La banda del dio Mammona

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5985
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3551 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2762 Mi Piace

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Valerio »

Holubice ha scritto: 21 apr 2020, 1:54
Valerio ha scritto: 19 apr 2020, 14:52 ...
PS. Mio nonno materno aveva solide relazioni sociali con i Ras, ottimi rapporti di rispettosa e reciproca amicizia, mai venuti meno. Se ne andò da Addis Abeba a causa degli inglesi, non certo degli etiopi.

Un classico caso di scambio della fame con la sete...




Immagine
Beh, se vuoi ti do ragione "a prescindere".
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 21 apr 2020, 7:47
Grazie.
Ti confesso che Montanelli è stato uno dei rari giornalisti che ho sempre seguito con simpatia e stima.
Ma il tuo post, conferma che il mio approccio SEMPRE DUBBIOSO sulle verità rivelate dai media, è un OTTIMO antivirus per non comportarmi da Trotone. E se qualcuno mi parla MALE di un mio nemico o avversario politico, per natura, non parto in QUARTA, come fai tu, nella sua condanna. ma cerco sempre di verificare se la notizia denigratoria ha fondamento.
Specie se l' intestatario della probabile calunnia. è persona NON in linea, con il potere costituito.
Il potere costituito...?!? Immagine


Ma a (quasi) nessuno dei (quasi) 1.000 parlamentari delle nostre camere frega niente delle idee che propagano con il loro fiato. A loro interessa solo accaparrassi questa o quella provincia, questo o quel ministero, per poi assegnare tutti gli appalti alle aziende(cooperative) a loro affiliate/organiche. Rossi o neri, credimi, non fa nessuna differenza...

Cosa ca$$o pensi che ci vadano a fare in Parlamento tutto quel po, po, di gente...? Ti pare logico che un uomo, per raggiungere la poltrona di sindaco di Roma o di Milano, vada a spendere delle cifre che sono 100 volte lo stipendio che riceverà nei suoi 5 anni di mandato? Ha raccolto dei fondi da dei privati? E perché quei privati si sono privati di soldi per darli al candidato...? E questo vale in tutto il Mondo. Il buon Obama (penso uno dei meno disonesti di sempre...) disse che a Washington vi erano accampati almeno 7.000 lobbisti (leggi corruttori...) che peroravano la causa di altrettanti imprenditori/settori.

Toh, guarda, te ne do una prova...

______________________________________________________________________



Il meglio del mazzo è lui, il mitico Mele ...

Coca, sesso e Udc

Immagine

"Casini respinga le dimissioni di Cosimo Mele. Il primo deputato che si è dimesso per essere andato a puttane è un eroe. Invece di rubare, estorcere, mentire, corrompere ha soltanto ceduto ai piaceri della carne. Guardatelo in faccia. Uno così aveva bisogno assoluto di scopare. Due squillo e un po’ di coca all’hotel Flora sono il minimo sindacale.
Mele va tutelato. Ha difeso in passato “la nostra identità cristiana” e ha chiesto che fossero messi alla berlina i deputati cocainomani. Ha voluto sperimentare, vedere, toccare di persona. Lui c’entra, ci è entrato. Chi è senza puttana scagli la prima pietra.
Cosimo, 50 anni, lo ha ammesso: “E’ stata un’avventuretta di una sera”. Casini che vuole un test sui parlamentari per la droga avverta prima i suoi per non creare inutili imbarazzi. Se la casa di tolleranza delle libertà è per il family day, questo episodio ne rafforza i principi.
Il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa, ha infatti commentato: “La vita del parlamentare è dura se fatta seriamente, ricca di impegni fuori casa, con tanti giorni da solo a Roma…”. Umana comprensione, ed è giusto così. I familiari dei nostri dipendenti dovrebbero raggiungerli a Roma. Ricongiungersi, anche carnalmente a spese del contribuente. E tra una seduta parlamentare e l’altra andrebbe facilitata la scopata in famiglia. Con delle stanze attrezzate per l’occasione con una gigantografia dello psiconano e le cinque badanti sulle ginocchia."


https://www.repubblica.it/2007/07/sezio ... refresh_ce

E' una vecchia notizia, ma sempre fresca, gustosa, come il primo giorno... Chissà in giro quante ce ne saranno così, di monache false ... Se ricordo bene, il fattaccio è venuto alla luce perché di coca ce n'era così tanta che una delle due ...

Immagine

... Escort RS Cosworth (turbo) si è sentita male, hanno dovuto chiamare l'ambulanza, e la notizia è deflagrata.

Oh, d'altronde il capo del partito si chiamava Casini... Nomen omen... Uno, tutto sommato, ci doveva arrivare e se lo doveva aspettare ...

Immagine




"Ho conosciuto dei farabutti che non erano dei moralisti. Ma non ho mai conosciuto un moralista che non fosse anche un farabutto"

(Indro Montanelli)
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da nerorosso »

Holubice ha scritto: 22 apr 2020, 15:13
heyoka ha scritto: 21 apr 2020, 7:47
Grazie.
Ti confesso che Montanelli è stato uno dei rari giornalisti che ho sempre seguito con simpatia e stima.
Ma il tuo post, conferma che il mio approccio SEMPRE DUBBIOSO sulle verità rivelate dai media, è un OTTIMO antivirus per non comportarmi da Trotone. E se qualcuno mi parla MALE di un mio nemico o avversario politico, per natura, non parto in QUARTA, come fai tu, nella sua condanna. ma cerco sempre di verificare se la notizia denigratoria ha fondamento.
Specie se l' intestatario della probabile calunnia. è persona NON in linea, con il potere costituito.
Il potere costituito...?!? Immagine


Ma a (quasi) nessuno dei (quasi) 1.000 parlamentari delle nostre camere frega niente delle idee che propagano con il loro fiato. A loro interessa solo accaparrassi questa o quella provincia, questo o quel ministero, per poi assegnare tutti gli appalti alle aziende(cooperative) a loro affiliate/organiche. Rossi o neri, credimi, non fa nessuna differenza...

Cosa ca$$o pensi che ci vadano a fare in Parlamento tutto quel po, po, di gente...? Ti pare logico che un uomo, per raggiungere la poltrona di sindaco di Roma o di Milano, vada a spendere delle cifre che sono 100 volte lo stipendio che riceverà nei suoi 5 anni di mandato? Ha raccolto dei fondi da dei privati? E perché quei privati si sono privati di soldi per darli al candidato...? E questo vale in tutto il Mondo. Il buon Obama (penso uno dei meno disonesti di sempre...) disse che a Washington vi erano accampati almeno 7.000 lobbisti (leggi corruttori...) che peroravano la causa di altrettanti imprenditori/settori.

Toh, guarda, te ne do una prova...

______________________________________________________________________



Il meglio del mazzo è lui, il mitico Mele ...

Coca, sesso e Udc

Immagine

"Casini respinga le dimissioni di Cosimo Mele. Il primo deputato che si è dimesso per essere andato a puttane è un eroe. Invece di rubare, estorcere, mentire, corrompere ha soltanto ceduto ai piaceri della carne. Guardatelo in faccia. Uno così aveva bisogno assoluto di scopare. Due squillo e un po’ di coca all’hotel Flora sono il minimo sindacale.
Mele va tutelato. Ha difeso in passato “la nostra identità cristiana” e ha chiesto che fossero messi alla berlina i deputati cocainomani. Ha voluto sperimentare, vedere, toccare di persona. Lui c’entra, ci è entrato. Chi è senza puttana scagli la prima pietra.
Cosimo, 50 anni, lo ha ammesso: “E’ stata un’avventuretta di una sera”. Casini che vuole un test sui parlamentari per la droga avverta prima i suoi per non creare inutili imbarazzi. Se la casa di tolleranza delle libertà è per il family day, questo episodio ne rafforza i principi.
Il segretario dell’Udc Lorenzo Cesa, ha infatti commentato: “La vita del parlamentare è dura se fatta seriamente, ricca di impegni fuori casa, con tanti giorni da solo a Roma…”. Umana comprensione, ed è giusto così. I familiari dei nostri dipendenti dovrebbero raggiungerli a Roma. Ricongiungersi, anche carnalmente a spese del contribuente. E tra una seduta parlamentare e l’altra andrebbe facilitata la scopata in famiglia. Con delle stanze attrezzate per l’occasione con una gigantografia dello psiconano e le cinque badanti sulle ginocchia."


https://www.repubblica.it/2007/07/sezio ... refresh_ce

E' una vecchia notizia, ma sempre fresca, gustosa, come il primo giorno... Chissà in giro quante ce ne saranno così, di monache false ... Se ricordo bene, il fattaccio è venuto alla luce perché di coca ce n'era così tanta che una delle due ...

