Presidente!!! Responsabilità collettiva un par de ciufoli !!!!!!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3842
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 480 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2486 Mi Piace

Presidente!!! Responsabilità collettiva un par de ciufoli !!!!!!

Messaggio da leggere da porterrockwell »

https://www.ansa.it/sito/notizie/cronac ... 79f67.html
L'omelia:
In questa fase serve la responsabilità collettiva, comportamenti diffusi, tutti siamo chiamati a contribuire e a sconfiggere la pandemia, con i comportamenti, le mascherine, il distanziamento".

Caro presidente, la responsabilità collettiva che invoca è quella dei politici al potere a comiciare da lei. Non ci dimentichiamo come si affannò ad andare a stringere la manine degli scolaretti cinesi per far vedere che le istituzioni non erano fascioleghiste. Uno splendido esempio di imprudenza per tutta la sinistra che faceva movide in locali cinesi contro il "razzismo" della destra.
Ma questo è nulla al confronto di una organizzazione sgangherata che a metà aprile cercava di fare un bando per la fornitura di mascherine che mancavano nei luoghi di cura, ma non nei palazzi del potere.
E' ancora nulla al giorno d'oggi in cui risulta che non tutti i respiratori forniti per le terapie intensive siano stati installati.
E' ancora nulla se si riflette ai cazzoni che hanno stabilito in anni passati il numero chiuso alle facoltà di medicina ed oggi si piange l'assenza di specialisti.
E' responsabilità collettiva dei cittadini quello che ho detto sopra?
E' responsabilità collettiva dei cittadini il rinvio di centinaia di mgliaia di verifiche antitumorali e della medicina preventiva in genere?
E' responsabilità collettiva dei cittadini il casino sui tamponi ed i sierologici?
E' responsabilità collettiva dei cittadini la continua discordanza sui pareri di virologi veri o falsi?

Presidente ci faccia il piacere di tacere, di non prenderci più in giro. Lo faccia per non deprimerci ancora di più.
Non fomenti la rabbia montante
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6812 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2388 Mi Piace

Re: Presidente!!! Responsabilità collettiva un par de ciufoli !!!!!!

Messaggio da leggere da serge »

Esiste un'enorme differenza tra galleggiare e nuotare.
Nessuna parola di biasimo per chi ha creato un'enorme confusione nel gestire "l'emergenza" covid. Un solo esempio:secondo quanto affermato dalla Ministra De Michelis,non esiste il problema dei trasporti:tutto OK. Abbiamo un Primo Ministro che emette DPCM a raffica,a distanza di qualche giorno uno dall'altro: questo sì vuol dire avere le idee chiare. Che Lui crede di spiegare in conferenze stampa serali un giorno sì e l'altro anche.mentre continua a tergiversare su questioni di fondo per non "rompere gli equilibri " della maggioranza. E intanto,tra discussioni,rallenti,rinvii e altro,il Paese va alla deriva.
Signor Presidente Mattarella: ci risparmi le solite frasi di rito e convochi IMMEDIATAMENTE il Presidente del Consiglio al quale chieda quale sia il suo piano per affrontare l'emergenza. Altro che invito all'unità.......Fatti,non parole,diceva una vecchia pubblicità.
Angry1 Angry1 Angry1
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2692
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1129 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1458 Mi Piace

Re: Presidente!!! Responsabilità collettiva un par de ciufoli !!!!!!

Messaggio da leggere da Vento »

L’isteria da pandemia si concentra nelle città ovviamente. Eppure i virus vengono dalle campagne, dagli animali selvatici, notoriamente. L AIDS da una scimmia che un cacciatore fece fuori e mangiò, prendendosi anche il virus, che approfitto’ dell occasione per saltare in una nuova specie. Quindi l origine delle pandemie non è nelle città, ma negli oscuri anfratti dove i cacciatori trescano coi selvatici. Abito in campagna e trovo spesso resti animali e sangue per terra, dove altri animali, anche domestici come il mio cane, possono infettarsi e infettarci. Com è che i nostri governanti non intervengono? Hanno paura di prendersi una fucilata?
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Rispondi