Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3946 Mi Piace
Contatta:

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da Alfa »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Ti sei mai chiesto tra qualche mese quando il Berluska non potrà più per esigenze di vecchiaia stare dietro alla baracca quello che potrebbe succedere? Gli elettori si, ed è per questo che si anticipano.
Non un solo pezzo da novanta, ma tanto raccagliame che farà combutta con Renzi e la Boschi. Ne uscirà un bel minestrone di erba selvatica. E te ti confondi ancora con forza italia........
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Belle domande......
Prova a chiedere a Sayonnnne....
Bye
PS.Ti anticipo la sua risposta?Sono gli elettori che sbagliano ,votando le persone e i partiti sbagliati!!!!
Praticamente una massa di idioti incompetenti ai quali andrebbe tolto il diritto di voto....(Di piu' a chi vota Salvini,anche pene corporali)
Vedi che è facile?
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

carletto3 ha scritto: 7 mag 2020, 11:16
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Belle domande......
Prova a chiedere a Sayonnnne....
Bye
PS.Ti anticipo la sua risposta?Sono gli elettori che sbagliano ,votando le persone e i partiti sbagliati!!!!
Praticamente una massa di idioti incompetenti ai quali andrebbe tolto il diritto di voto....(Di piu' a chi vota Salvini,anche pene corporali)
Vedi che è facile?
Beh, grazie!...Facile per te...ma per uno di mente non eccelsa, mica tanto...
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5848
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da nerorosso »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Sabino, la clausura è finita. Anzichè sti brutti pensieri su un partito zombie, fatti di prima mattina una bella passeggiata sulla spiaggia, tu che hai la fortuna di alzarti all'alba e di abitare in Calabria….
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

nerorosso ha scritto: 7 mag 2020, 13:41
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Sabino, la clausura è finita. Anzichè sti brutti pensieri su un partito zombie, fatti di prima mattina una bella passeggiata sulla spiaggia, tu che hai la fortuna di alzarti all'alba e di abitare in Calabria….
Nato in Calabria, amico. Ora, da 50 anni, espatriato a Padova, ma sempre calabrese! E comunque i miei non sono brutti pensieri. Sono rincrescimenti di chi considera le cose finite così male, quando avrebbero potuto riuscire meglio, per tutti intendo. Vivere questa Italia, governata da questi insulsi, non è vivere da cittadino dignitoso e soddisfatto. E poi, dopo il primo mattino, le idee migliorano...
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5848
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da nerorosso »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 14:00
nerorosso ha scritto: 7 mag 2020, 13:41
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Sabino, la clausura è finita. Anzichè sti brutti pensieri su un partito zombie, fatti di prima mattina una bella passeggiata sulla spiaggia, tu che hai la fortuna di alzarti all'alba e di abitare in Calabria….
Nato in Calabria, amico. Ora, da 50 anni, espatriato a Padova, ma sempre calabrese! E comunque i miei non sono brutti pensieri. Sono rincrescimenti di chi considera le cose finite così male, quando avrebbero potuto riuscire meglio, per tutti intendo. Vivere questa Italia, governata da questi insulsi, non è vivere da cittadino dignitoso e soddisfatto. E poi, dopo il primo mattino, le idee migliorano...
Ma tu pensi seriamente che un governo "come piacerebbe a te", magari con FI in posizione preponderante, avrebbe fatto qualcosa di diverso?

Io ne dubito…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

nerorosso ha scritto: 7 mag 2020, 14:19
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 14:00
nerorosso ha scritto: 7 mag 2020, 13:41
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Sabino, la clausura è finita. Anzichè sti brutti pensieri su un partito zombie, fatti di prima mattina una bella passeggiata sulla spiaggia, tu che hai la fortuna di alzarti all'alba e di abitare in Calabria….
Nato in Calabria, amico. Ora, da 50 anni, espatriato a Padova, ma sempre calabrese! E comunque i miei non sono brutti pensieri. Sono rincrescimenti di chi considera le cose finite così male, quando avrebbero potuto riuscire meglio, per tutti intendo. Vivere questa Italia, governata da questi insulsi, non è vivere da cittadino dignitoso e soddisfatto. E poi, dopo il primo mattino, le idee migliorano...
Ma tu pensi seriamente che un governo "come piacerebbe a te", magari con FI in posizione preponderante, avrebbe fatto qualcosa di diverso?

Io ne dubito…
Io ne sono certissimo. Pur non essendo più un berlusconiano, non posso non far notare che il mio ex leader è un grandissimo imprenditore, e certe emergenze vanno affrontate e risolte con spirito e inventiva tipici di chi ha da mandare avanti una azienda. La Lega ha ottimi uomini, amministratori abili, e FdI ha quella carica di orgoglio nazionale che, in certi frangenti, fa bene. Insomma non solo Berlusconi o FI ma l' Allenza, avrebbe fatto molto meglio, senza dirti facilmente che peggio di così...
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6105
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3641 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da Valerio »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Siamo in tanti ad aver votato per la coalizione tra AN (io), FI, Lega Nord e UDC.

Appena al potere sono partiti i tradimenti. Alla coalizione, ma in fin dei conti agli elettori. Che sia questa la risposta ai tuoi perché?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 799
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 434 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da giaguaro »

sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Anche a me capita di non riuscire a prendere sonno, e in altri casi di svegliarmi presto e rimanere sveglio a pensare sulle difficoltà della vita. Come è capitato a te, in quelle riflessioni, anch'io, talvolta, mi sono posto la domanda di quale potesse essere il motivo per cui l'elettorato sia così poco affidabile. Oggi, dopo tanto tempo, credo di averne capito la ragione: i propri personali interessi!
Quando si votava DC, lo si faceva per cercare di ottenere un posto di lavoro per sé o per i propri parenti. Di rimando il PCI combatteva strenue battaglie per riuscire a piazzare un numero maggiore dei suoi protetti elettori in tutti i concorsi pubblici o privati che si susseguivano nel tempo. Anche i partiti minori combattevano grandi battaglie per cercare di non perdere i piccoli spazi che erano riusciti a crearsi.
Quando sono caduti questi antichi partiti, la maggioranza dei cittadini italiani ha dato il voto a Berlusconi, perché ormai si era rotto così tanto che voleva cambiare la situazione, dando il voto al nuovo venuto. Logicamente la cosa non è piaciuta ai vecchi schieramenti, rimasti con la medesima base elettorale nonostante il cambio del nome. Forti anche di un apparato burocratico spesso proveniente dai suddetti concorsi si sono opposti e hanno combattuto fino allo sfinimento per mettere nel sacco Berlusconi.
A un certo punto, un attore di teatro abbastanza intelligente, ha capito che, se prometteva a tutti gli scansafatiche d'Italia, un reddito di cittadinanza a gratis avrebbe potuto conquistare il potere, ci ha tentato ed è stato premiato, anche in modo consistente.
Però, come al solito, una parte del popolo italiano, soprattutto quella più consona a credere che per ottenere un reddito bisogna anche impegnarsi per produrre le risorse necessarie, ha perso la pazienza.
Alla fine, guardandosi intorno, numerosi elettori hanno capito che, a questo punto, è necessario cambiare cavallo; e anziché continuare a votare Berlusconi, visto l'impegno che dimostravano di voler dedicare i giovani Salvini e Meloni al miglioramento della situazione politica ed economica della loro cara Patria, hanno pensato di premiare i due nuovi combattenti. Però i furbi hanno messo i bastoni fra le ruote e sono riusciti a rinviare le elezioni fino allo sfinimento.
Personalmente non sono in grado di poter stabilire se i nuovi arrivati (Salvini e Meloni) hanno fatto bene o male. Una cosa è certa, che, se i capi dei partiti del Centro Destra continueranno a combattersi fra di loro e non cercheranno di fare un accordo serio per dare un po' di speranza allo schieramento dell'elettorato che lavora e che produce, potrebbe spuntare e farsi largo qualche altra stella capace di illuminare di nuove speranza i poveri cittadini ormai delusi.

Beer
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da carletto3 »

giaguaro ha scritto: 7 mag 2020, 19:46
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Anche a me capita di non riuscire a prendere sonno, e in altri casi di svegliarmi presto e rimanere sveglio a pensare sulle difficoltà della vita. Come è capitato a te, in quelle riflessioni, anch'io, talvolta, mi sono posto la domanda di quale potesse essere il motivo per cui l'elettorato sia così poco affidabile. Oggi, dopo tanto tempo, credo di averne capito la ragione: i propri personali interessi!
Quando si votava DC, lo si faceva per cercare di ottenere un posto di lavoro per sé o per i propri parenti. Di rimando il PCI combatteva strenue battaglie per riuscire a piazzare un numero maggiore dei suoi protetti elettori in tutti i concorsi pubblici o privati che si susseguivano nel tempo. Anche i partiti minori combattevano grandi battaglie per cercare di non perdere i piccoli spazi che erano riusciti a crearsi.
Quando sono caduti questi antichi partiti, la maggioranza dei cittadini italiani ha dato il voto a Berlusconi, perché ormai si era rotto così tanto che voleva cambiare la situazione, dando il voto al nuovo venuto. Logicamente la cosa non è piaciuta ai vecchi schieramenti, rimasti con la medesima base elettorale nonostante il cambio del nome. Forti anche di un apparato burocratico spesso proveniente dai suddetti concorsi si sono opposti e hanno combattuto fino allo sfinimento per mettere nel sacco Berlusconi.
A un certo punto, un attore di teatro abbastanza intelligente, ha capito che, se prometteva a tutti gli scansafatiche d'Italia, un reddito di cittadinanza a gratis avrebbe potuto conquistare il potere, ci ha tentato ed è stato premiato, anche in modo consistente.
Però, come al solito, una parte del popolo italiano, soprattutto quella più consona a credere che per ottenere un reddito bisogna anche impegnarsi per produrre le risorse necessarie, ha perso la pazienza.
Alla fine, guardandosi intorno, numerosi elettori hanno capito che, a questo punto, è necessario cambiare cavallo; e anziché continuare a votare Berlusconi, visto l'impegno che dimostravano di voler dedicare i giovani Salvini e Meloni al miglioramento della situazione politica ed economica della loro cara Patria, hanno pensato di premiare i due nuovi combattenti. Però i furbi hanno messo i bastoni fra le ruote e sono riusciti a rinviare le elezioni fino allo sfinimento.
Personalmente non sono in grado di poter stabilire se i nuovi arrivati (Salvini e Meloni) hanno fatto bene o male. Una cosa è certa, che, se i capi dei partiti del Centro Destra continueranno a combattersi fra di loro e non cercheranno di fare un accordo serio per dare un po' di speranza allo schieramento dell'elettorato che lavora e che produce, potrebbe spuntare e farsi largo qualche altra stella capace di illuminare di nuove speranza i poveri cittadini ormai delusi.

Beer
Condividendo praticamente un po' tutto cio' che scrivi ,l'auspico che mi verrebbe da fare è :ma Berlusconi l'avra' capito o no che è l'ora di concordare prima con gli altri due le sue uscite...per lo piu' strampalate ?
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 799
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 434 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Io, nel suo stesso intresse, spero proprio di si'!
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6594
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6608 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2330 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da serge »

giaguaro ha scritto: 7 mag 2020, 19:46
sabinosarno1 ha scritto: 7 mag 2020, 5:20 Mi dico, quando non ho altro cui pensare, di mattino presto, troppo, mi dico da ex forzista, per nulla antiforzista, da ex berlusconiano, mai contro Berlusconi, ma FI al 5,3...perché?
Il 5,3 è il quinto dei voti della Lega, un quarto dei voti di FdI.
Qualcuno, in FI, magari di nascosto, si chiede mai perché?!
Qualcuno, in FI, si domanda se va proprio tutto bene in questa linea "francescana" seguita da FI, se la conduzione è quella la più adeguata, se non ci sia qualcosa da assestare, rivedere?!
No, mi chiedo, perché è di primo mattino, e mi dispiace...
Anche a me capita di non riuscire a prendere sonno, e in altri casi di svegliarmi presto e rimanere sveglio a pensare sulle difficoltà della vita. Come è capitato a te, in quelle riflessioni, anch'io, talvolta, mi sono posto la domanda di quale potesse essere il motivo per cui l'elettorato sia così poco affidabile. Oggi, dopo tanto tempo, credo di averne capito la ragione: i propri personali interessi!
Quando si votava DC, lo si faceva per cercare di ottenere un posto di lavoro per sé o per i propri parenti. Di rimando il PCI combatteva strenue battaglie per riuscire a piazzare un numero maggiore dei suoi protetti elettori in tutti i concorsi pubblici o privati che si susseguivano nel tempo. Anche i partiti minori combattevano grandi battaglie per cercare di non perdere i piccoli spazi che erano riusciti a crearsi.
Quando sono caduti questi antichi partiti, la maggioranza dei cittadini italiani ha dato il voto a Berlusconi, perché ormai si era rotto così tanto che voleva cambiare la situazione, dando il voto al nuovo venuto. Logicamente la cosa non è piaciuta ai vecchi schieramenti, rimasti con la medesima base elettorale nonostante il cambio del nome. Forti anche di un apparato burocratico spesso proveniente dai suddetti concorsi si sono opposti e hanno combattuto fino allo sfinimento per mettere nel sacco Berlusconi.
A un certo punto, un attore di teatro abbastanza intelligente, ha capito che, se prometteva a tutti gli scansafatiche d'Italia, un reddito di cittadinanza a gratis avrebbe potuto conquistare il potere, ci ha tentato ed è stato premiato, anche in modo consistente.
Però, come al solito, una parte del popolo italiano, soprattutto quella più consona a credere che per ottenere un reddito bisogna anche impegnarsi per produrre le risorse necessarie, ha perso la pazienza.
Alla fine, guardandosi intorno, numerosi elettori hanno capito che, a questo punto, è necessario cambiare cavallo; e anziché continuare a votare Berlusconi, visto l'impegno che dimostravano di voler dedicare i giovani Salvini e Meloni al miglioramento della situazione politica ed economica della loro cara Patria, hanno pensato di premiare i due nuovi combattenti. Però i furbi hanno messo i bastoni fra le ruote e sono riusciti a rinviare le elezioni fino allo sfinimento.
Personalmente non sono in grado di poter stabilire se i nuovi arrivati (Salvini e Meloni) hanno fatto bene o male. Una cosa è certa, che, se i capi dei partiti del Centro Destra continueranno a combattersi fra di loro e non cercheranno di fare un accordo serio per dare un po' di speranza allo schieramento dell'elettorato che lavora e che produce, potrebbe spuntare e farsi largo qualche altra stella capace di illuminare di nuove speranza i poveri cittadini ormai delusi.

Beer
Dal mio punto di vista,analisi perfetta. Complimenti.
ciao
Bye
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 799
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 934 Mi Piace
Ha Ricevuto: 434 Mi Piace

Re: Forse, a volte, l' insonnia intristisce, politicamente...

Messaggio da leggere da giaguaro »

Tante grazie per il tuo apprezzamento, caro Serge.
Tante grazie anche a Carletto.
Bun fine settimana a tutti.
Bye
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Rispondi