x heyoka

Tutto quello che non riguarda la politica.
Avatar utente
Gasiot
Candidato Politico
Connesso: Sì
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 152 Mi Piace
Ha Ricevuto: 171 Mi Piace

x heyoka

Messaggio da leggere da Gasiot »

Leggevo giorni fà che avresti pedalato in piemonte , spero ti sia andato bene il tour dalle mie parti ,ma ti sei trovato nel periodo sbagliato .....qui non è vero che non ci sono più le mezze stagioni.....le abbiamo concentrate tutte a maggio,un temporale al giorno e sbalzi termici da paura


Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5982
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1134 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da heyoka »

Non parto mai per i miei tour cicloturistici di pochi giorni, senza avere il CONSENSO del meteo.
Martedì mattina alle nove il Monferrato da Tortona ad Asti passando per Bosco Marengo, Nizza e Canelli.
Mercoledi le Langhe da Mondovì, Dogliani, Bossolasco, Murazzano e Ceva.
Giovedi Pinerolo e Valle del Pellice.
Come paesaggio mi ha deluso un pò quello delle Langhe. Per il resto molto bello, compresa una chiacchierata di oltre una ora con una responsabile della chiesa Valdese, con la quale ho attaccato bottone x caso, visitando Torre Pellice.
La settimana prossima, meteo permettendo forse mi faccio tre giorni in alto piemonte.
Visto che passa anche il Giro.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 3476
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1048 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: ↑22 mag 2021, 21:42 Non parto mai per i miei tour cicloturistici di pochi giorni, senza avere il CONSENSO del meteo.
Martedì mattina alle nove il Monferrato da Tortona ad Asti passando per Bosco Marengo, Nizza e Canelli.
Mercoledi le Langhe da Mondovì, Dogliani, Bossolasco, Murazzano e Ceva.
Giovedi Pinerolo e Valle del Pellice.
Come paesaggio mi ha deluso un pò quello delle Langhe. Per il resto molto bello, compresa una chiacchierata di oltre una ora con una responsabile della chiesa Valdese, con la quale ho attaccato bottone x caso, visitando Torre Pellice.
La settimana prossima, meteo permettendo forse mi faccio tre giorni in alto piemonte.
Visto che passa anche il Giro.
Heyokkone hai per caso intenzione di farti anche il Canavese?
Io abito a Ciriè. Del caso in MP posso darti il mio cellulare…
Sarebbe l'occasione per conoscersi…


PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5982
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1134 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da heyoka »

Heyokkone hai per caso intenzione di farti anche il Canavese?
Ho notato che esiste una ottima rete fs metropolitana a Torino. Perciò anche se non so se cicloturisticamente vale la pena visitare il Canavese, vengo volentieri a farti visita se ritorno in Piemonte. 👍👍👍
Magari mi dai qualche dritta sui percorsi alternativi a quelli del grande traffico, visto che a piste ciclabili non siete messi bene.
Ed ho dovuto usare tutto la mia esperienza da cicloturista x scovare dei percorsi alternativi.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Crossfire
Consigliere
Connesso: No
Messaggi: 447
Iscritto il: 9 nov 2020, 16:45
Ha Assegnato: 146 Mi Piace
Ha Ricevuto: 163 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da Crossfire »

heyoka ha scritto: ↑23 mag 2021, 7:25
Heyokkone hai per caso intenzione di farti anche il Canavese?
Ho notato che esiste una ottima rete fs metropolitana a Torino. Perciò anche se non so se cicloturisticamente vale la pena visitare il Canavese, vengo volentieri a farti visita se ritorno in Piemonte. 👍👍👍
Magari mi dai qualche dritta sui percorsi alternativi a quelli del grande traffico, visto che a piste ciclabili non siete messi bene.
Ed ho dovuto usare tutto la mia esperienza da cicloturista x scovare dei percorsi alternativi.
Purtroppo in Piemonte se vuoi girare in bicicletta devi o conoscere i posti o rischiare la vita... è un settore in cui non hanno mai investito.


Poshibel 'na cavra de het quintai. [Moreschi]
"Mi fregate di poco, ho settantotto anni" [E. De Bono]
Avatar utente
Gasiot
Candidato Politico
Connesso: Sì
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 152 Mi Piace
Ha Ricevuto: 171 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da Gasiot »

Una buona iniziative è la ciclovia VEN TO , pista ciclabile da torino a venezia ma che purtroppo resterà un sogno incompiuto almeno dalle mie parti nel basso monferrato
Gli argini sono già ben disponibile ed addirittura frequentati ,i collegamenti tra paesi anche ma ogni tanto spuntano delle maxi cave di materiale litoide (ghiaia sabbia ) gestite da chi ha quasi il monopolio del prodotto ,questi non ha interesse che turisti curiosi passino attraverso le loro proprietà (sarebbero concessioni ma è lo stesso)
Altra iniziativa interessante sarebbe la conversione delle vecchie linee ferroviarie minori ormai in disuso da anni e in piemonte ce ne sono parecchie ,qui vicino a me ci sarebbe la linea casale-asti con un percorso davvero bello, peccato che passi anche in galleria a se ci dicono che la galleria era pericolante per il treno , dovrebbe esserlo anche per i ciclisti
Siamo indietro,è vero ma vivendo sulle sponde del po ,negli ultimi anni ho notato un buon incremento di turisti in bicicletta


Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5982
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1134 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da heyoka »

Gasiot ha scritto: ↑24 mag 2021, 16:40 Una buona iniziative è la ciclovia VEN TO , pista ciclabile da torino a venezia ma che purtroppo resterà un sogno incompiuto almeno dalle mie parti nel basso monferrato
fatta dalle foci del po fino ad Ostiglia. In genere preferisco però attraversare i borghi che pedalare sugli argini. Forse sono passato anche per il tuo Gasiot, mercoledì scorso
Altra iniziativa interessante sarebbe la conversione delle vecchie linee ferroviarie minori ormai in disuso da anni e in piemonte ce ne sono parecchie ,qui vicino a me ci sarebbe la linea casale-asti con un percorso davvero bello, peccato che passi anche in galleria a se ci dicono che la galleria era pericolante per il treno , dovrebbe esserlo anche per i ciclisti
Concordo sulla riutilizzazione delle linee ferroviarie dismesse.
Siamo indietro,è vero ma vivendo sulle sponde del po ,negli ultimi anni ho notato un buon incremento di turisti in bicicletta
Il turismo in bici è da incentivare certamente. L' abbinata bici-treno è il massimo.


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Gasiot
Candidato Politico
Connesso: Sì
Messaggi: 214
Iscritto il: 7 feb 2021, 10:36
Ha Assegnato: 152 Mi Piace
Ha Ricevuto: 171 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da Gasiot »

Martedì mattina alle nove il Monferrato da Tortona ad Asti passando per Bosco Marengo, Nizza e Canelli.
Da quello che ci hai scritto ,il monferrato lo hai appena sfiorato , ma se ripassi in piemonte e vuoi itinerari nel basso monferrato ,ne possiamo discutere
Per un foresto è anche difficile capire dov'è il monferrato ,le cartine danno informazioni vagabonde ma è un nome che attira tantevero che alessandria che nella storia antica è sempre stata nemica del ducato del monferrato, oggi si vuole prendere pure lei la denominazione di monferrato alessandrino e se parli con uno di asti ti dirà che lui è astigiano e non monferrino
[imgresize] https://www.google.com/url?sa=i&url=htt ... AdAAAAABAn [/imgresize]


Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso
Desmond Bagley
Avatar utente
heyoka
Senatore
Connesso: No
Messaggi: 5982
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 2122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1134 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da heyoka »

Grazie Gasiot, io sono sempre grato a chiunque vuole darmi info, sul suo territorio, in chiave cicloturistica.
Le cose più importanti per me, sono bellezze del territorio e viabilità sostenibile per le bici.
Se poi ci scappa una visita veloce a qualche amico, meglio ancora.
😂😂😂


La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Senatore
Connesso: Sì
Messaggi: 3476
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1048 Mi Piace

Re: x heyoka

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: ↑25 mag 2021, 13:07 Grazie Gasiot, io sono sempre grato a chiunque vuole darmi info, sul suo territorio, in chiave cicloturistica.
Le cose più importanti per me, sono bellezze del territorio e viabilità sostenibile per le bici.
Se poi ci scappa una visita veloce a qualche amico, meglio ancora.
😂😂😂
Se ti piacciono gli itinerari montani dalle mie parti ti consiglio la Val di Lanzo, con le sue laterali Val Grande e Val d'Ala. La prima finisce a Forno Alpi Graie, borgo ormai disabitato se non d'estate da qualcuno, in un fondo valle molto bello, e la seconda che inizia a Ceres, dove arriva la ferrovia Torino-Ceres, attraversa i comuni di Ala di Stura e Balme, nel cui territorio è sita anche la fine della strada, al Pian della Mussa, posto che in piccolo esteticamente ricorda certe vallate delle Montagne Rocciose viste in foto.
Tra i posti che conosco anche la Val Chisone, sopra Pinerolo, che conduce a Sestriere, da cui scavallando torni giù dalla Val di Susa…

Io poi sono un automobilista…

Anche se sto accarezzando l'idea di una mountain-bike a pedalata assistita. Peccato abbiano prezzi da capogiro…

PS
Scordati la pista solo ciclabile. Devi pedalare su provinciali e statali…

Salvo itinerari locali che però sono più da MB che non da boci da corsa. Comunque da quel che si vede dalle indicazioni turistiche queste località sono piene di itinerari da MB. In Val Grande ad esempio quella che in inverno è la pista da fondo in estate è percorsa in bici, e nelle stagioni intermedie, quando non ci sono ciclisti ne sciatori, anche dai motocrossisti…


PATRIA O MUERTE!!!

(Fidel Castro)
Rispondi