Dittatura e' fatta!!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
CaneSciolto
Connesso: Sì
Messaggi: 2622
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
Località: Roma
Ha Assegnato: 284 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1530 Mi Piace

Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

Nuovo dpcm adottato col favore delle tenebre: restrizioni sempre più pesanti ed ingiustificate, prossimo fine settimana da reclusi in casa, spostamenti vietati tra Ragioni, come preannunciato, fino al 15 / 1 , quando il Bamboccio varerà il decreto che precludera' la libera circolazione almeno fino al 31/1, in netta violazione dell'art.16 della Cost il quale stabilisce che nessuna restrizione può essere determinata da motivi politici.
Il premier il cui motto è " ndo cojo cojo e chissà se ce pijo" ne combinerà di ogni per condannarci alla detenzione domiciliare e per rimanere incollato alla poltrona.
Ricordatevi le parole che il bastardo pronunciò lo scorso ottobre: " facciamo un po' di sacrifici adesso per passare un Natale sereno ".
Ora scopriamo che l' aumento dei contagi dipende dai comportamenti che abbiamo tenuto durante le feste , quando, come già si verificò ad agosto , un demonio si impossessa del popolo per contravvenire alle disposizioni del Governo che notoriamente non sbaglia mai.
Signori...ora o mai più. O si opta per una disobbedienza civile in massa o ci condanniamo consapevolmente a morte, non c' è più tempo.... FuckYou
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3947 Mi Piace
Contatta:

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da Alfa »

CaneSciolto ha scritto: 6 gen 2021, 9:39 Signori...ora o mai più. O si opta per una disobbedienza civile in massa o ci condanniamo consapevolmente a morte, non c' è più tempo.... FuckYou
Ma cosa vuoi disobbedire, siamo in Italia e non nel resto del mondo. Hai mai visto un gregge di 100 pecore disobbedire a un solo cane seppur malato di rogna e zoppo?
Anche ieri 2 lavoratori a partita iva suicidati, che ti aspetti da chi preferisce uccidersi e morire da vigliacco, invece di far valere i propri diritti?! Prima di suicidarmi ... sai quanti vorrei far passare a miglior vita avanti a me?
Suvvia, arrenditi e rileggi qui: viewtopic.php?p=44704#p44704
Da oggi si può suicidare anche la metà di queste pecore, m'importa una sega.....e poi hai sbagliato titolo: "dittatura è fatta, accettata e voluta".
Che popolo di merda, dal primo all'ultimo! Quando si arriva a chiamare "responsabili", coloro che per interessi personali tengono in piedi un simile governo e il popolo sta a guardare ... che crepi!
Connesso
Avatar utente
CaneSciolto
Connesso: Sì
Messaggi: 2622
Iscritto il: 9 giu 2019, 9:13
Località: Roma
Ha Assegnato: 284 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1530 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da CaneSciolto »

Alfa ha scritto: 6 gen 2021, 10:13
CaneSciolto ha scritto: 6 gen 2021, 9:39 Signori...ora o mai più. O si opta per una disobbedienza civile in massa o ci condanniamo consapevolmente a morte, non c' è più tempo.... FuckYou
Ma cosa vuoi disobbedire, siamo in Italia e non nel resto del mondo. Hai mai visto un gregge di 100 pecore disobbedire a un solo cane seppur malato di rogna e zoppo?
Anche ieri 2 lavoratori a partita iva suicidati, che ti aspetti da chi preferisce uccidersi e morire da vigliacco, invece di far valere i propri diritti?! Prima di suicidarmi ... sai quanti vorrei far passare a miglior vita avanti a me?
Suvvia, arrenditi e rileggi qui: viewtopic.php?p=44704#p44704
Da oggi si può suicidare anche la metà di queste pecore, m'importa una sega.....e poi hai sbagliato titolo: "dittatura è fatta, accettata e voluta".
Che popolo di merda, dal primo all'ultimo! Quando si arriva a chiamare "responsabili", coloro che per interessi personali tengono in piedi un simile governo e il popolo sta a guardare ... che crepi!
Alfa...purtroppo hai ragione, non posso assolutamente darti torto, anche io la penso come te...c'ho provato, sperando di risvegliare in questo nostro popolo di coglioni,leccaculo,vigliacchi e parassiti,un barlume di orgoglio, io da solo non potrei mai, son vecchio e stanco ed ho gia' dato molto nel '67, dove manganellate ne ho prese e date tante, chiedo venia, non lo faccio piu'...!!! Sweating
Avatar utente
lillyangelucci
Connesso: No
Messaggi: 21
Iscritto il: 7 gen 2021, 20:17
Ha Assegnato: 15 Mi Piace
Ha Ricevuto: 14 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da lillyangelucci »

IIl mondo ha trovato finalmente il nemico perfetto, il nemico di tutti, il male assoluto.
Non un giornale a difenderlo, non un commentatore, non un partito. Un mondo radioso, democratico, giusto, pulito, ha identificato finalmente la fonte unica del male, il solo lupo di questo gregge pacifico e immacolato. Navigavamo in un oceano di giustizia, libertà, trasparenza, felicità, ricchezza diffusa, finché non è arrivato lui.
Così stanno le cose, se solo apri una radio, una TV, un quotidiano.

Una nenia a senso obbligato, pronta ad alzarsi dal silenzio connivente, non appena qualcosa o qualcuno si azzarda a scalfire l'ordine costituito.
Questa alta e limpida sensibilità democratica, avrei voluto magari riscontrarla anche nei confronti del paese che sta infettando il mondo, in tutti i sensi, che calpesta i diritti umani e che fa sparire chi si permette di criticarne la nomenklatura.
Avrei voluto notare qualche dissenso, di questi immancabili sacerdoti a contratto, su quanto accade ad esempio ad Hong Kong da tempo, ma niente mi pare di avere avvertito, se non il silenzio più complice.
Bravi a condannare la violenza, solo quando scomoda i loro santuari, e a ignorarla quando parte dal fucile dell'amico.
Come quando il loro mitico presidente abbronzato, premiato anche dal Nobel per la pace, maciullo' migliaia di bimbi siriani in una sola mattina, o come quando, un leader straniero come Gheddafi, fu attaccato e fatto a polpette, per spartirsi la Libia e gettarla nel caos più sanguinario, o come quando, certe presunte armi di distruzione di massa, ancora le stiamo cercando senza trovarle.
La violenza è giustificata e approvata solo quando lo decidono loro.
Va bene per le mitiche primavere arabe o per le intemperanze dei BLM, ma è da condannare, ad esempio, quando un governo loro alleato, ti porta alla fame e alla disperazione.
Loro hanno il metro di tutto: il bene, il male, ciò che è giusto e ciò che non lo è.
Protestare per i propri diritti calpestati non è consentito, ma tacere innanzi al genocidio dei bambini greci di qualche anno fa, sotto l'egida della loro meravigliosa UE, è per loro onorevole.
La guerra è bella e giusta quando lo impongono loro, come nella mattanza civile italiana degli anni 40, ma da deplorare quando sul trono ci sono gli amici.
Bravi a strillare contro i presunti dissidi matrimoniali di un presidente, ma a non scomporsi di fronte ai casi Epstein e Lolita Express, con i suoi "illustrissimi" attori famosi.
Le dittature e le violazioni democratiche le decidono solo costoro, poi, di fronte al dato ufficiale che il 90% delle ricchezze mondiali è in mano all'1%, tacciono vergognosamente.
Un governo che mai volesse dare libertà e sovranità ai suoi figli, è un governo da contrastare, ma un esecutivo che regala 6,5 miliardi ad una multinazionale, che secreta i verbali sul covid, che allunga il segreto di stato sulle stragi, è da sostenere e difendere.
Un leader che desse voce al popolo e ai suoi diritti è da abbattere, ma uno che ti vende agli usurai, alle banche e alla finanza, diventa un padre della patria da incensare anche post mortem.
Uno che difendesse la famiglia naturale e le leggi eterne sarebbe un avanzo medievale, ma uno che vi assicura aborto, manipolazione della vita, cambio di sesso e droga libera, diventa un mito da celebrare.
Ecco perché non si può più tornare indietro, ne ricomporre alcunché.
Non se ne può più, non ce la si fa' più.
Al di la di tutto si tratta dello scontro definitivo tra due mondi incompatibili e opposti.
La libertà contro la tirannide, la verità contro la menzogna, la vita contro la morte.
Io non so quanto può nascere dagli avvenimenti di ieri e cosa potrà succedere.
So che il conflitto, come predetto fin dalla notte dei tempi, è ormai inevitabile
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2243
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3413 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1437 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da Michelangelo »

lillyangelucci ha scritto: 8 gen 2021, 17:44 IIl mondo ha trovato finalmente il nemico perfetto, il nemico di tutti, il male assoluto.
Non un giornale a difenderlo, non un commentatore, non un partito. Un mondo radioso, democratico, giusto, pulito, ha identificato finalmente la fonte unica del male, il solo lupo di questo gregge pacifico e immacolato. Navigavamo in un oceano di giustizia, libertà, trasparenza, felicità, ricchezza diffusa, finché non è arrivato lui.
Così stanno le cose, se solo apri una radio, una TV, un quotidiano.

Una nenia a senso obbligato, pronta ad alzarsi dal silenzio connivente, non appena qualcosa o qualcuno si azzarda a scalfire l'ordine costituito.
Questa alta e limpida sensibilità democratica, avrei voluto magari riscontrarla anche nei confronti del paese che sta infettando il mondo, in tutti i sensi, che calpesta i diritti umani e che fa sparire chi si permette di criticarne la nomenklatura.
Avrei voluto notare qualche dissenso, di questi immancabili sacerdoti a contratto, su quanto accade ad esempio ad Hong Kong da tempo, ma niente mi pare di avere avvertito, se non il silenzio più complice.
Bravi a condannare la violenza, solo quando scomoda i loro santuari, e a ignorarla quando parte dal fucile dell'amico.
Come quando il loro mitico presidente abbronzato, premiato anche dal Nobel per la pace, maciullo' migliaia di bimbi siriani in una sola mattina, o come quando, un leader straniero come Gheddafi, fu attaccato e fatto a polpette, per spartirsi la Libia e gettarla nel caos più sanguinario, o come quando, certe presunte armi di distruzione di massa, ancora le stiamo cercando senza trovarle.
La violenza è giustificata e approvata solo quando lo decidono loro.
Va bene per le mitiche primavere arabe o per le intemperanze dei BLM, ma è da condannare, ad esempio, quando un governo loro alleato, ti porta alla fame e alla disperazione.
Loro hanno il metro di tutto: il bene, il male, ciò che è giusto e ciò che non lo è.
Protestare per i propri diritti calpestati non è consentito, ma tacere innanzi al genocidio dei bambini greci di qualche anno fa, sotto l'egida della loro meravigliosa UE, è per loro onorevole.
La guerra è bella e giusta quando lo impongono loro, come nella mattanza civile italiana degli anni 40, ma da deplorare quando sul trono ci sono gli amici.
Bravi a strillare contro i presunti dissidi matrimoniali di un presidente, ma a non scomporsi di fronte ai casi Epstein e Lolita Express, con i suoi "illustrissimi" attori famosi.
Le dittature e le violazioni democratiche le decidono solo costoro, poi, di fronte al dato ufficiale che il 90% delle ricchezze mondiali è in mano all'1%, tacciono vergognosamente.
Un governo che mai volesse dare libertà e sovranità ai suoi figli, è un governo da contrastare, ma un esecutivo che regala 6,5 miliardi ad una multinazionale, che secreta i verbali sul covid, che allunga il segreto di stato sulle stragi, è da sostenere e difendere.
Un leader che desse voce al popolo e ai suoi diritti è da abbattere, ma uno che ti vende agli usurai, alle banche e alla finanza, diventa un padre della patria da incensare anche post mortem.
Uno che difendesse la famiglia naturale e le leggi eterne sarebbe un avanzo medievale, ma uno che vi assicura aborto, manipolazione della vita, cambio di sesso e droga libera, diventa un mito da celebrare.
Ecco perché non si può più tornare indietro, ne ricomporre alcunché.
Non se ne può più, non ce la si fa' più.
Al di la di tutto si tratta dello scontro definitivo tra due mondi incompatibili e opposti.
La libertà contro la tirannide, la verità contro la menzogna, la vita contro la morte.
Io non so quanto può nascere dagli avvenimenti di ieri e cosa potrà succedere.
So che il conflitto, come predetto fin dalla notte dei tempi, è ormai inevitabile
Smiling Smiling Smiling Smiling
Ottimo post. Condivido ogni sillaba. I veri MOSTRI non osa criticarli nessuno.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da carletto3 »

Chissa' se qualcuno,(ci siamo capiti chi...) leggera' questo post....sarei curioso di leggere il suo commento...
Sweating
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8179
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da heyoka »

carletto3 ha scritto: 8 gen 2021, 19:33 Chissa' se qualcuno,(ci siamo capiti chi...) leggera' questo post....sarei curioso di leggere il suo commento...
Sweating
Credo che prima dovrebbe acquistare un buon casco.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Dittatura e' fatta!!

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 8 gen 2021, 19:42
carletto3 ha scritto: 8 gen 2021, 19:33 Chissa' se qualcuno,(ci siamo capiti chi...) leggera' questo post....sarei curioso di leggere il suo commento...
Sweating
Credo che prima dovrebbe acquistare un buon casco.
Il casco sarebbe troppo fragile meglio la sua testa..è piu' resistente.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Rispondi