Perché tutte brutte?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Holubice
Connesso: No

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 13 feb 2021, 7:47 Siamo sempre alle travi e alle pagliuzze, caro Holubice.
Tutti gli italiani, ma anche in Uganda o in Cambogia sanno di Berluska e del suo peccato. Ma Berluska almeno lo faceva usando i suoi soldi.
Pochi invece, stampa compresa, ricordano il Predidente del Lazio, che andava a trans, con i soldi dei Laziali ed usando l' auto di servizio.
Questo al confronto era una trave.
Ma essendo Marrazzo uno stimato giirnalista di sinistra, il ricordo è andato a puttane.
Almeno nella mente dei Trotoni di sinistra.
Ormai mi conosci abbastanza da aver capito che per me le distinzioni destra, sinistra, sopra e sotto non hanno nessun senso: se uno ruba con la mano destra, o lo fa con la mano sinistra, non fa nessuna differenza. Che si accaparri tutti gli appalti (gonfiati) dandoli alle Cooperative Rosse organiche al P.C.I., oppure lo faccia passando tutto alla Compagnia delle Opere del Celeste Formigoni, per il sottoscritto, ripeto, non c'è differenza. Si tratta solo di un drappo rosso, o di un drappo nero, da sventolare davanti al muso di un Toro comunistra, piuttosto che di un Toro fascista: ma tutti e due cornuti e mazziati rimangono....

Quanto alla questione specifica di Truffolo, ricodo benissimo che nel periodo infuasto in cui controllava direttamente tutta la Finninvest, e tutta la Rai tramite la sua Casa (Circondariale) delle Libertà, intendo il periodo dell'editto bulgaro in cui potè cacciare dall'oggi al domani Biagi, Santoro e Luttazzi (1), era verso la TV pubblica che indirizzava tutte le starlette che in quel periodo si era ripassato (tieni conto che il nostro era molto più giovane, e gli tirava molto di più...). Un classico caso di privatizzazione degli utili (e dilettevoli) e collettivizzazione dei costi (e delle marchette).

____________________________________________________________


Per approfondire (e per gli smemorati):
Per la valletta lituana favorita da Silvio
Masi inventa il "contratto ad personam"


Immagine

"... Un contratto ad personam per la valletta lituana prediletta di "papi". Un contratto-monstre. Firmato direttamente dal direttore generale della Rai, Mauro Masi. Perché la direzione del settore risorse televisive, di fronte a una richiesta economica ritenuta a dir poco esosa, si era rifiutata di sottoscriverlo: dando parere negativo non una, ma ben tre volte. Lei è Rasa Kulyte, per le amiche Giada, ex miss Lituania ingaggiata come "dea della fortuna", nel 2010, per la trasmissione "Il Lotto alle Otto" su Rai2. Giada è ospite alle feste di Silvio Berlusconi: sia a Arcore che a Palazzo Grazioli. Nelle carte del Rubygate il suo nome spunta qua e là, è definita dalle altre ragazze "una del giro di Roma", una "intima" che "... ti è passata davanti"..." (CONTINUA NEL LINK)




Immagine




1) Editto Bulgaro:
https://it.wikipedia.org/wiki/Editto_bulgaro
Holubice
Connesso: No

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Holubice »

Valerio ha scritto: 13 feb 2021, 11:52
serge ha scritto: 13 feb 2021, 10:37
Ovidio ha scritto: 12 feb 2021, 12:22 Ma perchè quelle del pd sono tutte brutte e antipatiche? (La Boschi è un bella gnocca ma è di Italia Viva).
Sono io prevenuto o all'atto dell'iscrizione le sottopongono a chirurgia facciale e mentale?
Secondo un vecchio detto,le donne belle sono anche delle perfette oche..........
Bye
Vabbé, se fosse vero le donne del PD sarebbero tutte dei premi Nobel. :mrgreen:
Sermbra ieri...




Ehhhh.... Niente di nuovo sotto il Sole...

Immagine


Immagine
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Ovidio »

Holubice ha scritto: 13 feb 2021, 12:27
Valerio ha scritto: 13 feb 2021, 11:52
serge ha scritto: 13 feb 2021, 10:37
Secondo un vecchio detto,le donne belle sono anche delle perfette oche..........
Bye
Vabbé, se fosse vero le donne del PD sarebbero tutte dei premi Nobel. :mrgreen:
Sermbra ieri...


I Ventaggi della vecchiaia ... sparisce Rosi Bindi!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Sara
Connesso: No
Messaggi: 144
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Ha Assegnato: 11 Mi Piace
Ha Ricevuto: 36 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Sara »

Ma stiamo parlando di estetica. Non è una branca (si dice così? Che brutta parola!) della filosofia?
Deplorevole confusione di "categorie! :lol:
estetica Dal gr. αἴσϑησις «sensazione», «percezione», «capacità di sentire», «sensibilità». Ciò che tale termine innanzitutto indica è quel particolare tipo di esperienza che ci capita di fare quando giudichiamo ‘bello’ qualcosa, per es., un’opera d’arte, ma anche un oggetto, un individuo, un paesaggio naturale. L’esperienza estetica, in questo caso, consiste proprio nel fatto che ‘qualcosa’ cattura la nostra attenzione
politica Attività pratica relativa all’organizzazione e amministrazione della vita pubblica; arte del governo.(...) deriva dall’aggettivo greco πολιτικός, a sua volta derivato da πόλις, città. Era il termine in uso per designare ciò che appartiene alla dimensione della vita comune, dunque allo Stato (πόλις) e al cittadino (πολίτης)
Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità.
K. Popper
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6105
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3641 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Valerio »

Oggi l'estetica non viene più trattata dai filosofi, ma dalle estetiste. Beer4
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Holubice
Connesso: No

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Holubice »

Ovidio ha scritto: 13 feb 2021, 12:35
I Ventaggi della vecchiaia ... sparisce Rosi Bindi!

Infatti,
Uno dei vantaggi di vivere in una Gerontocrazia è che, siccome il potente arriva al Potere quando ha minimo 80 anni, il giottolo non gli tira più, quindi non può più andare a mignotte, quindi almeno ci risparmia lo spettacolo (e il costo) di imbucare tutte le sue mignotte a dritta a manca, a mo' di marchetta... Pensateci bene, non è poca cosa...

Immagine

"Almeno questo io ve l'ho risparmiato..."



Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Holubice »

Sara ha scritto: 13 feb 2021, 13:03
Ma stiamo parlando di estetica. Non è una branca (si dice così? Che brutta parola!) della filosofia?
Deplorevole confusione di "categorie! :lol:
"La £i@a è la £i@a"

(Monsignor Fisichella, circa la vicenda Olgettine, Ruby Rubacuori)


Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Holubice »

Valerio ha scritto: 13 feb 2021, 13:13 Oggi l'estetica non viene più trattata dai filosofi, ma dalle estetiste. Beer4
In nero...


Immagine
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sara ha scritto: 13 feb 2021, 13:03
Ma stiamo parlando di estetica. Non è una branca (si dice così? Che brutta parola!) della filosofia?
Deplorevole confusione di "categorie! :lol:
estetica Dal gr. αἴσϑησις «sensazione», «percezione», «capacità di sentire», «sensibilità». Ciò che tale termine innanzitutto indica è quel particolare tipo di esperienza che ci capita di fare quando giudichiamo ‘bello’ qualcosa, per es., un’opera d’arte, ma anche un oggetto, un individuo, un paesaggio naturale. L’esperienza estetica, in questo caso, consiste proprio nel fatto che ‘qualcosa’ cattura la nostra attenzione
politica Attività pratica relativa all’organizzazione e amministrazione della vita pubblica; arte del governo.(...) deriva dall’aggettivo greco πολιτικός, a sua volta derivato da πόλις, città. Era il termine in uso per designare ciò che appartiene alla dimensione della vita comune, dunque allo Stato (πόλις) e al cittadino (πολίτης)
Cara Saretta, sarò vecchio ma non ancora del tutto rincoglionito! Rileggiti l'estetica kantiana please!

E se hai tempo, anche il filosofo tedesco Alexander Gottlieb Baumgarten "Aesthetica".

Solo per citarne alcuni!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Sara
Connesso: No
Messaggi: 144
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Ha Assegnato: 11 Mi Piace
Ha Ricevuto: 36 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Sara »

Gentile Ovidio, il mio intervento era ovviamente satirico. Ad ogni modo, escluderei che quegli illustri pensatori considerino metodologicamente valido il collegamento (maschilista) tra l'aspetto fisico e la capacità politica delle donne. Ancor meno tra quella dei politici maschi e l'avvenenza delle loro "accompagnatrici".
Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità.
K. Popper
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sara ha scritto: 13 feb 2021, 22:31 Gentile Ovidio, il mio intervento era ovviamente satirico. Ad ogni modo, escluderei che quegli illustri pensatori considerino metodologicamente valido il collegamento (maschilista) tra l'aspetto fisico e la capacità politica delle donne. Ancor meno tra quella dei politici maschi e l'avvenenza delle loro "accompagnatrici".
Ciao Sara! Grazie della precisazione. A volte dimentico che ... questo è un forum di gente dal cervello fino. Debbo stare più attento alla lettura. Saper distinguere se uno fa dell'ironia, o della satira, o del sarcasmo, o parla seriamente o semplicemente dice scientemente delle cose ... come si dice nella barzelleta di Holubice? ... alla coda di gatto!

E a volte ci devi scusare, parliamo come se fossimo tra soli uomini, e quando siamo tra soli uomini ... la materia ha spesso la prevalenza sullo spirito. Poi cerchiamo di cammuffare il tutto come argomenti elementi filosofici! Pura menzogna!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8179
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da heyoka »

Bisogna dire, Ovidio, che ad una certa età bisognerebbe CONTENERSI...
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Perché tutte brutte?

Messaggio da leggere da Ovidio »

heyoka ha scritto: 14 feb 2021, 9:22 Bisogna dire, Ovidio, che ad una certa età bisognerebbe CONTENERSI...
Heyoka, mi sono già rimproverato da me, non ci mettere il carico da 80!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi