Il carattere di Calenda

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Il carattere di Calenda

Messaggio da leggere da Salvo »

Renzi: "Curioso che Zingaretti sia arrabbiato adesso. Ho utilizzato verso Conte parole molto più gentili di quelle che usava Zingaretti su di lui nei nostri colloqui privati"
Calenda:" Comunque anche io ho avuto l’onore di una telefonata del simpatico Clemente. Una roba tipo tu appoggi Conte e il PD appoggia te a Roma. Scarsa capacità di valutare il carattere degli uomini. O quanto meno il mio".
___________________

Segno dei tempi. Una volta i colloqui privati restavano privati (a meno che non intervenissero i carabinieri con le loro intercettazioni). Adesso i colloqui privati, anche quelli fra politici, subiscono la stessa sorte del gossip da social, del pettegolezzo da comari nel cortile. Tutto in pubblico, tutto ad alta voce. Non ho mai avuto simpatia per i pariolini (come lo è Calenda) ma almeno una volta esibivano una educazione (esteriore) più gradevole rispetto allo stile dei testaccini. A parte il contenuto dei due colloqui (di cui non sapremo mai il reale andamento) resta la cafonata dello sputtanamento. Una volta anche fra acerrimi nemici si rispettavano le regole minime, basilari, della deontologia. Adesso non si sa più cosa significhi questa parola e bisogna cercarla magari su Wikipedia. Ma è questa la 'modernità' cui dobbiamo adattarci? E' questa la strada dell'avvenire? Dobbiamo riguardare Bombolo ed Alvaro Vitali come i profeti della nuova èra?
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Il carattere di Calenda

Messaggio da leggere da Sayon »

D' accodo Salvo. Effettivamente da Calenda uno si aspettava qualcosa di piu. Ma e' il segno dei tempi. Chissa' perche va tanto di moda dire ogni cosa in pubblico. Un fenomeno che sto cercando di studiare: forse e' una forma di insicurezza/ o solo di maleducazione?
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: Il carattere di Calenda

Messaggio da leggere da Salvo »

Al di là della maleducazione c'è pure un motivo tattico: far cessare l'azione dei c.d. responsabili (o costruttori). Non a caso questa cafonata della rivelazione dei colloqui privati (e delle probabili falsità sul loro reale contenuto) accomuna il pariolino ed il rignanese. Entrambi hanno una paura fottuta di restare fuori dai giuochi.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8205
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4275 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2648 Mi Piace

Re: Il carattere di Calenda

Messaggio da leggere da heyoka »

Salvo ha scritto: 17 gen 2021, 15:19 Al di là della maleducazione c'è pure un motivo tattico: far cessare l'azione dei c.d. responsabili (o costruttori). Non a caso questa cafonata della rivelazione dei colloqui privati (e delle probabili falsità sul loro reale contenuto) accomuna il pariolino ed il rignanese. Entrambi hanno una paura fottuta di restare fuori dai giuochi.
Se ci sono delle falsità da parte di Calenda, in regime democratico si dovrebbe invitarli nella Agorà e spiegare al Popolo SOVRANO le reciproche ragioni ed accuse. Non dovrebbe funzionare così la Democrazia, Salvo?
Ti dirò che a pelle, sono più propenso a credere di più alla " ingenuità genuina" di Calenda piuttosto che alla navigata " esperienza politichese" di Mastella. Ma prima di dare un giudizio definitivo, io vorrei sentire entrambi in un pubblico dibattito. Chissà se Vespa ....
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi