Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

A Catania manco li farebbero certi processi, a Palermo condannano!
Dice...ma non ho fatto niente! Non importa, lì non condannano ciò che hai fatto, ma ciò che sei...e tu, per Essi, sei brutta cosa!
Tieni presente che, a Palermo, è in vita il processo Stato-Mafia, da venti anni, una cazzata bocciata già da cinquanta sentenze, ma Essi procedono, ancora, sempre! Essi hanno accettato la costituzione in parte civile anche di nove di quei detti "sequestrati", che ti hanno denunciato che sulla nave si mangiava malissimo, cibi freddi e poco saporiti, che non dormivano, che sul ponte c' erano troppi spifferi!
Io te l' ho detto, solidale, perché già ti vedo vittima, poi tu...
Avatar utente
Salvo
Connesso: No
Messaggi: 740
Iscritto il: 20 dic 2020, 16:55
Ha Assegnato: 56 Mi Piace
Ha Ricevuto: 273 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Salvo »

E' calabrese o napoletano?
Avatar utente
albatros
Connesso: No
Messaggi: 1369
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 941 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da albatros »

sabinosarno1 ha scritto: 10 gen 2021, 5:22 A Catania manco li farebbero certi processi, a Palermo condannano!
Dice...ma non ho fatto niente! Non importa, lì non condannano ciò che hai fatto, ma ciò che sei...e tu, per Essi, sei brutta cosa!
Tieni presente che, a Palermo, è in vita il processo Stato-Mafia, da venti anni, una cazzata bocciata già da cinquanta sentenze, ma Essi procedono, ancora, sempre! Essi hanno accettato la costituzione in parte civile anche di nove di quei detti "sequestrati", che ti hanno denunciato che sulla nave si mangiava malissimo, cibi freddi e poco saporiti, che non dormivano, che sul ponte c' erano troppi spifferi!
Io te l' ho detto, solidale, perché già ti vedo vittima, poi tu...
Tanto più che se lo condannano non c'è neppure da sperare in una sollevazione popolare...Come minimo gli bloccheranno la carriera politica, e ci toccherà sorbirci un ultraeuropeista come Giorgetti, con grande gioia di Sayonne...
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11174
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3470 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4522 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Sayon »

Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Salvo ha scritto: 10 gen 2021, 9:17 E' calabrese o napoletano?
Ti spiego: è nordcalabrese. La Calabria, dialetti diversificati sul suo territorio, per singole parole o accenti, in linea di massima, al sud è vicina alla Sicilia, al Nord alla Campania.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

sabinosarno1 ha scritto: 11 gen 2021, 6:20
Salvo ha scritto: 10 gen 2021, 9:17 E' calabrese o napoletano?
Ti spiego: è nordcalabrese. La Calabria, dialetti diversificati sul suo territorio, per singole parole o accenti, in linea di massima, al Sud è vicina alla Sicilia, al Nord alla Campania.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 3:28 Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Per precisare, Catania è la "normale", la "cattiva" è Palermo. E secondo me, a Palermo lo condanneranno, magari per poco, ma per quel poco che gli possa impedire la vita politica. (Ciao Sayon, mi dispiace avere spesso idee diverse; per esempio sulla politica dell' immigrazione, Salvini è stato teatrale, esibizionista, ma, l' essenziale, aveva corretto una politica buonista da nostra rovina)
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 793
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 933 Mi Piace
Ha Ricevuto: 429 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 3:28 Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Forse sarebbe il caso di separare i ruoli in modo ben definito. I politici dovrebbero poter fare i politici, senza i condizionamenti, così come i giudici, da quando è caduto il fascismo, possono tranquillamente (forse anche troppo, visto che chi sbaglia non paga mai) fare il loro mestiere senza correre rischi di alcun genere.
Mentre spesso sembra che, se sale al potere qualcuno che non piace ad un certo schieramento di pensiero, si accendono tutti i fari e suonano a morto tutte le campane.
Capisco che Salvini abbia creato le condizioni per dare una svolta decisa alla politica un po' eccessivamente moscia messa in atto in questi ultimi decenni da parte dei vari europeisti di professione e dai numerosi erogatori di finanziamenti al proprio elettorato. Ma tu, egregio Sayon, visto che ti dichiari di essere un convinto sostenitori di un partito di centro, dovresti essere il primo a sostenere alcuni concetti, quali:
- 1°) sostegno per lo sviluppo industriale, economico e sociale (logicamente con il lavoro, non con bonus o inutili e costosi redditi di cittadinanza);
-2°) maggiore sostegno per il miglioramento delle infrastrutture;
- 3°) severo controllo delle spese pubbliche allo scopo di evitare quegli inutili sprechi che hanno portato l'Italia ad essere una delle nazione più indebitate del mondo.

