Niente servilismo!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

Non bisogna essere servili!

Uno che dice "American first" bisogna mandarlo a quel paese (appunto all"america") prima ancora che inizi a parlare, e non fare come Giuseppi che a servilismo non ha eguali, e che andò a omaggiarlo al pari di un fariseo di heyokana memoria!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da xmanx »

Sempre che tu abbia capito cosa significa "America first".
Cosa di cui dubito fortemente.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 12:04 Sempre che tu abbia capito cosa significa "America first".
Cosa di cui dubito fortemente.
Credo proprio che non ci capiamo! Pazienza!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da xmanx »

Il programma, prima di tutto, si chiama AMERICA FIRST...e NON American first.
Questo mi dice tutto sul tuo livello di preparazione e quanto tu abbia capito. Cioè niente.

Ma volevo solo che tu ci spiegassi con parole tue quali sono i punti della agenda politica che va sotto il nome di AMERICA FIRST.
Sempre che tu li conosca...cosa di cui dubito. Beer
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 12:15 Il programma, prima di tutto, si chiama AMERICA FIRST...e NON American first.
Questo mi dice tutto sul tuo livello di preparazione e quanto tu abbia capito. Cioè niente.

Ma volevo solo che tu ci spiegassi con parole tue quali sono i punti della agenda politica che va sotto il nome di AMERICA FIRST.
Sempre che tu li conosca...cosa di cui dubito. Beer
Grazie per le correzioni.

Ti regalerò la mia tastiera così potrò divertirmi io a darti lezioni di lingua. Ma forse no, non credo che lo farei, evito i toni professorali.

Per quanto riguarda "america first" penso che riguardi in prima linea la posizione americana in materia economica su piano globale.

In Svizzera lo abbiamo iniziato a sentire in modo preoccupante, ma forse tu non te ne sei ancora accorto. Forse se Trump andassa alla presidenza te ne accorgeresti, ma non te lo auguro.

Più di tanto non posso dirti.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da xmanx »

Ovidio ha scritto: 16 nov 2020, 12:25
xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 12:15 Il programma, prima di tutto, si chiama AMERICA FIRST...e NON American first.
Questo mi dice tutto sul tuo livello di preparazione e quanto tu abbia capito. Cioè niente.

Ma volevo solo che tu ci spiegassi con parole tue quali sono i punti della agenda politica che va sotto il nome di AMERICA FIRST.
Sempre che tu li conosca...cosa di cui dubito. Beer
Per quanto riguarda "america first" penso che riguardi in prima linea la posizione americana in materia economica su piano globale.
Esatto.
In particolare l'obiettivo è quello di far RIENTRARE negli US le aziende che hanno delocalizzato all'estero soprattutto in Cina.
Vedi...c'è una cosa che ti sfugge.
Se un operaio cinese costa 1$ all'ora e un operaio americano costa 10$ all'ora e se c'è il LIBERO SCAMBIO COMMERCIALE (cioè frontiere aperte ed eliminazione dei DAZI doganali) è del tutto ovvio che le aziende americane CHIUDONO gli impianti produttivi in America e li aprono in Cina e poi vendono i prodotti agli americani.
Risultato?
Migliaia di posti di lavoro persi in America e migliaia di cittadini americani ridotti alla fame.
Che poi è quello che succedeva con le amministrazioni "democratiche" di Clinton e Obama.
LA politica di Trump "America first" si basa sul BLOCCO del libero scambio (libero scambio=frontiere aperte e eliminazione dei DAZI doganali) e sulla re-introduzione dei DAZI doganali. Per cui, un prodotto fatto in Cina, quando entra in America viene caricato di TASSE DOGANALI.
Ciò non rende più conveniente la delocalizzazione degli impianti produttivi in Cina e favorisce il rientro degli impianti produttivi in America e un AUMENTO del tasso di OCCUPAZIONE dei lavoratori americani.

Ora dimmi...SAPIENTONE. Se tu fossi un operaio americano per chi voteresti? Per i "democratici" (che hanno sottoscritto accordi di libero scambio con la Cina senza DAZI doganali, accordi che hanno causato DECINE DI MIGLIAIA di licenziamenti in America e impianti CHIUSI e aperti in Cina) o per Trump? Bye
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 12:42
Ora dimmi...SAPIENTONE. Se tu fossi un operaio americano per chi voteresti? Per i "democratici" (che hanno sottoscritto accordi di libero scambio con la Cina senza DAZI doganali, accordi che hanno causato DECINE DI MIGLIAIA di licenziamenti in America e impianti CHIUSI e aperti in Cina) o per Trump? Bye
Dal punto di vista dei dazi probabilmente per Trump, ma se lo guardassi dal punto di vista del sistema sociale, forse sarei dem.

Comunque da cittadino europeo la sua guerra dai dazi mi innervoisce.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 12:42
Ora dimmi...SAPIENTONE. Se tu fossi un operaio americano per chi voteresti? Per i "democratici" (che hanno sottoscritto accordi di libero scambio con la Cina senza DAZI doganali, accordi che hanno causato DECINE DI MIGLIAIA di licenziamenti in America e impianti CHIUSI e aperti in Cina) o per Trump? Bye
Dal punto di vista dei dazi probabilmente per Trump, ma se lo guardassi dal punto di vista del sistema sociale, forse sarei dem.

Comunque da cittadino europeo la sua guerra dai dazi mi innervosisce.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

Xanmax, ti sei dimenticato i piagnistei nostrani sulle mancate esportazioni verso gli USA?

E la minaccia di revance da farsela addosso per le risate, bloccare le importazioni di Erlel Davidson?

Sono contro la politica economica e medioorientale USA (di tutti i partiti), per ovviare alla quale ci vorrebbe una politica compatta europea, lungi dall'essere.

Sono contro la politica ambientale di Trump

Sono per la collaborazione con gli USA in materia di ricerca sclentifica, spaziale, di difesa nato (visto che non abbiamo una difesa europea) e di difesa della democrazia (ammesso che le elezioni vengano validate o meno democraticamente).
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da xmanx »

Ovidio ha scritto: 16 nov 2020, 13:42 Xanmax, ti sei dimenticato i piagnistei nostrani sulle mancate esportazioni verso gli USA?

E la minaccia di revance da farsela addosso per le risate, bloccare le importazioni di Erlel Davidson?

Sono contro la politica economica e medioorientale USA (di tutti i partiti), per ovviare alla quale ci vorrebbe una politica compatta europea, lungi dall'essere.

Sono contro la politica ambientale di Trump

Sono per la collaborazione con gli USA in materia di ricerca sclentifica, spaziale, di difesa nato (visto che non abbiamo una difesa europea) e di difesa della democrazia (ammesso che le elezioni vengano validate o meno democraticamente).
L'export italiano negli Usa è aumentato sotto la presidenza Trump

https://www.agi.it/fact-checking/export ... 019-10-18/
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 13:53
Ovidio ha scritto: 16 nov 2020, 13:42 Xanmax, ti sei dimenticato i piagnistei nostrani sulle mancate esportazioni verso gli USA?

E la minaccia di revance da farsela addosso per le risate, bloccare le importazioni di Erlel Davidson?

Sono contro la politica economica e medioorientale USA (di tutti i partiti), per ovviare alla quale ci vorrebbe una politica compatta europea, lungi dall'essere.

Sono contro la politica ambientale di Trump

Sono per la collaborazione con gli USA in materia di ricerca sclentifica, spaziale, di difesa nato (visto che non abbiamo una difesa europea) e di difesa della democrazia (ammesso che le elezioni vengano validate o meno democraticamente).
L'export italiano negli Usa è aumentato sotto la presidenza Trump

https://www.agi.it/fact-checking/export ... 019-10-18/
Grazie dell'informazione, ne terrò conto.

Comunque la guerra dei dazi è rivolta anche all'Europa e se tocca l'Italia marginalmente non è per bontà d'animo di Trump, a cul non gliene frega niente dell'Italia (giustamente!)

Come sai vivo in Svizzera, e la cosa, una delle poche, che mi dà maledettamente fastidio del paese dove vivo, è il protezionismo ad oltranza, fatto per mantenere i salari alti, dicono, ma io penso, per proteggere determinati monopoli.

È una politica che odio, ed è la stessa politica di Trump.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da xmanx »

Ovidio ha scritto: 16 nov 2020, 14:17
xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 13:53
Ovidio ha scritto: 16 nov 2020, 13:42 Xanmax, ti sei dimenticato i piagnistei nostrani sulle mancate esportazioni verso gli USA?

E la minaccia di revance da farsela addosso per le risate, bloccare le importazioni di Erlel Davidson?

Sono contro la politica economica e medioorientale USA (di tutti i partiti), per ovviare alla quale ci vorrebbe una politica compatta europea, lungi dall'essere.

Sono contro la politica ambientale di Trump

Sono per la collaborazione con gli USA in materia di ricerca sclentifica, spaziale, di difesa nato (visto che non abbiamo una difesa europea) e di difesa della democrazia (ammesso che le elezioni vengano validate o meno democraticamente).
L'export italiano negli Usa è aumentato sotto la presidenza Trump

https://www.agi.it/fact-checking/export ... 019-10-18/
Grazie dell'informazione, ne terrò conto.

Comunque la guerra dei dazi è rivolta anche all'Europa e se tocca l'Italia marginalmente non è per bontà d'animo di Trump, a cul non gliene frega niente dell'Italia (giustamente!)

Come sai vivo in Svizzera, e la cosa, una delle poche, che mi dà maledettamente fastidio del paese dove vivo, è il protezionismo ad oltranza, fatto per mantenere i salari alti, dicono, ma io penso, per proteggere determinati monopoli.

È una politica che odio, ed è la stessa politica di Trump.
Dazi doganali USA all’Europa: perché Trump ha ragione da vendere

https://www.inuovivespri.it/2019/10/03/ ... a-vendere/

Fratello...ti consiglio VIVAMENTE di informarti.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Niente servilismo!

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 16 nov 2020, 14:44 Fratello...ti consiglio VIVAMENTE di informarti.
Grazie per le informazioni xmanx. Debbo dirti che sono disorientato.

Continuo ad avere avversione verso Trump, continuo ad avere avversione verso i dazi, sono d'accordo che vi sono politiche economiche sbagliate, ma credo anche che la situazione in questo campo sia paragonabile a quella dei virologhi sul corona virus.

In ogni caso sono fermamente convinto che l'economia serva solamente in pratiche bancarie, e spesso nemmeno in quel caso.

A mio avvio bisogna rivedere a fondo i concetti di base dell'economia. Ma è un giudizio da profano, niente di più. Un giudizio da pofano che osserva e subisce la situazione corrente.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Rispondi