Morte e trasfigurazione del sovranismo

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Morte e trasfigurazione del sovranismo

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sara ha scritto: 6 feb 2021, 23:09
l'Italia ha qualche possibilita' di un futuro solo evolvendosi in Federazione delle varie Regioni....altrimenti sara' di nuovo terra di conquista.Volenti o nolenti.
Chi la pensa così dovrebbe essere un europeista per così dire al cubo. Più o meno nel senso di Gianfranco MIglio buonanima: la cessione di sovranità degli stati nazionali a organi comunitari avrebbe "generato" un'Europa composta da macro regioni federate fornite di ampia autonomia.
Si è andati in tutt'altra direzione, la costituzione europea è fallita, eccetera, fino ai gretti "sovranismi" dei piccoli paesi dell'est.
Ipotizzare ora un' Italietta federata è fuori della storia. D'altra parte le conquiste, si sa, non avvengono da tempo manu militari ma acquisendo le strutture produttive di un paese. Da noi è già avvenuto.
MI eri sfuggita.....
Non al cubo all'ennesima potenza....ma solo con un "ma" di mezzo...la cessione di sovranita' dovrebbe essere o riguardare solo poche e specifiche materie,come la difesa dell'europa tramite un esercito comune.una guardia costiera comune,una politica monetaria comune o federale e pochissime altre...se vuoi la sanitaria,la regolazione marittima e il comparto ferroviario e marittimo.Geograficamente noi siamo Europa e siamo tutti europei ,anche se non capisco perche' la Russia non ne faccia parte,ma non facciamo di fatto parte di una comunita' europea...e non potra' esserlo per almeno cinque generazioni come minimo.
Perche' mai non dovrebbero coesistere 23 stati europei indipendenti e sovranisti nelle scelte che riguardino i loro interessi specifici pur contribuendo tutti a quielle materie che decidiamo di trattare in comune?Gli USA lo fanno e con successo....perche' l'Europa non puo' farlo?
La tua ultima frase mi mette i brividi.....vuoi vedere che una mattina ci sveglieremo e saremo tutti con gli occhi a mandorla e giallini?
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
Sara
Connesso: No
Messaggi: 144
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Ha Assegnato: 11 Mi Piace
Ha Ricevuto: 36 Mi Piace

Re: Morte e trasfigurazione del sovranismo

Messaggio da leggere da Sara »

Le materie che avremmo dovuto mettere in comune erano meno numerose che nel tuo elenco, eppure non ci siamo riusciti...
una mattina ci sveglieremo e saremo tutti con gli occhi a mandorla e giallini?
Ma no, la "conquista" economica avviene in maniera meno plateale!
Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità.
K. Popper
Avatar utente
Sara
Connesso: No
Messaggi: 144
Iscritto il: 27 dic 2020, 18:14
Ha Assegnato: 11 Mi Piace
Ha Ricevuto: 36 Mi Piace

Re: Morte e trasfigurazione del sovranismo

Messaggio da leggere da Sara »

il referendum c'è stato e ha avuto un'amplissima maggioranza!
consultare wiki grazie!
C'è stato solo quello per il conferimento di un mandato costituente, non per l'adesione, la costituzione o i trattati (https://it.wikipedia.org/wiki/Referendu ... ne_europea)
Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l'uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità.
K. Popper
Rispondi