Accanimento terapeutico

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

Il Mondo è impazzito.....sono arrivato a questa amara concusione dopo aver visto cio' che sta accadendo.
Mettiamola così:
1° Non è possibile fermare un virus che ha deciso di impestare il territorio....non c'è nessuna possibilita',non ci sono prevenzioni che tengano.Nulla se non un intervento che giunga dall'Olimpo.Forse vivendo ai Poli o su una navetta spaziale o su un altro pianeta....
Se cio' è vero.ed è vero ,allora aveva ragione quel matto di Jhonson il biondo inglese che su suggerimento dei virologi inglesi aveva detto:pagheremo un prezzo elevato in vite umane ,ma l'unica risposta razionale è l'immunita' di gregge.
Ma se è vero anche questo l'unica soluzione è tenere le tre regole fondamentali base della distanza,le mascherine e il lavaggio il piu' spesso possibile di mani e la igienizzazione dell'ambiente con vaporizzazioni continue di agenti vaporizzati antivirali e piantiamola lì.
Visto poi che nessun Paese è immune e qualsiasi prevenzione si faccia il virussone continua imperterrito a fare le sue normali vittime è inutile accanirsi contro qualcosa di inarrestabile che ha deciso di fare il suo corso.
Visto anche che la mortalita' di questo virussone non si discosta molto da quelle di una influenza virale stagionale direi che è l'ora di staccare la spina e lasciare al virussone la possibilita' di sfogarsi e a chi tocca tocca....Bene gli ospedali da campo,con tende e Hotel per Virussone ma poi fatto il possibile l'impossibile non è umano.
Tutti a caccia del vaccino miracoloso....
Qualcuno si rende conto che il vaccino verra' forse a Febbraio?Prima che si possano sviluppare anticorpi sufficienti passeranno altri 15 20 giorni,Non ci sono frigoriferi che arrivino a -80° C se non piccoli e in laboratorio e la distribuzione sara' quasi impossibile su grande scala per altri 3 mesi?E arriviamo a Giugno...poi ci sara' l'attenuazione naturale dovuta agli ultravioletti del Sole che ammazzeranno la maggior parte dei virussoni circolanti...e arriviamo a Settembre 2021 ...e di nuovo si scatenera' l'infezione...e si ricomincia....Qualcuno è convinto che un virus SARS si esaurisca con i vaccini?SE fosse così non ci sarebbero ,nonostante i vaccini antiinfluenzali fatti regolarmente i cari estinti da polmoniti virali ricorrenti ogni anno da virussini normali.I virus mutano e non c'è vaccino che tenga....non puo' esistere un vaccino che regga . Non ci sono vaccini per l'HIV e per gli altri virus mortali...l'unica possibilita' che abbiamo è il conviverci con una buona dose di immunita' personale.
Tutta questa sbrodolata è per dire che è una pazzia generale e mondiale quella che stiamo vivendo....si uccide cosi' la maggior parte di persone giovani che sono colpite da altre patologie piu' gravi ma che non vengono diagnosticate e curate per la follia Virussone. e in piu' si uccide l'intera economia mondiale.....
La pianto qua confermando il,motto:fermate il Mondo voglio scendere.
PS:l'unico che ci ha capito qualcosa è quel matto di Sgarbi.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5163
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1170 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2828 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da RedWine »

carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 13:21
PS:l'unico che ci ha capito qualcosa è quel matto di Sgarbi.....
e anche heyoka. :lol:
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Avatar utente
Studente
Connesso: No
Messaggi: 412
Iscritto il: 9 nov 2020, 12:14
Ha Assegnato: 9 Mi Piace
Ha Ricevuto: 46 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da Studente »

non é impazzito il mondo, é impazzito il mondo occidentale
I paesi asiatici stanno convivedo benissimo con il covid con distanza, igiene, amscherine, tracciameto e isolamento. Solo gli occidentali si son fatti metter in ginocchio dal virus
Un popolo perdente é ossessionato dal proprio passato
Un popolo vincente é ossessionato dal proprio futuro
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da Sayon »

Studente ha scritto: 13 nov 2020, 15:25 non é impazzito il mondo, é impazzito il mondo occidentale
I paesi asiatici stanno convivedo benissimo con il covid con distanza, igiene, amscherine, tracciameto e isolamento. Solo gli occidentali si son fatti metter in ginocchio dal virus
Ce la faremo anche noi, presto. Con il vaccino e qualche medicina. Ed il COVID diventera' come la spagnola. Un ricordo ed un monito. Putrtoppo l' Occidente non e' la Cina; noi siamo molto piu indipendenti ed indisciplinati. C'e persino (vedi Italia) chi ci specula sopra per far cadere il Governo al momento piu' sbagliato. Ma ce la faremo. Quanto a Sgarbi, che io apprezzo solo quando parla d'arte, e' divenuto un pupazzo, un po' come Feltri, . Si e' convinto (anche perche' cosi si guadagna soldi e popolarita" che gridare e sparare caz...zate) sia il metodo giusto. Lo vedo come l' individuo adatto a prendersi il COVID. Vedrete come sara' diverso, ed ammaccato, dopo quella esperienza. Uomini intelligenti che si comportano come str...zi.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

RedWine ha scritto: 13 nov 2020, 14:15
carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 13:21
PS:l'unico che ci ha capito qualcosa è quel matto di Sgarbi.....
e anche heyoka. :lol:
Heyoka non ci ha mai dato....e questo a prescindere !!!!
Lui vede la cosa in senso trascendentale...secondo la visione di Fichte e non con una visuale
relativistica eisteniana.
(Oddio mi sembro un Fusaroooooo...)
Mettiamola così :lui vede le cose a modo suo, tutto soggettivo ...a cindolo di cane delle grandi praterie del West.
Magari a volte ci da'....ma solo per puro culo!
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

Studente ha scritto: 13 nov 2020, 15:25 non é impazzito il mondo, é impazzito il mondo occidentale
I paesi asiatici stanno convivedo benissimo con il covid con distanza, igiene, amscherine, tracciameto e isolamento. Solo gli occidentali si son fatti metter in ginocchio dal virus
Potrei essere d'accordo con te se i dati che arrivano da quei paesi fossero attendibili e verificabili....ma esiste sempre il dubbio visto che non è concesso accedere a libere inchieste giornalistiche e i dati possono essere manipolati facilmente vista la bassa mortalita' del Virussone.
Quello che sta accadendo da noi è una specie di follia isterica collettiva che ha colpito essenzialmente i politici e l'informazione in genere.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 13 nov 2020, 17:35
Studente ha scritto: 13 nov 2020, 15:25 non é impazzito il mondo, é impazzito il mondo occidentale
I paesi asiatici stanno convivedo benissimo con il covid con distanza, igiene, amscherine, tracciameto e isolamento. Solo gli occidentali si son fatti metter in ginocchio dal virus
Ce la faremo anche noi, presto. Con il vaccino e qualche medicina. Ed il COVID diventera' come la spagnola. Un ricordo ed un monito. Putrtoppo l' Occidente non e' la Cina; noi siamo molto piu indipendenti ed indisciplinati. C'e persino (vedi Italia) chi ci specula sopra per far cadere il Governo al momento piu' sbagliato. Ma ce la faremo. Quanto a Sgarbi, che io apprezzo solo quando parla d'arte, e' divenuto un pupazzo, un po' come Feltri, . Si e' convinto (anche perche' cosi si guadagna soldi e popolarita" che gridare e sparare caz...zate) sia il metodo giusto. Lo vedo come l' individuo adatto a prendersi il COVID. Vedrete come sara' diverso, ed ammaccato, dopo quella esperienza. Uomini intelligenti che si comportano come str...zi.
Sayon....
cerca di ascoltare bene cio' che dice Sgarbi....e cerca di ragionarci sopra.Non insistere a leggere o ad ascoltare nel tuo solito modo superficiale e/o frettoloso .....non ti fa bene.
PS:nessuno ha la certezza di non ammalarsi....ma non mi pare che gente famosa ,o la maggior parte di coloro che ha beccato il virussone sia morta o abbia avuto danni permanenti (o ammaccature)....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
nerorosso
Connesso: Sì
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da nerorosso »

carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 18:44
Studente ha scritto: 13 nov 2020, 15:25 non é impazzito il mondo, é impazzito il mondo occidentale
I paesi asiatici stanno convivedo benissimo con il covid con distanza, igiene, amscherine, tracciameto e isolamento. Solo gli occidentali si son fatti metter in ginocchio dal virus
Potrei essere d'accordo con te se i dati che arrivano da quei paesi fossero attendibili e verificabili....ma esiste sempre il dubbio visto che non è concesso accedere a libere inchieste giornalistiche e i dati possono essere manipolati facilmente vista la bassa mortalita' del Virussone.
Quello che sta accadendo da noi è una specie di follia isterica collettiva che ha colpito essenzialmente i politici e l'informazione in genere.
Beh, se non altro dalla Corea del Sud dovrebbero in teoria arrivare notizie affidabili…
Anche se siamo sempre lì, gli asiatici hanno un senso della disciplina e della comunità sconosciuto a noi occidentali, che siamo appunto tutti, popoli e governi, in piena isteria…

Però come cambiano le idee. Tu a marzo eri assai pessimista sul "virussone", mentre io ero sul complottista-negazionista o almeno fortemente riduzionista.
Adesso tu sei più tranquillo mentre mi sto imparanoiando io.
Rimango complottista sul fatto che comunque "qualcuno" stia pesantemente sfruttando il virussone per scopi altri, per noi sicuramente spiacevoli.
Però sto cominciando a sentire notizie di prima mano di gente che conoscevo e che di virus ci è morta. E questo non mi rassicura affatto…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

nerorosso ha scritto: 14 nov 2020, 16:32
carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 18:44

Potrei essere d'accordo con te se i dati che arrivano da quei paesi fossero attendibili e verificabili....ma esiste sempre il dubbio visto che non è concesso accedere a libere inchieste giornalistiche e i dati possono essere manipolati facilmente vista la bassa mortalita' del Virussone.
Quello che sta accadendo da noi è una specie di follia isterica collettiva che ha colpito essenzialmente i politici e l'informazione in genere.
Beh, se non altro dalla Corea del Sud dovrebbero in teoria arrivare notizie affidabili…
Anche se siamo sempre lì, gli asiatici hanno un senso della disciplina e della comunità sconosciuto a noi occidentali, che siamo appunto tutti, popoli e governi, in piena isteria…

Però come cambiano le idee. Tu a marzo eri assai pessimista sul "virussone", mentre io ero sul complottista-negazionista o almeno fortemente riduzionista.
Adesso tu sei più tranquillo mentre mi sto imparanoiando io.
Rimango complottista sul fatto che comunque "qualcuno" stia pesantemente sfruttando il virussone per scopi altri, per noi sicuramente spiacevoli.
Però sto cominciando a sentire notizie di prima mano di gente che conoscevo e che di virus ci è morta. E questo non mi rassicura affatto…
Nero,hai ragione.Ma tutto cambia.....in funzione dell'azione del virussone,dei provvedimenti presi per contenerlo,della reazione della popolazione e della conoscenza del nemico.
Direi che quello che piu' mi ha colpito e mi ha fatto in parte cambiare idea è che adesso qualche somma si puo' tirare.
Essenzialmente il fatto che la mortalita' che provoca non è di molto superiore a quella di una normale influenza "Cattiva"....di certo inferiore a quella della vecchia Spagnola.Si muore ,sì,ma come si muore di tutto cio' che puo' infettare il tuo organismo....so anche che un soggetto sano supera senza problemi l'infezione,che un soggetto non sano ( non parlo di normali malattie manifeste,ma anche di difetti genetici o che hai ma non sai di avere) se non preso in tempo ,puo' morirne è nella norma della medicina e del fato avverso.Insomma,superata la fase dell'agente sconosciuto ,ma adesso abbastanza ben conosciuto ,sono piu' tranquillo.....adesso sappiamo quali farmaci adoperare,quelli che funzionano,e quali no.SE non ci fosse di mezzo il costo il Virussone sarebbe gia' sconfitto e sai con quali metodi?Due: gli anticorpi monoclonali (molto costoso e solo in fase iniziale della malattia,ma fatto il tampone e avvertiti dal saturimetro puoi prendere la polmonite nella sua fase iniziale) e il siero delle persone guarite, poco costoso ma bloccherebbe gli investimenti sulla ricerca del vaccino....
Che voi che ti dica...fossi in te starei piu' tranquillo...ricorda pero' i soliti tre comandamenti :stai a distanza,tocca le superfici specie dei supermercati,e altre superfici molto toccate il meno possibile,lavati e igienizzati le mani il piu' spesso possibile e poi spera nel "Culo" e nel "Io speriamo che me la cavo"
Nero adesso vedo solo due problemi:la mancanza di personale medico e paramedico e l'economia che sta andando a rotoli.
Insomma,la mia è la fase del"Se lo conosci ,sai come combatterlo"....e questo in parte mi tranquillizza.
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da carletto3 »

MI stavo dimenticando del tuo "Complotto".
Non lo credo...credo invece che qualsiasi politico sa sfruttare le occasioni,qualsiasi occasione per cercare di torcerla a suo favore....persino le morti.
Figurati se si fanno scappare un'occasione grandiosa come questa...e quando gli ricapita?Pieni poteri ....allucinante!!!!
Che siano le multinazionali del farmaco non lo credo...sia l'AIFA che l'OMS obbligheranno prezzi politici e il guadagno sara' minimo per le aziende,anche perche' devono uscire quasi in contemporanea cinque o sei vaccini ....Avessi avuto azioni della Pfizer l'avrei vendute immediatamente....come hanno fatto molti dirigenti della Pfizer...
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8205
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4275 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2648 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da heyoka »

nerorosso ha scritto: 14 nov 2020, 16:32
carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 18:44

Potrei essere d'accordo con te se i dati che arrivano da quei paesi fossero attendibili e verificabili....ma esiste sempre il dubbio visto che non è concesso accedere a libere inchieste giornalistiche e i dati possono essere manipolati facilmente vista la bassa mortalita' del Virussone.
Quello che sta accadendo da noi è una specie di follia isterica collettiva che ha colpito essenzialmente i politici e l'informazione in genere.
Beh, se non altro dalla Corea del Sud dovrebbero in teoria arrivare notizie affidabili…
Anche se siamo sempre lì, gli asiatici hanno un senso della disciplina e della comunità sconosciuto a noi occidentali, che siamo appunto tutti, popoli e governi, in piena isteria…

Però come cambiano le idee. Tu a marzo eri assai pessimista sul "virussone", mentre io ero sul complottista-negazionista o almeno fortemente riduzionista.
Adesso tu sei più tranquillo mentre mi sto imparanoiando io.
Rimango complottista sul fatto che comunque "qualcuno" stia pesantemente sfruttando il virussone per scopi altri, per noi sicuramente spiacevoli.
Però sto cominciando a sentire notizie di prima mano di gente che conoscevo e che di virus ci è morta. E questo non mi rassicura affatto…
Io sono almeno 65 anni (cioè da quando ho l' uso della ragione) che sento dire che ogni anno muoiono molte persone di influenza, di incidenti, di vecchiaia, di suicidio e di altre malattie. Qualche anno dopo ho cominciato a sentire che fumare fa venire il cancro ai polmoni, mangiare troppi dolci fa venire il diabete, bere troppo alcool fa venire la cirrosi, andare in montagna e al mare puoi morire, come correre troppo forte in auto e in moto si rischia di morire e di uccidere.
Ogni anno nascono anche molti bambini e da quel momento, prima o poi, per un motivo o per un altro dovranno morire.
Pare sia solo la Scienza e i Trotoni a non voler prendere atto di questa realtà.
Naturalmente se ci sono Trotoni ci sono MARPIONI (case farmaceutiche) che su queste paranoie fanno MILIARDI a palate.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Accanimento terapeutico

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 13 nov 2020, 18:52
Sayon ha scritto: 13 nov 2020, 17:35

Ce la faremo anche noi, presto. Con il vaccino e qualche medicina. Ed il COVID diventera' come la spagnola. Un ricordo ed un monito. Putrtoppo l' Occidente non e' la Cina; noi siamo molto piu indipendenti ed indisciplinati. C'e persino (vedi Italia) chi ci specula sopra per far cadere il Governo al momento piu' sbagliato. Ma ce la faremo. Quanto a Sgarbi, che io apprezzo solo quando parla d'arte, e' divenuto un pupazzo, un po' come Feltri, . Si e' convinto (anche perche' cosi si guadagna soldi e popolarita" che gridare e sparare caz...zate) sia il metodo giusto. Lo vedo come l' individuo adatto a prendersi il COVID. Vedrete come sara' diverso, ed ammaccato, dopo quella esperienza. Uomini intelligenti che si comportano come str...zi.
Sayon....
cerca di ascoltare bene cio' che dice Sgarbi....e cerca di ragionarci sopra.Non insistere a leggere o ad ascoltare nel tuo solito modo superficiale e/o frettoloso .....non ti fa bene.
PS:nessuno ha la certezza di non ammalarsi....ma non mi pare che gente famosa ,o la maggior parte di coloro che ha beccato il virussone sia morta o abbia avuto danni permanenti (o ammaccature)....
SAei corretto sul superfiiciale. A volte mi annoiao a leggere l' intero post. Ma volevo comentare su Sgarbi, che sta divenatando un vero sacrificio stare ad ascoltare. Non mi interessa piu' quello che dice perche non sopporto le persone maleducate. Gridare al limite della cardiopatia (che certamente lo colpira') e offendere vistosamente le persone e' una forma di violenza fisica, una prepotenza inaccettabile soprattutto in politica, che in Italia non solo e' divenuta d'infimo lovello, ma e' caratterizzata da cafoneria. Sgarbi FA MALE alle cause che difende con tanta passione. Forse ho vissuto troppi anni in Paesi anglo-sassoni ma persone cosi' vanno espulse dai dibattiti politici alla loro prima sfuriata. Dice cose giuste? Deve imparare a saperle esporre, o' e al livello di una CAPRA.
Rispondi