Credo che Salvini, piaccia o non piaccia, stesse cercando di fare proprio questo. Logicamente cercando anche di bloccare l'arrivo in massa di quella percentuale di sfaticati che popolano anche tante altre nazioni da cui provengono i migranti.
Per quanto riguarda il futuro (logicamente si tratta di un mio parere personale), se non si dà una decisa svolta alla politica del nostro paese, che sia di destra, di centro o di sinistra , finiremo affogati negli scarichi del cesso.
Bye
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Ovidio »

giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 12:12
Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 3:28 Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Forse sarebbe il caso di separare i ruoli in modo ben definito. I politici dovrebbero poter fare i politici, senza i condizionamenti, così come i giudici, da quando è caduto il fascismo, possono tranquillamente (forse anche troppo, visto che chi sbaglia non paga mai) fare il loro mestiere senza correre rischi di alcun genere.
Mentre spesso sembra che, se sale al potere qualcuno che non piace ad un certo schieramento di pensiero, si accendono tutti i fari e suonano a morto tutte le campane.
Capisco che Salvini abbia creato le condizioni per dare una svolta decisa alla politica un po' eccessivamente moscia messa in atto in questi ultimi decenni da parte dei vari europeisti di professione e dai numerosi erogatori di finanziamenti al proprio elettorato. Ma tu, egregio Sayon, visto che ti dichiari di essere un convinto sostenitori di un partito di centro, dovresti essere il primo a sostenere alcuni concetti, quali:
- 1°) sostegno per lo sviluppo industriale, economico e sociale (logicamente con il lavoro, non con bonus o inutili e costosi redditi di cittadinanza);
-2°) maggiore sostegno per il miglioramento delle infrastrutture;
- 3°) severo controllo delle spese pubbliche allo scopo di evitare quegli inutili sprechi che hanno portato l'Italia ad essere una delle nazione più indebitate del mondo.

Credo che Salvini, piaccia o non piaccia, stesse cercando di fare proprio questo. Logicamente cercando anche di bloccare l'arrivo in massa di quella percentuale di sfaticati che popolano anche tante altre nazioni da cui provengono i migranti.
Per quanto riguarda il futuro (logicamente si tratta di un mio parere personale), se non si dà una decisa svolta alla politica del nostro paese, che sia di destra, di centro o di sinistra , finiremo affogati negli scarichi del cesso.
Bye
Riguardo al punto uno, le uniche vie che si possono percorrere, a mio avviso sono:
1- riduzione delle tasse
2- abbattimento della burocrazia
3- riforma dell'istruzione (di tutta l'istruzione), ma con risultati a lungo termine
4- promozione della meritocrazia
5- tutela del made in Italy
Altre proposte?
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 793
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 933 Mi Piace
Ha Ricevuto: 429 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Ovidio ha scritto: 11 gen 2021, 13:56
giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 12:12
Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 3:28 Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Forse sarebbe il caso di separare i ruoli in modo ben definito. I politici dovrebbero poter fare i politici, senza i condizionamenti, così come i giudici, da quando è caduto il fascismo, possono tranquillamente (forse anche troppo, visto che chi sbaglia non paga mai) fare il loro mestiere senza correre rischi di alcun genere.
Mentre spesso sembra che, se sale al potere qualcuno che non piace ad un certo schieramento di pensiero, si accendono tutti i fari e suonano a morto tutte le campane.
Capisco che Salvini abbia creato le condizioni per dare una svolta decisa alla politica un po' eccessivamente moscia messa in atto in questi ultimi decenni da parte dei vari europeisti di professione e dai numerosi erogatori di finanziamenti al proprio elettorato. Ma tu, egregio Sayon, visto che ti dichiari di essere un convinto sostenitori di un partito di centro, dovresti essere il primo a sostenere alcuni concetti, quali:
- 1°) sostegno per lo sviluppo industriale, economico e sociale (logicamente con il lavoro, non con bonus o inutili e costosi redditi di cittadinanza);
-2°) maggiore sostegno per il miglioramento delle infrastrutture;
- 3°) severo controllo delle spese pubbliche allo scopo di evitare quegli inutili sprechi che hanno portato l'Italia ad essere una delle nazione più indebitate del mondo.

Credo che Salvini, piaccia o non piaccia, stesse cercando di fare proprio questo. Logicamente cercando anche di bloccare l'arrivo in massa di quella percentuale di sfaticati che popolano anche tante altre nazioni da cui provengono i migranti.
Per quanto riguarda il futuro (logicamente si tratta di un mio parere personale), se non si dà una decisa svolta alla politica del nostro paese, che sia di destra, di centro o di sinistra , finiremo affogati negli scarichi del cesso.
Bye
Riguardo al punto uno, le uniche vie che si possono percorrere, a mio avviso sono:
1- riduzione delle tasse
2- abbattimento della burocrazia
3- riforma dell'istruzione (di tutta l'istruzione), ma con risultati a lungo termine
4- promozione della meritocrazia
5- tutela del made in Italy
Altre proposte?
Sono perfettamente d'accordo con te!
Un'altra cosa che aggiungerei al tuo elenco potrebbe essere quello di sostenere al massimo anche la ricerca e l'innovazione.

Smiling
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11174
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3470 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4522 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Sayon »

giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 18:33
Ovidio ha scritto: 11 gen 2021, 13:56
giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 12:12

Forse sarebbe il caso di separare i ruoli in modo ben definito. I politici dovrebbero poter fare i politici, senza i condizionamenti, così come i giudici, da quando è caduto il fascismo, possono tranquillamente (forse anche troppo, visto che chi sbaglia non paga mai) fare il loro mestiere senza correre rischi di alcun genere.
Mentre spesso sembra che, se sale al potere qualcuno che non piace ad un certo schieramento di pensiero, si accendono tutti i fari e suonano a morto tutte le campane.
Capisco che Salvini abbia creato le condizioni per dare una svolta decisa alla politica un po' eccessivamente moscia messa in atto in questi ultimi decenni da parte dei vari europeisti di professione e dai numerosi erogatori di finanziamenti al proprio elettorato. Ma tu, egregio Sayon, visto che ti dichiari di essere un convinto sostenitori di un partito di centro, dovresti essere il primo a sostenere alcuni concetti, quali:
- 1°) sostegno per lo sviluppo industriale, economico e sociale (logicamente con il lavoro, non con bonus o inutili e costosi redditi di cittadinanza);
-2°) maggiore sostegno per il miglioramento delle infrastrutture;
- 3°) severo controllo delle spese pubbliche allo scopo di evitare quegli inutili sprechi che hanno portato l'Italia ad essere una delle nazione più indebitate del mondo.

Credo che Salvini, piaccia o non piaccia, stesse cercando di fare proprio questo. Logicamente cercando anche di bloccare l'arrivo in massa di quella percentuale di sfaticati che popolano anche tante altre nazioni da cui provengono i migranti.
Per quanto riguarda il futuro (logicamente si tratta di un mio parere personale), se non si dà una decisa svolta alla politica del nostro paese, che sia di destra, di centro o di sinistra , finiremo affogati negli scarichi del cesso.
Bye
Riguardo al punto uno, le uniche vie che si possono percorrere, a mio avviso sono:
1- riduzione delle tasse
2- abbattimento della burocrazia
3- riforma dell'istruzione (di tutta l'istruzione), ma con risultati a lungo termine
4- promozione della meritocrazia
5- tutela del made in Italy
Altre proposte?
Sono perfettamente d'accordo con te!
Un'altra cosa che aggiungerei al tuo elenco potrebbe essere quello di sostenere al massimo anche la ricerca e l'innovazione.

Smiling

Giaguaro, l' episodio degli emigranti (vergognoso perche quelle persone erano allo stremo delle loro forze, cercando di fuggire a nuoto e potevano morire ma soprattutto perche il problema del' immigrazione si risolve cambiando le leggi, e non prendendosela con i piu deboli) non ha NULLA a che vedere con le politiche di un centro-destra. E' un episodio a se stante completamente separato dalla politica a economica di un partito o coalizione.
Quanto a politica in generale, Io ritengo che una persona come Salvini non abbia le qualita' per rappresentare il centro-destra. Non ha l' intelligenza, la cultura, l'esperienza, la capacita' per farlo e lo ha dimostrato ampiamente con gli errori fatti e che continua a fare con la Lega Nord (di cui ha distrutto ogni ideale), 5 stelle (portati al governo), PD (fatto rinascere e anch' esso portato al governo, Europa (dove e' forse il leader piu' iodiato); USA (appoggio sfacciato al Presidente perdente), Cdx (che ha portato ala destra piu' estrema.
Salvini del resto non ha finito di fare errori, e (come Trump) deve essere messo nelle condizioni di non nuocere al Paese ed al suo stesso elettorato. Puo' fare il segretario della Lega ma certamente non il capo d governo o coprire altra carica ufficiale.
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 793
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 933 Mi Piace
Ha Ricevuto: 429 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 19:14
giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 18:33
Ovidio ha scritto: 11 gen 2021, 13:56
Riguardo al punto uno, le uniche vie che si possono percorrere, a mio avviso sono:
1- riduzione delle tasse
2- abbattimento della burocrazia
3- riforma dell'istruzione (di tutta l'istruzione), ma con risultati a lungo termine
4- promozione della meritocrazia
5- tutela del made in Italy
Altre proposte?
Sono perfettamente d'accordo con te!
Un'altra cosa che aggiungerei al tuo elenco potrebbe essere quello di sostenere al massimo anche la ricerca e l'innovazione.

Smiling

Giaguaro, l' episodio degli emigranti (vergognoso perche quelle persone erano allo stremo delle loro forze, cercando di fuggire a nuoto e potevano morire ma soprattutto perche il problema del' immigrazione si risolve cambiando le leggi, e non prendendosela con i piu deboli) non ha NULLA a che vedere con le politiche di un centro-destra. E' un episodio a se stante completamente separato dalla politica a economica di un partito o coalizione.
Quanto a politica in generale, Io ritengo che una persona come Salvini non abbia le qualita' per rappresentare il centro-destra. Non ha l' intelligenza, la cultura, l'esperienza, la capacita' per farlo e lo ha dimostrato ampiamente con gli errori fatti e che continua a fare con la Lega Nord (di cui ha distrutto ogni ideale), 5 stelle (portati al governo), PD (fatto rinascere e anch' esso portato al governo, Europa (dove e' forse il leader piu' iodiato); USA (appoggio sfacciato al Presidente perdente), Cdx (che ha portato ala destra piu' estrema.
Salvini del resto non ha finito di fare errori, e (come Trump) deve essere messo nelle condizioni di non nuocere al Paese ed al suo stesso elettorato. Puo' fare il segretario della Lega ma certamente non il capo d governo o coprire altra carica ufficiale.
Egregio Sayon, capisco perfettamente il tuo punto di vista. Ma non saranno le tue lamentele, e neppure l'appoggio per Salvini che proviene da alcuni amici del Forum, che potranno determinare o meno una sua eventuale elezione come Presidente del Consiglio.
Tu hai manifestato in modo abbastanza chiaro il tuo punto di vista, e va bene; ma mi sembra inutile continuare sempre ad affermare che Salvini è "brutto, sporco e cattivo".
Penso che potresti limitarti a chiarire quali potrebbero essere, secondo il tuo punto di vista, le persone più idonee a governare il Paese e lasciare agli altri la facoltà di pensarla come credono.

Bye Beer
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11174
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3470 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4522 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 11 gen 2021, 6:27
Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 3:28 Beh con Giorgetti si potrebbe ragionare. Cambierebbe TUTTO. Si riformerebbe il CdX, la Lega rispolverebbe i fedelissimi della Lega Nord, la meloni si calmerebbe un po', e si potrebbero vincere le elezioni.

Quanto al processo potrebbe almeno servire a insegnare a Salvini a non prendersi il merito di fare certe boiate con tanto rumore e grancasse, perche poi la gente (e i magistrati) se lo ricorderanno.

Comunque Sabino ma che ti succede? Dicendo che a Catania vanno fino in fondo, farai cacare dalla paura al povero Matteo, che eroe proprio non e'.
Per precisare, Catania è la "normale", la "cattiva" è Palermo. E secondo me, a Palermo lo condanneranno, magari per poco, ma per quel poco che gli possa impedire la vita politica. (Ciao Sayon, mi dispiace avere spesso idee diverse; per esempio sulla politica dell' immigrazione, Salvini è stato teatrale, esibizionista, ma, l' essenziale, aveva corretto una politica buonista da nostra rovina)
Non credo di essere stato capito sull' immigrazione Sabino. Se un ministro vuole veramente cambiare le cose si deve operare in campo internazionale e soprattutto Europeo per modificare gli accordi e leggi esistenti. Fermare una nave ONG e lasciar marcire sulla nave delle persone NON RISOLVE ALCUN PROBLEMA dà IMMIGRAZIONE e contravviene ad accordi firmati dallo Stato Italiano. Ovvero e' un atto di propaganda molto pericoloso, perche in quel caso le condizioni di permanenza a bordo erano orribili, alcuni cercarono di scappare a nuoto, e ci furono casi di estremo sfnimento mentale. Secondo me, Salvini puo' considerrasi FORTUNATO perche non mori nessuno. P.S. Qual'era la politica estera di Salvini a quel tempo? Amico di Orban, proprio il capo ungherese contrario ad accogliere gli immigrati , mentre i cattivi Francia a Germania di quel carico se ne sono presi una maggioranza.
Sabino, Salvini e' la ROVINA del CdX, Ricorda le mie pariole.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11174
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3470 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4522 Mi Piace

Re: Salvì, te lo dico calabrese: statt' accuort accuort!...

Messaggio da leggere da Sayon »

giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 19:52
Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 19:14
giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 18:33

Sono perfettamente d'accordo con te!
Un'altra cosa che aggiungerei al tuo elenco potrebbe essere quello di sostenere al massimo anche la ricerca e l'innovazione.

Smiling

Giaguaro, l' episodio degli emigranti (vergognoso perche quelle persone erano allo stremo delle loro forze, cercando di fuggire a nuoto e potevano morire ma soprattutto perche il problema del' immigrazione si risolve cambiando le leggi, e non prendendosela con i piu deboli) non ha NULLA a che vedere con le politiche di un centro-destra. E' un episodio a se stante completamente separato dalla politica a economica di un partito o coalizione.
Quanto a politica in generale, Io ritengo che una persona come Salvini non abbia le qualita' per rappresentare il centro-destra. Non ha l' intelligenza, la cultura, l'esperienza, la capacita' per farlo e lo ha dimostrato ampiamente con gli errori fatti e che continua a fare con la Lega Nord (di cui ha distrutto ogni ideale), 5 stelle (portati al governo), PD (fatto rinascere e anch' esso portato al governo, Europa (dove e' forse il leader piu' iodiato); USA (appoggio sfacciato al Presidente perdente), Cdx (che ha portato ala destra piu' estrema.
Salvini del resto non ha finito di fare errori, e (come Trump) deve essere messo nelle condizioni di non nuocere al Paese ed al suo stesso elettorato. Puo' fare il segretario della Lega ma certamente non il capo d governo o coprire altra carica ufficiale.
Egregio Sayon, capisco perfettamente il tuo punto di vista. Ma non saranno le tue lamentele, e neppure l'appoggio per Salvini che proviene da alcuni amici del Forum, che potranno determinare o meno una sua eventuale elezione come Presidente del Consiglio.
Tu hai manifestato in modo abbastanza chiaro il tuo punto di vista, e va bene; ma mi sembra inutile continuare sempre ad affermare che Salvini è "brutto, sporco e cattivo".
Penso che potresti limitarti a chiarire quali potrebbero essere, secondo il tuo punto di vista, le persone più idonee a governare il Paese e lasciare agli altri la facoltà di pensarla come credono.

Bye Beer
Giaguaro la ia qualita' miglire e' il "timing". Il muoversi al momento giusto. Se il centro-destra non si prepara adesso ad essere unito, con idee di centro-destra e con un leader efficace, le elezioni sono inutili. O si perde o si crea un governo che reggera' solo per qualche mese. Chi sono le personalta' che potrebbero guidare il CdX? Non e' affatto obbligatorio che siano Salvini, Meloni o Berlusconi. La Lega ha parecchi nomi (io preferisco i Governatori), e di persone esperte ce ne sono anche in FI e Fdi, oppure un esterno (come del resto e' lo stesso Conte).La lega deve muoversi perche io ti anticipo che comincera' a perdere voti a grappoli nei prossimi mesi. La mossa tattica che propongo, e' di spostare Salvini a segretario Lega e proporre subito un eventuale candidato a capo governo che sia esperto, moderato ed soprattutto concordato con FI e FdI. Se aspettano a farlo, ci pensera' Salvini a fare qualche altro errore irrimediabile. Ed allora aspettati sorprese.
Rispondi