Immagine

... Escort RS Cosworth (turbo) si è sentita male, hanno dovuto chiamare l'ambulanza, e la notizia è deflagrata.

Oh, d'altronde il capo del partito si chiamava Casini... Nomen omen... Uno, tutto sommato, ci doveva arrivare e se lo doveva aspettare ...

Immagine




"Ho conosciuto dei farabutti che non erano dei moralisti. Ma non ho mai conosciuto un moralista che non fosse anche un farabutto"

(Indro Montanelli)
🤣🤣🤣🤣

Sei fantastico, mi hai fatto divertire...

👍
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

nerorosso ha scritto: 23 apr 2020, 0:43


🤣🤣🤣🤣

Sei fantastico, mi hai fatto divertire...

👍

A ben vedere, non ci sarebbe proprio un ca$$o da ridere...

Adesso stiamo qui a piangere, a sbattere la testa contro il muro, ad inveire contro l'Europa matrigna che ci vuole affamare... Ma quando questo qui lo abbiamo beccato con 2 mi@no//one, due, e 2 chili, due, di coca in hotel, chi di noi è andato a fare un'assalto sotto Montecitorio per ottenere la testa di questo testa di ca$$o da Casini...?

Un ca$$o di niente. Non gliene è mai fregato una mazza a nessuno.

Adesso, invece, ci sevegliamo tutti sudati, che le casse sono vuote... Ah, poi bisogna vedere perché questo Mele è arrivato primo nella sua circoscrizione. Magari ha fatto del bene a determinate persone che l'hanno votato, e l'hanno fatto votare. Per bene, intendo un posto alle Poste, uno alle Ferrovie, uno come Usciere del Comune. Perché è questo il motivo per cui, per 150 anni di Unità di questa Penisola su cui siamo Accampati, se guardiamo bene, Montecitorio è sempre stata popolata di loschi figuri. Loschi come i loro elettori...




Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da nerorosso »

Holubice ha scritto: 23 apr 2020, 21:29
nerorosso ha scritto: 23 apr 2020, 0:43


🤣🤣🤣🤣

Sei fantastico, mi hai fatto divertire...

👍

A ben vedere, non ci sarebbe proprio un ca$$o da ridere...

Adesso stiamo qui a piangere, a sbattere la testa contro il muro, ad inveire contro l'Europa matrigna che ci vuole affamare... Ma quando questo qui lo abbiamo beccato con 2 mi@no//one, due, e 2 chili, due, di coca in hotel, chi di noi è andato a fare un'assalto sotto Montecitorio per ottenere la testa di questo testa di ca$$o da Casini...?

Un ca$$o di niente. Non gliene è mai fregato una mazza a nessuno.

Adesso, invece, ci sevegliamo tutti sudati, che le casse sono vuote... Ah, poi bisogna vedere perché questo Mele è arrivato primo nella sua circoscrizione. Magari ha fatto del bene a determinate persone che l'hanno votato, e l'hanno fatto votare. Per bene, intendo un posto alle Poste, uno alle Ferrovie, uno come Usciere del Comune. Perché è questo il motivo per cui, per 150 anni di Unità di questa Penisola su cui siamo Accampati, se guardiamo bene, Montecitorio è sempre stata popolata di loschi figuri. Loschi come i loro elettori...




Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Infatti non c'è niente da ridere se non amaramente, avrei dovuto specificarlo.

Diciamo che si ride per non piangere…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

nerorosso ha scritto: 24 apr 2020, 0:38
Infatti non c'è niente da ridere se non amaramente, avrei dovuto specificarlo.

Diciamo che si ride per non piangere…

E quindi lo chiedo di nuovo, a te e a quelli in ascolto: siamo, o non siamo, noi i responsabili al 98,8% della presente situazione di %erda in cui ci ritroviamo...?

E siamo o non siamo noi che, al 98,8%, dovremo cacciare (da dove li abbiamo imboscati) tutti i soldi per coprire i buffi fatti fin qui...?


Invece no... E' colpa della Kulona, è l'Europa matrigna...

Sì... la £regna...


Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

nerorosso ha scritto: 24 apr 2020, 0:38
Infatti non c'è niente da ridere se non amaramente, avrei dovuto specificarlo.

Diciamo che si ride per non piangere…

E quindi lo chiedo di nuovo, a te e a quelli in ascolto: siamo, o non siamo, noi i responsabili al 98,8% della presente situazione di %erda in cui ci ritroviamo...?

E siamo o non siamo noi che, al 98,8%, dovremo cacciare (da dove li abbiamo imboscati) tutti i soldi per coprire i buffi fatti fin qui...?


Invece no... E' colpa della Kulona, è l'Europa matrigna...

Sì... la £regna...


Immagine
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 7833
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4082 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2473 Mi Piace

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da heyoka »

Holubice ha scritto: 24 apr 2020, 4:40
nerorosso ha scritto: 24 apr 2020, 0:38
Infatti non c'è niente da ridere se non amaramente, avrei dovuto specificarlo.

Diciamo che si ride per non piangere…

E quindi lo chiedo di nuovo, a te e a quelli in ascolto: siamo, o non siamo, noi i responsabili al 98,8% della presente situazione di %erda in cui ci ritroviamo...?

E siamo o non siamo noi che, al 98,8%, dovremo cacciare (da dove li abbiamo imboscati) tutti i soldi per coprire i buffi fatti fin qui...?


Invece no... E' colpa della Kulona, è l'Europa matrigna...

Sì... la £regna...


Immagine
Devo darTi ragione, Holubice.
La colpa è di NOI Trotoni Italioti che ci siamo fatto inculare dal duo Ciampi-Prodi che ci ha fatto entrare nella moneta europea, senza nemmeno CHIEDERE ai TROTONI d' Italia se erano d' accordo o meno di cedere gran parte della poca sovranità che avevamo ottenuto dagli alleati dopo la cosidetta
"Liberazione".
Ricordo che allora l' UNICO politico che cercò di fare RESISTENZA a quel progetto NeoNazista fu Umberto Bossi.
E da quel momento la SCURE della Magistratura democratica cominciò ad abbattersi su di Lui e sui suoi Familiari.
Il tutto in perfetto stile Stalinista.
Invito l' amico Scherzetti a ripostarti la vignetta di Prodi che dice:
Entrando nell' Euro i Lavoratori italiani lavoreranno di meno e prenderanno uno stipendio migliore.
Entrando nell' Euro
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 5985
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3551 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2762 Mi Piace

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Valerio »

Come uccidere una discussione.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 24 apr 2020, 8:10Devo darTi ragione, Holubice.
La colpa è di NOI Trotoni Italioti che ci siamo fatto inculare dal duo Ciampi-Prodi che ci ha fatto entrare nella moneta europea, senza nemmeno CHIEDERE ai TROTONI d' Italia se erano d' accordo o meno di cedere gran parte della poca sovranità che avevamo ottenuto dagli alleati dopo la cosidetta
"Liberazione".
Ricordo che allora l' UNICO politico che cercò di fare RESISTENZA a quel progetto NeoNazista fu Umberto Bossi.
E da quel momento la SCURE della Magistratura democratica cominciò ad abbattersi su di Lui e sui suoi Familiari.
Il tutto in perfetto stile Stalinista.
Invito l' amico Scherzetti a ripostarti la vignetta di Prodi che dice:
Entrando nell' Euro i Lavoratori italiani lavoreranno di meno e prenderanno uno stipendio migliore.
Entrando nell' Euro

La scure della Magistratura...? :shock:

Guarda, ti rispondo con lui... Li rimpiangiamo sempre da morti, i migliori... Una volta tanto, vi chiedo di farlo non fuori tempo Massimo...

