Dopo aver letto tutti e tutto compresi quotidiani e..

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Dopo aver letto tutti e tutto compresi quotidiani e..

Messaggio da leggere da carletto3 »

ascoltato e visto persino le stupide oche giulive dei Talk tv e ascoltato pure quel pesce lesso della Palombelli per una giornata intera (sforzo obbligato da informazioniote acuta) sono arrivato ad una conclusione.
La sanita' italiana almeno in Lombardia,nel Veneto in Piemonte e in Emilia raggiunge e lo ha fatto, vette di qualita', eccellenza, di uno spirito di sacrificio e dedizione che mai rivedremo in qualsiasi occasione si ripresenti qua da noi in Italia.
I Morti tra i medici,gli infermieri e farmacisti raggiungono cifre da record,non uno di queste categorie si è tirato indietro o si è nascosto,anzi hanno fatto a gara dalle altre regioni italiane per assistere ed aiutare colleghi e malati,spesso senza dormire per 72 ore di fila ,con turni massacranti e sempre affiancati dalla morte in agguato.
Ho scritto questo,perche' se qualche giornalaio o magistratucolo d'assalto tentera' di infangare queste persone ,stando nelle loro stanze ben protetti e riposati o provera' a scalfire quella immagine sopra scritta sappia che almeno ai miei occhi sara' bollato per sempre come una iena,uno sciacallo una persona che non meritava di nascere.Persino i politici locali hanno fatto quello che potevano e ritenevano utile alla popolazione,spesso sbagliando ,esagerando ,o sminuendo...ma credo che l'abbiano fatto in buonafede e senza calcoli politici.Anche le polemiche sulle case di riposo tipo il Trivulzio sono polemiche sterili e faziose,in questo momento,nessuno poteva immaginare qualcosa di così venefico ....c'è stato caos e a volte trascuratezza e improvvisazione è vero,ma nessuno aveva mai affrontato una sfida così nuova,terribile e seria, e a volte non si puo' ragionare e meditare sul da farsi decidendo rapidamente sempre in modo giusto e corretto.Si fanno errori e a volte anche micidiali...ma non è questo il momento per indagini,aperture di fascicoli e pseudo inchiestucole varie di giornali d'accatto.
Per concludere questo mio sfogo,vorrei ringraziare e di cuore tutti coloro che operando nella sanita' hanno messo e mettono la loro vita a rischio autentico per salvare gli altri ...senza scopi nascosti o per ottenere qualcosa...ma facendo il loro dovere e anche molto,molto di piu'.
Onore a tutti loro !!!!!

PS:e questo è loro dovuto,senza se e senza ma......
Angry1
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Rispondi