l'amico di Trump

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
marinogiuliocesare
Connesso: No
Messaggi: 134
Iscritto il: 23 lug 2019, 11:40
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 12 Mi Piace

l'amico di Trump

Messaggio da leggere da marinogiuliocesare »

Avevo da tempo deciso di lasciare questo forum a voi simpatizzanti di Lega e destra, così ve la suonate e cantate da soli. Ma quanto è riuscito a fare questo Trump, amico del vostro salvini, che girava anche con la mascherina inneggiante a questo grande statista, è veramente troppo. Questo signore ha dapprima brigato con russi e ucraini per far perdere le elezioni ad Hillary Clinton; poi è immerso in vari reati finanziari di evasione fiscale; prima delle elezioni, se ne è uscito invocando " a priori" brogli elettorali; cosa che ha poi continuato a fare senza alcuna prova dopo le elezioni, fino a cercare di corrompere un funzionario della Georgia per fargli trovare i migliaia di voti che mancavano (gravissimo reato); infine, è riuscito ad infiammare i suoi supporter contro ogni azione legale e moralmente contraria ad un "presidente degli USA", provocando azioni illegali e inconcepibili per uno stato che non sia la "repubblica delle banane". Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6229
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1252 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4058 Mi Piace
Contatta:

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da Alfa »

marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
Riguardo agli amici di Trump, ti segnalo un suo vero amico più di quanto lo sia stato Salvini, ma da te ignorato e chissà perché. Non è un bischero o un legaiolo qualunque, ma il tuo Presidente del Consiglio.

PS: non è che hai fatto un gran rientro :mrgreen:

Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da carletto3 »

marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Avevo da tempo deciso di lasciare questo forum a voi simpatizzanti di Lega e destra, così ve la suonate e cantate da soli. Ma quanto è riuscito a fare questo Trump, amico del vostro salvini, che girava anche con la mascherina inneggiante a questo grande statista, è veramente troppo. Questo signore ha dapprima brigato con russi e ucraini per far perdere le elezioni ad Hillary Clinton; poi è immerso in vari reati finanziari di evasione fiscale; prima delle elezioni, se ne è uscito invocando " a priori" brogli elettorali; cosa che ha poi continuato a fare senza alcuna prova dopo le elezioni, fino a cercare di corrompere un funzionario della Georgia per fargli trovare i migliaia di voti che mancavano (gravissimo reato); infine, è riuscito ad infiammare i suoi supporter contro ogni azione legale e moralmente contraria ad un "presidente degli USA", provocando azioni illegali e inconcepibili per uno stato che non sia la "repubblica delle banane". Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
E tu abbandoni il campo solo perche' ci sono troppi Salviniani e destri?Ci sono diversi qua di sinistra,magari in minoranza ma nessuno li ha mai insultati o maltrattati....(forse uno o due malpancisti come è capitato a me frequentando Forum di sinistra ....).
Non ho idea di cosa dica Salvini,ma ti potrei dire io povero suo simpatizzante che ragiona con la sua testa e non con quella di Salvini,fin da quando portava i pantaloni lunghi.
A me Trump piaceva e piace....sai perche'?Perche' il problemi interni americani se li risolvano gli americani,noi abbiamo gia' i nostri,ma come italiano posso dire che Trump per me è stato uno tra i migliori presidenti degli USA,degli ultimi anni in politica estera.Insisto ancora sul fatto che ha tentato di portare la pace senza intromettersi negli affari altrui con guerrette e piu' o meno sobillate o nascoste....stava smobilitando l'Afganistan e non interferendo con gli stati nordafricani e ha cercato di tenersi fuori da tutti i problemi mediorientali tentando pure di fermare l'invadenza Cinese economica in USA...e tanto mi basta.I casini delle conseguenze della politica estera del duo Signora Clinton e del Premio Nobel per la pace Obama li subiamo ancora adesso.....
Adesso vedremo Bidet all'opera....nessuno sa nulla di lui e di cosa fara'....vedremo,intanto mi tocco le parti nobili...
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da Sayon »

marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Avevo da tempo deciso di lasciare questo forum a voi simpatizzanti di Lega e destra, così ve la suonate e cantate da soli. Ma quanto è riuscito a fare questo Trump, amico del vostro salvini, che girava anche con la mascherina inneggiante a questo grande statista, è veramente troppo. Questo signore ha dapprima brigato con russi e ucraini per far perdere le elezioni ad Hillary Clinton; poi è immerso in vari reati finanziari di evasione fiscale; prima delle elezioni, se ne è uscito invocando " a priori" brogli elettorali; cosa che ha poi continuato a fare senza alcuna prova dopo le elezioni, fino a cercare di corrompere un funzionario della Georgia per fargli trovare i migliaia di voti che mancavano (gravissimo reato); infine, è riuscito ad infiammare i suoi supporter contro ogni azione legale e moralmente contraria ad un "presidente degli USA", provocando azioni illegali e inconcepibili per uno stato che non sia la "repubblica delle banane". Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
marino sono lieto che ci sia un'altra voce che parli chiaro. Ci sono molte implicazioni che non filano. La prima e' il fatto di per se stesso molto negativo che Salvini ha usato e sta usando gli stessi "consiglieri" di Trump, e non solo il cappelino che inneggia al piu grande farabutto dela storia politica americana. L' altro e' che l' Italia e' stata implicata in una delle tante invenzioni della macchina di fandonie creata e finanziata dalo stesso Trump. Gli estremist trumpiani accusano RENZI e il governo italiano di aver tramato con Obama (!) per sabotare attraverso un sistema satellitario creato dal nostro controspionaggio in combutta con i democratici USA. Si sono colossali fandonie, ma questa della collaborazione con l' Italia, e' molto ascoltata dagli estremisti trumpiani. Del resto su questo stesso Forum io ho battagliato con vari elementi apparsi durante l' elezione americana che usavano gli stessi slogans anti-Biden usati da Trump negli USA. Non capisco perche alla Legasalvini piaccia tanto Trump , un farabutto che aveva l' obbligo come Presdiente di DIFENDERE il Campidoglii, e non di aizzare la gente per provocare problemi. Certo che a me dispsica che un cenntro-destra moderato sia sceso cosi in basso.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da Sayon »

marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Avevo da tempo deciso di lasciare questo forum a voi simpatizzanti di Lega e destra, così ve la suonate e cantate da soli. Ma quanto è riuscito a fare questo Trump, amico del vostro salvini, che girava anche con la mascherina inneggiante a questo grande statista, è veramente troppo. Questo signore ha dapprima brigato con russi e ucraini per far perdere le elezioni ad Hillary Clinton; poi è immerso in vari reati finanziari di evasione fiscale; prima delle elezioni, se ne è uscito invocando " a priori" brogli elettorali; cosa che ha poi continuato a fare senza alcuna prova dopo le elezioni, fino a cercare di corrompere un funzionario della Georgia per fargli trovare i migliaia di voti che mancavano (gravissimo reato); infine, è riuscito ad infiammare i suoi supporter contro ogni azione legale e moralmente contraria ad un "presidente degli USA", provocando azioni illegali e inconcepibili per uno stato che non sia la "repubblica delle banane". Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
marino sono lieto che ci sia un'altra voce che parli chiaro. Ci sono molte implicazioni che non filano. La prima e' il fatto di per se stesso molto negativo che Salvini ha usato e sta usando gli stessi "consiglieri" di Trump, e non solo il cappelino che inneggia al piu grande farabutto dela storia politica americana. L' altro e' che l' Italia e' stata implicata in una delle tante invenzioni della macchina di fandonie creata e finanziata dalo stesso Trump. Gli estremist trumpiani accusano RENZI e il governo italiano di aver tramato con Obama (!) per sabotare attraverso un sistema satellitario creato dal nostro controspionaggio in combutta con i democratici USA. Si sono colossali fandonie, ma questa della collaborazione con l' Italia, e' molto ascoltata dagli estremisti trumpiani. Del resto su questo stesso Forum io ho battagliato con vari elementi apparsi durante l' elezione americana che usavano gli stessi slogans anti-Biden usati da Trump negli USA. Non capisco perche alla Legasalvini piaccia tanto Trump , un farabutto che aveva l' obbligo come Presdiente di DIFENDERE il Campidoglii, e non di aizzare la gente per provocare problemi. Certo che a me dispsica che un cenntro-destra moderato sia sceso cosi in basso.
Avatar utente
marinogiuliocesare
Connesso: No
Messaggi: 134
Iscritto il: 23 lug 2019, 11:40
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 12 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da marinogiuliocesare »

Alfa ha scritto: 7 gen 2021, 12:29
marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
Riguardo agli amici di Trump, ti segnalo un suo vero amico più di quanto lo sia stato Salvini, ma da te ignorato e chissà perché. Non è un bischero o un legaiolo qualunque, ma il tuo Presidente del Consiglio.

PS: non è che hai fatto un gran rientro :mrgreen:

Non ho alcuna intenzione di rientrare, anche perchè non è facile ragionare con chi ha gli occhi con la fetta di prosciutto sopra e parla per parlare. Infatti, il presidente del consiglio non è e non è stata affatto "amico di Trump"; ma semplicemente in quelli che sono i normali rapporti tra stati alleati, il presidente Trump ha fatto un atto di acettazione del Conte diventato presidente del consiglio, tra l'altro chiamandolo erroneamente "Giuseppi. Saluti
Avatar utente
marinogiuliocesare
Connesso: No
Messaggi: 134
Iscritto il: 23 lug 2019, 11:40
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 12 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da marinogiuliocesare »

marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 17:19
Alfa ha scritto: 7 gen 2021, 12:29
marinogiuliocesare ha scritto: 7 gen 2021, 12:13 Che ne dite e che ne dice il grande Salvini? Spero vi sia rimasta un briciolo di coscienza e non ricorriate , come in passato, ad insulti!
Riguardo agli amici di Trump, ti segnalo un suo vero amico più di quanto lo sia stato Salvini, ma da te ignorato e chissà perché. Non è un bischero o un legaiolo qualunque, ma il tuo Presidente del Consiglio.

PS: non è che hai fatto un gran rientro :mrgreen:

Non ho alcuna intenzione di rientrare, anche perchè non è facile ragionare con chi ha gli occhi con la fetta di prosciutto sopra e parla per parlare. Infatti, il presidente del consiglio non è e non è stata affatto "amico di Trump"; ma semplicemente in quelli che sono i normali rapporti tra stati alleati, il presidente Trump ha fatto un atto di acettazione del Conte diventato presidente del consiglio, tra l'altro chiamandolo erroneamente "Giuseppi. Saluti
caro Sayon, in questo forum sei uno dei pochi che ha idee e buon senso. Mi spiace rilasciarti solo, contro gli "aficionados" di Salvini e compagnia che non riescono neanche a riconoscere, per partito preso, fatti evidenti ed eclatanti sotto gli occhi di tutto il mondo. Una destra moderata e moderna, forse potrebbe essere di aiuto alnostro Paese; ma non certo gli amici di Salvini, della Meloni, di La Russa, e soci vari!
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: l'amico di Trump

Messaggio da leggere da Salvo »

Conte non è mai stato 'amico' di Trumpff. Quando è divenuto presidente del Consiglio, il prof. avv. Giuseppe Conte, homo novus della politica italiana, ha voluto accreditarsi prima di tutto presso i nostri padroni coloniali, seguendo peraltro un costume di servilismo diplomatico che connota tutti i nostri governi, dal 1945 ad oggi. Peraltro a quel tempo nessuno -se non chi aveva avuto la disgrazia di praticarlo per motivi vari- sapeva che fiotto di liquame fognario fosse the Donald. Quando Conte se n'è accorto è finita la 'cordialità' diplomatica. Ci avete fatto caso?
Rispondi