Altro storico discorso di un Kennedy a Berlino

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3734
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 458 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2405 Mi Piace

Altro storico discorso di un Kennedy a Berlino

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Negli Stati Uniti i giornali dicono che sono venuto qui per parlare con 5.000 nazisti. E domani lo confermeranno esattamente: che ho parlato con 83.500.000 nazisti.
Quando guardo nella folla, vedo l’opposto dei nazisti. Persone che vogliono un governo diverso, persone che vogliono leader che non mentano loro.
Vogliamo politici che si preoccupino della salute dei nostri figli e non del profitto della lobby farmaceutica e del proprio profitto: questo è l’opposto del nazismo.
Vedo persone di tutte le nazioni, con tutti i colori della pelle, vedo persone che hanno a cuore l’umanità, che sono qui per la salute dei loro figli, per la libertà e la democrazia.

I governi amano le pandemie: e le amano per le stesse ragioni per cui amano la guerra, perché permette loro di mettere in atto meccanismi di controllo che altrimenti non accetteremmo mai. Queste sono istituzioni, meccanismi che richiedono la nostra sudditanza. E ora sappiamo che persone come Bill Gates e Anthony Fauci hanno pianificato questa pandemia per decenni, e ora l’hanno portata su di noi. Ma ora sappiamo che non possono nemmeno spiegare cos’è la pandemia… Inventano i numeri, inventano una pandemia per farci entrare nella paura. Inventano questi numeri che leggiamo sui giornali, guardiamo in televisione: e quando vediamo questi numeri ci spaventiamo.

"Non hanno nemmeno un test PCR affidabile. Quello in cui sono bravi è creare paura.
Cinquant’anni fa mio zio John Fitzgerald Kennedy venne a Berlino. Berlino era il fronte contro il totalitarismo. E oggi è di nuovo così: Berlino è il fronte contro il totalitarismo. Ed è per questo che oggi ripeto con orgoglio: sono un berlinese.
E vorrei dire un’altra cosa: non avete fatto un buon lavoro per proteggere la salute della gente. Ma hanno fatto un ‘buon lavoro’ per portare il 5G nelle nostre comunità. Hanno creato l’inizio di una moneta digitale: e questo è l’inizio della schiavitù. Perché i vostri conti bancari controllano il vostro comportamento.
Vediamo tutti gli spot pubblicitari in televisione che dicono: il 5G sta entrando nelle vostre comunità. E dicono che il 5G sarà portato ovunque, che renderà la nostra vita molto migliore. E il pericolo è che accettiamo solo il 5G. E solo perché possiamo scaricare un video in 5 secondi invece che in 16 secondi E stanno spendendo miliardi di dollari per il 5G.
Il motivo è la raccolta e il controllo dei dati. È per i Bill Gates e i Mark Zuckerberg, non per noi. Con i suoi satelliti, Bill Gates può monitorare ogni centimetro quadrato del globo. E lo usano per spiarci con il riconoscimento facciale. Tutti questi dispositivi intelligenti non sono per noi, ma solo per la sorveglianza e la raccolta dati.
Con questa pandemia spetta all’élite dettare quello che vogliono che facciamo. Stanno usando la pandemia per monitorare, controllarci. Lo usano per trasferire l’intera ricchezza della popolazione a una manciata di elite e ci impoveriscono.
L’unica cosa tra i nostri figli e loro è questa gente che è venuta a Berlino. E noi li chiamiamo: non avrete la nostra libertà, non avrete i nostri figli e noi salveremo la nostra democrazia.".

Commento: naturalmente il partito democratico USA manco si sogna ormai di sventolare un Kennedy fra le sue bandiere, anche solo per guadagnare i voti dei vecchi nostalgici dell'era kennediana. Troppa distanza politica con gli accoliti obama-clintoniani.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2560
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1062 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1390 Mi Piace

Re: Altro storico discorso di un Kennedy a Berlino

Messaggio da leggere da Vento »

Mi pare che sul virus si stia costruendo una opposizione politica ai regimi al potere da ormai troppo tempo, senza alternanza democratica. Penso alla Merkel, al Lofven in Svezia che governa pur in minoranza, alla nostra sinistra che governa senza alcun mandato, al deep state in USA che impedisce a Trump di governare e così via. Mi pare un terreno instabile, quello della pandemia, per costruire una opposizione, dato che circa le terapie si tratta di cose ignote e opinabili, ma la politica giustamente approfitta di tutte le opportunità.
In realtà non mancherebbero temi altrettanto drammatici, come l'invasione dell'occidente, che meriterebbero risposta diretta e forte, ma che, almeno qui, sono tabù, non se ne può parlare, perché subito colpiti dal manganello della censura antifascista. Personalmente preferirei che si trovasse il coraggio e la forza per rovesciare la censura e riaffermare il diritto di pensiero e parola, la libertà democratica.
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3734
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 458 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2405 Mi Piace

Re: Altro storico discorso di un Kennedy a Berlino

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Kennedy poi da tempo ce l'ha con Gates. Basta leggere qui

https://www.maurizioblondet.it/robert-k ... ill-gates/
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Rispondi