La gioia di Salvini

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5854
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3558 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2823 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da nerorosso »

Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 16:42 Ebbene si, li ho votati e non l'ho mai nascosto. Serviva dare un bel calcione a questa politica balorda. StreamingTears
Peccato che il calcione l'abbiamo dato loro a chi li ha votati, te e me inclusi… Beer
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da Sayon »

nerorosso ha scritto: 18 feb 2021, 16:45
Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 16:42 Ebbene si, li ho votati e non l'ho mai nascosto. Serviva dare un bel calcione a questa politica balorda. StreamingTears
Peccato che il calcione l'abbiamo dato loro a chi li ha votati, te e me inclusi… Beer
Ben vi sta, a ricredervi adesso. Io NON do mai fiducia per principio a chi accusa tutti gli altri di essere degli incapaci, o imbroglioni o inutili e cosivvia, semplicemente perche' per esperienza millenaria queli che accusano, non sono altro che persone che INVIDIANO, ovvero vogliono mandar via gli altri per prendere il loro posto. Guardate come sono finite TUTTE le rivoluzioni del mondo: napoleone divenne "imperatore: (sostituendo il Re) dopo la rivoluzione francese; la totalita' delle rivoluzioni comuniste sono finite con una "gang' di privilegiati al potere, rimasti poi per 20-40 anni o piu' ; la totalita' delle rivoluzioni di destra finiscono malissimo con qualche guerra o massacro. Il cambio "produttivo" puo' solo essere effettuato da dentro, lasciando arrivare al governo i migliori e laboriosi e tirando indietro i piu' chiaccheroni ed ambiziosi. Il tocco leggero funziona meglio che lo spintone.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6219
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3719 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2855 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da Valerio »

Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 17:00
nerorosso ha scritto: 18 feb 2021, 16:45
Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 16:42 Ebbene si, li ho votati e non l'ho mai nascosto. Serviva dare un bel calcione a questa politica balorda. StreamingTears
Peccato che il calcione l'abbiamo dato loro a chi li ha votati, te e me inclusi… Beer
Ben vi sta, a ricredervi adesso. Io NON do mai fiducia per principio a chi accusa tutti gli altri di essere degli incapaci, o imbroglioni o inutili e cosivvia, semplicemente perche' per esperienza millenaria queli che accusano, non sono altro che persone che INVIDIANO, ovvero vogliono mandar via gli altri per prendere il loro posto. Guardate come sono finite TUTTE le rivoluzioni del mondo: napoleone divenne "imperatore: (sostituendo il Re) dopo la rivoluzione francese; la totalita' delle rivoluzioni comuniste sono finite con una "gang' di privilegiati al potere, rimasti poi per 20-40 anni o piu' ; la totalita' delle rivoluzioni di destra finiscono malissimo con qualche guerra o massacro. Il cambio "produttivo" puo' solo essere effettuato da dentro, lasciando arrivare al governo i migliori e laboriosi e tirando indietro i piu' chiaccheroni ed ambiziosi. Il tocco leggero funziona meglio che lo spintone.
Sayon, la nostra politica non è più un meccanismo che si possa aggiustare con caccavite e pinzette da orologiaio.

Tutt'oggi, direi, l'unico attrezzo valido è il candelotto di dinamite. Leggi "Il Riformista", è un giornale che dà una dimensione più realistica del mondo di fantasia in cui vivi tu.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da Sayon »

Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 18:46
Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 17:00
nerorosso ha scritto: 18 feb 2021, 16:45

Peccato che il calcione l'abbiamo dato loro a chi li ha votati, te e me inclusi… Beer
Ben vi sta, a ricredervi adesso. Io NON do mai fiducia per principio a chi accusa tutti gli altri di essere degli incapaci, o imbroglioni o inutili e cosivvia, semplicemente perche' per esperienza millenaria queli che accusano, non sono altro che persone che INVIDIANO, ovvero vogliono mandar via gli altri per prendere il loro posto. Guardate come sono finite TUTTE le rivoluzioni del mondo: napoleone divenne "imperatore: (sostituendo il Re) dopo la rivoluzione francese; la totalita' delle rivoluzioni comuniste sono finite con una "gang' di privilegiati al potere, rimasti poi per 20-40 anni o piu' ; la totalita' delle rivoluzioni di destra finiscono malissimo con qualche guerra o massacro. Il cambio "produttivo" puo' solo essere effettuato da dentro, lasciando arrivare al governo i migliori e laboriosi e tirando indietro i piu' chiaccheroni ed ambiziosi. Il tocco leggero funziona meglio che lo spintone.
Sayon, la nostra politica non è più un meccanismo che si possa aggiustare con caccavite e pinzette da orologiaio.

Tutt'oggi, direi, l'unico attrezzo valido è il candelotto di dinamite. Leggi "Il Riformista", è un giornale che dà una dimensione più realistica del mondo di fantasia in cui vivi tu.
Cosa fa un candelotto di dinamite? Sfascia tutto. E poi?
In Italia non si riesce ad avere un governo che duri, perche' c'e' sempre qualcuno (partiti, individui, magistrati) che vuole sfasciare tutto, per sotituirlo con che? con altri governi provvisori, generalmente peggiori di quelli che li hanno preceduti. La saggezza dice che, ivece, cambiando "qualcosa", togliendo qualche ministro, allargando l' alleanze, si puo' gradualmente raggiungere qualche risultato.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6219
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3719 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2855 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da Valerio »

Bizantinismi. Ad un certo punto l'involuzione della prassi politica diventa un nodo gordiano.

Ecco a cosa serve il candelotto.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 18:57
Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 18:46
Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 17:00

Ben vi sta, a ricredervi adesso. Io NON do mai fiducia per principio a chi accusa tutti gli altri di essere degli incapaci, o imbroglioni o inutili e cosivvia, semplicemente perche' per esperienza millenaria queli che accusano, non sono altro che persone che INVIDIANO, ovvero vogliono mandar via gli altri per prendere il loro posto. Guardate come sono finite TUTTE le rivoluzioni del mondo: napoleone divenne "imperatore: (sostituendo il Re) dopo la rivoluzione francese; la totalita' delle rivoluzioni comuniste sono finite con una "gang' di privilegiati al potere, rimasti poi per 20-40 anni o piu' ; la totalita' delle rivoluzioni di destra finiscono malissimo con qualche guerra o massacro. Il cambio "produttivo" puo' solo essere effettuato da dentro, lasciando arrivare al governo i migliori e laboriosi e tirando indietro i piu' chiaccheroni ed ambiziosi. Il tocco leggero funziona meglio che lo spintone.
Sayon, la nostra politica non è più un meccanismo che si possa aggiustare con caccavite e pinzette da orologiaio.

Tutt'oggi, direi, l'unico attrezzo valido è il candelotto di dinamite. Leggi "Il Riformista", è un giornale che dà una dimensione più realistica del mondo di fantasia in cui vivi tu.
Cosa fa un candelotto di dinamite? Sfascia tutto. E poi?
In Italia non si riesce ad avere un governo che duri, perche' c'e' sempre qualcuno (partiti, individui, magistrati) che vuole sfasciare tutto, per sotituirlo con che? con altri governi provvisori, generalmente peggiori di quelli che li hanno preceduti. La saggezza dice che, ivece, cambiando "qualcosa", togliendo qualche ministro, allargando l' alleanze, si puo' gradualmente raggiungere qualche risultato.
Ma come si fa a farti capire che un governo che duri esce solo dalle urne?
Come si fa a farti capire che la responsabilita' di scelte giuste o sbagliate esce solo dalle urne?
Non c'è verso....non lo capirai mai...
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6219
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3719 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2855 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da Valerio »

carletto3 ha scritto: 18 feb 2021, 19:11
Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 18:57
Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 18:46

Sayon, la nostra politica non è più un meccanismo che si possa aggiustare con caccavite e pinzette da orologiaio.

Tutt'oggi, direi, l'unico attrezzo valido è il candelotto di dinamite. Leggi "Il Riformista", è un giornale che dà una dimensione più realistica del mondo di fantasia in cui vivi tu.
Cosa fa un candelotto di dinamite? Sfascia tutto. E poi?
In Italia non si riesce ad avere un governo che duri, perche' c'e' sempre qualcuno (partiti, individui, magistrati) che vuole sfasciare tutto, per sotituirlo con che? con altri governi provvisori, generalmente peggiori di quelli che li hanno preceduti. La saggezza dice che, ivece, cambiando "qualcosa", togliendo qualche ministro, allargando l' alleanze, si puo' gradualmente raggiungere qualche risultato.
Ma come si fa a farti capire che un governo che duri esce solo dalle urne?
Come si fa a farti capire che la responsabilita' di scelte giuste o sbagliate esce solo dalle urne?
Non c'è verso....non lo capirai mai...
StreamingTears
Carletto, non per contraddirti, ma questo Parlamento è uscito dalle urne.

Il problema è il PdR, che nell'immaginario collettivo dovrebbe adeguare le sue scelte ai voleri, anche mutati, del Popolo Italiano, ma che nella realtà usa da notaio gli strumenti in suo potere per mantenere al potere una cricca di sfruttatori delle risorse nazionali.

Perché diciamocelo: alla fine tutti i giochi politici, conditi di sublimi parole, servono solo a riempire delle tasche.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5854
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3558 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2823 Mi Piace

Re: La gioia di Salvini

Messaggio da leggere da nerorosso »

Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 18:57
Valerio ha scritto: 18 feb 2021, 18:46
Sayon ha scritto: 18 feb 2021, 17:00

Ben vi sta, a ricredervi adesso. Io NON do mai fiducia per principio a chi accusa tutti gli altri di essere degli incapaci, o imbroglioni o inutili e cosivvia, semplicemente perche' per esperienza millenaria queli che accusano, non sono altro che persone che INVIDIANO, ovvero vogliono mandar via gli altri per prendere il loro posto. Guardate come sono finite TUTTE le rivoluzioni del mondo: napoleone divenne "imperatore: (sostituendo il Re) dopo la rivoluzione francese; la totalita' delle rivoluzioni comuniste sono finite con una "gang' di privilegiati al potere, rimasti poi per 20-40 anni o piu' ; la totalita' delle rivoluzioni di destra finiscono malissimo con qualche guerra o massacro. Il cambio "produttivo" puo' solo essere effettuato da dentro, lasciando arrivare al governo i migliori e laboriosi e tirando indietro i piu' chiaccheroni ed ambiziosi. Il tocco leggero funziona meglio che lo spintone.
Sayon, la nostra politica non è più un meccanismo che si possa aggiustare con caccavite e pinzette da orologiaio.

Tutt'oggi, direi, l'unico attrezzo valido è il candelotto di dinamite. Leggi "Il Riformista", è un giornale che dà una dimensione più realistica del mondo di fantasia in cui vivi tu.
Cosa fa un candelotto di dinamite? Sfascia tutto. E poi?
In Italia non si riesce ad avere un governo che duri, perche' c'e' sempre qualcuno (partiti, individui, magistrati) che vuole sfasciare tutto, per sotituirlo con che? con altri governi provvisori, generalmente peggiori di quelli che li hanno preceduti. La saggezza dice che, ivece, cambiando "qualcosa", togliendo qualche ministro, allargando l' alleanze, si puo' gradualmente raggiungere qualche risultato.
E certo Sayon…

Cambiamo un ministro in cambio di due sottosegretari, poi una limatina li e una quì, una più accurata spartizione delle commissioni… Il Governo Unico del Partito Unico...

Un bel minestrone 15 verdure con aggiunta di fagioli e cotiche...

Sei l'espressione perfetta del Governo Draghi!











(che se prima non mi piaceva per principio adesso mi piace sempre meno…)
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Rispondi