nascita di una protesta

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

ho ricevuto questo messaggio , ho aderito perche mi arriva da amici ,ma non credo che possa avere successo , non ho visto granchè sui media per pubblicizzare l'iniziativa come quando si viene invitati a mettere bandiere o cantare bellaciao
Eppoi questa protesta sarebbe verificata proprio da coloro che hanno interesse proprio a essere presenti nel tuo privato ,almeno di quel poco rimasto , quindi non ammetterebbero mai che c'è scontento generale
Se non condividi l'idea dell'app relativa al tracciamento per il covid, ADERISCI ANCHE TU AL SILENZIO TOTALE, spegnendo ogni apparecchio di trasmissione e soprattutto lo smartphone.
Questo per dimostrare che, fino a prova contraria, l'utilizzo di questi strumenti è lasciato al nostro unico arbitrio e che nessuno può renderlo obbligatorio in
nessun modo.

Il geolocalizzatore si può o non si può attivare e sta a noi decidere come e quando utilizzarlo.

SABATO 25 APRILE 2020, dalle 12.00 alle 13.00, SILENZIO TOTALE.
SPARIRE DAI RADAR!

Certamente i vari server registreranno il fenomeno e speriamo che serva a far capire che non vogliamo che la nostra vita sia soggetta a possibili controlli indesiderati.

Se sei d'accordo cerca di coinvolgere quanta più gente possibile.

Ricordati che anche da spenti i dispositivi sono sempre localizzabili, ragion per cui gli smartphone di ultime generazioni hanno la batteria fissa e non rimovibile come quelli vecchi.
Un sistema semplice per renderli invisibili, è quello di incartarli con della pellicola di alluminio, tipo Cuki per intenderci.
L'alluminio crea un'ottima schermatura rendendolo invisibile anche se è acceso.
Prova a farlo e poi fatti telefonare da qualcuno, vedrai che non c'è segnale.
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da carletto3 »

Gasiot ha scritto: 25 apr 2020, 10:15 ho ricevuto questo messaggio , ho aderito perche mi arriva da amici ,ma non credo che possa avere successo , non ho visto granchè sui media per pubblicizzare l'iniziativa come quando si viene invitati a mettere bandiere o cantare bellaciao
Eppoi questa protesta sarebbe verificata proprio da coloro che hanno interesse proprio a essere presenti nel tuo privato ,almeno di quel poco rimasto , quindi non ammetterebbero mai che c'è scontento generale
Se non condividi l'idea dell'app relativa al tracciamento per il covid, ADERISCI ANCHE TU AL SILENZIO TOTALE, spegnendo ogni apparecchio di trasmissione e soprattutto lo smartphone.
Questo per dimostrare che, fino a prova contraria, l'utilizzo di questi strumenti è lasciato al nostro unico arbitrio e che nessuno può renderlo obbligatorio in
nessun modo.

Il geolocalizzatore si può o non si può attivare e sta a noi decidere come e quando utilizzarlo.

SABATO 25 APRILE 2020, dalle 12.00 alle 13.00, SILENZIO TOTALE.
SPARIRE DAI RADAR!

Certamente i vari server registreranno il fenomeno e speriamo che serva a far capire che non vogliamo che la nostra vita sia soggetta a possibili controlli indesiderati.

Se sei d'accordo cerca di coinvolgere quanta più gente possibile.

Ricordati che anche da spenti i dispositivi sono sempre localizzabili, ragion per cui gli smartphone di ultime generazioni hanno la batteria fissa e non rimovibile come quelli vecchi.
Un sistema semplice per renderli invisibili, è quello di incartarli con della pellicola di alluminio, tipo Cuki per intenderci.
L'alluminio crea un'ottima schermatura rendendolo invisibile anche se è acceso.
Prova a farlo e poi fatti telefonare da qualcuno, vedrai che non c'è segnale.
C'è un sistema piu' semplice e radicale:quando esci lo lasci a casa,come faccio io....non lo usi per nessuna ordinazione o acquisto.Basta questo per fare impazzire chi avesse intenzione di tracciarti.Oppure portarlop dietro avvolto in carta stagnola ....ma risulta scomodo e inutile.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2265
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3459 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1444 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Personalmente penso che OGGi si debba fare qualsiasi cosa, anche ciò che appare inutile, ( di pacifico) per manifestare contro questa ignobile dittatura sempre più incessante. In ogni caso, si sta già muovendo qualcosa di concreto. Ci sono avvocati seri e coraggiosi, che stanno operando in tal senso. Sono convinto che questi spregevoli individui che oggi stanno cercando di sottrarci libertà fisica e di pensiero, verranno presto denunciati. E il loro progetto meschino, morirà sul nascere. Penso che riavremo presto la nostra libertà; potrà accadere questo, SE, tutti noi ( cittadini di destra, sinistra, di centro) iniziamo a documentarci, informarci e non rimaniamo passivi a queste nefandezze.
Incollo un video molto interessante.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6207
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3705 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2850 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Valerio »

Proprio non vi copio (linguaggio da radioamatore) :mrgreen:

SPEGNETELO
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da carletto3 »

Valerio ha scritto: 25 apr 2020, 11:26 Proprio non vi copio (linguaggio da radioamatore) :mrgreen:

SPEGNETELO
Non fai nulla...ri9mani sempre tracciabile perche' la batteria alimenta le funzioni essenziali come ad esempio orologio e calendario e microchip....credi di essere scollegato ma sei sempre tracciabile.
PS:Almeno credo
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6207
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3705 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2850 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Valerio »

carletto3 ha scritto: 25 apr 2020, 11:53
Valerio ha scritto: 25 apr 2020, 11:26 Proprio non vi copio (linguaggio da radioamatore) :mrgreen:

SPEGNETELO
Non fai nulla...ri9mani sempre tracciabile perche' la batteria alimenta le funzioni essenziali come ad esempio orologio e calendario e microchip....credi di essere scollegato ma sei sempre tracciabile.
PS:Almeno credo
Si, gli 007 possono rintracciare e localizzare un certo telefono, ma l'APP non funziona. Quindi non c'è l'automatismo. Nessuno si mette a cercare uno per uno tutti i telefoni degli italiani!
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8337
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4377 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2703 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da heyoka »

Io ho aderito a questa forma di protesta.
Purtroppo non ho fatto in tempo a pubblicizzarla ai miei contatti che ero in hiro in bici ed jo guardato i messaggi appena prima di mezzogiorno.
SPERO che questa protesta si possa riorganizzare magari per tempo e con più pubblicità.
Io farei una nota anche ai media nazionalie locali facendo presente che qualora NON dessero notizia PER TEMPO, i prossimi ad essere SPENTI potrebbero essere anche loro e i loro sponsor.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4734 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Sayon »

heyoka ha scritto: 25 apr 2020, 14:50 Io ho aderito a questa forma di protesta.
Purtroppo non ho fatto in tempo a pubblicizzarla ai miei contatti che ero in hiro in bici ed jo guardato i messaggi appena prima di mezzogiorno.
SPERO che questa protesta si possa riorganizzare magari per tempo e con più pubblicità.
Io farei una nota anche ai media nazionalie locali facendo presente che qualora NON dessero notizia PER TEMPO, i prossimi ad essere SPENTI potrebbero essere anche loro e i loro sponsor.
FATE RIDERE! In pratica il consiglio e' di mettere la testa sotto terra? ma quante c,,zate, dite. Che dirste se al governo ci fosse la Lega, e gki odiati sinistri facessero come voi? SIATE MATURI, scrivete sul Forum , siete d intellgenza media alta, nonlasciatevi rincoglionire dall' invidia e la faziosita'. Ilcervello ce l' avete? USATELO. Se qualcosa non vi sembra giusta, non fatela e prendetevene la responsabilita' Ma cosi e' da SCEMI! Sorry , ma consolatevi sapendo che io farei lo stesso con chiunque (rossom verde o giallo) proponga di diventare uno...struzzo!
Avatar utente
giaguaro
Connesso: No
Messaggi: 805
Iscritto il: 9 giu 2019, 10:49
Ha Assegnato: 939 Mi Piace
Ha Ricevuto: 437 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da giaguaro »

Il maggiore disagio sull'applicazione in questione ritengo che ce l'abbiano le persone che non usano e che non sanno usare lo smartphone. Conosco diverse persone che circolano ancora con i vecchi telefonini, con i quali, al massimo, possono telefonare o inviare qualche messaggino. Che possano essere tracciati da qualcuno ritengo che non gliene possa fregare di meno; ma se li dovessero costringere ad acquistare uno smartphone e ad usarlo normalmente, con l'obbligo di scaricare l'applicazione, data la loro incompetenza, finirebbero per trovarsi costretti a rimanere chiusi in casa come condannati al carcere duro. Spero per loro che il potere politico e burocratico non costringa quella povera gente a vivere da segregati n casa per la difficoltà di poter essere rintracciati a piacimento.
Non posso insegnare niente a nessuno, posso solo cercare di farli riflettere - SOCRATE
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 26 apr 2020, 19:35
heyoka ha scritto: 25 apr 2020, 14:50 Io ho aderito a questa forma di protesta.
Purtroppo non ho fatto in tempo a pubblicizzarla ai miei contatti che ero in hiro in bici ed jo guardato i messaggi appena prima di mezzogiorno.
SPERO che questa protesta si possa riorganizzare magari per tempo e con più pubblicità.
Io farei una nota anche ai media nazionalie locali facendo presente che qualora NON dessero notizia PER TEMPO, i prossimi ad essere SPENTI potrebbero essere anche loro e i loro sponsor.
FATE RIDERE! In pratica il consiglio e' di mettere la testa sotto terra? ma quante c,,zate, dite. Che dirste se al governo ci fosse la Lega, e gki odiati sinistri facessero come voi? SIATE MATURI, scrivete sul Forum , siete d intellgenza media alta, nonlasciatevi rincoglionire dall' invidia e la faziosita'. Ilcervello ce l' avete? USATELO. Se qualcosa non vi sembra giusta, non fatela e prendetevene la responsabilita' Ma cosi e' da SCEMI! Sorry , ma consolatevi sapendo che io farei lo stesso con chiunque (rossom verde o giallo) proponga di diventare uno...struzzo!
Maremma superdiavola.....Sayonne.........
hanno fatto carta straccia di Costituzione ,di buonsenso e di nozioni ....adesso vorresti che mi mettessi zitto anche se intendono ridurmi a livello di un animale domestico?Mi metti a livello di un cane?Braccialetto elettronico e chip sotto la pelle saranno i prossimi provvedimenti?
Perche' mai non affidarsi invece ad una buona campagna informativa seria di buonsenso diretta ai cittadini e fidando sulla paura del virus e senso di civilta' e maturita'?Ma che siamo tutti incoscienti e bambini?
Qua siamo tutti agli arresti domiciliari e controllati e multati se esci ....e intanto ergastolani pluriomicidi escono dal carcere duro.Invidia e faziosita'?Ma ti rendi conto di cosa scrivi a volte?Qua tutti dicono tutto e il contrario di tutto....io stesso che seguo l'evolversi della vicenda non mi ci raccapezzo piu' e penso di essere ad un livello cognitivo superiore alla media di un Italiota medio.....c'è solo confusione dappertutto....e la gente è stufa della confusione comunicativa.
Un classico di perfetta idiozia italiana.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5850
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3553 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da nerorosso »

Io continuo a citare la mia personale esperienza.
Ho lavorato e sono stato a contatto con colleghi magazzinieri e camionisti.
Sto kakkio di virus pare non averlo incontrato nessuno. In casa abbiamo avuto un caso di brutta influenza, con febbre a 39 , che imputiamo al suddetto virus, che pare essere un pò più pesante di una normale influenza.
Però nessuno di noi è stato contagiato, e se lo siamo stati, siamo tutti asintomatici.

La protesta?
La protesta a mio parere consiste in "tutti in giro!".
Si è capito a questo punto che il virus è stato un alibi per sdoganare tecniche di controllo delle popolazioni.
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8337
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4377 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2703 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da heyoka »

nerorosso ha scritto: 26 apr 2020, 23:28 Io continuo a citare la mia personale esperienza.
Ho lavorato e sono stato a contatto con colleghi magazzinieri e camionisti.
Sto kakkio di virus pare non averlo incontrato nessuno. In casa abbiamo avuto un caso di brutta influenza, con febbre a 39 , che imputiamo al suddetto virus, che pare essere un pò più pesante di una normale influenza.
Però nessuno di noi è stato contagiato, e se lo siamo stati, siamo tutti asintomatici.

La protesta?
La protesta a mio parere consiste in "tutti in giro!".
Si è capito a questo punto che il virus è stato un alibi per sdoganare tecniche di controllo delle popolazioni.
👍👍👍
Bisogna essere dei TROTONI per non avere come minimo il sospetto che il virus sia stata una colossale montatura.
E il motivo che proponi mi sembra di gran lunga il più verosimile.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5850
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3553 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 26 apr 2020, 23:54
nerorosso ha scritto: 26 apr 2020, 23:28 Io continuo a citare la mia personale esperienza.
Ho lavorato e sono stato a contatto con colleghi magazzinieri e camionisti.
Sto kakkio di virus pare non averlo incontrato nessuno. In casa abbiamo avuto un caso di brutta influenza, con febbre a 39 , che imputiamo al suddetto virus, che pare essere un pò più pesante di una normale influenza.
Però nessuno di noi è stato contagiato, e se lo siamo stati, siamo tutti asintomatici.

La protesta?
La protesta a mio parere consiste in "tutti in giro!".
Si è capito a questo punto che il virus è stato un alibi per sdoganare tecniche di controllo delle popolazioni.
👍👍👍
Bisogna essere dei TROTONI per non avere come minimo il sospetto che il virus sia stata una colossale montatura.
E il motivo che proponi mi sembra di gran lunga il più verosimile.
Meno male che qualcuno mi capisce...
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4734 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 26 apr 2020, 20:00
Sayon ha scritto: 26 apr 2020, 19:35
heyoka ha scritto: 25 apr 2020, 14:50 Io ho aderito a questa forma di protesta.
Purtroppo non ho fatto in tempo a pubblicizzarla ai miei contatti che ero in hiro in bici ed jo guardato i messaggi appena prima di mezzogiorno.
SPERO che questa protesta si possa riorganizzare magari per tempo e con più pubblicità.
Io farei una nota anche ai media nazionalie locali facendo presente che qualora NON dessero notizia PER TEMPO, i prossimi ad essere SPENTI potrebbero essere anche loro e i loro sponsor.
FATE RIDERE! In pratica il consiglio e' di mettere la testa sotto terra? ma quante c,,zate, dite. Che dirste se al governo ci fosse la Lega, e gki odiati sinistri facessero come voi? SIATE MATURI, scrivete sul Forum , siete d intellgenza media alta, nonlasciatevi rincoglionire dall' invidia e la faziosita'. Ilcervello ce l' avete? USATELO. Se qualcosa non vi sembra giusta, non fatela e prendetevene la responsabilita' Ma cosi e' da SCEMI! Sorry , ma consolatevi sapendo che io farei lo stesso con chiunque (rossom verde o giallo) proponga di diventare uno...struzzo!
Maremma superdiavola.....Sayonne.........
hanno fatto carta straccia di Costituzione ,di buonsenso e di nozioni ....adesso vorresti che mi mettessi zitto anche se intendono ridurmi a livello di un animale domestico?Mi metti a livello di un cane?Braccialetto elettronico e chip sotto la pelle saranno i prossimi provvedimenti?
Perche' mai non affidarsi invece ad una buona campagna informativa seria di buonsenso diretta ai cittadini e fidando sulla paura del virus e senso di civilta' e maturita'?Ma che siamo tutti incoscienti e bambini?
Qua siamo tutti agli arresti domiciliari e controllati e multati se esci ....e intanto ergastolani pluriomicidi escono dal carcere duro.Invidia e faziosita'?Ma ti rendi conto di cosa scrivi a volte?Qua tutti dicono tutto e il contrario di tutto....io stesso che seguo l'evolversi della vicenda non mi ci raccapezzo piu' e penso di essere ad un livello cognitivo superiore alla media di un Italiota medio.....c'è solo confusione dappertutto....e la gente è stufa della confusione comunicativa.
Un classico di perfetta idiozia italiana.
SE VUOI vederti come uno schiavo, umiliato, offeso, arrestato etc, .... ci riuscirai benissimo. Se invece di vedi come una persona normale soggetto a un governo che deve prendere delle precauzioni, al massimo potrai dire che si potrebbe fare meglio. Anche negli USA, Cina ed altrove ci sono persone che si sentono come te,addirittura in America, pronti ad usare le armi contro il governo. Ma occorre essere intelligenti, e tu lo sei Carletto, e capire che : negli USA c'e un antico odio verso il governo federale. In S Dakota, W Virgiina, Tennessee ci sono PAZZI armati capaci di questo e che vedono Trump (che suggerisce cloroquina e disinfettanti invece che tamponi e quarantena) come un ...eroe. In Cina il governo non scherza: i dissidenti possono pagare con la vita la loro controrieta'. Ora pensare in Italia, un Paese che e' persino imitato al momento, come un caso patolico, dove i Carletti perdono la testa, e' una grande FESSERIA. Purtroppo siete ispirati da un vero Collione che avrebbe dovuto comportarsi da statista, e che invece continua sulla strada ormai scelta di fare la Iena.
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: nascita di una protesta

Messaggio da leggere da giampieros »

carletto3 ha scritto: 25 apr 2020, 11:53
Valerio ha scritto: 25 apr 2020, 11:26 Proprio non vi copio (linguaggio da radioamatore) :mrgreen:

SPEGNETELO
Non fai nulla...ri9mani sempre tracciabile perche' la batteria alimenta le funzioni essenziali come ad esempio orologio e calendario e microchip....credi di essere scollegato ma sei sempre tracciabile.
PS:Almeno credo
Credo anch'io che sia così. Non ne sono certo ma quasi. Qualche mese fa ho cambiato telefonino. Quello che ho adesso è il Samsung A40. Non si può togliere la batteria, il modo più semplice per disattivarlo.
Rispondi