Si, il radicalismo di sinistra ha diversi deficit

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3827
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 478 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2483 Mi Piace

Si, il radicalismo di sinistra ha diversi deficit

Messaggio da leggere da porterrockwell »

https://www.ilgiornale.it/news/cronache ... 13588.html

Viene uccisa una immigrata africana imprenditrice e subito Mimma Dardano, capogruppo della lista Nardella al Comune di Firenze tuona:
"“Mentre siamo distratti dalla domanda: cosa farai il giorno di Capodanno?, gesti ignobili si consumano nel nostro Paese "libero" e "democratico", dove l’inclusione e il colore della pelle fanno ancora paura .Agitu era un’imprenditrice di successo, ma era nera e questo in una delle tante regioni italiane dove, grazie ad una politica di intolleranza delle destre e della Lega, per qualcuno non era ammissibile”.

Naturalmente la sora Mimma mica poteva pensare che l'omicida fosse un nero con tutti quei bianchi leghisti, figli di puttana e fenmminicidi che ci sono in giro. E ' naturale, istintivo, come è istintivo per altri pensare che il radicalismo chic, guidato e orientato da un mainstream mediatico sospettato fortemente di essere eterodiretto, provochi in diversi suoi seguaci un riflesso pavloviano che, di fatto, li porti in automatico a sparar cazzate.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5292
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1192 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2878 Mi Piace

Re: Si, il radicalismo di sinistra ha diversi deficit

Messaggio da leggere da RedWine »

porterrockwell ha scritto: 1 gen 2021, 10:19 https://www.ilgiornale.it/news/cronache ... 13588.html

Viene uccisa una immigrata africana imprenditrice e subito Mimma Dardano, capogruppo della lista Nardella al Comune di Firenze tuona:
"“Mentre siamo distratti dalla domanda: cosa farai il giorno di Capodanno?, gesti ignobili si consumano nel nostro Paese "libero" e "democratico", dove l’inclusione e il colore della pelle fanno ancora paura .Agitu era un’imprenditrice di successo, ma era nera e questo in una delle tante regioni italiane dove, grazie ad una politica di intolleranza delle destre e della Lega, per qualcuno non era ammissibile”.

Naturalmente la sora Mimma mica poteva pensare che l'omicida fosse un nero con tutti quei bianchi leghisti, figli di puttana e fenmminicidi che ci sono in giro. E ' naturale, istintivo, come è istintivo per altri pensare che il radicalismo chic, guidato e orientato da un mainstream mediatico sospettato fortemente di essere eterodiretto, provochi in diversi suoi seguaci un riflesso pavloviano che, di fatto, li porti in automatico a sparar cazzate.
poverino, il colpevole è anche lui una vittima, e averla violentata mentre era agonizzante, lo ha sconvolto.
dal corriere:
"Suleiman, arrestato nella notte per omicidio volontario, non tenta di giustificarsi, davanti ai carabinieri racconta l’agghiacciante verità, quei minuti terribili all’interno della casa. Il peso del terribile gesto e la consapevolezza di non poter più tornare indietro. «Mi volevo uccidere per quello che ho fatto, ma non ho trovato il veleno con cui volevo suicidarmi. In questo momento preferirei morire»,"
a mio parere un bravo giudice progressista che gli conceda l'infermità mentale durante l'atto, e tutte le altre attenuanti di rito, lo trova sicuramente.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Rispondi