Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Sayon »

La grandezza di Draghi sarebbe quella di far parlare meno della politica interna che, per colpa soprattutto dei giornalisti troppo schierati e politicizzati, ci fa interessare di personaggi che forse andrebbero totalmente ignorati. Infatti in Italia ci piace parlare delle "persone" (piu' imprecano piu' ci piacciono) piu che delle soluzioni ai problemi che abbiamo, ma che sono in comune con tante altre nazioni industrializzate. Ci sono decisioni DURE da prendere ed e' chiaro che scontenteranno almeno una parte degli Italiani e una meta' dei partiti, ma e' necessario prenderle: queste riguardono il COVID (le uniche nazioni che lo hanno debellato praticarono la chiusura - brutta prospettiva ma poi le loro economie hannoripreso in pieno , vedi Cina); ALITALIA ed ILVA risolvibili entrambi ma qualche categoria dovra' pagarne le spese 9non si puo' salvare capre e cavoli); la ripartenza economica ed i compensi per chi ha perso moltissimo (alberghi, strutture sportive, ristoranti, palestre...). Ma soprattutto il popolo italiano che deve capire che se una medicina ti potra' salvare, potra' anche essere amara. Se i partiti e soprattuto i tre personaggi - Renzi, Salvini, Di Battista - che ho nominato in altri post continueranno con le loro buriane magari facendo cadere il governo, resteremo malati per sempre. Piu' che la medicina amara, servira' lasciare il Paese.
Avatar utente
albatros
Connesso: No
Messaggi: 1369
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 941 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da albatros »

Alla fine avremo che la medicina ha funzionato, ma il malato è morto, caro Sayon.
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Sayon »

albatros ha scritto: 16 feb 2021, 19:49 Alla fine avremo che la medicina ha funzionato, ma il malato è morto, caro Sayon.
Se chiudi, ammazzi qualcuno; se apri, me ammazzerai ancora di piu'. In Cina hanno bloccato tutto in Whan, vaccinati tutti, impedito viaggi dalle province infette e guarda adesso : la festa del primo dell' anno cinese, con milioni di persone che festeggiano con i loro Dragoni proprio in quella zona una volta bloccata. Sono loro adesso che non fanno entrare gli stranieri e l''economia cinese e' in fase di boom mai visto prima. In Europa ed USA, il popolo e' piu' "libero", non accetta neanche la chiusura dei centri sciatori pur sapendo che la seconda ondata del virus nacque proprio da una "resort" alpina, come pure la prima ondata (in Italia) nacque in occasione di partite (Atalanta- Valencia) e sbagli di mancato distanziamento (Cologno e Lombardia) . Occorre aiutare le categorie piu colpite, immediatamente e con cash ma e' la gente comune che DEVE CAPIRE che se non si evitano gli assembramenti, il virus resta. A chi abita nel Nord consiglio di visitare la zona di Imbersago - Paderno lungo l' Adda dove esistono ancora i ricordi della peste (altro virus) di Milano con caverne dove si rifugiavano le persone per stare lontani dalla gente. Lo capirono allora, ma non vogliamo capirlo adesso
Avatar utente
albatros
Connesso: No
Messaggi: 1369
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 941 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da albatros »

Ma non mi si venga a portare come esempio la Cina, sanguinaria dittatura che per mesi ha tenute nascoste le cose provocando morte e distruzione. Se massacri una persona appena esce di casa tutti sarebbero capaci, inoltre neppure un idiota crederebbe che da quelle parti siano morte appena tremila persone come vorrebbero farci credere.
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5854
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3558 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2823 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da nerorosso »

Sayon ha scritto: 16 feb 2021, 22:30
albatros ha scritto: 16 feb 2021, 19:49 Alla fine avremo che la medicina ha funzionato, ma il malato è morto, caro Sayon.
Se chiudi, ammazzi qualcuno; se apri, me ammazzerai ancora di piu'. In Cina hanno bloccato tutto in Whan, vaccinati tutti, impedito viaggi dalle province infette e guarda adesso : la festa del primo dell' anno cinese, con milioni di persone che festeggiano con i loro Dragoni proprio in quella zona una volta bloccata. Sono loro adesso che non fanno entrare gli stranieri e l''economia cinese e' in fase di boom mai visto prima. In Europa ed USA, il popolo e' piu' "libero", non accetta neanche la chiusura dei centri sciatori pur sapendo che la seconda ondata del virus nacque proprio da una "resort" alpina, come pure la prima ondata (in Italia) nacque in occasione di partite (Atalanta- Valencia) e sbagli di mancato distanziamento (Cologno e Lombardia) . Occorre aiutare le categorie piu colpite, immediatamente e con cash ma e' la gente comune che DEVE CAPIRE che se non si evitano gli assembramenti, il virus resta. A chi abita nel Nord consiglio di visitare la zona di Imbersago - Paderno lungo l' Adda dove esistono ancora i ricordi della peste (altro virus) di Milano con caverne dove si rifugiavano le persone per stare lontani dalla gente. Lo capirono allora, ma non vogliamo capirlo adesso
Sayooooon………… . … .

Noi è da un anno che lavoriamo senza mascherine e della "distanza di sicurezza" ce ne fottiamo, e sto virus non l'abbiamo visto…

CI STANNO MENTENDO!!! Come kakkio lo devo ripetere???
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Sayon »

Senti Neroro' ti voglio bene e non vorrei tu incontrassi la sorte dei due piu' grossi negazionisti: Boris Johnson e Donal Trump, che se la presero tutti e due. Vero non sono morti, ma Trump ci e' andato veramente vicino e ne usci' fuori spendendo decine di migliaia di dollari in metacloni (allora ancora sperimentale) e una schiera di dottori al suo fianco. Quanto al Boris, avrai notato come ' cambiato: dal dre che era una esagerazione, al divenire esagerato lui stesso.

https://www.ilriformista.it/credevo-che ... va-106789/

https://www.theguardian.com/us-news/202 ... id-illness

https://www.washingtonpost.com/world/eu ... story.html
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da carletto3 »

nerorosso ha scritto: 16 feb 2021, 23:51
Sayon ha scritto: 16 feb 2021, 22:30
albatros ha scritto: 16 feb 2021, 19:49 Alla fine avremo che la medicina ha funzionato, ma il malato è morto, caro Sayon.
Se chiudi, ammazzi qualcuno; se apri, me ammazzerai ancora di piu'. In Cina hanno bloccato tutto in Whan, vaccinati tutti, impedito viaggi dalle province infette e guarda adesso : la festa del primo dell' anno cinese, con milioni di persone che festeggiano con i loro Dragoni proprio in quella zona una volta bloccata. Sono loro adesso che non fanno entrare gli stranieri e l''economia cinese e' in fase di boom mai visto prima. In Europa ed USA, il popolo e' piu' "libero", non accetta neanche la chiusura dei centri sciatori pur sapendo che la seconda ondata del virus nacque proprio da una "resort" alpina, come pure la prima ondata (in Italia) nacque in occasione di partite (Atalanta- Valencia) e sbagli di mancato distanziamento (Cologno e Lombardia) . Occorre aiutare le categorie piu colpite, immediatamente e con cash ma e' la gente comune che DEVE CAPIRE che se non si evitano gli assembramenti, il virus resta. A chi abita nel Nord consiglio di visitare la zona di Imbersago - Paderno lungo l' Adda dove esistono ancora i ricordi della peste (altro virus) di Milano con caverne dove si rifugiavano le persone per stare lontani dalla gente. Lo capirono allora, ma non vogliamo capirlo adesso
Sayooooon………… . … .

Noi è da un anno che lavoriamo senza mascherine e della "distanza di sicurezza" ce ne fottiamo, e sto virus non l'abbiamo visto…

CI STANNO MENTENDO!!! Come kakkio lo devo ripetere???
Nero ...vedi di non esagerare...non ci stanno mentendo...solo esagerano un tantino troppo....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11690
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3704 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4746 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Sayon »

Bravo Leno. Ottimo intervento. Quello che si dimentica e' che se adesso abbiamo "solo" 400 morti al giorno, e' che se non ci fossero stati i blocchi, le maschere , il lavarsi le mani e , adesso, i vaccini staremo a parlare di 4000 persone. Sinceramente io non capisco questo atteggiamento condiscendente verso un'infezione che si e' sparsa in tutto il mondo nel giro di due mesi. E ringrazio sinceramente persone responsabili come la Merkel che hanno capito il problema anche a costo di divenire impopolari, mentre CONDANNO fortemente coloro, come Johson e Trump, che hanno favorito la sua espansione per "salvare" l' economia. In realta', ritardando gli interventi, hanno non solo fatto morire migliaia di persone, ma prolungato l' agonia della stessa,
Avatar utente
Sara
Connesso: No
Messaggi: 144
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Ha Assegnato: 11 Mi Piace
Ha Ricevuto: 36 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Sara »

Non ho letto tutti i messaggi, ma tendo a rispondere no all'interrogativo del titolo. Se riuscirà a governare decentemente, vedo più probabile una candidatura alla presidenza della repubblica italiana.
Quel che ha detto stamani mi sembra comunque valido:
"«Questo governo nasce nel solco dell'appartenenza all'Unione europea. Sostenere questo governo significa condividere l'irreversibilità della scelta dell'euro e la prospettiva di una UE sempre più integrata [applausi] che approderà a un bilancio comune. Gli Stati nazionali rimangono il riferimento dei nostri cittadini ma nelle aree definite dalla loro debolezza devono cedere sovranità nazionale per acquistare sovranità condivisa».
Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità.
K. Popper
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6879
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6833 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2395 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da serge »

nerorosso ha scritto: 16 feb 2021, 23:51
Sayon ha scritto: 16 feb 2021, 22:30
albatros ha scritto: 16 feb 2021, 19:49 Alla fine avremo che la medicina ha funzionato, ma il malato è morto, caro Sayon.
Se chiudi, ammazzi qualcuno; se apri, me ammazzerai ancora di piu'. In Cina hanno bloccato tutto in Whan, vaccinati tutti, impedito viaggi dalle province infette e guarda adesso : la festa del primo dell' anno cinese, con milioni di persone che festeggiano con i loro Dragoni proprio in quella zona una volta bloccata. Sono loro adesso che non fanno entrare gli stranieri e l''economia cinese e' in fase di boom mai visto prima. In Europa ed USA, il popolo e' piu' "libero", non accetta neanche la chiusura dei centri sciatori pur sapendo che la seconda ondata del virus nacque proprio da una "resort" alpina, come pure la prima ondata (in Italia) nacque in occasione di partite (Atalanta- Valencia) e sbagli di mancato distanziamento (Cologno e Lombardia) . Occorre aiutare le categorie piu colpite, immediatamente e con cash ma e' la gente comune che DEVE CAPIRE che se non si evitano gli assembramenti, il virus resta. A chi abita nel Nord consiglio di visitare la zona di Imbersago - Paderno lungo l' Adda dove esistono ancora i ricordi della peste (altro virus) di Milano con caverne dove si rifugiavano le persone per stare lontani dalla gente. Lo capirono allora, ma non vogliamo capirlo adesso
Sayooooon………… . … .

Noi è da un anno che lavoriamo senza mascherine e della "distanza di sicurezza" ce ne fottiamo, e sto virus non l'abbiamo visto…

CI STANNO MENTENDO!!! Come kakkio lo devo ripetere???
“Nulla è più facile che illudersi, perché ciò che ogni uomo desidera, crede anche che sia vero.”DEMOSTENE
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: Draghi, un leader per l' Europa dopo l' uscita di Merkel?

Messaggio da leggere da Salvo »

Il futuro di Draghi. Fra le ipotesi prospettate (leader dell'Europa; presidente della repubblica italiana) quella che mi pare meno improbabile è un secondo mandato governativo dopo le prossime elezioni del 2023. Infatti, sia come leader europeo che come capo dello Stato italiano Draghi conterebbe ben poco: sia l'Europa che l'establishment italiano preferiscono invece avere Draghi come leader di una struttura decisionale, e non puramente rappresentativa. In Europa, poi, occorre mettere un burattino qualunque guidato dai tedeschi, e Draghi non si presterebbe. Inoltre mi pare davvero bizzarro che il Salvatore della Patria, dopo appena un anno di 'servizio' come premier, e nel bel mezzo della sua azione salvifica, venga dirottato nella vetrina delle porcellane pregiate: per che cavolo lo hanno messo a guidare il paese? basta un annetto per uscire dai guai? Il secondo mandato Draghi dipende, ovviamente, dalla composizione del prossimo Parlamento.
Rispondi