Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6117
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1210 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3959 Mi Piace
Contatta:

Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Alfa »

Berlusconi a detta di molti è entrato in politica per salvaguardare i propri interessi, forse nei primi anni è stato davvero così, ma quando certa magistratura incalzata dalla sinistra (e qui mi meraviglio di certi berlusconiani che oggi guardano verso sinistra), ha dovuto sorbirsi processi su processi creati a tavolino fino ad essere condannato ai lavori sociali e non finire in galera solo per la sua età avanzata, oggi lo faccia solo per il suo credo e non come pensa anche il nostro pennuto heyoka perchè può essere ricattato. Oggi non ha in mano niente per cui può essere ricattato.
Berlusconi oggi è un ometto anziano e mi rammarico di questo, che nella sua vita politica ha dovuto sorbirsi dalla "Legge" e dall'opposizione politica, cose che un qualsiasi altro imprenditore entrato in politica non avrebbe potuto digerire con tanta calma e signorilità. Attaccato da giornalisti e "giornalai" del tipo Travaglio i quali andavano e andrebbero tutt'ora depennati dall'albo dei giornalisti in quanto non tali, essendo solo degli sporchi e subdoli personaggi autorizzati a muovere quella sudicia penna che tengono tutt'oggi ingiustamente in mano.
Nessuno è santo, ma non per questo si deve cercare di distruggere una persona che ha creato quello che è riuscito a creare Berlusconi solo perchè in politica si è posto nella parte avversa. Certamente, per creare imperi come quello berlusconiano è indubbiamente necessario crearsi appoggi finanziari e politici, ma quanti altri conosciamo che si sono creati appoggi identici a quelli imputati a Berlusconi per riuscire ad ottenere molto meno e spesso non per dare migliaia di posti di lavoro, ma solo ed esclusivamente per le loro sporche tasche!?
Oggi Berlusconi si meriterebbe un' Alta Carica di Stato come riconoscimento dell'insegnamento di come si gestisce un' impresa e i posti di lavoro dei propri collaboratori, altro che Pier Fendinando Casini Presidente della Repubblica che non conosce nemmeno un cacciavite!
A tutti è piaciuto fare battute su di lui, me compreso, ma pensiamo solo per un attimo a cosa sarebbe stata la politica senza di lui, quali governi avremo avuto e a cosa saremo andati incontro. Pensiamoci....Carletto, Heyoka e molti altri ... compreso Sayon che lo sta tradendo con quelli che lo avrebbero messo volentieri in croce.
Berlusconi si merita il "grazie dagli italiani" ora, non quando ci avrà salutato. Troppo facile, troppo comodo.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11462
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3593 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4652 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Sayon »

Bravo Alfa. E' ilminimo che merita.
Ma stammi a sentire. Questa e' teologia ai massimi livelli.
Quando si conosce Dio e si accetta la sua volonta', si rimane imperturbati anche di fronte alle sconfitte o alla crudelta' altrui. Forse il Berlusca e' arrivato a quel livello. In pratica, non ha bsogno di essere riconosciuto dagli altri per il suo valore. Sa di essere apprezzato da chi veramente conta.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8227
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4286 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2652 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da heyoka »

Condivido in toto l' ottimo post di Alfa.
Fossi un Sinistro mi vergognerei come un cane di essere arrivato a tanto, o anche di non aver voluto quantomeno sospettare che con Berlusconi Le Sinistre hanno giocato in maniera che lo stesso SATANA si vergognerebbe.
Secondo me Berlusconi è comunque sotto ricatto.
I lupi perdono il pelo ma non il vizio.
Quando sento parlare di Fascismo dai Sinistri, mi si irrigidisce la pelle, in quanto la loro ipocrisia è indiscrivibile.
Bravo Alfa.
Non direi però che Salvini stia tradendo Berlusconi, per il fatto delle nuove strategie riguardanti la discesa in campo di Draghi.
Quelle esulano dalla stima verso le persone.
Oltretutto Salvini, con la sua mossa, ha creato il PANICO nelle fila dei FARISEI.
Vedremo come va a finire.
Complimenti ancora per il post.
Adesso però chi lo tiene sotto controllo Sayon?
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Salvo »

Immagine
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Salvo ha scritto: 11 feb 2021, 9:12 Immagine
No Salvo, non è un santo, è solo un uomo come tutti noi, e per certi versi meglio di noi. Rileggo bene alfa e rifletti!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Alfa ha scritto: 10 feb 2021, 22:16 Berlusconi a detta di molti è entrato in politica per salvaguardare i propri interessi, forse nei primi anni è stato davvero così, ma quando certa magistratura incalzata dalla sinistra (e qui mi meraviglio di certi berlusconiani che oggi guardano verso sinistra), ha dovuto sorbirsi processi su processi creati a tavolino fino ad essere condannato ai lavori sociali e non finire in galera solo per la sua età avanzata, oggi lo faccia solo per il suo credo e non come pensa anche il nostro pennuto heyoka perchè può essere ricattato. Oggi non ha in mano niente per cui può essere ricattato.
Berlusconi oggi è un ometto anziano e mi rammarico di questo, che nella sua vita politica ha dovuto sorbirsi dalla "Legge" e dall'opposizione politica, cose che un qualsiasi altro imprenditore entrato in politica non avrebbe potuto digerire con tanta calma e signorilità. Attaccato da giornalisti e "giornalai" del tipo Travaglio i quali andavano e andrebbero tutt'ora depennati dall'albo dei giornalisti in quanto non tali, essendo solo degli sporchi e subdoli personaggi autorizzati a muovere quella sudicia penna che tengono tutt'oggi ingiustamente in mano.
Nessuno è santo, ma non per questo si deve cercare di distruggere una persona che ha creato quello che è riuscito a creare Berlusconi solo perchè in politica si è posto nella parte avversa. Certamente, per creare imperi come quello berlusconiano è indubbiamente necessario crearsi appoggi finanziari e politici, ma quanti altri conosciamo che si sono creati appoggi identici a quelli imputati a Berlusconi per riuscire ad ottenere molto meno e spesso non per dare migliaia di posti di lavoro, ma solo ed esclusivamente per le loro sporche tasche!?
Oggi Berlusconi si meriterebbe un' Alta Carica di Stato come riconoscimento dell'insegnamento di come si gestisce un' impresa e i posti di lavoro dei propri collaboratori, altro che Pier Fendinando Casini Presidente della Repubblica che non conosce nemmeno un cacciavite!
A tutti è piaciuto fare battute su di lui, me compreso, ma pensiamo solo per un attimo a cosa sarebbe stata la politica senza di lui, quali governi avremo avuto e a cosa saremo andati incontro. Pensiamoci....Carletto, Heyoka e molti altri ... compreso Sayon che lo sta tradendo con quelli che lo avrebbero messo volentieri in croce.
Berlusconi si merita il "grazie dagli italiani" ora, non quando ci avrà salutato. Troppo facile, troppo comodo.
E stavolta mi sei piaciuto davvero Alfa ...strano ma vero!
L'onore delle armi se lo merita tutto!!!Per quello che ha realizzato e per quello che è.
Io non rimprovero nulla a Berlusconi all'infuori dell'avermi tradito nel momento Monti-Fornero.Letta,Renzi ...ma solo per questioni politiche che mi hanno fatto incazzare di brutto.
E gli rimprovero pure per il non sapere o non aver voluto scegliere un suo successore e i personaggi che lo circondavano.E un'ultima cosa ...il suo smisurato, enorme sconsiderato ego che lo ha sempre tradito...ma glielo perdono perche' senno' non sarebbe stato l'Uomo che è stato nel lavoro e nella vita.
Ed è stato un grande nella vita e nel lavoro...molto meno in politica che non è certamente il suo mestiere.
E qua la pianto perche' senno' sembra un necrologio.....
ma un'ultima cosa la devo dire...che B vola alto.....almeno un Everest rispetto ai Travaglietti e gli altri suoi detrattori...minuscoli ,invidiosi livorosi e insignificanti.
Amen!!!
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Ovidio ha scritto: 11 feb 2021, 9:26
Salvo ha scritto: 11 feb 2021, 9:12 Immagine
No Salvo, non è un santo, è solo un uomo come tutti noi, e per certi versi meglio di noi. Rileggo bene alfa e rifletti!
Volevo dire "rileggi", non "rileggi o". Io l'ho già letto e approvato in toto!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8227
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4286 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2652 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da heyoka »

Salvo ha scritto: 11 feb 2021, 9:12 Immagine
Nessuno è Santo.
Lo ha detto pure Gesù.
Pertanto gli Uomini si possono dividere in DUE categorie.
Peccatori e FARISEI.
Berlusconi è certamente un Peccatore.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6141
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3664 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Valerio »

Alfa ha scritto: 10 feb 2021, 22:16 Berlusconi a detta di molti è entrato in politica per salvaguardare i propri interessi, forse nei primi anni è stato davvero così, ma quando certa magistratura incalzata dalla sinistra (e qui mi meraviglio di certi berlusconiani che oggi guardano verso sinistra), ha dovuto sorbirsi processi su processi creati a tavolino fino ad essere condannato ai lavori sociali e non finire in galera solo per la sua età avanzata, oggi lo faccia solo per il suo credo e non come pensa anche il nostro pennuto heyoka perchè può essere ricattato. Oggi non ha in mano niente per cui può essere ricattato.
Berlusconi oggi è un ometto anziano e mi rammarico di questo, che nella sua vita politica ha dovuto sorbirsi dalla "Legge" e dall'opposizione politica, cose che un qualsiasi altro imprenditore entrato in politica non avrebbe potuto digerire con tanta calma e signorilità. Attaccato da giornalisti e "giornalai" del tipo Travaglio i quali andavano e andrebbero tutt'ora depennati dall'albo dei giornalisti in quanto non tali, essendo solo degli sporchi e subdoli personaggi autorizzati a muovere quella sudicia penna che tengono tutt'oggi ingiustamente in mano.
Nessuno è santo, ma non per questo si deve cercare di distruggere una persona che ha creato quello che è riuscito a creare Berlusconi solo perchè in politica si è posto nella parte avversa. Certamente, per creare imperi come quello berlusconiano è indubbiamente necessario crearsi appoggi finanziari e politici, ma quanti altri conosciamo che si sono creati appoggi identici a quelli imputati a Berlusconi per riuscire ad ottenere molto meno e spesso non per dare migliaia di posti di lavoro, ma solo ed esclusivamente per le loro sporche tasche!?
Oggi Berlusconi si meriterebbe un' Alta Carica di Stato come riconoscimento dell'insegnamento di come si gestisce un' impresa e i posti di lavoro dei propri collaboratori, altro che Pier Fendinando Casini Presidente della Repubblica che non conosce nemmeno un cacciavite!
A tutti è piaciuto fare battute su di lui, me compreso, ma pensiamo solo per un attimo a cosa sarebbe stata la politica senza di lui, quali governi avremo avuto e a cosa saremo andati incontro. Pensiamoci....Carletto, Heyoka e molti altri ... compreso Sayon che lo sta tradendo con quelli che lo avrebbero messo volentieri in croce.
Berlusconi si merita il "grazie dagli italiani" ora, non quando ci avrà salutato. Troppo facile, troppo comodo.
Sono molte le cose che non sai, sull'uomo. Lascia perdere l'alta carica dello Stato.

Quanto ai "giornalai della cartaccia stampata" si fa in fretta. Basta togliere gli aiuti di stato, che tra l'altro sarebbero vietati dalla UE.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Valerio ha scritto: 11 feb 2021, 11:43
Alfa ha scritto: 10 feb 2021, 22:16 Berlusconi a detta di molti è entrato in politica per salvaguardare i propri interessi, forse nei primi anni è stato davvero così, ma quando certa magistratura incalzata dalla sinistra (e qui mi meraviglio di certi berlusconiani che oggi guardano verso sinistra), ha dovuto sorbirsi processi su processi creati a tavolino fino ad essere condannato ai lavori sociali e non finire in galera solo per la sua età avanzata, oggi lo faccia solo per il suo credo e non come pensa anche il nostro pennuto heyoka perchè può essere ricattato. Oggi non ha in mano niente per cui può essere ricattato.
Berlusconi oggi è un ometto anziano e mi rammarico di questo, che nella sua vita politica ha dovuto sorbirsi dalla "Legge" e dall'opposizione politica, cose che un qualsiasi altro imprenditore entrato in politica non avrebbe potuto digerire con tanta calma e signorilità. Attaccato da giornalisti e "giornalai" del tipo Travaglio i quali andavano e andrebbero tutt'ora depennati dall'albo dei giornalisti in quanto non tali, essendo solo degli sporchi e subdoli personaggi autorizzati a muovere quella sudicia penna che tengono tutt'oggi ingiustamente in mano.
Nessuno è santo, ma non per questo si deve cercare di distruggere una persona che ha creato quello che è riuscito a creare Berlusconi solo perchè in politica si è posto nella parte avversa. Certamente, per creare imperi come quello berlusconiano è indubbiamente necessario crearsi appoggi finanziari e politici, ma quanti altri conosciamo che si sono creati appoggi identici a quelli imputati a Berlusconi per riuscire ad ottenere molto meno e spesso non per dare migliaia di posti di lavoro, ma solo ed esclusivamente per le loro sporche tasche!?
Oggi Berlusconi si meriterebbe un' Alta Carica di Stato come riconoscimento dell'insegnamento di come si gestisce un' impresa e i posti di lavoro dei propri collaboratori, altro che Pier Fendinando Casini Presidente della Repubblica che non conosce nemmeno un cacciavite!
A tutti è piaciuto fare battute su di lui, me compreso, ma pensiamo solo per un attimo a cosa sarebbe stata la politica senza di lui, quali governi avremo avuto e a cosa saremo andati incontro. Pensiamoci....Carletto, Heyoka e molti altri ... compreso Sayon che lo sta tradendo con quelli che lo avrebbero messo volentieri in croce.
Berlusconi si merita il "grazie dagli italiani" ora, non quando ci avrà salutato. Troppo facile, troppo comodo.
Sono molte le cose che non sai, sull'uomo. Lascia perdere l'alta carica dello Stato.

Quanto ai "giornalai della cartaccia stampata" si fa in fretta. Basta togliere gli aiuti di stato, che tra l'altro sarebbero vietati dalla UE.
Chi è senza peccato scagli la prima pietra! Una cosa del genere la disse pure Craxi in parlamento!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Salvo »

Berlusconi cade: brutta contusione ma nessuna conseguenza. Dopo aver passato la notte nella clinica La Madonnina, il leader di Forza Italia è tornato nel Santuario di Arcore.
__________________

Santo e martire.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Salvo ha scritto: 11 feb 2021, 16:17 Berlusconi cade: brutta contusione ma nessuna conseguenza. Dopo aver passato la notte nella clinica La Madonnina, il leader di Forza Italia è tornato nel Santuario di Arcore.
__________________

Santo e martire.
Già all'ultimo incontro con Draghi camminava barcollando!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6633
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6642 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2343 Mi Piace

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da serge »

Il mio giudizio su Silvio Berlusconi? Un ottimo imprenditore e un pessimo politico.
Bye
P.S. comunque distante anni luce dai nostri attuali "rappresentanti".......
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Holubice
Connesso: No

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Holubice »

Alfa ha scritto: 10 feb 2021, 22:16 ...
Berlusconi oggi è un ometto anziano e mi rammarico di questo, che nella sua vita politica ha dovuto sorbirsi dalla "Legge" e dall'opposizione politica, cose che un qualsiasi altro imprenditore entrato in politica non avrebbe potuto digerire con tanta calma e signorilità...
Tipo depennare tutti quegli articoli e reati del codice penale (e civile) che, di volta in volta, i magistrati riscontravano aver infranto e/o commesso... Con molta calma e signorile distacco...

Immagine


Oggi Berlusconi si meriterebbe un' Alta Carica di Stato ...
Concordo, meriterebbe un'Alta Carica sicuro ...

Immagine


... da un Cilotone in su...


Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: Per riconoscenza all'uomo Silvio Berlusconi.

Messaggio da leggere da Holubice »

Ovidio ha scritto: 11 feb 2021, 9:39
No Salvo, non è un santo, è solo un uomo come tutti noi, e per certi versi meglio di noi. Rileggio bene alfa e rifletti!
Più che rileggere, io vi invito a riascoltare...



... alla bisogna, perché no... anche a rileggere...

Immagine

"... storia di un grande, e di un piccolo uomo..."



Immagine
Rispondi