Sovranismo

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8183
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4267 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2633 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da heyoka »

Ne abbiamo parlato tanto. Il principio di essere una Comunità indipendente, che se ricordi avevamo definito (UT) Unità Territoriale, dovesse essere la totale autonomia economica ed organizzativa. Questo elimina limiti aprioristici alle loro dimensioni.
Mi chiedevo Valerio, se questa nostra condivisione sul Sovranismo, è condivisa in alcuni partiti italiani e in che misura.
Invito anche l' amico, Ereticamente sottomutuato, a dirci la sua opinione.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto: 26 giu 2022, 18:29
Ne abbiamo parlato tanto. Il principio di essere una Comunità indipendente, che se ricordi avevamo definito (UT) Unità Territoriale, dovesse essere la totale autonomia economica ed organizzativa. Questo elimina limiti aprioristici alle loro dimensioni.
Mi chiedevo Valerio, se questa nostra condivisione sul Sovranismo, è condivisa in alcuni partiti italiani e in che misura.
Invito anche l' amico, Ereticamente sottomutuato, a dirci la sua opinione.
Il Sovranismo è diventato una parolaccia, come il Mazziniano nel Regno di Piemonte.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
CaneSciolto
Connesso: Sì
Messaggi: 2622
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
Località: Roma
Ha Assegnato: 284 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1530 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

Valerio ha scritto: 26 giu 2022, 18:39
heyoka ha scritto: 26 giu 2022, 18:29
Mi chiedevo Valerio, se questa nostra condivisione sul Sovranismo, è condivisa in alcuni partiti italiani e in che misura.
Invito anche l' amico, Ereticamente sottomutuato, a dirci la sua opinione.
Il Sovranismo è diventato una parolaccia, come il Mazziniano nel Regno di Piemonte.
...era, una parolaccia, per l'Ucraina lo hanno ritirato fuori, lo nominano ogni 5 minuti, pure quando sei sul WC lo senti nominare, son diventati tutti sovranisti pur di dare in culo alla Russia!!! FuckYou
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da Valerio »

CaneSciolto ha scritto: 26 giu 2022, 18:49
Valerio ha scritto: 26 giu 2022, 18:39

Il Sovranismo è diventato una parolaccia, come il Mazziniano nel Regno di Piemonte.
...era, una parolaccia, per l'Ucraina lo hanno ritirato fuori, lo nominano ogni 5 minuti, pure quando sei sul WC lo senti nominare, son diventati tutti sovranisti pur di dare in culo alla Russia!!! FuckYou
In effetti.... La coerenza dei nostri politici è spettacolare! :mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 17330
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10415 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4209 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Valerio ha scritto: 26 giu 2022, 21:07
CaneSciolto ha scritto: 26 giu 2022, 18:49

...era, una parolaccia, per l'Ucraina lo hanno ritirato fuori, lo nominano ogni 5 minuti, pure quando sei sul WC lo senti nominare, son diventati tutti sovranisti pur di dare in culo alla Russia!!! FuckYou
In effetti.... La coerenza dei nostri politici è spettacolare! :mrgreen:
Sarà un caso che il termine "coerenza" faccia rima con "convenienza" ?

.......... :shock: ovviamente la loro :?
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11401
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4635 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da Sayon »

Il sovransmo individuale puo' anche essere chiamato "anarchia" se spinto troppo in la.
Il momento che facciamo parte di una societa', sia essa un condominio, un villaggio, una citta', una nazione dobbiamo accettare "volontariamente" certe limitazioni, dette anche leggi, regole, obbligazioni
Ci resta pero' la facolta' di avere "idee" diverse, votare per chi ci piace, non votare, vivere la nostra vita con i nostri hobby. In pratica, sin dall' epoca di Adamo, l' uomo ha dovuto seguire certe regole o norme dapprima specifiche a una tribu. Piu tardi specifiche a uno Stato o un Impero.

Mi pare giusto pertanto definre un certo tipo di sovranismo come 'la voglia di fare come ci pare" che viene confuso con "liberta'. Ma cosa succede se 60 milioni di persone in uno Satto come l' Italia avessero la stessa idea?
Ci sarebbero scazzottate in ogn condominio, qualche sparatoria e una vita d'inferno per tutti i 60 milioni in quanto la loro idea di "liberta'" e' diversa per ognuno di loro.
Avatar utente
Shamash
Connesso: No
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 giu 2019, 16:37
Ha Assegnato: 1079 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1361 Mi Piace

Re: Sovranismo

Messaggio da leggere da Shamash »

Valerio ha scritto: 26 giu 2022, 18:39 Il Sovranismo è diventato una parolaccia, come il Mazziniano nel Regno di Piemonte.
Ed è la più grande stupidaggine di una parte politica che insegue "ideali" progressisti di disfacimento della nostra società, in nome di un globalismo sterile e stupido. Disconoscendo la storia.

Il sovranismo è l'elemento chiave per salvare (e salvaguardare) la cultura e l'identità culturale di un popolo, nel pieno rispetto e riconoscimento reciproco con gli altri popoli. Da ciò ne deriva, necessariamente, benessere economico e prestigio internazionale. Perché chi difende la propria cultura, merita il massimo della considerazione. Non è casuale, infatti, che i Paesi a più forte connotazione sovranista siano anche quelli con l'enomomia più solida e una qualità della vita fra le più elevate al mondo. Ciò è del tutto logico.

Ci si augura, quindi, che al più presto l'Italia abbia un governo guidato da una coalizione realmente sovranista, capace di ridare prestigio e ricompattare l'identità culturale di una nazione che, ad oggi, non appare ancora tale.
«Siate il meglio di qualunque cosa siate» [Martin Luther King]
«Dove regna la saggezza, non vi è alcun conflitto tra pensiero e sentimento» [Carl Gustav Jung]
Rispondi