Memoria corta. Covid 19

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5848
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da nerorosso »

carletto3 ha scritto: 10 gen 2021, 21:04
Valerio ha scritto: 10 gen 2021, 19:24 Rilevando che tutti se ne fregano dell'argomento proposto, io mi chiedo:

ma mentre Conte sforna DPCM fantasiosi e strampalati sul Coronavirus, invece di impiegare più utilmente il suo tempo, il Ministro della Sanità cosa cavolo fa? Si guarda intorno angosciato stringendosi le mani in preda al panico? Sweating

Nel governo non ci dovrebbe essere una certa distinzione dei ruoli e delle competenze?

SPERANZA DIMETTITI.
Non è che ce ne freghiamo dell'argomento,ma ormai cosa vuoi dire di piu' di quanto detto finora?
Te lo concludo io:
La stupidita' e l'arroganza umana è ormai senza freni....
UN VIRUS NON LO FERMI NEMMENO SE METTI TUTTA L'UMANITA' sotto una campana di vetro sterile.Solo un Dio lo potrebbe farlo sparire...Il volerlo far scomparire a tutti i costi mi sembra fare come il bimbetto che comincia a battere i piedi facendo le bizze.Lo sai anche te Valerio....
IL virus fara' tutto il suo corso naturale di mutazioni fino a che non avra' raggiunto una forma piu' o meno stabile che possa essere aggredita dagli anticorpi che si formeranno negli anni ....e neppure allora scomparira' del tutto.Impariamo a conviverci invece di combatterlo con misure stupide...l'influenza stagionale normale grazie alle misure di profilassi comuni,è quasi inesistente adesso...mettiamole in atto e poi liberi tutti.
E poi tutti a gridare al Governo e a Speranza:E bastaaaaaaaaaaaaaaaaa.....!!! Fatela finita ,avete rotto le palle abbastanza.Mettiamo in conto un certo numero di decessi,inevitabili e poi basta...l'aconomia non puo' e non deve essere distrutta da un virus e dalla paura di quel coso strano....fate il vaccino,fate le terapie...fate il possibile,ma non l'impossibile...senza esagerazioni,senza angosce e senza strillare.
E mi pare di aver detto tutto .
PS:Un bel decreto sarebbe quello di impedire a tutte le TV eccetto una statale ,di far palinsesti terrorizzanti e stupidi.Tanto dittatura per dittatura facciamo che almeno sia utile.
Angry1
Io continuo a sostenere che ci stanno raccontando un mare di cazzate, con le quali nascondono i loro veri piani.
Continuo anche a sostenere che confinamenti in casa e mascherine non servono a niente, che il virussone è esistente certo, che può avere esiti anche gravi, ma non è quello che ci hanno raccontato.
La riprova? Esperienza personale. Io dall'inizio di tutta la pantomima non mi sono mai fermato, ho sempre lavorato, visto colleghi, visto gente, mai messo la mascherina da covidiota quando vado in giro, anche se è vero che in genere, a parte il supermercato dove vado il meno possibile, frequento luoghi abbastanza deserti, e non ho notizie del virussone stesso…

Quanto alla mascherina, solo odio profondo per questa cosa.
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6105
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3641 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Valerio »

Ma non ci sarà nessuna responsabilità penale per come è stata condotta tutta la campagna sanitaria?

80.000 morti senza un responsabile?

Un centinaio di immigrati clandestini trattenuti su una nave valgono un processo ad un ministro ed una strage no?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 799
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 434 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da giaguaro »

Valerio ha scritto: 9 gen 2021, 17:49 Questo video l'avevo postato all'inizio dell'epidemia. Penso che una rinfrescata sia opportuna.

https://www.ansa.it/sito/notizie/politi ... 53595.html

Mi piacerebbe che lo guardaste alla luce degli ultimi avvenimenti. Il che implica un giudizio su questo governo, che non so se di imbecilli o di imbroglioni.

PS. Notate nel video gli scafandri di cui ho parlato tante volte. Se un cretino come me accede così facilmente ad informazioni vitali per la gestione dell'epidemia del secolo, come mai il nostro grande ministro della Salute, Speranza, ha potuto agire ai massimi livelli da totale analfabeta?

SPERANZA DIMETTITI
Basterebbe avere una documentazione valida su queste notizie, che risalirebbero addirittura al 2015, per poter procedere legalmente contro chi ha costruito e propagato quel dannoso virus che ha scatenato questa orrenda pandemia .... tanto grave da arrecare gravi malattie a decine di milioni di persone sparse nel mondo e portare alla morte milioni di cittadini incolpevoli.
A questo punto mi sembra che sarebbe giusto che tutte le nazioni del mondo si unissero per cercare di individuare i veri colpevoli e far pagare loro tutti quei disastri che sono stati causati.
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Sayon »

Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 17:17
serge ha scritto: 10 gen 2021, 16:15
Sayon ha scritto: 10 gen 2021, 16:08

La Svizzera? Un paese asfittico che vive dei soldi della mafia, dei ditttatori falliti, dell' ipocrisia delle banche che non parlano , che ha inventato solo l' orologio a cucu', incapace di manifestare una posizione politica. Preferisco l' Italia , una grande nazione, piena d'ingegno e vitalita', accusata di tutto ma molto molto meno IPOCRITA di una nazione tutti sommato di merda, che vive adattandosi a tutto, accettando tuto lo sporco del mondo sotto una vernice di "brave persone". Hai idee troppo provinciali Heyoccone. Allora sono megklio San Marino, Monaco o Andorra, Paesini come piaciano a te ma senza ipocrisia come la sSvizzera. Solo a pensare che i bilioni di Marcos (morto) il denaro sporco di ogni mafioso (ammazzato), i soldi rubati da Chavez (morto) se li godono gli svizzerotti, mi fa bollire il sangue.
Cacchio,entri a gamba tesa........
Bye
Sayon, sei di un'ignoranza planetaria. Non solo non sei informato, ma vivi di cliché. Inutile provare a correggerti.

Ma ... tentar non nuoce

- le società svizzere esportano all'estero il 90% dei loro prodotti
- la svizzera è al primo posto per brevetti
– le università svizzere sono tra le prime in classifica
- la lista dei prodotti creati in svizzera è talmente lunga che non sto nemmeno a iniziarla. Se prendi la frase sul cucù dalla tua cultura cinematografica, (Orson Welles, il terzo uomo) sei proprio sceso in basso
- la sua posizione politica è molto chiara: no europa, e se provi ad invaderla ... son cazzi tuoi!
- il 25% della popolazione è straniera, ma praticamente tutti con lavoro (non entri se non hai un contratto di lavoro)
- la disoccupazione è al 3.5% (a causa del corona virus)

Debbo continuare? Credo proprio che o hai bevuto troppo vino, o non sei più in grado di intendere e volere.

La storia delle banche è tipica delle persone a bassa cultura. Sayon, mi spiace doverti annoverare tra questi!
Ma toglieti di mezzo. Persone di basa cultura! Non capisci proprio nulla. La Svizzera si e' arricchita con i soldi rubati dalle mafie, criminali e dittatori d depositati nelle banche svizzere e mai ritirati. L' esempio piu classico, e cho exritto in un mio libro ' e' quello di Marcos che depositato BILIONI in valore di lingotti ed opere d'arte del cosidetto Tesoro di Yamshita, ovvero i tesori pubblici di Paesi cone la Cina, Thailandia e Birmania sequestrati dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Per non parlare dei furti dei dittatori sudamericani, ganssters americani e russi e i mafiosi italiani. Basterebbe questo per rendere la Svizzera un Paese di sepolcri imbiancati. Belli di fuori e zozzi di dentro. Le garndi scoperte brevetti che dici tu non sono quasi mai opaera di cittadini svizzeri di generazione, ma frutto dei tantissimi immigrati soprattutto ebrei de ei Paesi della Europa Est. Quindi, modera il linguaggio, cessa di fare l' esterofila leccapiedi e crca di ricordare che Roma e l' Italia sono un faro di civilta ormai da oltre 2000 anni. Che abbiamo molti buzzurri e' indubbio, ma questo non significa dimenticare che anche altri Paesei ne hanno in quantita'. Basta guardare a chi ha attaccato il Campidoglio USA vederne un bel campione.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 18:42
Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 17:17
serge ha scritto: 10 gen 2021, 16:15
Cacchio,entri a gamba tesa........
Bye
Sayon, sei di un'ignoranza planetaria. Non solo non sei informato, ma vivi di cliché. Inutile provare a correggerti.

Ma ... tentar non nuoce

- le società svizzere esportano all'estero il 90% dei loro prodotti
- la svizzera è al primo posto per brevetti
– le università svizzere sono tra le prime in classifica
- la lista dei prodotti creati in svizzera è talmente lunga che non sto nemmeno a iniziarla. Se prendi la frase sul cucù dalla tua cultura cinematografica, (Orson Welles, il terzo uomo) sei proprio sceso in basso
- la sua posizione politica è molto chiara: no europa, e se provi ad invaderla ... son cazzi tuoi!
- il 25% della popolazione è straniera, ma praticamente tutti con lavoro (non entri se non hai un contratto di lavoro)
- la disoccupazione è al 3.5% (a causa del corona virus)

Debbo continuare? Credo proprio che o hai bevuto troppo vino, o non sei più in grado di intendere e volere.

La storia delle banche è tipica delle persone a bassa cultura. Sayon, mi spiace doverti annoverare tra questi!
Ma toglieti di mezzo. Persone di basa cultura! Non capisci proprio nulla. La Svizzera si e' arricchita con i soldi rubati dalle mafie, criminali e dittatori d depositati nelle banche svizzere e mai ritirati. L' esempio piu classico, e cho exritto in un mio libro ' e' quello di Marcos che depositato BILIONI in valore di lingotti ed opere d'arte del cosidetto Tesoro di Yamshita, ovvero i tesori pubblici di Paesi cone la Cina, Thailandia e Birmania sequestrati dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Per non parlare dei furti dei dittatori sudamericani, ganssters americani e russi e i mafiosi italiani. Basterebbe questo per rendere la Svizzera un Paese di sepolcri imbiancati. Belli di fuori e zozzi di dentro. Le garndi scoperte brevetti che dici tu non sono quasi mai opaera di cittadini svizzeri di generazione, ma frutto dei tantissimi immigrati soprattutto ebrei de ei Paesi della Europa Est. Quindi, modera il linguaggio, cessa di fare l' esterofila leccapiedi e crca di ricordare che Roma e l' Italia sono un faro di civilta ormai da oltre 2000 anni. Che abbiamo molti buzzurri e' indubbio, ma questo non significa dimenticare che anche altri Paesei ne hanno in quantita'. Basta guardare a chi ha attaccato il Campidoglio USA vederne un bel campione.
Certamente, le banche svizzere hanno avuto i depositi di quasi tutti i dittatori in giro per il mondo, ma questo non c'entra niente con l'etica di un paese. C'era sino a poco tempo fa in Svizzera il segreto bancario, e questo consentiva a chiunque, in piena sicurezza, di aprire un conto in banca in Svizzera. E allora? Dove è il problema?

Oggi la Svizzera, messa alle corde da Europa e USA, i farisei mondiali, che predicano bene e razzano male, come direbbe heyoka, ha dovuto levare il segreto bancario, e molti sono andati nei paradisi fiscali, che guarda caso contemplano anche molti paesi europei, (appunto ... farisei!) ma l'economia svizzera non ne ha sofferto più di tanto, a dimostrazione del fatto che la sua ricchezza sta nell'industria.

Sayon, sei male informato! E ... dai retta chi ne sa più di te!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 11 gen 2021, 18:42
Ovidio ha scritto: 10 gen 2021, 17:17
serge ha scritto: 10 gen 2021, 16:15
Cacchio,entri a gamba tesa........
Bye
Sayon, sei di un'ignoranza planetaria. Non solo non sei informato, ma vivi di cliché. Inutile provare a correggerti.

Ma ... tentar non nuoce

- le società svizzere esportano all'estero il 90% dei loro prodotti
- la svizzera è al primo posto per brevetti
– le università svizzere sono tra le prime in classifica
- la lista dei prodotti creati in svizzera è talmente lunga che non sto nemmeno a iniziarla. Se prendi la frase sul cucù dalla tua cultura cinematografica, (Orson Welles, il terzo uomo) sei proprio sceso in basso
- la sua posizione politica è molto chiara: no europa, e se provi ad invaderla ... son cazzi tuoi!
- il 25% della popolazione è straniera, ma praticamente tutti con lavoro (non entri se non hai un contratto di lavoro)
- la disoccupazione è al 3.5% (a causa del corona virus)

Debbo continuare? Credo proprio che o hai bevuto troppo vino, o non sei più in grado di intendere e volere.

La storia delle banche è tipica delle persone a bassa cultura. Sayon, mi spiace doverti annoverare tra questi!
Ma toglieti di mezzo. Persone di basa cultura! Non capisci proprio nulla. La Svizzera si e' arricchita con i soldi rubati dalle mafie, criminali e dittatori d depositati nelle banche svizzere e mai ritirati. L' esempio piu classico, e cho exritto in un mio libro ' e' quello di Marcos che depositato BILIONI in valore di lingotti ed opere d'arte del cosidetto Tesoro di Yamshita, ovvero i tesori pubblici di Paesi cone la Cina, Thailandia e Birmania sequestrati dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Per non parlare dei furti dei dittatori sudamericani, ganssters americani e russi e i mafiosi italiani. Basterebbe questo per rendere la Svizzera un Paese di sepolcri imbiancati. Belli di fuori e zozzi di dentro. Le garndi scoperte brevetti che dici tu non sono quasi mai opaera di cittadini svizzeri di generazione, ma frutto dei tantissimi immigrati soprattutto ebrei de ei Paesi della Europa Est. Quindi, modera il linguaggio, cessa di fare l' esterofila leccapiedi e crca di ricordare che Roma e l' Italia sono un faro di civilta ormai da oltre 2000 anni. Che abbiamo molti buzzurri e' indubbio, ma questo non significa dimenticare che anche altri Paesei ne hanno in quantita'. Basta guardare a chi ha attaccato il Campidoglio USA vederne un bel campione.
Sayonne,lo sai ti voglio bene,ma ora stai raggiungendo livelli ai quali una visitina ,cosi' tanto per avere un'opinione da uno specialista ,dovresti farla.
Stai peggiorando di brutto....non saranno le troppe testate nel muretto?
Smetti.....forse è meglio...
dai retta al Carletto tuo.
PS:Per corruzioni,malversazioni,furti ,delitti e buzzurri ricorda questa massima valida per tutti i Paesi:Il piu' pulito ha la rogna !!Vecchia massima nonnesca!!!
Immagine
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Sayon »

Giusto simpaticone. Dici giusto:
Il Paese piu pulito ha la rogna.
Proprio cosi'
Io la Svizzera la vedo proprio cosi. un paese con la rogna.
Il centro mondiale del lavaggio dei soldi sporchi
La mecca degli imbroglioni di tutto il mondo.
Con gli svizzeri che fanno la vita beata con i soldi rubati ai poveri di tutto il mondo.
Soldi che, morti i dittatori, dovrebbero tornare ai filippini, africani, venezolani, coreani, indonesiani . ebrei ai quali furono rubati e non agli svizzerotti che i nostri entusiasti esterofili considerano tanto civili.
I soldi rubati vanno dati indietro, le banche , tenensodeli loro, non sono altro che complici dei ladrocini.
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6105
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3641 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Valerio »

Io ho sempre considerato la Svizzera al livello degli altri paradisi fiscali.

Non vedo differenza fra i soldi rubati in base agli autori dei furti. Forse non condividerete, ma tra Hitler e Soros non vedo grandi differenze.

Massacrare le persone o farle massacrare fra loro o da altri genera comunque un numero di persone massacrate. E non vedo l'utilità di stilare classifiche in base alle vittime.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ma come.....nessun commento a questo articolo scritto in base al rapporto dell'istituto Superiore di Sanita' del 16 Dicembre 2020 ?
MI meraviglio di voi....guardate, stanno per indebitarci di brutto,ridotto l'economia nazionale a livelli del dopoguerra....suicidi ,chiuso tutto ,anche i cervelli,la costituzione ridotta a brandelli,Natale e capodanno da reclusi,si rimandano elezioni (forse),ci stanno per vaccinare tutti come se fossimo cavie da laboratorio,patentini vaccinali,..........una pazzia collettiva e per cosa?
https://www.nicolaporro.it/il-covid-e-u ... a-del-cts/
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8179
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da heyoka »

giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 12:39
Valerio ha scritto: 9 gen 2021, 17:49 Questo video l'avevo postato all'inizio dell'epidemia. Penso che una rinfrescata sia opportuna.

https://www.ansa.it/sito/notizie/politi ... 53595.html

Mi piacerebbe che lo guardaste alla luce degli ultimi avvenimenti. Il che implica un giudizio su questo governo, che non so se di imbecilli o di imbroglioni.

PS. Notate nel video gli scafandri di cui ho parlato tante volte. Se un cretino come me accede così facilmente ad informazioni vitali per la gestione dell'epidemia del secolo, come mai il nostro grande ministro della Salute, Speranza, ha potuto agire ai massimi livelli da totale analfabeta?

SPERANZA DIMETTITI
Basterebbe avere una documentazione valida su queste notizie, che risalirebbero addirittura al 2015, per poter procedere legalmente contro chi ha costruito e propagato quel dannoso virus che ha scatenato questa orrenda pandemia .... tanto grave da arrecare gravi malattie a decine di milioni di persone sparse nel mondo e portare alla morte milioni di cittadini incolpevoli.
A questo punto mi sembra che sarebbe giusto che tutte le nazioni del mondo si unissero per cercare di individuare i veri colpevoli e far pagare loro tutti quei disastri che sono stati causati.
Chissà se sarà possibile...
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6105
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3641 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto: 13 gen 2021, 1:35
giaguaro ha scritto: 11 gen 2021, 12:39
Valerio ha scritto: 9 gen 2021, 17:49 Questo video l'avevo postato all'inizio dell'epidemia. Penso che una rinfrescata sia opportuna.

https://www.ansa.it/sito/notizie/politi ... 53595.html

Mi piacerebbe che lo guardaste alla luce degli ultimi avvenimenti. Il che implica un giudizio su questo governo, che non so se di imbecilli o di imbroglioni.

PS. Notate nel video gli scafandri di cui ho parlato tante volte. Se un cretino come me accede così facilmente ad informazioni vitali per la gestione dell'epidemia del secolo, come mai il nostro grande ministro della Salute, Speranza, ha potuto agire ai massimi livelli da totale analfabeta?

SPERANZA DIMETTITI
Basterebbe avere una documentazione valida su queste notizie, che risalirebbero addirittura al 2015, per poter procedere legalmente contro chi ha costruito e propagato quel dannoso virus che ha scatenato questa orrenda pandemia .... tanto grave da arrecare gravi malattie a decine di milioni di persone sparse nel mondo e portare alla morte milioni di cittadini incolpevoli.
A questo punto mi sembra che sarebbe giusto che tutte le nazioni del mondo si unissero per cercare di individuare i veri colpevoli e far pagare loro tutti quei disastri che sono stati causati.
Chissà se sarà possibile...
Non penso proprio. Vorrebbe dire che il mondo è diventato onesto. :mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2243
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3413 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1437 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Michelangelo »

carletto3 ha scritto: 12 gen 2021, 19:13 Ma come.....nessun commento a questo articolo scritto in base al rapporto dell'istituto Superiore di Sanita' del 16 Dicembre 2020 ?
MI meraviglio di voi....guardate, stanno per indebitarci di brutto,ridotto l'economia nazionale a livelli del dopoguerra....suicidi ,chiuso tutto ,anche i cervelli,la costituzione ridotta a brandelli,Natale e capodanno da reclusi,si rimandano elezioni (forse),ci stanno per vaccinare tutti come se fossimo cavie da laboratorio,patentini vaccinali,..........una pazzia collettiva e per cosa?
https://www.nicolaporro.it/il-covid-e-u ... a-del-cts/
StreamingTears
Aggiungo anche un utile parere assai autorevole dell'ottimo Alessandro Meluzzi, che ribadisce - come ha fatto più volte - che i farmaci per curare regolarmente questo malefico virus a casa, ci sono( e li elenca), ma si vuole proseguire questa linea caotica del ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive ; nonché, dei vaccini a tutti i costi.
Udite, udite....la sua analisi, da medico e da esperto politologo.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8179
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da heyoka »

Michelangelo ha scritto: 13 gen 2021, 15:39
carletto3 ha scritto: 12 gen 2021, 19:13 Ma come.....nessun commento a questo articolo scritto in base al rapporto dell'istituto Superiore di Sanita' del 16 Dicembre 2020 ?
MI meraviglio di voi....guardate, stanno per indebitarci di brutto,ridotto l'economia nazionale a livelli del dopoguerra....suicidi ,chiuso tutto ,anche i cervelli,la costituzione ridotta a brandelli,Natale e capodanno da reclusi,si rimandano elezioni (forse),ci stanno per vaccinare tutti come se fossimo cavie da laboratorio,patentini vaccinali,..........una pazzia collettiva e per cosa?
https://www.nicolaporro.it/il-covid-e-u ... a-del-cts/
StreamingTears
Aggiungo anche un utile parere assai autorevole dell'ottimo Alessandro Meluzzi, che ribadisce - come ha fatto più volte - che i farmaci per curare regolarmente questo malefico virus a casa, ci sono( e li elenca), ma si vuole proseguire questa linea caotica del ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive ; nonché, dei vaccini a tutti i costi.
Udite, udite....la sua analisi, da medico e da esperto politologo.
Io mi auguro che alla fine di questo MASSACRO economico, qualcuno possa istituire una specie di PROCESSO DI NORIMBERGA per mettere alla sbarra coloro ( che si spacciano per Esperti quando han dimostrato che sono dei quaqquarraquà che brancolano nel buio, se va bene) che con la scusa di una banale influenza ( oltretutto BENEFICA per la salute pubblica) hanno deciso di ripristinare a Livello planetario il metodo NAZISTA del Terrore. Allora il presunto nemico da abbattere erano gli Ebrei, questa volta con la scusa del terrore del Covid-19 nei LAGER ( domiciliari) ci son finiti MILIARDI di persone innocenti.
Se dipendesse da me li metterei a pane e acqua per tutta la vita.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2243
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3413 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1437 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Michelangelo »

heyoka ha scritto: 13 gen 2021, 16:04
Michelangelo ha scritto: 13 gen 2021, 15:39 Aggiungo anche un utile parere assai autorevole dell'ottimo Alessandro Meluzzi, che ribadisce - come ha fatto più volte - che i farmaci per curare regolarmente questo malefico virus a casa, ci sono( e li elenca), ma si vuole proseguire questa linea caotica del ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive ; nonché, dei vaccini a tutti i costi.
Udite, udite....la sua analisi, da medico e da esperto politologo.
www.youtube.com/watch?v=ypJDVtn8hz0
Io mi auguro che alla fine di questo MASSACRO economico, qualcuno possa istituire una specie di PROCESSO DI NORIMBERGA per mettere alla sbarra coloro ( che si spacciano per Esperti quando han dimostrato che sono dei quaqquarraquà che brancolano nel buio, se va bene) che con la scusa di una banale influenza ( oltretutto BENEFICA per la salute pubblica) hanno deciso di ripristinare a Livello planetario il metodo NAZISTA del Terrore. Allora il presunto nemico da abbattere erano gli Ebrei, questa volta con la scusa del terrore del Covid-19 nei LAGER ( domiciliari) ci son finiti MILIARDI di persone innocenti.
Se dipendesse da me li metterei a pane e acqua per tutta la vita.
Concordo: Processo di Norimberga e ergastolo per tutti gli esperti e politici responsabili di questo disastro.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Memoria corta. Covid 19

Messaggio da leggere da Ovidio »

Michelangelo ha scritto: 13 gen 2021, 16:49
heyoka ha scritto: 13 gen 2021, 16:04
Michelangelo ha scritto: 13 gen 2021, 15:39 Aggiungo anche un utile parere assai autorevole dell'ottimo Alessandro Meluzzi, che ribadisce - come ha fatto più volte - che i farmaci per curare regolarmente questo malefico virus a casa, ci sono( e li elenca), ma si vuole proseguire questa linea caotica del ricoveri ospedalieri e delle terapie intensive ; nonché, dei vaccini a tutti i costi.
Udite, udite....la sua analisi, da medico e da esperto politologo.
www.youtube.com/watch?v=ypJDVtn8hz0
Io mi auguro che alla fine di questo MASSACRO economico, qualcuno possa istituire una specie di PROCESSO DI NORIMBERGA per mettere alla sbarra coloro ( che si spacciano per Esperti quando han dimostrato che sono dei quaqquarraquà che brancolano nel buio, se va bene) che con la scusa di una banale influenza ( oltretutto BENEFICA per la salute pubblica) hanno deciso di ripristinare a Livello planetario il metodo NAZISTA del Terrore. Allora il presunto nemico da abbattere erano gli Ebrei, questa volta con la scusa del terrore del Covid-19 nei LAGER ( domiciliari) ci son finiti MILIARDI di persone innocenti.
Se dipendesse da me li metterei a pane e acqua per tutta la vita.
Concordo: Processo di Norimberga e ergastolo per tutti gli esperti e politici responsabili di questo disastro.
Normale processo, senza pena di morte.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi