L' intervista di Berlusconi a La Repubblica.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

L' intervista di Berlusconi a La Repubblica.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Per me, l' hanno fregato. Lo facevano quando, Berlusconi leader di un CDX forte e coeso, invitavano i leader della sua coalizione, li adulavano, li circuivano, tentavano di sottrarli all' egemonia del loro leader, per minare la forza di questo.
Ora, forte e perciò "pericoloso" il CDX, leader Salvini, La Repubblica intervista Berlusconi, lo tratta da ancora quello che detta la linea, lui ancora il leader, e lui...si fa fregare, per vanità, al solito...
E allora... lui ha una politica diversa da quella degli altri Due, buona la sua, e...nel CDX non c' è alcun leader, ora, poi si vedrà...(Era stato lui a stabilire che sarebbe stato leader chi avesse preso più voti, e Salvini ne ebbe di più). E così, il gioco è fatto, ha vinto Repubblica.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11181
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3471 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4531 Mi Piace

Re: L' intervista di Berlusconi a La Repubblica.

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 25 ott 2020, 17:13 Per me, l' hanno fregato. Lo facevano quando, Berlusconi leader di un CDX forte e coeso, invitavano i leader della sua coalizione, li adulavano, li circuivano, tentavano di sottrarli all' egemonia del loro leader, per minare la forza di questo.
Ora, forte e perciò "pericoloso" il CDX, leader Salvini, La Repubblica intervista Berlusconi, lo tratta da ancora quello che detta la linea, lui ancora il leader, e lui...si fa fregare, per vanità, al solito...
E allora... lui ha una politica diversa da quella degli altri Due, buona la sua, e...nel CDX non c' è alcun leader, ora, poi si vedrà...(Era stato lui a stabilire che sarebbe stato leader chi avesse preso più voti, e Salvini ne ebbe di più). E così, il gioco è fatto, ha vinto Repubblica.
Non ha vinto Repubblica. Ha soltanto perso il centro-destra che invece di stare unito seguendo la sua ideologia originale, si e' lasciata abbindolare da chi l'ha distrutta. L'elezione politica fu vinta dal CdX, e non da Salvini che come partito individuale era secondo ai 5stelle. E Salvini abbandono' il CdX per buttarsi nele braccia di Di maio, e creare un partito suo, di destra strana. Da quel momento il CdX non e' piu' esistito e non ha avuto piu' un leader.E quindi se un giornale di qualsiasi tendenza vuol parlare con "qualcuno" che rappresenti il CdX, continuera' a rivolgersi a berlusconi e non certo a salvini.
Rispondi