I diktat di salvini...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Salvini esige(!) per la Calabria, un candidato di specchiata virtù, casto e puro, in odore di santità! Se no, sia leghista...
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5317
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1194 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2885 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da RedWine »

sabinosarno1 ha scritto: 15 ott 2019, 11:02 Salvini esige(!) per la Calabria, un candidato di specchiata virtù, casto e puro, in odore di santità! Se no, sia leghista...
magari non casto e puro e in odore di santità, ma forse sarebbe meglio scegliere una persona che non sia sotto processo per peculato corruzione turbativa d'asta abuso d'ufficio.
https://calabria7.it/procura-di-roma-ch ... -occhiuto/
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

RedWine ha scritto: 15 ott 2019, 13:03
sabinosarno1 ha scritto: 15 ott 2019, 11:02 Salvini esige(!) per la Calabria, un candidato di specchiata virtù, casto e puro, in odore di santità! Se no, sia leghista...
magari non casto e puro e in odore di santità, ma forse sarebbe meglio scegliere una persona che non sia sotto processo per peculato corruzione turbativa d'asta abuso d'ufficio.
https://calabria7.it/procura-di-roma-ch ... -occhiuto/
Ma in sicilia & calabria se ne trovano di politici con esperienza che siano immuni da contatti presenti o passati con le varie malavite ?
Sarò pessimista ma per come funziona lo stato da quelle parti ho i miei dubbi ,e poi ho sempre il sospetto che anche quello buono ,al momento giusto possa essere nell'occhio del mirino di certa magistratura...cosi, tanto per favorire amici
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4734 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da Sayon »

Gasiot ha scritto: 15 ott 2019, 15:57
RedWine ha scritto: 15 ott 2019, 13:03 magari non casto e puro e in odore di santità, ma forse sarebbe meglio scegliere una persona che non sia sotto processo per peculato corruzione turbativa d'asta abuso d'ufficio.
https://calabria7.it/procura-di-roma-ch ... -occhiuto/
Ma in sicilia & calabria se ne trovano di politici con esperienza che siano immuni da contatti presenti o passati con le varie malavite ?
Sarò pessimista ma per come funziona lo stato da quelle parti ho i miei dubbi ,e poi ho sempre il sospetto che anche quello buono ,al momento giusto possa essere nell'occhio del mirino di certa magistratura...cosi, tanto per favorire amici
La politica e' sporca in Italia perche faziosa, ma al Sud e' ancora peggio perche' si usa la politica come forma di investimento (personale). Ora mi spieghi perche' un Calabrese dovrebbe divenire Legaiolo? Lo fa perche' le probabilita' di avere una carica politica e' (al momento) piu' alta di quella di un altro partito in discesa. Lo facevano prima, lo fanno adesso, lo rifaranno domani.
Avatar utente
cuneoman
Connesso: No
Messaggi: 879
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da cuneoman »

Beh, anche nella gloriosa Lombardia non è che il CDx abbia messo gli uomini migliori:
Roberto Formigoni (Lecco, 30 marzo 1947) è un ex politico italiano, presidente della regione Lombardia dal 1995 al 2013. Condannato in via definitiva a 5 anni e 10 mesi di reclusione per corruzione, è stato detenuto nel carcere di Bollate dal 22 febbraio 2019 al 22 luglio 2019
Ora è hai domiciliari, 5 mesi, non sarà troppo? Poverino...
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4734 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da Sayon »

cuneoman ha scritto: 15 ott 2019, 20:16 Beh, anche nella gloriosa Lombardia non è che il CDx abbia messo gli uomini migliori:
Roberto Formigoni (Lecco, 30 marzo 1947) è un ex politico italiano, presidente della regione Lombardia dal 1995 al 2013. Condannato in via definitiva a 5 anni e 10 mesi di reclusione per corruzione, è stato detenuto nel carcere di Bollate dal 22 febbraio 2019 al 22 luglio 2019
Ora è hai domiciliari, 5 mesi, non sarà troppo? Poverino...
Stai tranquillo. Lo so che la corruzione e' estesa in tutta Italia ed INSEGNATA in famiglia. Ma nel Sud esiste una mafia organizzata che le cose le fa con grande professionalita'. Formigoni e' in galera o almeno ai domiciliari. Spero che questo esempio sia praticato anche al Sud.
Avatar utente
cuneoman
Connesso: No
Messaggi: 879
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da cuneoman »

Formigoni è l'esempio che si vuole nascondere sotto al tappeto quando si parla di Umbria.

Arriva dalla Lega Nord (o forse prima ancora DC?)
Era nella Sanità come in Umbria riguardo agli scandali
E' l'espressione delle efficienze del nord, nord lombardo e leghista.
Poi però come sempre...
Però l'Umbria è brutta e cattiva, buuu a quelli sporchi del PD.

Mi ricorda quando Maroni si era incazzato perchè qualcuno aveva detto che anche al nord esiste la mafia... E lui negava e voleva il confronto Tv... Poi però...

Hanno ragione gli umbri a incazzarsi, pure i lombardi però...
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

cuneoman ha scritto: 15 ott 2019, 22:52 Formigoni è l'esempio che si vuole nascondere sotto al tappeto quando si parla di Umbria.

Arriva dalla Lega Nord (o forse prima ancora DC?)
Era nella Sanità come in Umbria riguardo agli scandali
E' l'espressione delle efficienze del nord, nord lombardo e leghista.
Poi però come sempre...
Però l'Umbria è brutta e cattiva, buuu a quelli sporchi del PD.

Mi ricorda quando Maroni si era incazzato perchè qualcuno aveva detto che anche al nord esiste la mafia... E lui negava e voleva il confronto Tv... Poi però...

Hanno ragione gli umbri a incazzarsi, pure i lombardi però...
non mi risulta che formigoni sia mai stato nella lega ,era socio di casini ,udc o altre sigle ex dc di centro
avrà mangiato pure bene con la sanità lombarda ma con la sanità umbra c'è una bella differenza ,avrà mangiato con intelligenza se ha lasciato la sanità lombarda tra le più efficienti d'italia
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5317
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1194 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2885 Mi Piace

Re: I diktat di salvini...

Messaggio da leggere da RedWine »

Gasiot ha scritto: 16 ott 2019, 8:07
cuneoman ha scritto: 15 ott 2019, 22:52 Formigoni è l'esempio che si vuole nascondere sotto al tappeto quando si parla di Umbria.

Arriva dalla Lega Nord (o forse prima ancora DC?)
Era nella Sanità come in Umbria riguardo agli scandali
E' l'espressione delle efficienze del nord, nord lombardo e leghista.
Poi però come sempre...
Però l'Umbria è brutta e cattiva, buuu a quelli sporchi del PD.

Mi ricorda quando Maroni si era incazzato perchè qualcuno aveva detto che anche al nord esiste la mafia... E lui negava e voleva il confronto Tv... Poi però...

Hanno ragione gli umbri a incazzarsi, pure i lombardi però...
non mi risulta che formigoni sia mai stato nella lega ,era socio di casini ,udc o altre sigle ex dc di centro
avrà mangiato pure bene con la sanità lombarda ma con la sanità umbra c'è una bella differenza ,avrà mangiato con intelligenza se ha lasciato la sanità lombarda tra le più efficienti d'italia
e non soltanto la sanità.
Formigoni, che non ho mai votato, come persona sarà anche antipatico, ma è stato un buon gestore della cosa pubblica, anche se alla fine per far favori a amicizie molto discutibili è finito in galera.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Rispondi