Lettera ad Alessandro Sallusti

Immagine


"... Caro Alessandro, anche se qualcuno si sorprenderà, io ho per te stima umana e professionale. Sentimenti che, credo, siano reciproci visto che per quattro volte mi proponesti di venire al Giornale (tre volte me lo propose Feltri, due Belpietro, una Giordano nel suo breve anno di direzione). Tutte proposte lusinghiere anche economicamente che fui costretto a rifiutare per una mia coerenza che Paolo Liguori, forse non a torto, ha definito “cretina”, perché adesso a furia di dir no mi trovo nell’angolo anche economicamente. Ma io son fatto così, sta nel mio dna. Benché io sia un antiberlusconiano della prima ora (Europeo, 2.8.1986, Un americano a Milano: “O il calcio distruggerà Berlusconi o Berlusconi distruggerà il calcio”) il Giornale, come del resto quasi tutti i media di destra, è stato sempre molto attento alla mia opera di scrittore, se fosse stato per quelli della cosiddetta Sinistra, Repubblica, Espresso e la fu Unità, io non sarei esistito, culturalmente, in questo Paese. Mi dicono che molti tuoi lettori mi apprezzano e del resto fra i tuoi giornalisti ci sono dei ‘criptofiniani’ di stretta osservanza di cui non farò i nomi.

Bene. Ma c’è una cosa che non posso proprio digerire ed è la vostra capillare, costante, sistematica delegittimazione della Magistratura italiana di cui il tuo editoriale del 9 aprile (“Datevi uno scudo dal virus dei giudici”) è solo l’ultimo di infiniti altri dello stesso tenore. Se qualcuno proponesse di aprire le carceri in un “liberi tutti” io potrei essere anche d’accordo perché sono convinto, non è demagogia, che molti di quelli che stanno fuori sono peggio di molti di quelli che stanno dentro. Ma il vostro ‘garantismo’ è double face ed è questo che è intollerabile. Silvio Berlusconi che, penso, faccia parte della ‘famiglia Berlusconi’ proprietaria del tuo giornale, mi ha chiamato in giudizio per danni, cioè è ricorso alla Magistratura, benché io non abbia mai ficcato il naso nelle sue questioni di donne, perché ritengo che un premier, come ogni altro cittadino, abbia il diritto di fare in casa sua quello che più gli piace a meno che non si tratti di delitti, e penso anche che oggi una ragazza di 17 anni sia minorenne solo per l’anagrafe, per cui bisognerebbe abbassare l’età penale attiva e passiva a 14 anni (ragionando o sragionando come Adriano Sofri, mandante di un vilissimo assassinio sotto casa, e che oggi fa la morale a tutti, estrapolando dal testo secondo un malvezzo sempre più abituale, qualcuno potrebbe dire che voglio mettere in gattabuia anche i ragazzini). Renato Brunetta, che è della vostra scuderia (Forza Italia), mi ha chiamato in giudizio per danni, cioè è ricorso anch’egli alla Magistratura. Quando fa comodo la Magistratura torna ad esistere. Per tali ‘garantisti’ double face io ho questa formula: provate a rubargli l’argenteria e vedrete come va a finire, chiameranno la ‘pula’, i Pubblici ministeri, la Gestapo.

Vittorio Sgarbi, che è anche lui del giro, candidato per Forza Italia alle recenti Regionali, che scrive sul tuo giornale, per una intera estate mi additò in Tv al pubblico ludibrio, con relativa fotografia, “wanted”, come il principe dei ‘forcaioli’. E’ che questa gente pensa sempre che il mondo sia nato con loro. Io ho firmato l’appello per la scarcerazione di Valpreda in galera da quattro anni senza processo (il solo appello che ho firmato in vita mia). Fosse stato per la cosiddetta Destra, a cui tu oggi appartieni, Valpreda poteva restare in galera a vita e qualcuno dei vostri predecessori scrisse che il fatto che fosse affetto dal morbo di Buerger era segno inequivocabile che era il responsabile della strage di Piazza Fontana. Valpreda, infangato in tutti i modi dai vostri predecessori, sarà poi assolto. Ho difeso Giuliano Naria presunto terrorista rosso che si fece nove anni di detenzione preventiva, solo l’ultimo ai “domiciliari”, e che fu poi assolto con formula piena. A una settimana dal suo arresto sono stato il primo a difendere Enzo Tortora (“Io vado a sedermi accanto a Tortora”, Il Giorno, 25.6.1983) e non Enzo Biagi, come sempre si dice, e tale evaporazione della mia persona in questo e in tantissimi altri casi, ora che la spavalderia della splendente giovinezza mi viene meno con le sue energie, comincia a darmi parecchio fastidio. Lo difesi non tanto, o almeno non solo, perché lo conoscevo di persona, un liberale elitario di cui sarebbe stato difficile immaginare che si affigliasse a una bocciofila, figuriamoci alla camorra, ma perché era accusato ‘de relato’ da pentiti che riferivano voci sentite da altri pentiti. E la sorella del presentatore, Anna, perdeva il lume degli occhi quando in seguito i corrotti e i corruttori di Tangentopoli si mascheravano dietro quello che era successo a Tortora. Perché nell’inchiesta Mani Pulite non si trattava di ‘pentiti’, ma le accuse erano ‘per tabulas’, si basavano cioè su carte, documenti bancari e confessioni degli stessi autori dei crimini. Anche se poi si insinuò che i magistrati di Mani Pulite li arrestavano perché confessassero e si invocò l’intervento di Amnesty International per due o tre settimane di reclusione preventiva (una cosa terribile rispetto ai nove anni di Naria). Ma quel gran signore di Francesco Saverio Borrelli, il capo della Procura di Milano, corresse: “Noi li arrestiamo e loro confessano” ..."
(CONTINUA NEL LINK)




Io non capisco perché, un uomo così, sia nel nostro Paese del tutto sconosciuto. Anzi, no, lo capisco benissimo: se uno ti va in TV e, come ha sempre fatto nei suoi libri, ti spiega perché, nonostante le taglie da milioni di dollari, nessun Afgano ha mai tradito e rivelato gli spostamenti del Mullah Omar, beh, allora è inevitabile che debba essere relegato nell'oblio.

Pure da vivo...

Immagine


P.S.
Gli faccio un po' di pubblicità, lo merita...



Immagine

Immagine

Immagine


Chi vive d'Arte, e non di Mar€hette, ha sempre una vita tribolata...



Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: La banda del dio Mammona

Messaggio da leggere da Holubice »

%io santo... Questo qui vuole far saltare il tavolo... Parla di cancellare il debito, ovvero non dare un becco di un quattrino ai Cinesi per i Trilioni di dollari (in Bond U.S.A) che questi hanno acquistato dalla Federal Reserve...

Trump: "La Cina farà di tutto per farmi perdere elezioni"

Immagine

"... Il presidente Usa Donald Trump ha detto che la Cina vuole che egli perda le elezioni di novembre: lo ha detto in un'intervista esclusiva alla Reuters spiegando che il modo in cui il gigante asiatico ha gestito la crisi del coronavirus è la prova che Pechino "farà tutto quanto in suo potere" per fargli perdere elezioni del 3 novembre. Trump ha aggiunto anche che sta valutando varie opzioni su come reagire a quanto Pechino ha fatto nello scatenare la pandemia: "Posso fare molto", ha sottolineato.

"La Cina - ha detto- farà tutto quanto in suo potere per farmi perdere questa corsa. Usano in maniera costante e loro pubbliche relazioni per apparire come se fossero innocenti".
Il presidente Usa, che ha detto spesso che la Cina avrebbe dovuta essere più sollecita nel far conoscere al mondo quel che stava accadendo nel suo Paese, non ha chiarito quali siano gli strumenti che vuole adottare contro Pechino, se per esempio l'uso dei dazi o la cancellazione del debito: "Ci sono molte cose che posso fare. Stiamo cercando di capire che cosa e' successo".

Trump ha aggiunto che Pechino vuole che vinca il suo rivale, l'ex vicepresidente Usa, Joe Biden, ma si è detto scettico sui sondaggi che danno il probabile candidato democratico come possibile vincitore: "Non credo ai sondaggi. Penso che la gente di questo Paese sia intelligente: non penso che metteranno (alla Casa Bianca; ndr) un uomo che e' un incompetente"..."



Sapete questo che significa... Che centinaia di milioni di risparmiatori cinesi, dai grossi imprenditori, ai miserabili operai che avevano investito i loro piccoli risparmi in titoli U.S.A., per non rimanere con il cerino in mano, venderanno in massa i Bond Americani. Idem farà qualche altro miliardo di risparmiatori in giro per il Globo.


Tutto questo farà apparire la crisi del 1929 un piccolo rimbalzo tecnico...

Immagine

Bank Run


Immagine
Rispondi