E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3839
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 479 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2485 Mi Piace

E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Con l'enciclica "Fratelli tutti", Francesco sposa nei fatti le istanze del capitalismo globalista che necessita, per la propria massima prosperità di zero confini, zero barriere doganali, zero barriere sindacali, zero barriere politiche , zero barriere ciulturali. Più aspiranti lavoratori ci sono, più i salari vengono tenuti bassi ed il capitale internazionale prospera.
Questo papa è come uno di quei gesuiti che spinsero Elisabetta prima di Inghilterra a impiccare tutti quei papisti che dicevano messa sul suolo britannico. Purtroppo al giorno d'oggi mancano siffatte forche. Soprattutto difetta lo spirito d'azione libertaria.
Qualcuno parla di Anticristo, ma io non mi addentro in questioni teologiche. Solamente constato come storicamente i gesuiti ricadano in azioni troppo politiche. Non dimentichiamo che nel 700 la compagnia di Gesù fu sciolta dal Vaticano per essere poi sciaguratamente ricostituita.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2263
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3457 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1444 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Michelangelo »

porterrockwell ha scritto: 3 ott 2020, 20:49 Con l'enciclica "Fratelli tutti", Francesco sposa nei fatti le istanze del capitalismo globalista che necessita, per la propria massima prosperità di zero confini, zero barriere doganali, zero barriere sindacali, zero barriere politiche , zero barriere ciulturali. Più aspiranti lavoratori ci sono, più i salari vengono tenuti bassi ed il capitale internazionale prospera.
Questo papa è come uno di quei gesuiti che spinsero Elisabetta prima di Inghilterra a impiccare tutti quei papisti che dicevano messa sul suolo britannico. Purtroppo al giorno d'oggi mancano siffatte forche. Soprattutto difetta lo spirito d'azione libertaria.
Qualcuno parla di Anticristo, ma io non mi addentro in questioni teologiche. Solamente constato come storicamente i gesuiti ricadano in azioni troppo politiche. Non dimentichiamo che nel 700 la compagnia di Gesù fu sciolta dal Vaticano per essere poi sciaguratamente ricostituita.
Già, purtroppo, a tutti questi "uomini di Soros", vedono che gli sta franando il terreno sotto i piedi ( la gente oggi è più attenta e informata di ieri; ha capito cosa ci riserverà il futuro, lasciandoli fare) e si affrettano a chiudere la partita. Così, anche quando TUTTI avranno capito in quale tunnel ci stanno indirizzando, i giochi ormai saranno fatti. Nessuno potrà più ribellarsi.
Ahimè, un papa dimissionario... o meglio, LICENZIATO, c'è già stato( Ratzinger, il vero Papa) e la vedo difficile che possa essere licenziato( e poi.. da chi?! ) anche Bergoglio!
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Mugik
Connesso: No

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Mugik »

porterrockwell ha scritto: 3 ott 2020, 20:49 Con l'enciclica "Fratelli tutti", Francesco sposa nei fatti le istanze del capitalismo globalista che necessita, per la propria massima prosperità di zero confini, zero barriere doganali, zero barriere sindacali, zero barriere politiche , zero barriere ciulturali. Più aspiranti lavoratori ci sono, più i salari vengono tenuti bassi ed il capitale internazionale prospera.
Questo papa è come uno di quei gesuiti che spinsero Elisabetta prima di Inghilterra a impiccare tutti quei papisti che dicevano messa sul suolo britannico. Purtroppo al giorno d'oggi mancano siffatte forche. Soprattutto difetta lo spirito d'azione libertaria.
Qualcuno parla di Anticristo, ma io non mi addentro in questioni teologiche. Solamente constato come storicamente i gesuiti ricadano in azioni troppo politiche. Non dimentichiamo che nel 700 la compagnia di Gesù fu sciolta dal Vaticano per essere poi sciaguratamente ricostituita.
Incuriosito vado a leggere .il primo frammento ti smentisce subito ,il testo è lungo 136 pagine ,ma se il buon giorno si vede dal mattino questa enciclica somiglia piu ai comunicati delle brigate rosse ,che alle dottrinr neoliberiste ,e allora mi chiedo perchè scrivii simili baggianate?

copio incollo l'incipit di fratelli tutti

“Aprirsi al mondo” è un’espressione che oggi è stata fatta propria dall’economia e dalla finanza. Si riferisce esclusivamente all’apertura agli interessi stranieri o alla libertà dei poteri economici di investire senza vincoli né complicazioni in tutti i Paesi. I conflitti locali e il disinteresse per il bene comune vengono strumentalizzati dall’economia globale per imporre un modello culturale unico. Tale cultura unifica il mondo ma divide le persone e le nazioni, perché «la società sempre più globalizzata ci rende vicini, ma non ci rende fratelli». Siamo più soli che mai in questo mondo massificato che privilegia gli interessi individuali e indebolisce la dimensione comunitaria dell’esistenza. Aumentano piuttosto i mercati, dove le persone svolgono il ruolo di consumatori o di spettatori. L’avanzare di questo globalismo favorisce normalmente l’identità dei più forti che proteggono sé stessi, ma cerca di dissolvere le identità delle regioni più deboli e povere, rendendole più vulnerabili e dipendenti. In tal modo la politica diventa sempre più fragile di fronte ai poteri economici transnazionali che applicano il “divide et impera”.
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3839
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 479 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2485 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Incollo a mia volta

37. Tanto da alcuni regimi politici populisti quanto da posizioni economiche liberali, si sostiene che
occorre evitare ad ogni costo l’arrivo di persone migranti. Al tempo stesso si argomenta che conviene
limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità.
Non ci si rende conto che, dietro queste affermazioni astratte difficili da sostenere, ci sono tante vite
lacerate. Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali. Altri, con pieno diritto,
sono «alla ricerca di opportunità per sé e per la propria famiglia. Sognano un futuro migliore e
desiderano creare le condizioni perché si realizzi».

E daje con sto populismo!! Questa è per Salvini
"quanto da posizioni economiche liberali" E questa è per Trump.
Questa poi.."Al tempo stesso si argomenta che conviene limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità." Chi è che argomenta questo? Si argomenta che i soldi che spendiamo qua per i finti profughi sarebbe meglio spenderli nei paesi di provenienza, ma quello che il papa dice che "si argomenta" l'avete sentito voi?
" Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali". No. sono una piccola minoranza.
"Altri, con pieno diritto, sono alla ricerca di opportunità!" E devono infilarsi a casa degli altri senza il loro permesso e facendosi mantenere?

Questa è un'enciclica contraddittoria e gesuitica
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Mugik
Connesso: No

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Mugik »

porterrockwell ha scritto: 4 ott 2020, 13:14 Incollo a mia volta

37. Tanto da alcuni regimi politici populisti quanto da posizioni economiche liberali, si sostiene che
occorre evitare ad ogni costo l’arrivo di persone migranti. Al tempo stesso si argomenta che conviene
limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità.
Non ci si rende conto che, dietro queste affermazioni astratte difficili da sostenere, ci sono tante vite
lacerate. Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali. Altri, con pieno diritto,
sono «alla ricerca di opportunità per sé e per la propria famiglia. Sognano un futuro migliore e
desiderano creare le condizioni perché si realizzi».

E daje con sto populismo!! Questa è per Salvini
"quanto da posizioni economiche liberali" E questa è per Trump.
Questa poi.."Al tempo stesso si argomenta che conviene limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità." Chi è che argomenta questo? Si argomenta che i soldi che spendiamo qua per i finti profughi sarebbe meglio spenderli nei paesi di provenienza, ma quello che il papa dice che "si argomenta" l'avete sentito voi?
" Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali". No. sono una piccola minoranza.
"Altri, con pieno diritto, sono alla ricerca di opportunità!" E devono infilarsi a casa degli altri senza il loro permesso e facendosi mantenere?

Questa è un'enciclica contraddittoria e gesuitica
Mi chiedo come si possa mettere l'accento su noti e stra condannati deprecabili effetti capital-globalisti per poi ignorarne le cause
Invece correttamente individuate da papa francesco ,senza che il ragionamento possa apparire grossolanamente ipocrita, quando lo definisci schierato proprio dalla parte da lui inequivocabilmente condannata
O vorresti che il papa del porgere l'altra guancia dichiarasse urbi et orbi che per il bene di tutti noi, siccome vanno fermati ad ogni costo" tantovale affogarli come topi?
E perchè l'accento nn lo metti sulle cause delle quali salvini e trump sono parimenti alfieri?
Lo hai mai sentito fare un ragliamento anche solo lontanamente paragonabile a quello che ti ho copiaincollato sopra?
O credi veramente che la formula :annegarne 100 per salvarne mille o blocco navale ,sigh ,valga davvero a risolvere il problema?
O nn sia nient'altro che un cinico espediente per illudersi di togliere di mezzo qli effetti lasciando intatte le cause?
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3839
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 479 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2485 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Mugik ha scritto: 4 ott 2020, 16:54
porterrockwell ha scritto: 4 ott 2020, 13:14 Incollo a mia volta

37. Tanto da alcuni regimi politici populisti quanto da posizioni economiche liberali, si sostiene che
occorre evitare ad ogni costo l’arrivo di persone migranti. Al tempo stesso si argomenta che conviene
limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità.
Non ci si rende conto che, dietro queste affermazioni astratte difficili da sostenere, ci sono tante vite
lacerate. Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali. Altri, con pieno diritto,
sono «alla ricerca di opportunità per sé e per la propria famiglia. Sognano un futuro migliore e
desiderano creare le condizioni perché si realizzi».

E daje con sto populismo!! Questa è per Salvini
"quanto da posizioni economiche liberali" E questa è per Trump.
Questa poi.."Al tempo stesso si argomenta che conviene limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità." Chi è che argomenta questo? Si argomenta che i soldi che spendiamo qua per i finti profughi sarebbe meglio spenderli nei paesi di provenienza, ma quello che il papa dice che "si argomenta" l'avete sentito voi?
" Molti fuggono dalla guerra, da persecuzioni, da catastrofi naturali". No. sono una piccola minoranza.
"Altri, con pieno diritto, sono alla ricerca di opportunità!" E devono infilarsi a casa degli altri senza il loro permesso e facendosi mantenere?

Questa è un'enciclica contraddittoria e gesuitica
Mi chiedo come si possa mettere l'accento su noti e stra condannati deprecabili effetti capital-globalisti per poi ignorarne le cause
Invece correttamente individuate da papa francesco ,senza che il ragionamento possa apparire grossolanamente ipocrita, quando lo definisci schierato proprio dalla parte da lui inequivocabilmente condannata
O vorresti che il papa del porgere l'altra guancia dichiarasse urbi et orbi che per il bene di tutti noi, siccome vanno fermati ad ogni costo" tantovale affogarli come topi?
E perchè l'accento nn lo metti sulle cause delle quali salvini e trump sono parimenti alfieri?
Lo hai mai sentito fare un ragliamento anche solo lontanamente paragonabile a quello che ti ho copiaincollato sopra?
O credi veramente che la formula :annegarne 100 per salvarne mille o blocco navale ,sigh ,valga davvero a risolvere il problema?
O nn sia nient'altro che un cinico espediente per illudersi di togliere di mezzo qli effetti lasciando intatte le cause?
Ascolta accoppiare un Salvini ad un Trump o ad un Soros o ad un Bezos per quel che possono essere le responsabilità della situazione mondiale mi sembra azzardato ma tutto un mondo politico ci gioca assai su questa equiparazione. Il papa non può venire a fare le prediche a cìttadini che spesso hanno problemi economici e si trovano davanti uno stato italiano con il braccino corto con loro e maggiormente spendaccione con i migranti. Si è tanto parlato dei 35 euro giornalieri spesi per i migranti finti profughi per il 90 per cento (e dico poco). Ebbene leggi che dice Internet per l'assegni di invalidità di un cieco parziale:
I ciechi parziali, nell'anno 2020, hanno diritto ad una pensione di Euro 286,81 per tredici mensilità materialmente erogata dall'INPS (nel 2019 era di € 285,66); è necessario però che il reddito dell'anno 2019 non abbia superato la soglia di Euro 16.982,49 (nel 2019 il limite era 16.814,34).
Davanti ad una simile miseria il governo Renzi in tre anni non si peritò di "ospitare" più di 400.000 migranti con i 35 euro giornalieri più altri ammennicoli per i minori.
Dimmi un po' ma come fa la gente a non incazzarsi socialmente? E questo papa quanti ne ha mantenuti?
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Mugik
Connesso: No

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Mugik »

porterrockwell ha scritto: 4 ott 2020, 17:14
Mugik ha scritto: 4 ott 2020, 16:54

Mi chiedo come si possa mettere l'accento su noti e stra condannati deprecabili effetti capital-globalisti per poi ignorarne le cause
Invece correttamente individuate da papa francesco ,senza che il ragionamento possa apparire grossolanamente ipocrita, quando lo definisci schierato proprio dalla parte da lui inequivocabilmente condannata
O vorresti che il papa del porgere l'altra guancia dichiarasse urbi et orbi che per il bene di tutti noi, siccome vanno fermati ad ogni costo" tantovale affogarli come topi?
E perchè l'accento nn lo metti sulle cause delle quali salvini e trump sono parimenti alfieri?
Lo hai mai sentito fare un ragliamento anche solo lontanamente paragonabile a quello che ti ho copiaincollato sopra?
O credi veramente che la formula :annegarne 100 per salvarne mille o blocco navale ,sigh ,valga davvero a risolvere il problema?
O nn sia nient'altro che un cinico espediente per illudersi di togliere di mezzo qli effetti lasciando intatte le cause?
Ascolta accoppiare un Salvini ad un Trump o ad un Soros o ad un Bezos per quel che possono essere le responsabilità della situazione mondiale mi sembra azzardato ma tutto un mondo politico ci gioca assai su questa equiparazione. Il papa non può venire a fare le prediche a cìttadini che spesso hanno problemi economici e si trovano davanti uno stato italiano con il braccino corto con loro e maggiormente spendaccione con i migranti. Si è tanto parlato dei 35 euro giornalieri spesi per i migranti finti profughi per il 90 per cento (e dico poco). Ebbene leggi che dice Internet per l'assegni di invalidità di un cieco parziale:
I ciechi parziali, nell'anno 2020, hanno diritto ad una pensione di Euro 286,81 per tredici mensilità materialmente erogata dall'INPS (nel 2019 era di € 285,66); è necessario però che il reddito dell'anno 2019 non abbia superato la soglia di Euro 16.982,49 (nel 2019 il limite era 16.814,34).
Davanti ad una simile miseria il governo Renzi in tre anni non si peritò di "ospitare" più di 400.000 migranti con i 35 euro giornalieri più altri ammennicoli per i minori.
Dimmi un po' ma come fa la gente a non incazzarsi socialmente? E questo papa quanti ne ha mantenuti?
L'incazzatura è sacrosanta ,ma se la dirigi sul papa,su questo papa ,chiamandolo global-capitalista sei fuori bersaglio
Quelli che hai descritto sono qli esiti di una società iper-capitalista
Avatar utente
heyoka
Connesso: No
Messaggi: 8335
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4372 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da heyoka »

L'incazzatura è sacrosanta ,ma se la dirigi sul papa,su questo papa ,chiamandolo global-capitalista sei fuori bersaglio
Quelli che hai descritto sono qli esiti di una società iper-capitalista
Certo Musik....
Ma Salvini e anche la Meloni non sono certamente paladini di questa società iper capitalista e iper globalizzata.
Semmai lo è il PD e anche della Chiesa di Francesco suo principale supporter.
Magari Francesco e i suoi chierichetti non ne hanno contezza di questa correita'.
La Chiesa in Due Millenni ha commesso molti peccati, Ma quello della Ignoranza, Mai.
Doveva arrivare questo Paponzolo della sottomutua perché la Chiesa si macvhiasse di questo Peccato MORTALE.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Ovidio »

porterrockwell ha scritto: 4 ott 2020, 13:14 „ ... Al tempo stesso si argomenta che conviene limitare l’aiuto ai Paesi poveri, così che tocchino il fondo e decidano di adottare misure di austerità." Chi è che argomenta questo? Si argomenta che i soldi che spendiamo qua per i finti profughi sarebbe meglio spenderli nei paesi di provenienza, ma quello che il papa dice che "si argomenta" l'avete sentito voi?
Io no, anzi, ho sentito l‘esatto contrario!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Ovidio »

Mugik ha scritto: 4 ott 2020, 16:54
porterrockwell ha scritto: 4 ott 2020, 13:14
O veramente che la formula :annegarne 100 per salvarne mille o blocco navale ,sigh ,valga davvero a risolvere il problema?
Amico Mugik, ma chi ha mai detto „annegarne 100 per salvarne 1000“ ?

Questa non l‘ho mai sentita (anche se Prodi l‘ha messa in atto!).

E per quanto riguarda il blocco navale, l‘Australia lo ha fatto.

Se sono male informato, ditemelo!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
Ovidio
Connesso: No
Messaggi: 3554
Iscritto il: 25 set 2020, 17:08
Ha Assegnato: 352 Mi Piace
Ha Ricevuto: 862 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Ovidio »

Il problema è che il papà ha tutto il diritto di dire „siamo tutti fratelli“. É la sua missione propagarlo.

Ma non ha il compito (divino o umano) di indicare come.

Questo è il compito dei politici!
Tenere sempre a mente la „regola d‘oro“
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5850
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3553 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 5 ott 2020, 23:19
L'incazzatura è sacrosanta ,ma se la dirigi sul papa,su questo papa ,chiamandolo global-capitalista sei fuori bersaglio
Quelli che hai descritto sono qli esiti di una società iper-capitalista
Certo Musik....
Ma Salvini e anche la Meloni non sono certamente paladini di questa società iper capitalista e iper globalizzata.
Tu dici heyokkone?
Eppure le ricette che propongono sono le stesse, "meno stato più mercato", "via i lacci e lacciuoli" etc.
Non mi paiono molto diversi dal PD…

Ma tornando all'enciclica di Papa Francesco, se la si guarda da un punto di vista sociale, è forse, con l'ovvia eccezione del PC, il pensiero politico più avanzato oggi in Italia, soprattutto per i suoi attacchi alla proprietà privata (immagino si riferisse ai mezzi di produzione, materiali o immateriali)
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3839
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 479 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2485 Mi Piace

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da porterrockwell »

nerorosso ha scritto: 6 ott 2020, 0:19
heyoka ha scritto: 5 ott 2020, 23:19
Certo Musik....
Ma Salvini e anche la Meloni non sono certamente paladini di questa società iper capitalista e iper globalizzata.
Tu dici heyokkone?
Eppure le ricette che propongono sono le stesse, "meno stato più mercato", "via i lacci e lacciuoli" etc.
Non mi paiono molto diversi dal PD…

Ma tornando all'enciclica di Papa Francesco, se la si guarda da un punto di vista sociale, è forse, con l'ovvia eccezione del PC, il pensiero politico più avanzato oggi in Italia, soprattutto per i suoi attacchi alla proprietà privata (immagino si riferisse ai mezzi di produzione, materiali o immateriali)
Ah sarebbe un pensiero politico avanzato?. Si, in un mondo di 50 milioni di persone sparse sul pianeta. Lui parla, parla, parla, ma di fatto, guarda caso, l'eliminazione dei confini e il libero migrare sono quelle situazioni che anche il capitale supernazionale agogna. Meno barriere daziarie, manodopera a volontà e sottopagata ecc ecc . Sai come li chiamavano una volta quei migranti senza lavoro quando li caricavano in treno per recapitarli presso miniere ed aziende paralizzate dagli scioperi? CRUMIRI !!!
Ecco cosa rappresentano i migranti per il grande capitale globalista !! Altro che diritto a cercare una vita migliore.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Mugik
Connesso: No

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Mugik »

nerorosso ha scritto: 6 ott 2020, 0:19
heyoka ha scritto: 5 ott 2020, 23:19
Certo Musik....
Ma Salvini e anche la Meloni non sono certamente paladini di questa società iper capitalista e iper globalizzata.
Tu dici heyokkone?
Eppure le ricette che propongono sono le stesse, "meno stato più mercato", "via i lacci e lacciuoli" etc.
Non mi paiono molto diversi dal PD…

Ma tornando all'enciclica di Papa Francesco, se la si guarda da un punto di vista sociale, è forse, con l'ovvia eccezione del PC, il pensiero politico più avanzato oggi in Italia, soprattutto per i suoi attacchi alla proprietà privata (immagino si riferisse ai mezzi di produzione, materiali o immateriali)
Esatto lo afferma nero su bianco nellìultima enciclica testuale "la proprietà privata viene dopo il bene comune"
Lo aveva gia detto un po di secoli fa san tommaso d'accquino ,considerato dal pensiero laico il traghettatore di aristotele dentro il cristianesimo,e dai cattolici fatto santo e nominato dottore della chiesa , ma poi ci si dimentica e si fa finta di nulla,questo papa lo ha solo ricordato a tutti i cattolici
Cio nn mi sembra abbia una valenza politica trascurabile,e bisogna proprio arrampicarsi su specchi saponati per definirlo capital globalista
Mugik
Connesso: No

Re: E Francesco aderisce alle istanze del capitalismo globalista

Messaggio da leggere da Mugik »

heyoka ha scritto: 5 ott 2020, 23:19
L'incazzatura è sacrosanta ,ma se la dirigi sul papa,su questo papa ,chiamandolo global-capitalista sei fuori bersaglio
Quelli che hai descritto sono qli esiti di una società iper-capitalista
Certo Musik....
Ma Salvini e anche la Meloni non sono certamente paladini di questa società iper capitalista e iper globalizzata.
Semmai lo è il PD e anche della Chiesa di Francesco suo principale supporter.
Magari Francesco e i suoi chierichetti non ne hanno contezza di questa correita'.
La Chiesa in Due Millenni ha commesso molti peccati, Ma quello della Ignoranza, Mai.
Doveva arrivare questo Paponzolo della sottomutua perché la Chiesa si macvhiasse di questo Peccato MORTALE.
A mio parere salvini e meloni viaggiano tranquilli nel solco liberal capitalista,vorrebbero solo dare una sterzata autoritaria ,che nel caso si sa dove incomincia ma nn dove va a finire ,modello orban insomma ,
Se hanno indicato draghi presidente del consiglio nn è stato per caso
Rispondi