Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da Alfa »

sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 15:53 Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
Salvini era attivista comunista prima di passare alla Lega Nord. Anch'io ero per Berlinguer anche se lo ritenevo troppo moderato, non vedo dove sia il problema. Non è Salvini che fa scandalo nell'affermare che Berlinguer era un grande uomo, lo scandalo lo fa il PD nel definirsi di sinistra. La Lega non è e non è mai stata un partito di destra, lo fa solo per distinguersi dai ciarlatani che oggi si vantano di essere di sinistra che di sinistra non sono, medita Sabino.
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5132
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1163 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da RedWine »

sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 15:53 Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
non ha vantato ascendenze comuniste, ma di aver preso carico l'interesse del mondo del lavoro, dopo che i lavoratori erano stati traditi dal partito che per decenni era stato il loro riferimento.
differenze tra l'antico PC e la lega ci sono, e marcate. basta pensare che il PC predicava la lotta di classe, mentre la lega si propone trasversalmente alle classi, dicendo che l'interesse del'operaio, del contadino, dell'artigiano, del piccolo imprenditore e del bottegaio, del professionista, sono in buona parte coincidenti, contro il mondo globalizzato liberale e finanziario, che all'opposto l'attuale PD ha acriticamente abbracciato.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 16:12
sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 15:53 Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
Salvini era attivista comunista prima di passare alla Lega Nord. Anch'io ero per Berlinguer anche se lo ritenevo troppo moderato, non vedo dove sia il problema. Non è Salvini che fa scandalo nell'affermare che Berlinguer era un grande uomo, lo scandalo lo fa il PD nel definirsi di sinistra. La Lega non è e non è mai stata un partito di destra, lo fa solo per distinguersi dai ciarlatani che oggi si vantano di essere di sinistra che di sinistra non sono, medita Sabino.
Ho meditato, ho ricordato che Churcill diceva che se un giovane, a venti anni, non è comunista, non è un giovane normale! Salvini non ha venti anni, e vuole essere il leader del CDX...
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da Alfa »

sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 16:37
Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 16:12
sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 15:53 Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
Salvini era attivista comunista prima di passare alla Lega Nord. Anch'io ero per Berlinguer anche se lo ritenevo troppo moderato, non vedo dove sia il problema. Non è Salvini che fa scandalo nell'affermare che Berlinguer era un grande uomo, lo scandalo lo fa il PD nel definirsi di sinistra. La Lega non è e non è mai stata un partito di destra, lo fa solo per distinguersi dai ciarlatani che oggi si vantano di essere di sinistra che di sinistra non sono, medita Sabino.
Ho meditato, ho ricordato che Churcill diceva che se un giovane, a venti anni, non è comunista, non è un giovane normale! Salvini non ha venti anni, e vuole essere il leader del CDX...
Non hai meditato abbastanza o ancora non sai che qui siamo in Italia e non in un'altra parte del mondo. Qui la sinistra non è sinistra, ma la peggiore destra che si possa creare e il "nostro" cdx non è che il vecchio csx di una volta, forse similcraxiano. Quindi se parli da cdxista convinto ... in Italia non trovi niente.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da Sayon »

Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 18:21
sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 16:37
Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 16:12
sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 15:53 Spiace dover rilevare che Salvini, il leader del CDX, parla sempre, tanto, troppo, e dice cazzate, sempre , tante, troppe!
L' ultima è il vantare ascendenze comuniste. Che non si sa se, rivendicazione di un merito o confessione di una colpa grave.
Brutto è come argomenta questa...novità! Appare subito, la sua, una estemporaneità, per usare, Egli, le mani, e quindi poi, l' intrecciarle, a voler così connettere, fisicamente, le idee, i concetti, che non gli riesce di connettere con la logica. Gli viene spesso di fare così, perché spesso non connette.
Dice...diamogli tempo! E vabbé, ma poi siamo sicuri che?...
.
Salvini era attivista comunista prima di passare alla Lega Nord. Anch'io ero per Berlinguer anche se lo ritenevo troppo moderato, non vedo dove sia il problema. Non è Salvini che fa scandalo nell'affermare che Berlinguer era un grande uomo, lo scandalo lo fa il PD nel definirsi di sinistra. La Lega non è e non è mai stata un partito di destra, lo fa solo per distinguersi dai ciarlatani che oggi si vantano di essere di sinistra che di sinistra non sono, medita Sabino.
Ho meditato, ho ricordato che Churcill diceva che se un giovane, a venti anni, non è comunista, non è un giovane normale! Salvini non ha venti anni, e vuole essere il leader del CDX...
Non hai meditato abbastanza o ancora non sai che qui siamo in Italia e non in un'altra parte del mondo. Qui la sinistra non è sinistra, ma la peggiore destra che si possa creare e il "nostro" cdx non è che il vecchio csx di una volta, forse similcraxiano. Quindi se parli da cdxista convinto ... in Italia non trovi niente.
Io invece la SICUREZZA ce l' ho. Salvini e' infido e pericoloso. Guardate il suo comportamemto con FI (andando con 5 stelle), con 5 stelle (cercando di far fuori il suo capo governo), con la stessa Lega (non facendo conoscere i suoi piani e abbandonando il centro destra,per non parlare come fece fuori Bossi e Tosi); con le sue donne (due famiglie mai formate) e con l' Italia (pensa solo ad andare al governo, non ad aiutarla). E' infido ed e' comunista certo, pero' della peggiore specie. Ha fatto approvare RdC e Quota 100 e le sue aspirazioni politiche (pieni poteri!) sono quelle dei dittatorelli comunisti dei Paesi Latini, Chavez in particolare).
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da Alfa »

Sayon ha scritto: 10 lug 2020, 21:25
Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 18:21
sabinosarno1 ha scritto: 10 lug 2020, 16:37
Alfa ha scritto: 10 lug 2020, 16:12

Salvini era attivista comunista prima di passare alla Lega Nord. Anch'io ero per Berlinguer anche se lo ritenevo troppo moderato, non vedo dove sia il problema. Non è Salvini che fa scandalo nell'affermare che Berlinguer era un grande uomo, lo scandalo lo fa il PD nel definirsi di sinistra. La Lega non è e non è mai stata un partito di destra, lo fa solo per distinguersi dai ciarlatani che oggi si vantano di essere di sinistra che di sinistra non sono, medita Sabino.
Ho meditato, ho ricordato che Churcill diceva che se un giovane, a venti anni, non è comunista, non è un giovane normale! Salvini non ha venti anni, e vuole essere il leader del CDX...
Non hai meditato abbastanza o ancora non sai che qui siamo in Italia e non in un'altra parte del mondo. Qui la sinistra non è sinistra, ma la peggiore destra che si possa creare e il "nostro" cdx non è che il vecchio csx di una volta, forse similcraxiano. Quindi se parli da cdxista convinto ... in Italia non trovi niente.
Io invece la SICUREZZA ce l' ho. Salvini e' infido e pericoloso. Guardate il suo comportamemto con FI (andando con 5 stelle), con 5 stelle (cercando di far fuori il suo capo governo), con la stessa Lega (non facendo conoscere i suoi piani e abbandonando il centro destra,per non parlare come fece fuori Bossi e Tosi); con le sue donne (due famiglie mai formate) e con l' Italia (pensa solo ad andare al governo, non ad aiutarla). E' infido ed e' comunista certo, pero' della peggiore specie. Ha fatto approvare RdC e Quota 100 e le sue aspirazioni politiche (pieni poteri!) sono quelle dei dittatorelli comunisti dei Paesi Latini, Chavez in particolare).
Vedi Sayon, come è vero che ogni popolo ha il governo che si merita tu hai il comprendonio che ti meriti.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6594
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6608 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2329 Mi Piace

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da serge »

Pare che Matteo Salvini si ritenga l'erede di Enrico Berlinguer: MA PER FAVORE !
BangHead Angry1
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Aspettando che cresca, il Giovinotto...

Messaggio da leggere da Sayon »

serge ha scritto: 11 lug 2020, 8:55 Pare che Matteo Salvini si ritenga l'erede di Enrico Berlinguer: MA PER FAVORE !
BangHead Angry1
Grazie Serge, mi sembra che nel Forum non sia ancora capito, il livello intellettuale (mediocree) e morale (infimo) di salvini. Pur non essendo di sinistra, a Berlinguer - quanto a visione politica, intelligenza e correttezza, il caro Salvini avrebbe potuto al massimo allacciargli le scarpe. Il piu' vicino a lui resta Maduro: dagli un dito e ti prende la mano, il braccio e le gambe, non te li rida' piu' indietro.
Rispondi