Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Mary
Connesso: No
Messaggi: 39
Iscritto il: 13 giu 2019, 22:45
Ha Assegnato: 1 Mi Piace
Ha Ricevuto: 68 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Mary »

Ma draghi accetta di scendere a patti con questi individui da Bagaglino. Da trent'anni abituato a interloquire con tutt'altro spessore di politici ora perde il suo tempo con un Di Maio. Le cinque lauree che ha draghi non serviranno a comprendere il vuoto mentale di un Vito Crimi. Molla tutto e va in pensione che ti rovini la reputazione ad aspettare la fiducia di un Zingaretti che potrebbe al massimo amministrare un condominio.
Lasciateci votare che scegliamo noi da bravi cittadini chi deve governare
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da heyoka »

Io voto tendenzialmente a sinistra (ma penso si sia capito),
Io ho SEMPRE votato a sinistra ( Pri, Radicali, Psi e negli ultimi anni la COSTOLA sana della sinistra che è la Lega)
tranne nelle locali, dove conoscendo le persone non voto il partito ma l'uomo o la donna a prescindere dal partito politico, quindi ho votato sia a destra che a sinistra a seconda di chi si presentava. Nelle ultime elezioni ho votato +Europa, nell'ultima tornata erano per me il meno peggio.
Continui a dimostrare di avere una mente Legaiola, caro cross. DEvi solo prenderne contezza.
Ma il buon Salvini quando gli si chiede qualcosa parte col suo mantra, e lui al contrario di me, ha responsabilità. Io non chiedo voti, lui si. E (per fare un esempio), anche se di sinistra, ho sempre apprezzato Almirante perché perlomeno non si nascondeva dietro a giri di parole, ma la risposta la dava (vedasi l'intervista con Minoli). E anche oggi ci sono politici della destra che apprezzo, vedasi Giorgetti.
Caro Cross, un conto è giudicare e valutare un politico per quello che dice, quando non ha e non ha MAI avuto incarichi di governo ed un conto è valutare un politico che non si è MAI misurato sul campo.
Almirante, Berlinguer e Giorgetti sono sempre stati politici che NON si sono MAI sporcati le mani a macinare farina nel mulino.
VivaDio si può apprezzare un avversario politico rispettandolo, ma forse è scuola vecchia.
Anch' io ho sempre apprezzato Berlinguer Enrico, Almirante e Giorgetti ma vorrei vederli gestire il Viminale come ha fatto Salvini, Alfano Maroni, Napolitano e la Lamorgese per esprimere un giudizio più preciso.
Vorrei vederli gestire una Presidenza del Consiglio come ha fatto Berluska, Amato, D' Alema, Prodi, Craxi e Conte per esprimere un giudizio preciso.
Ps. Tieni a mente che cosa hanno detto Giolitti, Mussolini e De Gasperi sulla loro esperienza di Capi di Governo degli Italiani.
E parlo dei MIGLIORI in assoluto che hanno macinato farina nel mulino italiano!
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Crossfire
Connesso: No
Messaggi: 1465
Iscritto il: 9 nov 2020, 16:45
Località: Italia
Ha Assegnato: 620 Mi Piace
Ha Ricevuto: 625 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Crossfire »

Io spero di non vedere mai più un Viminale come lo ha gestito Salvini. Ovvero facendo perennemente propaganda elettorale e facendo il trasformista con le varie divise. Ma ripeto, sarò io che mal sopporto tali comportamenti che reputo ridicoli. Io non ho visto un Ministro a servizio dello Stato, ma un politico a servizio dei suoi voti.
Quindi, alla conta dei fatti:
A parole non risponde
A fatti fa il travestito con le divise
Per quale motivo dovrei apprezzarlo?
Poshibel 'na cavra de het quintai. [Moreschi]
"Mi fregate di poco, ho settantotto anni" [E. De Bono]
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da heyoka »

Crossfire ha scritto: 3 feb 2021, 15:08 Io spero di non vedere mai più un Viminale come lo ha gestito Salvini. Ovvero facendo perennemente propaganda elettorale e facendo il trasformista con le varie divise. Ma ripeto, sarò io che mal sopporto tali comportamenti che reputo ridicoli. Io non ho visto un Ministro a servizio dello Stato, ma un politico a servizio dei suoi voti.
Quindi, alla conta dei fatti:
A parole non risponde
A fatti fa il travestito con le divise
Per quale motivo dovrei apprezzarlo?
Io sono un pragmatico che non giudico come uno si veste ma i risultati che porta a casa.
E su quel campo Salvini ha prodotto risultati.
Quantomeno ha fatto sapere all' Europa che l' italia non può diventare la patria di tutta l' africa.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Crossfire
Connesso: No
Messaggi: 1465
Iscritto il: 9 nov 2020, 16:45
Località: Italia
Ha Assegnato: 620 Mi Piace
Ha Ricevuto: 625 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Crossfire »

heyoka ha scritto: 3 feb 2021, 15:25
Crossfire ha scritto: 3 feb 2021, 15:08 Io spero di non vedere mai più un Viminale come lo ha gestito Salvini. Ovvero facendo perennemente propaganda elettorale e facendo il trasformista con le varie divise. Ma ripeto, sarò io che mal sopporto tali comportamenti che reputo ridicoli. Io non ho visto un Ministro a servizio dello Stato, ma un politico a servizio dei suoi voti.
Quindi, alla conta dei fatti:
A parole non risponde
A fatti fa il travestito con le divise
Per quale motivo dovrei apprezzarlo?
Io sono un pragmatico che non giudico come uno si veste ma i risultati che porta a casa.
E su quel campo Salvini ha prodotto risultati.
Quantomeno ha fatto sapere all' Europa che l' italia non può diventare la patria di tutta l' africa.
A slogan sulla televisione sicuro.
A dati di fatto, non è nemmeno andato alle riunioni in Europa degli analoghi ministri per discutere seriamente del problema.
Oppure diminuendo i rimpatri, questo aiuta?
Immagine
Poshibel 'na cavra de het quintai. [Moreschi]
"Mi fregate di poco, ho settantotto anni" [E. De Bono]
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11618
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3684 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4716 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Sayon »

Mary ha scritto: 3 feb 2021, 14:45 Ma draghi accetta di scendere a patti con questi individui da Bagaglino. Da trent'anni abituato a interloquire con tutt'altro spessore di politici ora perde il suo tempo con un Di Maio. Le cinque lauree che ha draghi non serviranno a comprendere il vuoto mentale di un Vito Crimi. Molla tutto e va in pensione che ti rovini la reputazione ad aspettare la fiducia di un Zingaretti che potrebbe al massimo amministrare un condominio.
Lasciateci votare che scegliamo noi da bravi cittadini chi deve governare
Mary, Draghi "non scendera' ai patti" di nessuno. Si comportera' piu o meno come Mattarella adesso. Prendera' delle persone di grande fiducia (anche giornalisti purche' di valore), e usera' Conte, Gualtieri, Zingaretti, Berlusconi, Letta sr, Calenda, Tremonti come "suggeritori" di persone di valore, soprattutto a livello sottosegretari (Giorgetti potrebbe entrare in questa equazione). Non puo' certo cominciare da zero ed ha quindi bisogno di persone che abbiano gia' lavorato nei vari fattori. Scegliera' i migliori fregandosene della provenienza politica, a meno che non incontri opposizione palese come nel caso di Crimi. Draghi e' un "capo" e si comportera' come tale. Cerchera' lui stesso di fare un buon lavoro sia per la sua relazione con l' Europa sia per prepararsi ad una eventuale carica di PdR.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da heyoka »

X Crossfire.
Tu andresti a discutere con Salvini x fare un programma assieme?
Credo che non lo faresti neanche con me, visto che al contrario di me che ti ho detto come ho votato negli ultimi 52 anni, tu non mi hai ancira detto come hai votato alle ultime elezioni.
Avendo io frequentato i FARISEI x 33 anni, ho imparato a diffidare di loro.
Bene ha fatto anche a Salvini a non andare a discutere con i Farisei d' Europa.
Lo avrebbero comunque crocifisso.
Berluska docet, nonnostante le paranoie di Sayon.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Crossfire
Connesso: No
Messaggi: 1465
Iscritto il: 9 nov 2020, 16:45
Località: Italia
Ha Assegnato: 620 Mi Piace
Ha Ricevuto: 625 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Crossfire »

heyoka ha scritto: 3 feb 2021, 17:38 X Crossfire.
Tu andresti a discutere con Salvini x fare un programma assieme?
Si, sperando nella buona fede ma non credendoci, si, andrei con Salvini a discutere un programma, su alcuni punti l'accordo si può trovare, ne sono convinto.
heyoka ha scritto: 3 feb 2021, 17:38 Credo che non lo faresti neanche con me, visto che al contrario di me che ti ho detto come ho votato negli ultimi 52 anni, tu non mi hai ancira detto come hai votato alle ultime elezioni.
Falso, ti invito a rileggere i miei interventi. Vedrai il partito che ho votato alle ultime elezioni.
heyoka ha scritto: 3 feb 2021, 17:38 Avendo io frequentato i FARISEI x 33 anni, ho imparato a diffidare di loro.
Bene ha fatto anche a Salvini a non andare a discutere con i Farisei d' Europa.
Lo avrebbero comunque crocifisso.
Berluska docet, nonnostante le paranoie di Sayon.
Secondo me ha fatto male invece, se hai un'idea da portare avanti la porti avanti anche nei campi difficili, non solo in quelli a favore.
Poshibel 'na cavra de het quintai. [Moreschi]
"Mi fregate di poco, ho settantotto anni" [E. De Bono]
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 3 feb 2021, 17:30
Mary ha scritto: 3 feb 2021, 14:45 Ma draghi accetta di scendere a patti con questi individui da Bagaglino. Da trent'anni abituato a interloquire con tutt'altro spessore di politici ora perde il suo tempo con un Di Maio. Le cinque lauree che ha draghi non serviranno a comprendere il vuoto mentale di un Vito Crimi. Molla tutto e va in pensione che ti rovini la reputazione ad aspettare la fiducia di un Zingaretti che potrebbe al massimo amministrare un condominio.
Lasciateci votare che scegliamo noi da bravi cittadini chi deve governare
Mary, Draghi "non scendera' ai patti" di nessuno. Si comportera' piu o meno come Mattarella adesso. Prendera' delle persone di grande fiducia (anche giornalisti purche' di valore), e usera' Conte, Gualtieri, Zingaretti, Berlusconi, Letta sr, Calenda, Tremonti come "suggeritori" di persone di valore, soprattutto a livello sottosegretari (Giorgetti potrebbe entrare in questa equazione). Non puo' certo cominciare da zero ed ha quindi bisogno di persone che abbiano gia' lavorato nei vari fattori. Scegliera' i migliori fregandosene della provenienza politica, a meno che non incontri opposizione palese come nel caso di Crimi. Draghi e' un "capo" e si comportera' come tale. Cerchera' lui stesso di fare un buon lavoro sia per la sua relazione con l' Europa sia per prepararsi ad una eventuale carica di PdR.
Sayon ,forse vivi fuori daL Mondo,su una nuvoletta....Puo' scegliere chi vuole ma ogni sua decisione importante dovra' passare dal Parlamento....deve trovare lì l'approvazione alle sue decisioni e provvedimenti...non puo' comportarsi come Conte con la scusa del Virussone....
Quando ho scritto accettera' solo a determinate condizioni il perche' era evidente.... da qua la sua "riserva",,,,
Continuo a credere che non accettera'....non deve,non puo',non vorra' e dopo aver ascoltato tutti per pura cortesia...rifiutera' con la scusa che non ha trovato le condizioni politiche adatte.Si giocherebbe la possibilita' di essere scelto quale prossimo PdR.
A meno che la sfida gli piaccia....ma il rischio non è parte di un uomo del genere.
PS:guarda che a me Draghi li' non piace per niente... è un economiosta,identico a Monti,Amato e compagniucci della parrocchietta anche se di un livello superiore....saranno lacrime e sangue per noi poveri comuni mortali
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11618
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3684 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4716 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 3 feb 2021, 18:09
Sayon ha scritto: 3 feb 2021, 17:30
Mary ha scritto: 3 feb 2021, 14:45 Ma draghi accetta di scendere a patti con questi individui da Bagaglino. Da trent'anni abituato a interloquire con tutt'altro spessore di politici ora perde il suo tempo con un Di Maio. Le cinque lauree che ha draghi non serviranno a comprendere il vuoto mentale di un Vito Crimi. Molla tutto e va in pensione che ti rovini la reputazione ad aspettare la fiducia di un Zingaretti che potrebbe al massimo amministrare un condominio.
Lasciateci votare che scegliamo noi da bravi cittadini chi deve governare
Mary, Draghi "non scendera' ai patti" di nessuno. Si comportera' piu o meno come Mattarella adesso. Prendera' delle persone di grande fiducia (anche giornalisti purche' di valore), e usera' Conte, Gualtieri, Zingaretti, Berlusconi, Letta sr, Calenda, Tremonti come "suggeritori" di persone di valore, soprattutto a livello sottosegretari (Giorgetti potrebbe entrare in questa equazione). Non puo' certo cominciare da zero ed ha quindi bisogno di persone che abbiano gia' lavorato nei vari fattori. Scegliera' i migliori fregandosene della provenienza politica, a meno che non incontri opposizione palese come nel caso di Crimi. Draghi e' un "capo" e si comportera' come tale. Cerchera' lui stesso di fare un buon lavoro sia per la sua relazione con l' Europa sia per prepararsi ad una eventuale carica di PdR.
Sayon ,forse vivi fuori daL Mondo,su una nuvoletta....Puo' scegliere chi vuole ma ogni sua decisione importante dovra' passare dal Parlamento....deve trovare lì l'approvazione alle sue decisioni e provvedimenti...non puo' comportarsi come Conte con la scusa del Virussone....
Quando ho scritto accettera' solo a determinate condizioni il perche' era evidente.... da qua la sua "riserva",,,,
Continuo a credere che non accettera'....non deve,non puo',non vorra' e dopo aver ascoltato tutti per pura cortesia...rifiutera' con la scusa che non ha trovato le condizioni politiche adatte.Si giocherebbe la possibilita' di essere scelto quale prossimo PdR.
A meno che la sfida gli piaccia....ma il rischio non è parte di un uomo del genere.
PS:guarda che a me Draghi li' non piace per niente... è un economiosta,identico a Monti,Amato e compagniucci della parrocchietta anche se di un livello superiore....saranno lacrime e sangue per noi poveri comuni mortali
Tu speso parli del "popolo", vero. Bene anche gente ottusa come idue Mattei che identificano il popolo con le loro ambizioni, il 'popolo" ha bisogno di soluzioni. Vuol uscire fuori dal COVID attraverso un programma fitto di vaccinazioni, vuole che i soldi della EU siano spesi bene e subito, che il commercio ricominci e sono affatto interssati a perdere altro tempo con le 'elezioni", che possono essere fatte anche a fine anno se tutto il resto va bene. Chi si opporra' a Draghi incontrera' il rigetto totale da parte del popolo. I "politici" hanno perso tempo prezioso e per loro andrebbe bene anche di perderne mesi interi. Ma il "popolo" non glielo perdonera'. Draghi presentera' le sue proposte (discusse con consiglieri ed esperti) e tutti si aspetteranno che passino. Chi si opporra' o fara' perdere, sia esso Renzi o Salvini, ne paghera' care le conseguenze anche con l' elettorato. Una volta la Lega rappresentava l'imprenditorato, adesso rappresenta Salvini. Lo stesso vale per Renzi,nessuno gli perdonera' di continuare a giocare da solo, lo stesso varra' per il M5S, se si oppongono a Dreaghi si aspettino di scomparire. Occorre pensare all' Italia. Credo che il PdR abbia spiegato chiaramenteperche e' imperativo andare avanti. Continuare con le furbate di tavolino sara'un errore imperdonabile.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da heyoka »

il 'popolo" ha bisogno di soluzioni
Perciò servono Pieni Poteri, Sayon.
Per una volta quoto Toscani che ospite della Fatina ha detto che Draghi è il Duce di cui gli italiani hanno bisogno.
Un' altra cosa Sayon.
Se oggi abbiamo il SANTO incarico a Draghi, questo lo dobbiamo a uno di quei due Mattei che tanto hai detto di amare.
L' altro è stato il Profeta della necessità dei Pieni poteri.
Come dire che i DUE Mattei, tutto sommato hanno delle buone qualità.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 3 feb 2021, 20:51
carletto3 ha scritto: 3 feb 2021, 18:09
Sayon ha scritto: 3 feb 2021, 17:30

Mary, Draghi "non scendera' ai patti" di nessuno. Si comportera' piu o meno come Mattarella adesso. Prendera' delle persone di grande fiducia (anche giornalisti purche' di valore), e usera' Conte, Gualtieri, Zingaretti, Berlusconi, Letta sr, Calenda, Tremonti come "suggeritori" di persone di valore, soprattutto a livello sottosegretari (Giorgetti potrebbe entrare in questa equazione). Non puo' certo cominciare da zero ed ha quindi bisogno di persone che abbiano gia' lavorato nei vari fattori. Scegliera' i migliori fregandosene della provenienza politica, a meno che non incontri opposizione palese come nel caso di Crimi. Draghi e' un "capo" e si comportera' come tale. Cerchera' lui stesso di fare un buon lavoro sia per la sua relazione con l' Europa sia per prepararsi ad una eventuale carica di PdR.
Sayon ,forse vivi fuori daL Mondo,su una nuvoletta....Puo' scegliere chi vuole ma ogni sua decisione importante dovra' passare dal Parlamento....deve trovare lì l'approvazione alle sue decisioni e provvedimenti...non puo' comportarsi come Conte con la scusa del Virussone....
Quando ho scritto accettera' solo a determinate condizioni il perche' era evidente.... da qua la sua "riserva",,,,
Continuo a credere che non accettera'....non deve,non puo',non vorra' e dopo aver ascoltato tutti per pura cortesia...rifiutera' con la scusa che non ha trovato le condizioni politiche adatte.Si giocherebbe la possibilita' di essere scelto quale prossimo PdR.
A meno che la sfida gli piaccia....ma il rischio non è parte di un uomo del genere.
PS:guarda che a me Draghi li' non piace per niente... è un economiosta,identico a Monti,Amato e compagniucci della parrocchietta anche se di un livello superiore....saranno lacrime e sangue per noi poveri comuni mortali
Tu speso parli del "popolo", vero. Bene anche gente ottusa come idue Mattei che identificano il popolo con le loro ambizioni, il 'popolo" ha bisogno di soluzioni. Vuol uscire fuori dal COVID attraverso un programma fitto di vaccinazioni, vuole che i soldi della EU siano spesi bene e subito, che il commercio ricominci e sono affatto interssati a perdere altro tempo con le 'elezioni", che possono essere fatte anche a fine anno se tutto il resto va bene. Chi si opporra' a Draghi incontrera' il rigetto totale da parte del popolo. I "politici" hanno perso tempo prezioso e per loro andrebbe bene anche di perderne mesi interi. Ma il "popolo" non glielo perdonera'. Draghi presentera' le sue proposte (discusse con consiglieri ed esperti) e tutti si aspetteranno che passino. Chi si opporra' o fara' perdere, sia esso Renzi o Salvini, ne paghera' care le conseguenze anche con l' elettorato. Una volta la Lega rappresentava l'imprenditorato, adesso rappresenta Salvini. Lo stesso vale per Renzi,nessuno gli perdonera' di continuare a giocare da solo, lo stesso varra' per il M5S, se si oppongono a Dreaghi si aspettino di scomparire. Occorre pensare all' Italia. Credo che il PdR abbia spiegato chiaramenteperche e' imperativo andare avanti. Continuare con le furbate di tavolino sara'un errore imperdonabile.
Non ci arrivi...eh?Proprio non ci arrivi.....
Cosa pensi che il governo Draghi sia un cammino di latte e miele?Saranno lacrime e sangue per noi poveri cittadini pagatori...e non credo che raddoppiando l'IMU siano molto contenti ,come l'abolizione del reddito di cittadinanza,le pensioni a 68 anni ,ecc....ecc.... come non perdoneranno quei partiti che voteranno in Parlamento questi provvedimenti "Draghi"....altrro che "non perdonarli".....li andranno a cercare uno per uno con i forconi.Pensare all'Italia significa far votare il popolo....fargli scegliere l'albero in cui impiccarsi.Al voto e subito!!!!!
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11618
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3684 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4716 Mi Piace

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 3 feb 2021, 21:38
Sayon ha scritto: 3 feb 2021, 20:51
carletto3 ha scritto: 3 feb 2021, 18:09
Sayon ,forse vivi fuori daL Mondo,su una nuvoletta....Puo' scegliere chi vuole ma ogni sua decisione importante dovra' passare dal Parlamento....deve trovare lì l'approvazione alle sue decisioni e provvedimenti...non puo' comportarsi come Conte con la scusa del Virussone....
Quando ho scritto accettera' solo a determinate condizioni il perche' era evidente.... da qua la sua "riserva",,,,
Continuo a credere che non accettera'....non deve,non puo',non vorra' e dopo aver ascoltato tutti per pura cortesia...rifiutera' con la scusa che non ha trovato le condizioni politiche adatte.Si giocherebbe la possibilita' di essere scelto quale prossimo PdR.
A meno che la sfida gli piaccia....ma il rischio non è parte di un uomo del genere.
PS:guarda che a me Draghi li' non piace per niente... è un economiosta,identico a Monti,Amato e compagniucci della parrocchietta anche se di un livello superiore....saranno lacrime e sangue per noi poveri comuni mortali
Tu speso parli del "popolo", vero. Bene anche gente ottusa come idue Mattei che identificano il popolo con le loro ambizioni, il 'popolo" ha bisogno di soluzioni. Vuol uscire fuori dal COVID attraverso un programma fitto di vaccinazioni, vuole che i soldi della EU siano spesi bene e subito, che il commercio ricominci e sono affatto interssati a perdere altro tempo con le 'elezioni", che possono essere fatte anche a fine anno se tutto il resto va bene. Chi si opporra' a Draghi incontrera' il rigetto totale da parte del popolo. I "politici" hanno perso tempo prezioso e per loro andrebbe bene anche di perderne mesi interi. Ma il "popolo" non glielo perdonera'. Draghi presentera' le sue proposte (discusse con consiglieri ed esperti) e tutti si aspetteranno che passino. Chi si opporra' o fara' perdere, sia esso Renzi o Salvini, ne paghera' care le conseguenze anche con l' elettorato. Una volta la Lega rappresentava l'imprenditorato, adesso rappresenta Salvini. Lo stesso vale per Renzi,nessuno gli perdonera' di continuare a giocare da solo, lo stesso varra' per il M5S, se si oppongono a Dreaghi si aspettino di scomparire. Occorre pensare all' Italia. Credo che il PdR abbia spiegato chiaramenteperche e' imperativo andare avanti. Continuare con le furbate di tavolino sara'un errore imperdonabile.
Non ci arrivi...eh?Proprio non ci arrivi.....
Cosa pensi che il governo Draghi sia un cammino di latte e miele?Saranno lacrime e sangue per noi poveri cittadini pagatori...e non credo che raddoppiando l'IMU siano molto contenti ,come l'abolizione del reddito di cittadinanza,le pensioni a 68 anni ,ecc....ecc.... come non perdoneranno quei partiti che voteranno in Parlamento questi provvedimenti "Draghi"....altrro che "non perdonarli".....li andranno a cercare uno per uno con i forconi.Pensare all'Italia significa far votare il popolo....fargli scegliere l'albero in cui impiccarsi.Al voto e subito!!!!!
Se si vuole risanare l' Italia occorre anche soffrire. La cosa peggiore che potrebbe accadere infatti e' una ripetizione del governo giallo-verde che ci ha regalato il reddito di cittadinanza (senza dare lavoro a nessuno) e Quota 100, ovvero due REGALI fatti agli elettori. Monti e Fornero sono stati sputtanati in abbondanza, ma fecero qualcosa che cercava almeno di limitare il debito pubblico, non azioni sconsiderate fatte per contare su un elettorato. Draghi fara' lo stesso; non mi aspetto nessun latte e miele Carletto. Io avrei preferito un governo Ursula con un centro-destra presente al governo, che non un altro governo del Presidente. Draghi fara' cose sgradevoli, ma NECESSARIE e, conoscendo il suo stile di lavoro, mettera' persone RESPONSABILI E LAVORATRICI in posizione chiave.Avra' bisogno agli inizi di aiuto e lo cerchera' dalle persone piu responsabili dell' attuale governo. Io spero che con lui, l'ondata dei populisti, dei vaffa, degli incolti possa finire e non tornare mai piu'. La classe politica, soprattutto grazie ai due Mattei, ha subito una batosta di livello cosmico. Avra' la vita difficile? senz'altro, ma chi l attacchera' lo fara' solo per interssi personali, perche' Draghi (basicamente apolitico) pensera' solo al bene dell' Italia,
Holubice
Connesso: No

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Holubice »

carletto3 ha scritto: 3 feb 2021, 18:09 ...
PS:guarda che a me Draghi li' non piace per niente... è un economiosta,identico a Monti,Amato e compagniucci della parrocchietta anche se di un livello superiore....saranno lacrime e sangue per noi poveri comuni mortali
Mortali sicuro.

Quanto ai poveri, non ne sarei proprio sicuro... Il governo tecnico, quello periodicamente chiamato a rattoppare i conti scazzati di 3 o 4 anni di gestione dissenta (e pantagruelica) in Italia è sempre una certezza. Come la cometa di Halley che, dopo 76 anni, puntualmente, riaffiora. La sola differenza è che la nostra cialtroneria impone una rivoluzione intorno al sistema solare molto più veloce, e delle visitine più frequenti... Ma sentiamo cosa ha da dire la scorsa cometa, che così bene è stata visibile in quelle giornate di chiari di Luna...

Immagine

Mario Monti: Perché ai partiti conviene sostenere il governo Draghi

Immagine

"... Con chiarezza disarmante, il presidente Mattarella ha presentato la situazione critica dell’Italia, la prospettiva che grazie all’Europa si apre e la persona che più di ogni altra è in grado, per capacità e autorevolezza, di guidare l’impegno collettivo per cogliere questa grande opportunità.
È naturale che la politica sia a disagio, per essersi inabissata da sé sotto lo sguardo dei cittadini increduli e preoccupati. E che reagisca con un moto d’orgoglio fuori tempo, di fronte a una personalità come Mario Draghi che riscuote più di molti di loro la fiducia dei cittadini; che non ha il crisma dell’urna, ma ha il carisma di una vita.
Eppure, assecondare la chiamata di Mattarella e la disponibilità di Draghi sarebbe da parte dei partiti un segno non solo di responsabilità nazionale, ma anche di lucida visione dei loro legittimi interessi di parte.
Il successo del governo Draghi si misurerà anzitutto sulla capacità di gestire meglio la crisi pandemica, il campo che meno di tutti dovrebbe essere targato politicamente. Se un partito si chiama fuori da un impegno nazionale contro il Covid-19, è improbabile che possa guadagnare voti in un Paese appestato..." (CONTINUA NEL LINK)




Passa il tempo, passano i secoli, ma qui è sempre il solito Purgatorio...

«Ahi serva Italia, di dolore ostello,
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie, ma bordello!»


Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: Arriva il mio Direttore? Mario Draghi

Messaggio da leggere da Holubice »

heyoka ha scritto: 3 feb 2021, 21:33
Perciò servono Pieni Poteri, Sayon.
Per una volta quoto Toscani che ospite della Fatina ha detto che Draghi è il Duce di cui gli italiani hanno bisogno.
Un' altra cosa Sayon.
Se oggi abbiamo il SANTO incarico a Draghi, questo lo dobbiamo a uno di quei due Mattei che tanto hai detto di amare.
L' altro è stato il Profeta della necessità dei Pieni poteri.
Come dire che i DUE Mattei, tutto sommato hanno delle buone qualità.
Immagine

I due Mattei pensano solo a fare battaglie di retroguardia e di piccola bottega. Conte stava guadagnandosi sempre più consensi, ed era diventato un problema ed un pericolo (per questi due pusillanimi, bravi solo nelle loro piccole e grandi piccinerie). Se poi tutto questo casino poteva portarsi dietro l'interno Paese, facendolo finire al collasso, a questi due non gliene potrebbe fregare di meno.

Anche il duce, se siamo oggettivi, nei primi anni mise mano ad una situazione che i governi corrotti (come gli attuali) del periodo liberale giolittiano avevano creato, ed il consenso che nei primi tempi godeva era dovuto a questo. Bisogna ammettere che il Capoccione rimise la nave sulla rotta, nave che era, anche allora, alla deriva.

Ma stento a credere che Draghi ci farà mandare gli Alpini in Russia...

Al massimo ci farà ritirare fuori dal cassetto un po' di soldi che ci siamo inqqattati. Che poi, se fossimo una volta tanto sinceri con noi stessi (e con chi qui ci legge), è questo il nostro vero grosso incubo...

"Il più grosso incubo di un Italiano è un Governo che davvero gli faccia rispettare tutte le leggi, e che davvero gli faccia pagare tutte le tasse"

(Confucio? No, mi pare non l'abbia detta lui...) Immagine
Rispondi