Manifestazioni romane

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6812 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2388 Mi Piace

Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da serge »

Non entro nel merito delle decisioni del Governo per quanto riguarda mascherine e distanziamento sociale:mi limito a ricordare che le leggi vanno sempre e comunque rispettate. Quanto accaduto ieri a Roma,oltre ad avere dell'assurdo,è una chiara violazione delle dispsizioni relative all'epandemia in corso.Quanto accaduto durante le due manifestazioni romane -selfie,assembramenti con baci e abbracci, manifestanti a viso aperto – dimostra non l'immaturità di parte della popolazione,ma anche il diniego delle leggi vigenti. Specie da parte di chi,ricoprendo importanti cariche politiche ed istituzionali, dovrebbe dare il buon esempio agli italiani.Ma tant'è. Quello che mi ha stupito,è il mancato intervento delle forze dell'ordine. Da parte di un dirigente della questura (chissà se era presente in loco !)avrebbe dovuto esserci l'invito al scioglimento,pena l'intervento di idranti per disperdere i manifestanti. Ebbene sì,avete letto bene.Se lo Stato non è in grado di fare rispettare le proprie leggi,tanto vale che alzi bandiera bianca e lasci il Paese in mezzo al caos. Sono fascista o comunista? Ritengo di essere unicamente una persona che usa la materie grigia di cui è dotato.
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6225
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1252 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4052 Mi Piace
Contatta:

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da Alfa »

serge ha scritto: 3 giu 2020, 16:54 Non entro nel merito delle decisioni del Governo per quanto riguarda mascherine e distanziamento sociale:mi limito a ricordare che le leggi vanno sempre e comunque rispettate. Quanto accaduto ieri a Roma,oltre ad avere dell'assurdo,è una chiara violazione delle dispsizioni relative all'epandemia in corso.Quanto accaduto durante le due manifestazioni romane -selfie,assembramenti con baci e abbracci, manifestanti a viso aperto – dimostra non l'immaturità di parte della popolazione,ma anche il diniego delle leggi vigenti. Specie da parte di chi,ricoprendo importanti cariche politiche ed istituzionali, dovrebbe dare il buon esempio agli italiani.Ma tant'è. Quello che mi ha stupito,è il mancato intervento delle forze dell'ordine. Da parte di un dirigente della questura (chissà se era presente in loco !)avrebbe dovuto esserci l'invito al scioglimento,pena l'intervento di idranti per disperdere i manifestanti. Ebbene sì,avete letto bene.Se lo Stato non è in grado di fare rispettare le proprie leggi,tanto vale che alzi bandiera bianca e lasci il Paese in mezzo al caos. Sono fascista o comunista? Ritengo di essere unicamente una persona che usa la materie grigia di cui è dotato.
vedi qui: viewtopic.php?f=4&t=3433
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6812 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2388 Mi Piace

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da serge »

Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Rosanna
Connesso: No

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da Rosanna »

serge ha scritto: 4 giu 2020, 11:31 Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Serge! Sto iniziando a pensare che il covid sia stata E continua ad essere una grossa presa x i fondelli.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Rosanna ha scritto: 4 giu 2020, 21:35
serge ha scritto: 4 giu 2020, 11:31 Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Serge! Sto iniziando a pensare che il covid sia stata E continua ad essere una grossa presa x i fondelli.
Lo credo pure io
Ogni tanto leggo in disparte .in qualche angolo remoto che il totale dei decessi rispetto all' anno scorso non sia aumentato
Vero che ci sarebbe un buon numero di decessi per coronavirus ma forse sarebbe meglio ripetere che sono morti CON il virus ma anche per altre cause
Pare che siano pochi quelli conteggiati per infarto mesotelioma cancro.... O semplicemente vecchiaia
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8337
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4377 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2703 Mi Piace

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da heyoka »

Gasiot ha scritto: 6 giu 2020, 11:18
Rosanna ha scritto: 4 giu 2020, 21:35
serge ha scritto: 4 giu 2020, 11:31 Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Serge! Sto iniziando a pensare che il covid sia stata E continua ad essere una grossa presa x i fondelli.
Lo credo pure io
Ogni tanto leggo in disparte .in qualche angolo remoto che il totale dei decessi rispetto all' anno scorso non sia aumentato
Vero che ci sarebbe un buon numero di decessi per coronavirus ma forse sarebbe meglio ripetere che sono morti CON il virus ma anche per altre cause
Pare che siano pochi quelli conteggiati per infarto mesotelioma cancro.... O semplicemente vecchiaia
Ripeti 10, 100, 1000 volte una bugia e (per i TROTONI ) diventa Verità. ( Goebbels)
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da carletto3 »

serge ha scritto: 4 giu 2020, 11:31 Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Serge....non è che ti stia sbagliando nel confonderti?Secondo il tuo ragionamento non ci srebbero mai state la rivoluzione Russa ,Tien a Men,la caduta del regime russo,la Rivoluzione francese ...ecc...ecc.... Occhio....perche' a volte a voler reprimere le "giuste sommosse" contro le "Giuste leggi" si puo' fare piu' danno della grandine in primavera.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6856
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6812 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2388 Mi Piace

Re: Manifestazioni romane

Messaggio da leggere da serge »

carletto3 ha scritto: 14 giu 2020, 19:30
serge ha scritto: 4 giu 2020, 11:31 Ritengo che ogni violazione della legge vada punita. Ciò premesso,anche in occasione della visita del Presidente Mattarella la folla (!) avrebbe dovuto essere invitata a mantenere la distanza sociale e/o essere dispersa.Comunque,a mio modesto parere una cosa non esclude l'altra(Roma): nel rispetto della legge OGNI assembramento,di qualsiasi genere esso sia, va sciolto senza pensarci su due volte......Poi ognuno la pensi come meglio crede.
Bye
Serge....non è che ti stia sbagliando nel confonderti?Secondo il tuo ragionamento non ci srebbero mai state la rivoluzione Russa ,Tien a Men,la caduta del regime russo,la Rivoluzione francese ...ecc...ecc.... Occhio....perche' a volte a voler reprimere le "giuste sommosse" contro le "Giuste leggi" si puo' fare piu' danno della grandine in primavera.....
Amico caro,le insurrezioni violente niente hanno a che fare con le manifestazioni “popolari”. Per quanto riguarda Tien a Men,nessuna legge fu violata: fu una protesta pacifica contro un intervento armato da parte del regime cinese. Lo stesso avvenne con lo studente ceccoslovacco Jan Palach che si bruciò viva per protestare contro l'invasione del suo Paese da parte dell'Unione Sovietica..
ciao
Bye
Un autentico cretino, difficile a trovarsi in questi tempi in cui i cretini si camuffano da intelligenti. (Andrea Camilleri)
Rispondi