Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da carletto3 »

nerorosso ha scritto: 18 ott 2020, 0:42 Devo dire che mi sono veramente rotto le 00 di tutte ste menate.
Il virus mi ha rotto. Gli anti fumo e anti alchol mi hanno rotto.
Non metto la mascherina, fumo, bevo birra, e penso che ognuno di noi, quando verrà la sua ora, finirà a cavalcare nelle verdi eterne praterie di Manitù.

FANCULO ALLA MASCHERINA!!!
Smiling Smiling Smiling
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

Accettare la Morte come atto finale e premio di essere stati buoni Cristiani. Ma il Padre non farà classifiche, non darà medaglie. E noi davanti a Lui sapremo esattamente se e come ci siamo meritati il Suo Amore.
Concordo. Solo che sostituirei il buoni Cristiani con UOMINI coscienti di essere fallibili.
Io credo che sarà la COSCIENZA di ognuno di noi, Cristiani, credenti o atei non ha importanza, che ci dirà se e quanto abbiamo fatto e pensato lo abbiamo fatto con convinzione che fosse Bene.
Io sono convinto che Hitler, Stalin, i Partigiani Comunisti e lo stesso Bergoglio si siano comportati convinti di aver fatto quello che ritenevano fosse Bene.
Altri che, magari hanno fatto cose che ci appaiono come Bene, magari le hanno fatte con le peggiori intenzioni.
Tenendo conto che spesso, specie per coloro che hanno molto potere, è IMPOSSIBILE saper trovare la quadra tra il Bene COMUNE e il Bene dell' individuo.
Poi ci sono i FARISEI.....
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

nerorosso ha scritto: 18 ott 2020, 0:42
Il virus mi ha rotto. Gli anti fumo e anti alchol mi hanno rotto.
Non metto la mascherina, fumo, bevo birra, e penso che ognuno di noi, quando verrà la sua ora, finirà a cavalcare nelle verdi eterne praterie di Manitù.
A me il Virus non ha rotto. Mi hanno un po rotto gli antiVirus. Ma solo perché io credo che il Virus sia una benedizione per l' Umanità e non una cosa da combattere.
Io sono x la totale IMMUNITA di gregge.
Madre Natura sa cosa fa e lo fa sapendo che è un BENE sul lungo periodo.
La Scienza Umana invece, pur credendo di fare il Bene, prima di tutto va a tentoni e poi non ha certo una visione da Statista ma da politiconzolo della sottomutua.
Io sono antiniente. Per me vale il principio che puoi fare quello che vuoi, fintanto non limiti la mia libertà.
Se però domani ti viene il tumore per il tuo fumare non puoi pretendere che io conttibuisca a pagare il reparto di oncologia per te.
Come io non posdo pretendere di venire operato a Gratis, se per mia scelta di libertà mi lancio a 100 km/h con la bici in una discesa piena di curva e di traffico.
Sulla libertà di esagerare con fumo, alcool e altro, BICI COMPRESA, uno deve saper chiedersi e rispondersi se la sua è veramente una scelta LIBERA o se è una SCHIAVITÙ mentale cui non riesce ad opporsi.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

heyoka ha scritto: 18 ott 2020, 8:19
Accettare la Morte come atto finale e premio di essere stati buoni Cristiani. Ma il Padre non farà classifiche, non darà medaglie. E noi davanti a Lui sapremo esattamente se e come ci siamo meritati il Suo Amore.
Concordo. Solo che sostituirei il buoni Cristiani con UOMINI coscienti di essere fallibili.
Io credo che sarà la COSCIENZA di ognuno di noi, Cristiani, credenti o atei non ha importanza, che ci dirà se e quanto abbiamo fatto e pensato lo abbiamo fatto con convinzione che fosse Bene.
Io sono convinto che Hitler, Stalin, i Partigiani Comunisti, (BIANCALANI, ALFA 🤣) e lo stesso Bergoglio si siano comportati e si comportino convinti di aver fatto quello che ritenevano fosse Bene.
Altri che, magari hanno fatto cose che ci appaiono come Bene, magari le hanno fatte con le peggiori intenzioni (partigiani Comunisti ad esempio).
Tenendo conto che spesso, specie per coloro che hanno molto potere, è IMPOSSIBILE saper trovare la quadra tra il Bene COMUNE e il Bene dell' individuo.
Poi ci sono i FARISEI.....
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6180
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3696 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2841 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da Valerio »

