Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

BREAKING: "Operation Scorecard" CIA-run vote theft software was running in EVERY swing state... "glitches" switched votes from Trump to Biden

Il software che le macchine utilizzano per calcolare i voti è di proprietà e controllato da Paul Pelosi. Il marito di Nancy Pelosi

Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 14:22 BREAKING: "Operation Scorecard" CIA-run vote theft software was running in EVERY swing state... "glitches" switched votes from Trump to Biden

Il software che le macchine utilizzano per calcolare i voti è di proprietà e controllato da Paul Pelosi. Il marito di Nancy Pelosi

Se fosse vero sarebbe gravissimo. Comunque bisogna aspettare.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

L’ex campione dei pesi massimi Joe Frazier ha votato. Ma è morto l’11/7/2011. Il nonno di Will Smith ha votato, peccato che sia morto nel 2016. Come loro, i 14.000 votanti defunti trovati nella contea di Whayne in Michigan. Quello che si apre ora, in America, è un vero e proprio Election gate. Che tutto finisca in mano alla Corte Suprema, ormai è certezza.

In questo momento sono più di 19.000 i ricorsi per i cosiddetti brogli elettorali nella disfida fra Donald Trump e Joseph Biden. “Le elezioni americane sono ben lungi dell’essere finite” ha dichiarato l’ex sindaco di New York Rudolph Giuliani, uno dei super legali che Donald Trump ha schierato.

“La modalità fraudolenta di alterare i voti è stata sistemica, ovvero è avvenuta in dieci stati -ha dichiarato Giuliani ai microfoni di Maria Bartiromo di Fox News, dicendo che “le elezioni sono ben lungi dall’essere finite”. Ma quel che avvince, è la mobilitazione popolare per l’adesione compatta dei media alla causa Dem e per la modalità con cui le notizie sono state date.

Alcune notizie, come quella dei 14.000 defunti che avrebbero votato in Michigan, nella Contea di Whayne, hanno fatto il giro del pianeta. “Ma ci sono anche i “fatal error” dei software che assegnava a Biden voti di Trump. O i 10.000 voti duplicati in Oklahoma”.

Agli osservatori dei seggi repubblicani è stato impedito di ispezionare i voti per posta. “La Virginia è stata assegnata a Biden con lo spoglio al 20% e durante l’apertura dei seggi. È stata aperta un’inchiesta contro il cartello di tv e giornali che vede protagonisti Cnn, Abc, perché si capiva che la strategia per vincere partiva da una compagine di media che per un anno ha montato l’Onda blu”.

Come ha sottolineato la grande giornalista che si firma Correia in un editoriale, gli americani sono andati a dormire con Trump che sembrava prevalere e si sono svegliati con Biden che lo surclassava. Ma alcuni dati, come il 98,4% (in un solo flusso di voti) a favore di Biden in Wisconsin, sono al di là di qualsiasi evidenza statistica. Correia lo chiama il miracolo delle 4 del mattino e evidenzia lo strano fenomeno del 200% dei voti che si ottiene in alcuni distretti, andando alle fonti del dato statistico. La bomba è scoppiata quando Pennsylvania, Michigan, Ohio, Nevada, Wisconsin, Arizona, si sono colorati di blu in modo plebiscitario e improvviso. “Dai primi momenti fino a metà Election Day Trump era in testa e prendeva più voti della precedente elezione dove aveva vinto con 67 milioni”. Casi sospetti come gli 0 voti di Trump e i 650mila voti plebiscitari attribuiti a Biden in Georgia, stato dove i Dem non hanno mai trionfato, hanno palesato la legittimità del sospetto. “In Pennsylvania si sono trovati quasi 150.000 voti senza certificazione del documento. La Corte Suprema dello stato ha chiesto la separazione dei voti postali giunti dopo il 3 e ora si va al riconteggio. In North Carolina Trump è in testa realmente (senza i voti illegali) di 400.000 voti, il Nevada è sempre stato repubblicano e qui hanno votato 39.000 persone non residenti in Nevada!” Paltrinieri, in Florida nei giorni cruciali, afferma che “alla fine delle 24 ore successive all’Election day, Trump era in testa in modo schiacciante. Mentre nella costa est i seggi erano chiusi, nel Midwest erano spalancati, ma le TV davano ingiustamente e senza alcuna base di calcolo possibile, Biden in testa in modo schiacciante. Sapete in quel caso cosa succede? Gli elettori del Midwest, vedendo un epilogo scontato, stanno al saloon a bere birra, tanto ha già vinto quell’altro. Invece si assisteva nelle varie contee ad un testa a testa che vedeva il Presidente saldamente in vantaggio”.

“Uno dei più bravi giornalisti d’inchiesta James Okeef, ha intervistato e pubblicato il video di un operatore dell’UPS che è stato costretto a falsificare in Pennsylvania timbri sulle buste voto, per validarle. E l’esperta politica Trish Regan ha twittato di recente che in Pennsylvania la corte ha consentito alle schede di arrivare dopo l’Election day e senza l’evidenza che fossero state spedite prima della giornata fatidica. Poi sono iniziate le illegali espulsioni degli osservatori di scrutinio repubblicani a Detroit ed in Wisconsin, mentre in Nevada votavano più di 3.000 cittadini non residenti (cosa illegale), molti anziani denunciavano di aver votato rosso, trovandosi poi scrutinati in blu. In Texas il responsabile della campagna di Biden è stato indagato dall’FBI per aver raccolto voti in modo illegale, mentre la stessa FBI ha fatto irruzione al quartier generale in Pennsylvania per capire cosa stava succedendo, prendendo atto che 14.000 morti avevano votato per Biden. Nel distretto di Washington DC Trump ha preso il 5,6% e Biden il 93%. Cioè anche I repubblicani che abitano li, secondo lo scrutinio, avrebbero votato democratico…...Più chiaro di così”.

Secondo gli ultimi dati, in Pennsylvania ora il gap sarebbe rientrato e Trump verrebbe dato vincitore all’85% dell probabilità, non contando i voti segregati.. In Arizona, la probabilità che Trump rimanga in sella è del 58%. Il Wisconsin va al riconteggio. In Michigan, senza il “fatal error” dei software in 47 paesi, Trump guida al 2,6%, la Georgia va a ricontare e secondo Giuliani ci sarebbero in totale ben 10 stati dove i brogli hanno falsato la classifica.

L’ultima clamorosa Breaking news è che AMLO (Andrés Manuel López Obrador), Presidente del Messico, ha ben chiarito che non riconosce Biden come Presidente. Ha dichiarato “ è troppo presto per dirlo, le elezioni saranno ancora lunghe”. Ma i Messicani non erano nemici giurati di Trump?
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

BREAKING: In Texas il responsabile della campagna di Biden è stato indagato dall’FBI per aver raccolto voti in modo illegale
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

Elezioni #USA
Inizia oggi la battaglia legale di Trump con oltre 800 avvocati che oggi depositeranno i ricorsi annunciati.
I media mainstream continuano a diffondere fake news nonostante le smentite ufficiali.

Immagine
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

Dmitrij #Peskov, portavoce di Vladimir #Putin, ha detto che il presidente russo per il momento non farà i suoi auguri a Joe #Biden perché “ci sono procedimenti legali in atto”. Peskov ha spiegato che il leader russo “aspetterà la tabulazione ufficiale dei risultati”.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Ovidio »

xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 15:48 Dmitrij #Peskov, portavoce di Vladimir #Putin, ha detto che il presidente russo per il momento non farà i suoi auguri a Joe #Biden perché “ci sono procedimenti legali in atto”. Peskov ha spiegato che il leader russo “aspetterà la tabulazione ufficiale dei risultati”.
Mi sembra giusto. Comunque continuo a non stimare Trump.

Se avesse ragione accetterei il verdetto, ma continuerei a non simpatizzare per Trump.

Cambirei idea sulle sue politiche solo se le vedessi utili per l'Italia.

Medio oriente? Ma le guerre sono uniziate con i repubblicani e continuate con i democratici.

Il disimpegno, che ha lasciato l'Italia in una situazione ingovernabile? È iniziato con i democratitici ed è proseguito con i repubblicani.

La guerra dei dazi? Iniziata dai democratici e proseguita dai repubblicani.

La guerra al sistema bancario? Iniziata dai democratici e proseguita dai repubblicani, facendo salvo il sistema bancario amaricano.

L'uno equivale l'altro. La loro politica non mi piace. In più Trump mi è profondamente antipatico!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

"L'FBI ha aperto 3 indagini elettorali; 2 nel Michigan, 1 in Pennsylvania"

Questo è solo l'inizio ...
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6191
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3700 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2845 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Valerio »

E con questo le elezioni in USA hanno raggiunto l'affidabilità di quelle italiane.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
xmanx
Connesso: No
Messaggi: 266
Iscritto il: 2 nov 2020, 11:27
Ha Assegnato: 5 Mi Piace
Ha Ricevuto: 89 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da xmanx »

Giuliani: 60 -70 testimoni pronti a testimoniare sulla frode degli elettori in Pennsylvania.
L'avvocato di Trump afferma che le indagini sono destinate a cambiare radicalmente i risultati delle elezioni.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11643
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3687 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4722 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Sayon »

xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 14:22 BREAKING: "Operation Scorecard" CIA-run vote theft software was running in EVERY swing state... "glitches" switched votes from Trump to Biden

Il software che le macchine utilizzano per calcolare i voti è di proprietà e controllato da Paul Pelosi. Il marito di Nancy Pelosi

A rieccolo, il pagato Trumpista che ritorna con le sue caz...te. Usa la TUA intelligenza (qualche neurone l' vari anche tu, no?) invece di questa propaganda spazzatura. A meno di essere dei totali idioti, chi conosce il metodo di votazione (diretto o per posta) e di scrutinio degli USA capisce che le truffe potrebbero essere limiate a poche centinaie di voti. Non solo ma capirebbe che queste truffe proverrebbero da entrambi le parti, non essendo i repubblicani stinchi di santi. Vergognoso comunqie per me, vedere che esistono REALMENTE persone come te.!
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Ovidio »

Sayon ha scritto: 9 nov 2020, 17:21
xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 14:22 BREAKING: "Operation Scorecard" CIA-run vote theft software was running in EVERY swing state... "glitches" switched votes from Trump to Biden

Il software che le macchine utilizzano per calcolare i voti è di proprietà e controllato da Paul Pelosi. Il marito di Nancy Pelosi

A rieccolo, il pagato Trumpista che ritorna con le sue caz...te. Usa la TUA intelligenza (qualche neurone l' vari anche tu, no?) invece di questa propaganda spazzatura. A meno di essere dei totali idioti, chi conosce il metodo di votazione (diretto o per posta) e di scrutinio degli USA capisce che le truffe potrebbero essere limiate a poche centinaie di voti. Non solo ma capirebbe che queste truffe proverrebbero da entrambi le parti, non essendo i repubblicani stinchi di santi. Vergognoso comunqie per me, vedere che esistono REALMENTE persone come te.!
Purtroppo incomincio a pensare che xamanx abbia ragione. In ogni caso le accuse sono gravissime.

Se Trump avesse ragione, addio sogno di un'america democratica. Se Biden dimostrasse che le accuse sono state create ad arte avremmo la più grande potenza al mondo governata da un criminale.

Aspettiamo, non credo ci vorrà molto a saperne di più.
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11643
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3687 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4722 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da Sayon »

xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 16:52 Giuliani: 60 -70 testimoni pronti a testimoniare sulla frode degli elettori in Pennsylvania.
L'avvocato di Trump afferma che le indagini sono destinate a cambiare radicalmente i risultati delle elezioni.
60-70 testimoni , pagati come te, per testimoniare cosa? vuoi fare una scommessa? Troveranno che almeno 50 di questi "testimoni" non sa proprio nulla, che 10 di loro magari hanno organizzato la "truffa" e che magari la "truffa" riguarda meno di un centinaio di voti. E' da mesi che Trump.propaga queste notizie, senza fornirne mai una prova.
Quanto a Giuliani ha provato ripetutamente a sconsigliare Trump di avviare una procedura legale che non sarebbe servita a nulla, ma Trump e' andato avnti al solo scopo di creare confusione per il nuovo presidente. Un comportamento da bullo dei bassifondi da parte di un uomo che sa che, non appena tornato ad essere cittadino, sara' aggredio da creditori e da tutti quelli che lui, anno dopo anno, ha "fregato". Mi aspetto anche che la moglie lo lasci al suo destino.
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 8335
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4372 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: Il software che sposta voti da #Trump a #Biden utilizzato in tutti gli Stati contesi compresa Arizona.

Messaggio da leggere da heyoka »

Sayon ha scritto: 9 nov 2020, 19:14
xmanx ha scritto: 9 nov 2020, 16:52 Giuliani: 60 -70 testimoni pronti a testimoniare sulla frode degli elettori in Pennsylvania.
L'avvocato di Trump afferma che le indagini sono destinate a cambiare radicalmente i risultati delle elezioni.
60-70 testimoni , pagati come te, per testimoniare cosa? vuoi fare una scommessa? Troveranno che almeno 50 di questi "testimoni" non sa proprio nulla, che 10 di loro magari hanno organizzato la "truffa" e che magari la "truffa" riguarda meno di un centinaio di voti. E' da mesi che Trump.propaga queste notizie, senza fornirne mai una prova.
Quanto a Giuliani ha provato ripetutamente a sconsigliare Trump di avviare una procedura legale che non sarebbe servita a nulla, ma Trump e' andato avnti al solo scopo di creare confusione per il nuovo presidente. Un comportamento da bullo dei bassifondi da parte di un uomo che sa che, non appena tornato ad essere cittadino, sara' aggredio da creditori e da tutti quelli che lui, anno dopo anno, ha "fregato". Mi aspetto anche che la moglie lo lasci al suo destino.
Non c' è dubbio Sayon che vuoi un sacco fi bene a Trump.
E pensare che come uomo e come politico sembra il fratello gemello di Berluska.
😅😅😅
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi