L'Italia, ma non il suo presidente, affronta una difficile prova.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3839
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 479 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2485 Mi Piace

L'Italia, ma non il suo presidente, affronta una difficile prova.

Messaggio da leggere da porterrockwell »

https://www.ansa.it/sito/notizie/politi ... 29316.html

Caro presidente, lei non mi è simpatico perché vorrei un presidente meno "parroco" e più "esecutivo". Vorrei un presidente, titolare di uno dei tre poteri costituzionali, che esercitasse tale potere in maniera nuova ed adatta alla tragica circostanza. Invece lei rivolge omelie che non consolano nessuno, che non aiutano nessuno. Gente senza lavoro, senza prospettiva deve udire o leggere le massime da biscotto della fortuna pronunciate da uno che percepisce un appannaggio molto alto e che non fa neppure il gesto di mettersi pure lui in cassa integrazione dal punto di vista economico. Così per solidarietà e per dare l'esempio anche al governo ed ai mille parlamentari. Le parla. parla.parla, ma la sola immagine che viene alla mente di un patriota qual io mi considero è quella di un presidente che va in una scuola a stringere la mano ai bimbetti cinesi per solidarietà agli attacchi di presunti "fascioleghisti" che invocavano la quarantena per i cinesi tornati a casa dal capodanno cinese. Quarantena che lei con il suo gesto sbeffeggiava ma che la comunità cinese in Italia, alla faccia sua e del governatore della Toscana, in gran parte si è autoimposta.
Ecco questa è l'icona in testa nella mia Hit Parade del presidente. Ma non si scoraggi,usando il suo potere come un capo di uno stato in guerra, ha modo di ribaltare il mio giudizio. Non ho molta fiducia che succeda , ma mi smentisca, anzi mi sputtani addirittura con colpi d'ala che passeranno alla storia !!!
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Rispondi