Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6594
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6608 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2329 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da serge »

serge ha scritto: 16 dic 2020, 16:40
Ovidio ha scritto: 15 dic 2020, 18:12
serge ha scritto: 15 dic 2020, 17:31

Forse al tempo tu non eri tra noi,ma il nostro debito viene da molto,molto lontano.....Tanto per capirci,quando l'inflazione galoppava a due cifre. Uscivi di casa la mattina e ti accorgevi immediatamente che il tuo potere d'acquisti era ridotto.........
Sweating Sweating Sweating
Ho 75 anni suonati, e mi ricordo bene tutto. Mi ricordo ance la "questione morale" di Moro, così definita per non far capire al popolino tutto il marcio che c'era a palazzo.
Ricordi male: la questione morale la pose Enrico Berlinguer
I comunisti alla fine hanno fatto le pulci agli altri partiti, ma anche loro di scheletri ne avevano molti negli armadi!

Se non fose stato per Berlusconi, tutta l'Europa sarebbe satellite dell'Unione Sovietica!
Esagerato!
Comunque il mio era solo uno sguardo agli ultimi anni. Forse un pò siamo migliorati, ma iniziamo a ridiscendere la china, e la pendenza aumenta di anno in anno.

La mia paura è che si torni agli anni 70
!
Infatti,non c'è tanto da scherzare.
Per la cronaca,sono nato a febbraio '44
......
Bye
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Ovidio »

serge ha scritto: 16 dic 2020, 16:40
Ovidio ha scritto: 15 dic 2020, 18:12
serge ha scritto: 15 dic 2020, 17:31

Forse al tempo tu non eri tra noi,ma il nostro debito viene da molto,molto lontano.....Tanto per capirci,quando l'inflazione galoppava a due cifre. Uscivi di casa la mattina e ti accorgevi immediatamente che il tuo potere d'acquisti era ridotto.........
Sweating Sweating Sweating
Ho 75 anni suonati, e mi ricordo bene tutto. Mi ricordo ance la "questione morale" di Moro, così definita per non far capire al popolino tutto il marcio che c'era a palazzo.
Ricordi male: la questione morale la pose Enrico Berlinguer
I comunisti alla fine hanno fatto le pulci agli altri partiti, ma anche loro di scheletri ne avevano molti negli armadi!

Se non fose stato per Berlusconi, tutta l'Europa sarebbe satellite dell'Unione Sovietica!
Esagerato!
Comunque il mio era solo uno sguardo agli ultimi anni. Forse un pò siamo migliorati, ma iniziamo a ridiscendere la china, e la pendenza aumenta di anno in anno.

La mia paura è che si torni agli anni 70
!
Infatti,non c'è tanto da scherzare.
Per la cronaca,sono nato a febbraio '44......
Bye
Forse ricordo male, ma Moro poneva sempre la questione morale (che altro non era che il finanziamento dei partiti, poi diventata tangentopoli, molti anni dopo, grazie ai comunisti) all'ordine del giorno, senza mai affrontarla.

Ma forse ricordo male. Mi succede spesso!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Studente
Connesso: No
Messaggi: 412
Iscritto il: 9 nov 2020, 12:14
Ha Assegnato: 9 Mi Piace
Ha Ricevuto: 46 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Studente »

Il finanziamento a partiti sono noccioline. Il taglio dei costi della politica sono meno delle buccie delle arachidi. Quello che pesa sul debito sono le pensioni e le regalie eletorali che si fanno. Dai poco ma a tanta gente per comprare il voto ed é molto pegio, perché a chi dai non cambi granché la vita, ma a chi deve pagare con le tasse crei un problema (che é essenzialmente il problema della Grecia). Il finanziamento illecito ai partiti lo fcevano tutti in EU. Schaüble, il rigidissimo ex mnistro tedesco delle finanze in carrozzela era quello che si faceva pagare le mazzette per finanziare la CDU e le girava a Kohl, ma erano due statisti e a parte la condanna di Kohl Schaüble non é finito nel tritacarne della blanda tangentopoli tedesca ed é uno dei padri dell Europa mentre Balzamo, uomo capace e onesto (onesto perhcé girava le mazzette al partito senza tenersi nulla) é ricordato come un criminale
Un popolo perdente é ossessionato dal proprio passato
Un popolo vincente é ossessionato dal proprio futuro
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Ovidio »

Studente ha scritto: 16 dic 2020, 17:00 Il finanziamento a partiti sono noccioline. Il taglio dei costi della politica sono meno delle buccie delle arachidi. Quello che pesa sul debito sono le pensioni e le regalie eletorali che si fanno. Dai poco ma a tanta gente per comprare il voto ed é molto pegio, perché a chi dai non cambi granché la vita, ma a chi deve pagare con le tasse crei un problema (che é essenzialmente il problema della Grecia). Il finanziamento illecito ai partiti lo fcevano tutti in EU. Schaüble, il rigidissimo ex mnistro tedesco delle finanze in carrozzela era quello che si faceva pagare le mazzette per finanziare la CDU e le girava a Kohl, ma erano due statisti e a parte la condanna di Kohl Schaüble non é finito nel tritacarne della blanda tangentopoli tedesca ed é uno dei padri dell Europa mentre Balzamo, uomo capace e onesto (onesto perhcé girava le mazzette al partito senza tenersi nulla) é ricordato come un criminale
Ciao studente. Non hai presente il problema.

Finanziamento occulto dei partiti = CORRUZZIONE!

Così questa piaga, questo cancro ha invaso tutta l'Italia, colpendo la sua economia, ma non solo. Ha colpito al cuore i tre poteri del governo di un paese (legislativo, esecutivo, giudiziario) e continua tutt'oggi a imperversare.

Non sono noccioline, sono la bomba atomoca!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Studente
Connesso: No
Messaggi: 412
Iscritto il: 9 nov 2020, 12:14
Ha Assegnato: 9 Mi Piace
Ha Ricevuto: 46 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Studente »

Ovidio ha scritto: 16 dic 2020, 17:21
Ciao studente. Non hai presente il problema.

Finanziamento occulto dei partiti = CORRUZZIONE!

Così questa piaga, questo cancro ha invaso tutta l'Italia, colpendo la sua economia, ma non solo. Ha colpito al cuore i tre poteri del governo di un paese (legislativo, esecutivo, giudiziario) e continua tutt'oggi a imperversare.

Non sono noccioline, sono la bomba atomoca!
Ci sono state 3 ondate di corruzione in Italia:
1) Matei che corrompeva per fare le leggi che servivano a rendere l Italia energeticamente autonoma e quindi autonoma in politica estera. Mattei era onesto, non ritirava neanche il suo stipendio. Ho conosciuto il suo segretario personale, diceva che un monaco francescano in confronto a lui era avido di denaro. Di questa "corruzione" non ho nulla contro, anzi ha fatto il bene del paese
2) finanziamento illecito ai partiti come diceva Craxi era il "prezzo della democrazia", ci sono stati eccessi sicuramente da condannare, ma in media "rubavano" solo il 5% e lo usavano per finanziare il patito
3) dopo tangentopoli si é saliti ben oltre il 5% e se lo intascavano, un acco di gente é entrata in politica pr aricchirsi personalmente, e questo fa schifo e rovina il paese.
Un popolo perdente é ossessionato dal proprio passato
Un popolo vincente é ossessionato dal proprio futuro
Avatar utente
albatros
Connesso: No
Messaggi: 1369
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 941 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da albatros »

Il centrodestra ha almeno otto punti in percentuale più del centrosinistra. Chiaro che Sayon storce la bocca, perché se si trova lì è per merito di chi il centrodestra lo sta guidando. Per cui adesso come adesso lo vorrebbe perdente.
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Sayon »

albatros ha scritto: 16 dic 2020, 19:13 Il centrodestra ha almeno otto punti in percentuale più del centrosinistra. Chiaro che Sayon storce la bocca, perché se si trova lì è per merito di chi il centrodestra lo sta guidando. Per cui adesso come adesso lo vorrebbe perdente.
Quello che ancora NON avete capito e' che i voti del centro-destra sono sempre gli stessi. Si spostano dal FI alla lega, dalla Lega al FdI e viceversa, ma SONO SEMPRE GLI STESSI. Quindi le persone piu intelligenti dovrebbero capire che se si vuiole vincere occorre qualcosa in piu', e soprattutto un Leader che sappia unire, e non uno che sa solo dividere. Al momento avere la Legasalvini come leader del CdX e' un HANDICAP.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 12:53
albatros ha scritto: 16 dic 2020, 19:13 Il centrodestra ha almeno otto punti in percentuale più del centrosinistra. Chiaro che Sayon storce la bocca, perché se si trova lì è per merito di chi il centrodestra lo sta guidando. Per cui adesso come adesso lo vorrebbe perdente.
Quello che ancora NON avete capito e' che i voti del centro-destra sono sempre gli stessi. Si spostano dal FI alla lega, dalla Lega al FdI e viceversa, ma SONO SEMPRE GLI STESSI. Quindi le persone piu intelligenti dovrebbero capire che se si vuiole vincere occorre qualcosa in piu', e soprattutto un Leader che sappia unire, e non uno che sa solo dividere. Al momento avere la Legasalvini come leader del CdX e' un HANDICAP.
Sayonne...facciamo una scommessina?
C'era gia' il 50% di elettori che non andava a votare....scommettiamo che questa percentuale avra' un radicale scostamento alle prossime elezioni?
SCommettiamo che diminuira' drasticamente?
Si parla gia' di Patrimoniali,di IMU sulla prima casa,tasse ereditarie, ecc.....qualcosa cambiera' anche nella percentuale di coloro che non votavano piu'...
:lol:
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 12:58
Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 12:53
albatros ha scritto: 16 dic 2020, 19:13 Il centrodestra ha almeno otto punti in percentuale più del centrosinistra. Chiaro che Sayon storce la bocca, perché se si trova lì è per merito di chi il centrodestra lo sta guidando. Per cui adesso come adesso lo vorrebbe perdente.
Quello che ancora NON avete capito e' che i voti del centro-destra sono sempre gli stessi. Si spostano dal FI alla lega, dalla Lega al FdI e viceversa, ma SONO SEMPRE GLI STESSI. Quindi le persone piu intelligenti dovrebbero capire che se si vuiole vincere occorre qualcosa in piu', e soprattutto un Leader che sappia unire, e non uno che sa solo dividere. Al momento avere la Legasalvini come leader del CdX e' un HANDICAP.
Sayonne...facciamo una scommessina?
C'era gia' il 50% di elettori che non andava a votare....scommettiamo che questa percentuale avra' un radicale scostamento alle prossime elezioni?
SCommettiamo che diminuira' drasticamente?
Si parla gia' di Patrimoniali,di IMU sulla prima casa,tasse ereditarie, ecc.....qualcosa cambiera' anche nella percentuale di coloro che non votavano piu'...
:lol:
Non faccio mai scommesse. Il numero di persone che si astiene dal voto varia a seconda delle circostanze, e le circostanze possono variare da un giorno all' altro. So tanto per fare un esempio, considerero' il mio, persona che preferisce votare SEMPRE. Forse per la PRIMA volta nella mia vita, ho la tentazione di non votare. Perche'? Perche nel caso ci fosse un CdX vincente che presentasse Salvini come capo di governo, ci penserei non una ma quattro volte prima di votare. Potrebbe essere quella la famosa "volta buona" che io non vada a votare.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 16:07
carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 12:58
Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 12:53

Quello che ancora NON avete capito e' che i voti del centro-destra sono sempre gli stessi. Si spostano dal FI alla lega, dalla Lega al FdI e viceversa, ma SONO SEMPRE GLI STESSI. Quindi le persone piu intelligenti dovrebbero capire che se si vuiole vincere occorre qualcosa in piu', e soprattutto un Leader che sappia unire, e non uno che sa solo dividere. Al momento avere la Legasalvini come leader del CdX e' un HANDICAP.
Sayonne...facciamo una scommessina?
C'era gia' il 50% di elettori che non andava a votare....scommettiamo che questa percentuale avra' un radicale scostamento alle prossime elezioni?
SCommettiamo che diminuira' drasticamente?
Si parla gia' di Patrimoniali,di IMU sulla prima casa,tasse ereditarie, ecc.....qualcosa cambiera' anche nella percentuale di coloro che non votavano piu'...
:lol:
Non faccio mai scommesse. Il numero di persone che si astiene dal voto varia a seconda delle circostanze, e le circostanze possono variare da un giorno all' altro. So tanto per fare un esempio, considerero' il mio, persona che preferisce votare SEMPRE. Forse per la PRIMA volta nella mia vita, ho la tentazione di non votare. Perche'? Perche nel caso ci fosse un CdX vincente che presentasse Salvini come capo di governo, ci penserei non una ma quattro volte prima di votare. Potrebbe essere quella la famosa "volta buona" che io non vada a votare.
Certo che se hai la casa a Miami,il cc in una banca americana e la pensione non dell'INPS non andrei a votare nemmeno io...ma siccome ci devo vivere in Italia è bene che voti chi quelle cosette non le tocchera'...o almeno promette di non toccarle.
Sbaglio?
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 19:58
Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 16:07
carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 12:58
Sayonne...facciamo una scommessina?
C'era gia' il 50% di elettori che non andava a votare....scommettiamo che questa percentuale avra' un radicale scostamento alle prossime elezioni?
SCommettiamo che diminuira' drasticamente?
Si parla gia' di Patrimoniali,di IMU sulla prima casa,tasse ereditarie, ecc.....qualcosa cambiera' anche nella percentuale di coloro che non votavano piu'...
:lol:
Non faccio mai scommesse. Il numero di persone che si astiene dal voto varia a seconda delle circostanze, e le circostanze possono variare da un giorno all' altro. So tanto per fare un esempio, considerero' il mio, persona che preferisce votare SEMPRE. Forse per la PRIMA volta nella mia vita, ho la tentazione di non votare. Perche'? Perche nel caso ci fosse un CdX vincente che presentasse Salvini come capo di governo, ci penserei non una ma quattro volte prima di votare. Potrebbe essere quella la famosa "volta buona" che io non vada a votare.
Certo che se hai la casa a Miami,il cc in una banca americana e la pensione non dell'INPS non andrei a votare nemmeno io...ma siccome ci devo vivere in Italia è bene che voti chi quelle cosette non le tocchera'...o almeno promette di non toccarle.
Sbaglio?
Guarda che ti sbagli. Non sono affatto ricco e non ho alcun risparmio. Vivo di pensione in quanto ho cessato di fare il consulente. Preferirei che vada un centro-destra solido che rimanga al governo almeno per qualche anno. Ma Salvini non offre alcuna garanzia. Farebbe errori e il governo durerebbe pochissimo.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 18 dic 2020, 0:17
carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 19:58
Sayon ha scritto: 17 dic 2020, 16:07

Non faccio mai scommesse. Il numero di persone che si astiene dal voto varia a seconda delle circostanze, e le circostanze possono variare da un giorno all' altro. So tanto per fare un esempio, considerero' il mio, persona che preferisce votare SEMPRE. Forse per la PRIMA volta nella mia vita, ho la tentazione di non votare. Perche'? Perche nel caso ci fosse un CdX vincente che presentasse Salvini come capo di governo, ci penserei non una ma quattro volte prima di votare. Potrebbe essere quella la famosa "volta buona" che io non vada a votare.
Certo che se hai la casa a Miami,il cc in una banca americana e la pensione non dell'INPS non andrei a votare nemmeno io...ma siccome ci devo vivere in Italia è bene che voti chi quelle cosette non le tocchera'...o almeno promette di non toccarle.
Sbaglio?
Guarda che ti sbagli. Non sono affatto ricco e non ho alcun risparmio. Vivo di pensione in quanto ho cessato di fare il consulente. Preferirei che vada un centro-destra solido che rimanga al governo almeno per qualche anno. Ma Salvini non offre alcuna garanzia. Farebbe errori e il governo durerebbe pochissimo.
Ma che hai, la sfera di cristallo? Aspettiamo e stiamo a vedere.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Sayon »

Ovidio ha scritto: 18 dic 2020, 9:07
Sayon ha scritto: 18 dic 2020, 0:17
carletto3 ha scritto: 17 dic 2020, 19:58

Certo che se hai la casa a Miami,il cc in una banca americana e la pensione non dell'INPS non andrei a votare nemmeno io...ma siccome ci devo vivere in Italia è bene che voti chi quelle cosette non le tocchera'...o almeno promette di non toccarle.
Sbaglio?
Guarda che ti sbagli. Non sono affatto ricco e non ho alcun risparmio. Vivo di pensione in quanto ho cessato di fare il consulente. Preferirei che vada un centro-destra solido che rimanga al governo almeno per qualche anno. Ma Salvini non offre alcuna garanzia. Farebbe errori e il governo durerebbe pochissimo.
Ma che hai, la sfera di cristallo? Aspettiamo e stiamo a vedere.
Ho la sfera di cristallo. Non occorre essere un astrofisico per fare i calcoli piu semplici. Se metti al governo una persona che fa errori, continuera' a farli, e lo cacceranno via. Se metti un governo di persone serie, fara' meno errori, e durera' di piu'.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 18 dic 2020, 17:01
Ovidio ha scritto: 18 dic 2020, 9:07
Sayon ha scritto: 18 dic 2020, 0:17

Guarda che ti sbagli. Non sono affatto ricco e non ho alcun risparmio. Vivo di pensione in quanto ho cessato di fare il consulente. Preferirei che vada un centro-destra solido che rimanga al governo almeno per qualche anno. Ma Salvini non offre alcuna garanzia. Farebbe errori e il governo durerebbe pochissimo.
Ma che hai, la sfera di cristallo? Aspettiamo e stiamo a vedere.
Ho la sfera di cristallo. Non occorre essere un astrofisico per fare i calcoli piu semplici. Se metti al governo una persona che fa errori, continuera' a farli, e lo cacceranno via. Se metti un governo di persone serie, fara' meno errori, e durera' di piu'.
Quindi ... Salvini al governo. Va bene anche come ministro. Non è presuntuoso. Un'altra sua dote misconosciuta!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Il trasformista: Comunista, Verde, Gialloverde, Destroso, AntiEU ed...ora?,

Messaggio da leggere da Sayon »

Questa e' decisamente nuova. Ministro lo e' stato e ha combinato casini, culminato con l' estromettersi dal governo per estromettere un altro.
Alora io Salvini lo conosco meglio di te, ed ho anche suggerito come utilizzarlo al meglio.
Salvini non e' capace di obbedire a nessuno. Vuole primeggiare anche se non le qualita' intellettuali e culturali per farlo. E allora deve essere un 'capo' in un settore dove non servono qualita' di lungimiranza, educazione, equilibrio e profondita' intellettuale. Questa carica , secondo me, e' quella di Segretario del partito addetto a propaganda, aumento degli elettori, con discorsi e passionalita. Sarebbe un capo, alla Zingaretti, ema lascerebbe la guida di un Governo a chi ha ualita' diverse e piu sofisticate di lui.
Rispondi