Una famiglia in rovina

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
nuovagenerazione
Connesso: No
Messaggi: 195
Iscritto il: 3 apr 2020, 19:59
Ha Assegnato: 2 Mi Piace
Ha Ricevuto: 155 Mi Piace

Una famiglia in rovina

Messaggio da leggere da nuovagenerazione »

Un padre indebitato oltre ogni limite, torna a casa ed elargisce a pieni mani altri soldi ai figli, mandando così in modo certo in rovina, ed in tempi brevi, l'intera famiglia. Questa è la politica dei BONUS seguita dal governo in modo irresponsabile, solamente per conquistare voti e simpatia nel breve termine.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6612
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6615 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2333 Mi Piace

Re: Una famiglia in rovina

Messaggio da leggere da serge »

nuovagenerazione ha scritto: 3 ago 2020, 15:43 Un padre indebitato oltre ogni limite, torna a casa ed elargisce a pieni mani altri soldi ai figli, mandando così in modo certo in rovina, ed in tempi brevi, l'intera famiglia. Questa è la politica dei BONUS seguita dal governo in modo irresponsabile, solamente per conquistare voti e simpatia nel breve termine.
Sai che novità.
ciao
P.S. Non è che il precedente Esecutivo sia stato da meno....
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Avatar utente
nuovagenerazione
Connesso: No
Messaggi: 195
Iscritto il: 3 apr 2020, 19:59
Ha Assegnato: 2 Mi Piace
Ha Ricevuto: 155 Mi Piace

Re: Una famiglia in rovina

Messaggio da leggere da nuovagenerazione »

Non sarebbe comunque consolante, non mi risulta che precedenti governi regalassero bonus a mani larghe considerando le ristrettezze di bilancio.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11426
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3574 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4641 Mi Piace

Re: Una famiglia in rovina

Messaggio da leggere da Sayon »

nuovagenerazione ha scritto: 4 ago 2020, 16:22 Non sarebbe comunque consolante, non mi risulta che precedenti governi regalassero bonus a mani larghe considerando le ristrettezze di bilancio.
Occorre sempre capire le differenze: un RdC che spinge le persone a NON lavorare e' controproducente, un bonus per stimolare le nascite di bambini e' molto produttivo, dare soldi ai partiti come si fa in Italia senza neppure sapere come li spendono e' addirittura assurdo, stimolare le vendite dando sconti (pagati dal governo) e' un'ottima idea. Come vedi, un bonus puo' andare da ottimo a pessimo, a seconda dalla categoria che lo percepisce, il momento nel quale lo si fa, e le ragioni per lo stesso.
Rispondi