La Corte di fatto critica i globalisti

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3842
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 480 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2486 Mi Piace

La Corte di fatto critica i globalisti

Messaggio da leggere da porterrockwell »

https://quifinanza.it/pensioni/pensione ... le/395297/

Quando ad un cittadino italiano cieco dai un assegno mensile di invalidità di circa 300 euro, ma, senza fiatare, ne spendi più di mille per centinaia di migliaia di finti profughi , la vergogna era palese da tempo ma anche adesso che la Corte Costituzionale sancisce che il cieco italiano è trattato alla cazzo, non si leva una voce a chiedere scusa. Ma forse i boldrinians si possono capire; con tutto il daffare con l'omofobia, il razzismo, gli inginocchiamenti ecc, come fanno a pensare a tutto?
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4733 Mi Piace

Re: La Corte di fatto critica i globalisti

Messaggio da leggere da Sayon »

porterrockwell ha scritto: 25 giu 2020, 14:34 https://quifinanza.it/pensioni/pensione ... le/395297/

Quando ad un cittadino italiano cieco dai un assegno mensile di invalidità di circa 300 euro, ma, senza fiatare, ne spendi più di mille per centinaia di migliaia di finti profughi , la vergogna era palese da tempo ma anche adesso che la Corte Costituzionale sancisce che il cieco italiano è trattato alla cazzo, non si leva una voce a chiedere scusa. Ma forse i boldrinians si possono capire; con tutto il daffare con l'omofobia, il razzismo, gli inginocchiamenti ecc, come fanno a pensare a tutto?
Hai ragione. Oltre che i ciechi, qualsiasi invalido in Italia, viene trattato in maniera indecente. Ma sai perche' lo fanno? con gli immigrati si sentono osservati dalle altre nazioni che hanno simili ondate immigratorie e temono ripercussion, mentre i trattamento degli invalidi e' una prerogativa interna che spetta ad ogni singolo Paese. Se si praticasse invece che anche queste sovvenzioni interne siano adottate nello stesso lvello in TUTTI i Paesei Europei, la pensione di un cieco o invalido salirebbe a quote molto piu' alte, oltre il migliaio di euro. Ecco perche' io vedo l' adozione di misure comuni in Europa come un beneficio e non come una perdita. Quanto ai soldi per gli immigranti, il problema e' piu' nell' immigrazione indisciplinata che dovrebbe essere proibita che non negli assegni. Gli immigrati , a parte tutto, devono lavorare e non essere mantenuti.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: La Corte di fatto critica i globalisti

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 27 giu 2020, 20:13
porterrockwell ha scritto: 25 giu 2020, 14:34 https://quifinanza.it/pensioni/pensione ... le/395297/

Quando ad un cittadino italiano cieco dai un assegno mensile di invalidità di circa 300 euro, ma, senza fiatare, ne spendi più di mille per centinaia di migliaia di finti profughi , la vergogna era palese da tempo ma anche adesso che la Corte Costituzionale sancisce che il cieco italiano è trattato alla cazzo, non si leva una voce a chiedere scusa. Ma forse i boldrinians si possono capire; con tutto il daffare con l'omofobia, il razzismo, gli inginocchiamenti ecc, come fanno a pensare a tutto?
Hai ragione. Oltre che i ciechi, qualsiasi invalido in Italia, viene trattato in maniera indecente. Ma sai perche' lo fanno? con gli immigrati si sentono osservati dalle altre nazioni che hanno simili ondate immigratorie e temono ripercussion, mentre i trattamento degli invalidi e' una prerogativa interna che spetta ad ogni singolo Paese. Se si praticasse invece che anche queste sovvenzioni interne siano adottate nello stesso lvello in TUTTI i Paesei Europei, la pensione di un cieco o invalido salirebbe a quote molto piu' alte, oltre il migliaio di euro. Ecco perche' io vedo l' adozione di misure comuni in Europa come un beneficio e non come una perdita. Quanto ai soldi per gli immigranti, il problema e' piu' nell' immigrazione indisciplinata che dovrebbe essere proibita che non negli assegni. Gli immigrati , a parte tutto, devono lavorare e non essere mantenuti.
E ora dimmi dei 1600 euro netti ai 60.000 Navigator.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6812 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2388 Mi Piace

Re: La Corte di fatto critica i globalisti

Messaggio da leggere da serge »

carletto3 ha scritto: 27 giu 2020, 20:16
Sayon ha scritto: 27 giu 2020, 20:13
porterrockwell ha scritto: 25 giu 2020, 14:34 https://quifinanza.it/pensioni/pensione ... le/395297/

Quando ad un cittadino italiano cieco dai un assegno mensile di invalidità di circa 300 euro, ma, senza fiatare, ne spendi più di mille per centinaia di migliaia di finti profughi , la vergogna era palese da tempo ma anche adesso che la Corte Costituzionale sancisce che il cieco italiano è trattato alla cazzo, non si leva una voce a chiedere scusa. Ma forse i boldrinians si possono capire; con tutto il daffare con l'omofobia, il razzismo, gli inginocchiamenti ecc, come fanno a pensare a tutto?
Hai ragione. Oltre che i ciechi, qualsiasi invalido in Italia, viene trattato in maniera indecente. Ma sai perche' lo fanno? con gli immigrati si sentono osservati dalle altre nazioni che hanno simili ondate immigratorie e temono ripercussion, mentre i trattamento degli invalidi e' una prerogativa interna che spetta ad ogni singolo Paese. Se si praticasse invece che anche queste sovvenzioni interne siano adottate nello stesso lvello in TUTTI i Paesei Europei, la pensione di un cieco o invalido salirebbe a quote molto piu' alte, oltre il migliaio di euro. Ecco perche' io vedo l' adozione di misure comuni in Europa come un beneficio e non come una perdita. Quanto ai soldi per gli immigranti, il problema e' piu' nell' immigrazione indisciplinata che dovrebbe essere proibita che non negli assegni. Gli immigrati , a parte tutto, devono lavorare e non essere mantenuti.
E ora dimmi dei 1600 euro netti ai 60.000 Navigator.....
Una delle tante vergogne volute dal governo giallo-verde........
Angry1
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Rispondi