Scoop (mio!): Il testo del Decretone.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Scoop (mio!): Il testo del Decretone.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

In largo anticipo, il tanto atteso detto Decretone, avuto per vie traverse (Rocco), nella sua versione quasi definitiva:
Dopo ore di lavoro disumano, cui non mi sono mai sottratto, per amore della Patria, per la grave responsabilità che mi sono dovuto assumere, sentiti i ministeri competenti, che avrei anche potuto evitare, fatti quattro conti, consultate le OOSS, ma solo per far vedere che.., decido, solo io, che questo è un DPCM, anzi dispongo, ordino, sempre solo io, che ne ho il povere, che io manco lo volevo, quanto segue:
Saranno assicurate le aziende, saranno assicurati i lavoratori, i cittadini tutti, del rinvio del pagamento di tasse, contributi, mutui, del mantenimento del posto di lavoro, nei limiti imposti dalle nostre condizioni economiche, che non sono moltissime, ma intanto...è un inizio. Nulla a pretendere, firmato Conte G.
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 793
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 933 Mi Piace
Ha Ricevuto: 429 Mi Piace

Re: Scoop (mio!): Il testo del Decretone.

Messaggio da leggere da giaguaro »

sabinosarno1 ha scritto: 15 mar 2020, 6:41 In largo anticipo, il tanto atteso detto Decretone, avuto per vie traverse (Rocco), nella sua versione quasi definitiva:
Dopo ore di lavoro disumano, cui non mi sono mai sottratto, per amore della Patria, per la grave responsabilità che mi sono dovuto assumere, sentiti i ministeri competenti, che avrei anche potuto evitare, fatti quattro conti, consultate le OOSS, ma solo per far vedere che.., decido, solo io, che questo è un DPCM, anzi dispongo, ordino, sempre solo io, che ne ho il povere, che io manco lo volevo, quanto segue:
Saranno assicurate le aziende, saranno assicurati i lavoratori, i cittadini tutti, del rinvio del pagamento di tasse, contributi, mutui, del mantenimento del posto di lavoro, nei limiti imposti dalle nostre condizioni economiche, che non sono moltissime, ma intanto...è un inizio. Nulla a pretendere, firmato Conte G.
Smiling

Il Presidente Conte ha ragione su tutto. Però temo che, come al solito, mancheranno le risorse necessarie per poter far fronte a tutti i nostri problemi, visto che eravamo già sotto scacco prima dell'insorgenza di questa drammatica peste derivante dalla "coronavirus".
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Rispondi