"Mattarella chiede unità, il CDX scende in piazza"!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

"Mattarella chiede unità, il CDX scende in piazza"!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Titola più o meno così, l' edizione odierna, La Repubblica. E il titolo conferma la ripresa del "potere", all' interno del giornale, da parte del "salotto buono" che pareva, dalle prime edizioni, fosse stato finalmente messo da parte. Il segnale del cambio di indirizzo era stato evidenziato dalle dimissioni di Lerner, uno dei peggiori rappresentanti di quel giornalismo nefando, sostegno delle parti peggiori del nostro sociale, colluso con la magistratura corrotta, e la peggiore espressione del Capitale.
Neppure gli Agnelli hanno potuto, e allora oggi riassistiamo alla magnificazione del saggio assai Mattarella, che "tutela" il nefando consolidato attuale regime, lo vuole imporre, ancora, ma con sottile strategia: la richiesta di pacificazione, lasciando lo sconcio attuale, e, se non ci stai, sei un fascista indegno!!!
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 6103
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3639 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: "Mattarella chiede unità, il CDX scende in piazza"!

Messaggio da leggere da Valerio »

sabinosarno1 ha scritto: 2 giu 2020, 5:48 Titola più o meno così, l' edizione odierna, La Repubblica. E il titolo conferma la ripresa del "potere", all' interno del giornale, da parte del "salotto buono" che pareva, dalle prime edizioni, fosse stato finalmente messo da parte. Il segnale del cambio di indirizzo era stato evidenziato dalle dimissioni di Lerner, uno dei peggiori rappresentanti di quel giornalismo nefando, sostegno delle parti peggiori del nostro sociale, colluso con la magistratura corrotta, e la peggiore espressione del Capitale.
Neppure gli Agnelli hanno potuto, e allora oggi riassistiamo alla magnificazione del saggio assai Mattarella, che "tutela" il nefando consolidato attuale regime, lo vuole imporre, ancora, ma con sottile strategia: la richiesta di pacificazione, lasciando lo sconcio attuale, e, se non ci stai, sei un fascista indegno!!!
Caro Sabinosarno1, devo dire che non ho mai condiviso tanto un tuo intervento. Oggi mi riconosco al 100% in quello che scrivi, in particolare nello scoppio di retorica piagnona di quella sottospecie di presidente che, incurante di essere il capo della magistratura (tutto minuscolo), omette ogni intervento a tutela degli italiani contro la Casta togata ed i suoi affarucci con la politica, biascicando frasi sconnesse su un patriottismo che dovrebbe "impegnare" l'opposizione a non rompere i coglioni al governo.

Smiling Smiling Smiling
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 6103
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3639 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: "Mattarella chiede unità, il CDX scende in piazza"!

Messaggio da leggere da Valerio »

Ed oggi l'enorme piacere di raccogliere dalla carta igienica dei giornalai il disappunto per la riunione oceanica di ieri, e la paura di un Salvini che si riteneva sopito e messo in discussione, e che ha invece ripreso il suo ruolo di leader del cdx, in barba agli attacchi di politici deficienti (M5S) o viscidi (PD e satelliti) e magistrati corrotti ed impuniti.

E finalmente Salvini ha capito che deve ritorcere l'ipocrisia delle sinistre golpiste verso di loro, censurare chi parla male di Mattarella, tanto chi potrebbe mai parlarne bene, e continuare imperterrito a dire che lui sí, lui vuole collaborare, ed indica pubblicamente quello che lui suggerisce, tanto poi i cittadini sani vedranno cosa il governo farà dei suoi suggerimenti.

E questo sempre nell'ottica che l'invito (malevolo) all'unità degli italiani da parte di chi detiene il potere, altro non è che l'invito a non rompere i coglioni al governo.

Chicca di oggi: chiederemo 20 miliardi al MES (ma i grillini non erano contrari?) e daremo 52 miliardi alla Commissione della von Der Leyen per le loro spesucce aumentate.

Indovinate chi paga i 52 e chi garantisce i 20 con una eventuale Patrimoniale.

Nel frattempo il governo continua a parlare usando il congiuntivo ed il futuro indicativo, ma incapace di usare il passato prossimo.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Rispondi