heyoka ha scritto: 18 ott 2020, 8:40
heyoka ha scritto: 18 ott 2020, 8:19
Concordo. Solo che sostituirei il buoni Cristiani con UOMINI coscienti di essere fallibili.
Io credo che sarà la COSCIENZA di ognuno di noi, Cristiani, credenti o atei non ha importanza, che ci dirà se e quanto abbiamo fatto e pensato lo abbiamo fatto con convinzione che fosse Bene.
Io sono convinto che Hitler, Stalin, i Partigiani Comunisti, (BIANCALANI, ALFA 🤣) e lo stesso Bergoglio si siano comportati e si comportino convinti di aver fatto quello che ritenevano fosse Bene.
Altri che, magari hanno fatto cose che ci appaiono come Bene, magari le hanno fatte con le peggiori intenzioni (partigiani Comunisti ad esempio).
Tenendo conto che spesso, specie per coloro che hanno molto potere, è IMPOSSIBILE saper trovare la quadra tra il Bene COMUNE e il Bene dell' individuo.
Poi ci sono i FARISEI.....
Birbante. Biancalani no, ma Alfa ti manderà sicuramente a quel paese. :mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da Ovidio »

A proposito di decesso (o morte che dir si voglia) ...
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6180
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3696 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2841 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da Valerio »

🤣🤣🤣🤣🤣
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6792
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6766 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2373 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da serge »

[heyoka ]
Se però domani ti viene il tumore per il tuo fumare non puoi pretendere che io contribuisca a pagare il reparto di oncologia per te.
Come io non posso pretendere di venire operato a Gratis, se per mia scelta di libertà mi lancio a 100 km/h con la bici in una discesa piena di curva e di traffico.
Sulla libertà di esagerare con fumo, alcool e altro, BICI COMPRESA, uno deve saper chiedersi e rispondersi se la sua è veramente una scelta LIBERA o se è una SCHIAVITÙ mentale cui non riesce ad opporsi.
Smiling Smiling Smiling Smiling Smiling
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da giampieros »

Ovidio ha scritto: 17 ott 2020, 22:43
carletto3 ha scritto: 17 ott 2020, 21:54 In altre parole tutto è gia' prefissato il tuo tempo sara' quello ne' un secondo di piu' ne' un secondo di meno...
Come ateo sei proprio una catastrofe! Hai più teorie vicine ai bigotti calvinisti (la teoria dei prescelti) che ai veri atei.

Smacchiati ... in verità sei un profondo credente con Angelo custode al fianco!
Smiling Smiling
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da carletto3 »

Ovidio ha scritto: 17 ott 2020, 22:43
carletto3 ha scritto: 17 ott 2020, 21:54 In altre parole tutto è gia' prefissato il tuo tempo sara' quello ne' un secondo di piu' ne' un secondo di meno...
Come ateo sei proprio una catastrofe! Hai più teorie vicine ai bigotti calvinisti (la teoria dei prescelti) che ai veri atei.

Smacchiati ... in verità sei un profondo credente con Angelo custode al fianco!
Non proprio come dici...non credo alla predestinazione...ma solo al tuo destino genetico,comandato e scritto dal e nel tuo DNA,non credo all'elezione e la perdizione come predestinate dalla volonta' di un Dio e non necessariamente devi vivere nella Grazia per sperare di essere tra gli eletti.
Puoi anche vivere come pessimo soggetto....nulla cambia nel tuo Fato.
Che sia un profondo credente puo' anche essere ma non in quello che pensi te....

"Ecco a donne malino ne ho una sola e sono fedele....anche se rappresenta la mia 3/4. e non la mia meta'...come hanno tutti gli altri!"
Ah! Ecco il tuo angelo custode! Lo sapevo!
Chiamalo angelo....argggggggggggg!
Ha solo l'aspetto di un angelo ,in effetti ha la maggiore capacita' demoniaca del Diavolo....quella della persuasione.Di convincerti a fare la cosa che ritiene sbagliata facendola apparire come quella giusta con due bacetti e quattro paroline....povero Carletto!!!!!.
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

serge ha scritto: 19 ott 2020, 10:10 [heyoka ]
Se però domani ti viene il tumore per il tuo fumare non puoi pretendere che io contribuisca a pagare il reparto di oncologia per te.
Come io non posso pretendere di venire operato a Gratis, se per mia scelta di libertà mi lancio a 100 km/h con la bici in una discesa piena di curva e di traffico.
Sulla libertà di esagerare con fumo, alcool e altro, BICI COMPRESA, uno deve saper chiedersi e rispondersi se la sua è veramente una scelta LIBERA o se è una SCHIAVITÙ mentale cui non riesce ad opporsi.
Smiling Smiling Smiling Smiling Smiling
Ieri sono stato dalle tue parti, in Friuli, invitato da alcuni amici.
Udine, Nimis, Monteaperta, Tarcento, Buja, Pagnacco, Udine in bici.
Salita micidiale quella di Monteaperta.
Ed è lì che gli amici mi hanno tentato con una tavolata piena di ogni ben di Dio (si dice così ma è un dio Luciferino).
Purtroppo, non x ingordigia ma x non fare lo sgarbato, mi son lasciato tentare e così ho perso più di una ora e son ripartito un pò allegro ma sopratutto in ritardo sulla tabella prevista. Cosciente che in discesa verso Tarcento non potevo rischiare mi son trovato sulla Pontebbana, con una Carabiniere che mi ha impedito di entrare nel percorso del Giro d' italia.
Così son dovuto rientrare a Udine prima del previsto.
Se non mi fossi fatto tentare dal BUON vino, dal BUON cibo e sopratutto dalla BUONA accoglienza dei Friulani, non sarei stato nelle condizioni fi essere TENTATO di rischiare la vita in discesa e magari farne carico a tutti i contribuenti italiani.
🤔
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6792
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6766 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2373 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da serge »

heyoka ha scritto: 21 ott 2020, 9:29
serge ha scritto: 19 ott 2020, 10:10 [heyoka ]


Smiling Smiling Smiling Smiling Smiling
Ieri sono stato dalle tue parti, in Friuli, invitato da alcuni amici.
Udine, Nimis, Monteaperta, Tarcento, Buja, Pagnacco, Udine in bici.
Salita micidiale quella di Monteaperta.
Ed è lì che gli amici mi hanno tentato con una tavolata piena di ogni ben di Dio (si dice così ma è un dio Luciferino).
Purtroppo, non x ingordigia ma x non fare lo sgarbato, mi son lasciato tentare e così ho perso più di una ora e son ripartito un pò allegro ma sopratutto in ritardo sulla tabella prevista. Cosciente che in discesa verso Tarcento non potevo rischiare mi son trovato sulla Pontebbana, con una Carabiniere che mi ha impedito di entrare nel percorso del Giro d' italia.
Così son dovuto rientrare a Udine prima del previsto.
Se non mi fossi fatto tentare dal BUON vino, dal BUON cibo e sopratutto dalla BUONA accoglienza dei Friulani, non sarei stato nelle condizioni fi essere TENTATO di rischiare la vita in discesa e magari farne carico a tutti i contribuenti italiani.
🤔
Bravissimo;come ben sai da noi l'enogastronomia è un rito...........Continua così e (forse) vivrai a lungo.
Un grande MANDI
Bye
P.S. Di solito faccio la salita di Monteaperta in auto senza alcuna difficoltà..........
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da Ovidio »

serge ha scritto: 21 ott 2020, 9:39
heyoka ha scritto: 21 ott 2020, 9:29
Ieri sono stato dalle tue parti, in Friuli, invitato da alcuni amici.
Udine, Nimis, Monteaperta, Tarcento, Buja, Pagnacco, Udine in bici.
Salita micidiale quella di Monteaperta.
Ed è lì che gli amici mi hanno tentato con una tavolata piena di ogni ben di Dio (si dice così ma è un dio Luciferino).
Purtroppo, non x ingordigia ma x non fare lo sgarbato, mi son lasciato tentare e così ho perso più di una ora e son ripartito un pò allegro ma sopratutto in ritardo sulla tabella prevista. Cosciente che in discesa verso Tarcento non potevo rischiare mi son trovato sulla Pontebbana, con una Carabiniere che mi ha impedito di entrare nel percorso del Giro d' italia.
Così son dovuto rientrare a Udine prima del previsto.
Se non mi fossi fatto tentare dal BUON vino, dal BUON cibo e sopratutto dalla BUONA accoglienza dei Friulani, non sarei stato nelle condizioni fi essere TENTATO di rischiare la vita in discesa e magari farne carico a tutti i contribuenti italiani.
🤔
Bravissimo;come ben sai da noi l'enogastronomia è un rito...........Continua così e (forse) vivrai a lungo.
Un grande MANDI
Bye
P.S. Di solito faccio la salita di Monteaperta in auto senza alcuna difficoltà..........
Heyoka, non dar retta a Serge, è tutta invidia, come la mia!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

Ovidio ha scritto: 21 ott 2020, 13:30
serge ha scritto: 21 ott 2020, 9:39

Bravissimo;come ben sai da noi l'enogastronomia è un rito...........Continua così e (forse) vivrai a lungo.
Un grande MANDI
Bye
P.S. Di solito faccio la salita di Monteaperta in auto senza alcuna difficoltà..........
Heyoka, non dar retta a Serge, è tutta invidia, come la mia!
Perché invidia?
La mia biciclettata in Friuli era solo il racconto del mio DITO che indicava la Luna.
Ma entrambi avete visto e commentato solamente il mio Dito.
Ma a me sarebbe piaciuto un vostro commento sulla LUNA.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8331
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4365 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2699 Mi Piace

Re: Saggezza: noi, il Covid, e la morte...

Messaggio da leggere da heyoka »

heyoka ha scritto: 21 ott 2020, 9:29
Ieri sono stato dalle tue parti, in Friuli, invitato da alcuni amici.
Udine, Nimis, Monteaperta, Tarcento, Buja, Pagnacco, Udine in bici.
Salita micidiale quella di Monteaperta.
Ed è lì che gli amici mi hanno tentato con una tavolata piena di ogni ben di Dio (si dice così ma è un dio Luciferino).
Purtroppo, non x ingordigia ma x non fare lo sgarbato, mi son lasciato tentare e così ho perso più di una ora e son ripartito un pò allegro ma sopratutto in ritardo sulla tabella prevista. Cosciente che in discesa verso Tarcento non potevo rischiare mi son trovato sulla Pontebbana, con una Carabiniere che mi ha impedito di entrare nel percorso del Giro d' italia.
Così son dovuto rientrare a Udine prima del previsto.
Se non mi fossi fatto tentare dal BUON vino, dal BUON cibo e sopratutto dalla BUONA accoglienza dei Friulani, non sarei stato nelle condizioni fi essere TENTATO di rischiare la vita in discesa e magari farne carico a tutti i contribuenti italiani.
🤔
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi