Che resta dell'Italia!?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
CaneSciolto
Connesso: Sì
Messaggi: 2593
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
Località: Roma
Ha Assegnato: 283 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1518 Mi Piace

Che resta dell'Italia!?

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

Gli Italiani sono un popolo vecchio ed egoista, un popolo che si crede finito e come tutti i vecchi ed egoisti che si credono finiti non vede un futuro né un motivo per costruirne uno.
È un popolo che ha rinunciato alla lotta, convinto che il mondo sia pieno di gente buona disposta ad aiutarlo.
È l'unico popolo - lo scemo della classe! - che sia entrato nella UE pensando agli interessi dell'Europa e non ai propri.
È un popolo che accetta uno come Speranza alla sanità, uno come Di Maio agli esteri, una come Carfagna a rappresentare un Sud disastrato, una scafista come la Lamorgese a difendere i confini,quando dei confini non ne conosce nemmeno il significato, un banchiere europeista come Draghi come presidente del consiglio, uno come Mattarella come presidente della Repubblica ormai Repubblica delle banane.
Ora, da potenza manifatturiera, da Paese innovatore e costruttore e industriale, si è ridotto a fare la sguattera e laccaculo della Germania. Al diavolo!
Signore, vieni presto, perché qui la follia dilaga! FuckYou
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Che resta dell'Italia!?

Messaggio da leggere da Ovidio »

CaneSciolto ha scritto: 13 feb 2021, 9:30 Gli Italiani sono un popolo vecchio ed egoista, un popolo che si crede finito e come tutti i vecchi ed egoisti che si credono finiti non vede un futuro né un motivo per costruirne uno.
È un popolo che ha rinunciato alla lotta, convinto che il mondo sia pieno di gente buona disposta ad aiutarlo.
È l'unico popolo - lo scemo della classe! - che sia entrato nella UE pensando agli interessi dell'Europa e non ai propri.
È un popolo che accetta uno come Speranza alla sanità, uno come Di Maio agli esteri, una come Carfagna a rappresentare un Sud disastrato, una scafista come la Lamorgese a difendere i confini,quando dei confini non ne conosce nemmeno il significato, un banchiere europeista come Draghi come presidente del consiglio, uno come Mattarella come presidente della Repubblica ormai Repubblica delle banane.
Ora, da potenza manifatturiera, da Paese innovatore e costruttore e industriale, si è ridotto a fare la sguattera e laccaculo della Germania. Al diavolo!
Signore, vieni presto, perché qui la follia dilaga! FuckYou
Un'alluvione? Un terremoto? Una eruzione vulcanica? Una moria di gente?
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
CaneSciolto
Connesso: Sì
Messaggi: 2593
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
Località: Roma
Ha Assegnato: 283 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1518 Mi Piace

Re: Che resta dell'Italia!?

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

Ovidio ha scritto: 13 feb 2021, 11:31
CaneSciolto ha scritto: 13 feb 2021, 9:30 Gli Italiani sono un popolo vecchio ed egoista, un popolo che si crede finito e come tutti i vecchi ed egoisti che si credono finiti non vede un futuro né un motivo per costruirne uno.
È un popolo che ha rinunciato alla lotta, convinto che il mondo sia pieno di gente buona disposta ad aiutarlo.
È l'unico popolo - lo scemo della classe! - che sia entrato nella UE pensando agli interessi dell'Europa e non ai propri.
È un popolo che accetta uno come Speranza alla sanità, uno come Di Maio agli esteri, una come Carfagna a rappresentare un Sud disastrato, una scafista come la Lamorgese a difendere i confini,quando dei confini non ne conosce nemmeno il significato, un banchiere europeista come Draghi come presidente del consiglio, uno come Mattarella come presidente della Repubblica ormai Repubblica delle banane.
Ora, da potenza manifatturiera, da Paese innovatore e costruttore e industriale, si è ridotto a fare la sguattera e laccaculo della Germania. Al diavolo!
Signore, vieni presto, perché qui la follia dilaga! FuckYou
Un'alluvione? Un terremoto? Una eruzione vulcanica? Una moria di gente?
...nessuno deve morire, senza motivo, basterebbe un Dittatore serio e con le palle...uno come Viktor Orban, sarebbe perfetto, ama il suo paese e lo fa rispettare da tutti. FuckYou
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Che resta dell'Italia!?

Messaggio da leggere da nerorosso »

CaneSciolto ha scritto: 13 feb 2021, 12:12
Ovidio ha scritto: 13 feb 2021, 11:31
CaneSciolto ha scritto: 13 feb 2021, 9:30 Gli Italiani sono un popolo vecchio ed egoista, un popolo che si crede finito e come tutti i vecchi ed egoisti che si credono finiti non vede un futuro né un motivo per costruirne uno.
È un popolo che ha rinunciato alla lotta, convinto che il mondo sia pieno di gente buona disposta ad aiutarlo.
È l'unico popolo - lo scemo della classe! - che sia entrato nella UE pensando agli interessi dell'Europa e non ai propri.
È un popolo che accetta uno come Speranza alla sanità, uno come Di Maio agli esteri, una come Carfagna a rappresentare un Sud disastrato, una scafista come la Lamorgese a difendere i confini,quando dei confini non ne conosce nemmeno il significato, un banchiere europeista come Draghi come presidente del consiglio, uno come Mattarella come presidente della Repubblica ormai Repubblica delle banane.
Ora, da potenza manifatturiera, da Paese innovatore e costruttore e industriale, si è ridotto a fare la sguattera e laccaculo della Germania. Al diavolo!
Signore, vieni presto, perché qui la follia dilaga! FuckYou
Un'alluvione? Un terremoto? Una eruzione vulcanica? Una moria di gente?
...nessuno deve morire, senza motivo, basterebbe un Dittatore serio e con le palle...uno come Viktor Orban, sarebbe perfetto, ama il suo paese e lo fa rispettare da tutti. FuckYou
Io avrei in mente più uno Stalin, ma personaggi di simile caratura ormai non ci son più…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2196
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3310 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1392 Mi Piace

Re: Che resta dell'Italia!?

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Suggerisco caldamente questa esaustiva spiegazione della fregatura( Recovery Fund ) che ci apprestiamo a ricevere e a tutta la messa in scena dell'uomo competente ( accolto col tappeto rosso ) necessario, per investirli al meglio.
Spiegazione di Valerio Malvezzi, economista serio e preparato.
Inizia a parlare dal min.1:18
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Rispondi