A proposito di ESPERTI.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11618
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3684 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4716 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Sayon »

Gli esperti esistono in tutti i campi ed occorre rispettarli. Ognuno di voi e' un esperto in qualcosa, ad esempio nel proprio lavoro. Quindi il problema non sono gli "esperti", ma i falsi esperti che sono numerosissimi e molto loquci. Un esempio di categoria di "falsi esperti" sono i politici in cui io calcolo almeno il 70% di poco esperti nei loro settori. Altra categoria di falsi esperti sono i giornalisti, quasi tutti troppo giovani e al soldo di direttori politici. Nel campo della scienza, qualche falso esperto si trova nei dottori o scienziati che amano la pubblicita', la fama, il farsi vedere. Gli "show off' che fanno dichiarazioni alla stampa contro tendenza. Ma in genere nel mondo scientifico si e' molto prudenti. Alcuni di voi pero' fanno l' errore di CREDERE ai chiaccheroni contro-tendenza e NEGARE le verita' della scienza ufficiale, ma solo perche' questo vi fa comodo, non perche' sia vero.
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 6181
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3696 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2841 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Valerio »

porterrockwell ha scritto: 16 apr 2020, 14:52
giampieros ha scritto: 16 apr 2020, 14:46 [

Come vedi la scienza nonn ha dogmi come la religione. Gli esperti, più o meno scienziati, dicono cose diverse uno dall'altro. Facci caso. Quasi tutti
precisano più volte: è un virus non ancora conosciuto. Sappiamo ancora poco di lui. Possiamo solo fare delle ipotesi.
Domanda: ma chi ha avuto l'infezione da Covid19 ed è guarito, rimane immunizzato?
Risposta: Non lo sappiamo! Sappiamo però che tutti i virus respiratori conosciuti danno immunità.
Queste sono le risposte che dà la scienza. Non sono dogmi. Sono ipotesi.
Ottima risposta Giampieros. L'unica cosa che si vorrebbe è che, chi espone le ipotesi, lo facesse con minor sicumera. La gente le percepisce come verità di esperti cioè dogmi e non analizza criticamente. Quasi sempre beve tutto oppure si butta sulla negazione totale e sul terrapiattismo.
Il nostro sapere viene dalle Università, dalle ricerche e dalle sperimentazioni.

Purtuttavia, la certezza non ce l'ha nessuno. Esplodono in aria navette destinate ad andare in orbita, dal costo di miliardi di dollari, frutto del lavoro di veri scienziati.

La conoscenza ha un prezzo. Credevate che Dio scherzasse?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Holubice
Connesso: No

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Holubice »

leno ha scritto: 17 feb 2021, 6:08 A noi, un'amica bancaria ha detto che a loro, la truppa, viene imposto di spingere su determinati prodotti magari a rischio (spesso anche a loro insaputa !) ma che fanno gioco in alto loco .
Per le agenzie di rating e sin dal Lehmans affair non c'é davvero di cui fidarsi . Sono tutte agenzie private che non si sa bene a CHI rispondano .
......praticamente la mafia dei colletti bianchi .

Esatto...

La banca è una azienda in d'intermediazione creditizia: prendo i soldi in prestito da Toro Seduto (che ha molti risparmi) e gli do un interesse attivo di, poniamo, 5% annuo. Tu hai bisogno di avviare una impresa, ti concedo un prestito (con i soldi di Toro) e a te chiedo un interesse del 10% annuo. La differenza tra i due tassi ha sempre costituito il grosso degli utili degli istituti di credito. Ora che l'inflazione è pressoché zero, i margini di questo giochetto è ridotto ai minimi termini: ecco che per guadagnare (e pagare gli stipendi) le banche ti devono vendere dei prodotti 'particolari', ad alto rischio e, si presume, ad alte commissioni. I famosi titoli 'salsiccia', in cui dentro nessuno è più in grado di capire che ca$$o c'è, se non quando il vero emittente risulta insolvente.

Questo è uno degli effetti deleteri di un'inflazione negativa. Un'altra, è la tendenza dei risparmiatori a tenersi il denaro nel materasso, o sotto la mattonella: la banca ti da così poco, che tutto sommato non conviene correre il rischio di consegnargli dei soldi (visto mai che fallisce)...

Io consiglio sempre la beneficenza, oppure di andarci a |u//ane.


Immagine
Holubice
Connesso: No

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Holubice »

Vento ha scritto: 17 feb 2021, 11:01 ...
Non fare confusione. Non sono pregiudizialmente contro i vaccini e ne ho fatti vari, ma non quelli contro l'influenza, perché non mi convincono e non mi ammalo e non è malattia mortale e considerando che oltretutto vivo da solo in campagna. Se esce un nuovo aereo, come il 737 max, che ha strani incidenti, lo evito.
Sul Corsera, mi pare domenica scorsa, vi era una lunga disanima di vaccini Covid di Pfzier e Moderna, soprattutto circa il lavoro svolto da una ricercatrice ungherese che è la vera ideatrice del famoso meccanismo a mRNA. Anche io ho qualche ritrosia ad usare questo nuovo ritrovato, proprio perché è totalmente inedito. Ma, dalle informazioni che sono riuscito a trovare in giro (cercando le fonti più attendibili) sono arrivato alla conclusione che vale la pena vaccinarsi con le versioni fatte dagli Inglesi di Astra Zeneca o, meglio ancora, dai russi delle Sputnik V (studi indipendenti hanno sancito che lo Sputnik è più efficace di quello di Pfzier).

Ah, pare che stia uscendo anche il vaccino Cubano. Io metto sempre lo zucchero di canna nel caffè, per aiutare la rivoluzion... Chissà, faccio lo stesso anche qui...
Connesso
Avatar utente
Leno Lazzari
Connesso: Sì
Messaggi: 17863
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:36
Località: Fiano Romano (RM)
Ha Assegnato: 10505 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4273 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Leno Lazzari »

Holubice ha scritto: 17 feb 2021, 19:44
Vento ha scritto: 17 feb 2021, 11:01 ...
Non fare confusione. Non sono pregiudizialmente contro i vaccini e ne ho fatti vari, ma non quelli contro l'influenza, perché non mi convincono e non mi ammalo e non è malattia mortale e considerando che oltretutto vivo da solo in campagna. Se esce un nuovo aereo, come il 737 max, che ha strani incidenti, lo evito.
Sul Corsera, mi pare domenica scorsa, vi era una lunga disanima di vaccini Covid di Pfzier e Moderna, soprattutto circa il lavoro svolto da una ricercatrice ungherese che è la vera ideatrice del famoso meccanismo a mRNA. Anche io ho qualche ritrosia ad usare questo nuovo ritrovato, proprio perché è totalmente inedito. Ma, dalle informazioni che sono riuscito a trovare in giro (cercando le fonti più attendibili) sono arrivato alla conclusione che vale la pena vaccinarsi con le versioni fatte dagli Inglesi di Astra Zeneca o, meglio ancora, dai russi delle Sputnik V (studi indipendenti hanno sancito che lo Sputnik è più efficace di quello di Pfzier).

Ah, pare che stia uscendo anche il vaccino Cubano. Io metto sempre lo zucchero di canna nel caffè, per aiutare la rivoluzion... Chissà, faccio lo stesso anche qui...
Come ho appena scritto su un altro thread, mia nuora sta vaccianndo a tutta manetta e ovviamente usano iil Pfizer .
Dati interni, ufficiosi, parlano di non pochi effeti indesiderati che vanno dalla febbre al semplice mal di testa o banali dolori muscolari del braccio .

DI fatto, quando le sarà passata l'immunità (si, l'ha avuto anche lei) il Pfizer non lo farà .
La politica è l’arte d’impedire agli avversari di fare la loro

.........ma andare oltre no ?
Avatar utente
Valerio
Connesso: No
Messaggi: 6181
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3696 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2841 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Valerio »

Io il cubano non lo faccio, hai visto mai che divento comunista!?

Dovrei essere in fascia 3 mi pare, meglio aspettare l'italiano Reitera. LoveHeart
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2683
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1454 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Vento »

Holubice ha scritto: 17 feb 2021, 19:44
Vento ha scritto: 17 feb 2021, 11:01 ...
Non fare confusione. Non sono pregiudizialmente contro i vaccini e ne ho fatti vari, ma non quelli contro l'influenza, perché non mi convincono e non mi ammalo e non è malattia mortale e considerando che oltretutto vivo da solo in campagna. Se esce un nuovo aereo, come il 737 max, che ha strani incidenti, lo evito.
Sul Corsera, mi pare domenica scorsa, vi era una lunga disanima di vaccini Covid di Pfzier e Moderna, soprattutto circa il lavoro svolto da una ricercatrice ungherese che è la vera ideatrice del famoso meccanismo a mRNA. Anche io ho qualche ritrosia ad usare questo nuovo ritrovato, proprio perché è totalmente inedito. Ma, dalle informazioni che sono riuscito a trovare in giro (cercando le fonti più attendibili) sono arrivato alla conclusione che vale la pena vaccinarsi con le versioni fatte dagli Inglesi di Astra Zeneca o, meglio ancora, dai russi delle Sputnik V (studi indipendenti hanno sancito che lo Sputnik è più efficace di quello di Pfzier).

Ah, pare che stia uscendo anche il vaccino Cubano. Io metto sempre lo zucchero di canna nel caffè, per aiutare la rivoluzion... Chissà, faccio lo stesso anche qui...
Ho visto una breve intervista alla non più giovanissima ricercatrice, nella sua modesta stanzuccia, ancora stordita per l'essere stata improvvisamente catapultata alla ribalta. La genetica e la bioingegneria si sa aprono infinite possibilità manipolatorie, ma richiedono tempo e cautela, mentre i big pharma hanno fretta e sarà difficile frenarli, affinché rispettino tutte le cautele previste.
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Avatar utente
albatros
Connesso: No
Messaggi: 1369
Iscritto il: 25 ott 2020, 19:37
Località: Roma
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 941 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da albatros »

Valerio ha scritto: 17 feb 2021, 21:11 Io il cubano non lo faccio, hai visto mai che divento comunista!?

Dovrei essere in fascia 3 mi pare, meglio aspettare l'italiano Reitera. LoveHeart
Ma pure Reitera, chiamandosi così, va REITERATO? Comunque..."Vai a fare il vaccino? VACCI, NO?"
Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
Holubice
Connesso: No

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Holubice »

Valerio ha scritto: 17 feb 2021, 21:11 Io il cubano non lo faccio, hai visto mai che divento comunista!?
Dovrei essere in fascia 3 mi pare, meglio aspettare l'italiano Reitera. LoveHeart
Tu e Toro Seduto, appartenendo al ventre grasso del Parastato, dovete essere comunisti. O, quanto meno, del Partito Depressivo. Altrimenti, come dire, siete dei rinnegati. Capisco il medico libero professionista,con annesso studio, che le fatture le fa solo quando va dalla maga, come il piccolo o grande imprenditore, ma voi due che c'azzeccate con la Fasciosfera...? Immagine

Più che due rinnegati, siete due confusi...

Immagine



P.S.
Oh, non mi pigliare d'acido pure te... Io scherzo...!
Holubice
Connesso: No

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Holubice »

Vento ha scritto: 17 feb 2021, 21:24
Ho visto una breve intervista alla non più giovanissima ricercatrice, nella sua modesta stanzuccia, ancora stordita per l'essere stata improvvisamente catapultata alla ribalta. La genetica e la bioingegneria si sa aprono infinite possibilità manipolatorie, ma richiedono tempo e cautela, mentre i big pharma hanno fretta e sarà difficile frenarli, affinché rispettino tutte le cautele previste.
Ben inteso,
Se il metodo della signora K.K. si rivelerà con il tempo davvero sicuro, questa donna meriterebbe lo stesso piedistallo su cui (giustamente) è stato messo Pasteur per i suoi primi vaccini: sarebbe possibile 'programmare' in pochi mesi delle risposte immunitari a qualsiasi nuova minaccia virale, semplicemente individuando un pezzetto del virus su cui concentrarci, e che l'mRNA userebbe per produrre anticorpi attraverso le nostre stesse cellule. Sì, la signora è rimasta stordita, dopo essere stata a lungo ignorata...



Katalin Karikó, la scienziata dietro al vaccino anti Covid-19

Immagine

"... L’mRNA, o RNA messaggero, è la molecola che codifica le informazioni genetiche contenute nel DNA e le trasporta alle fabbriche di produzione di proteine ​​della cellula. A differenza dei vaccini tradizionali, che utilizzano una versione indebolita del virus, quelli prodotti da Pfizer-BioNTech e Moderna contro il SARS-CoV-2 contengono frammenti di mRNA che inducono le cellule a produrre antigeni, ovvero proteine riconosciute come estranee e quindi in grado di attivare il sistema immunitario.
Grazie a questa tecnica, innovativa e per certi versi rivoluzionaria, è possibile abbattere i costi di produzione e distribuire grandi quantità di vaccini in tempi rapidi.
Dietro alla sua realizzazione c’è il lavoro di una vita della biochimica ungherese Katalin Karikó. Oggi vicepresidente senior di BioNTech, studia da decenni le applicazioni terapeutiche dell’mRNA, ma non ha avuto sempre vita facile.
La possibilità di una terapia genica basata sull’RNA messaggero è stata a lungo ignorata dalla comunità scientifica. La carriera di Karikó è stata segnata da numerose battute d’arresto, ma lei non si è mai data per vinta e ha continuato a portare avanti le sue ricerche. Alla fine, l’ha avuta vinta..."
(CONTINUA NEL LINK)

Lo stesso Luis Pasteur, ai suoi tempi, subì molti attacchi, anche minacce fisiche, per i suoi 'avveniristici' esperimenti. Sembra ieri, e sembra che l'uomo rimanga sempre uguale a se stesso...

Immagine


"Va a fa' del bene, poi vedi come te ringraziano..."
(... diceva mia nonna...)


Immagine
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2683
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1122 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1454 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da Vento »

La genetica è un campo totalmente nuovo, dove la ricerca sta solo entrando, con teorie parziali, fantasiose e azzardate che avranno vita breve. Prima che si cominci a padroneggiare il nuovo campo della genetica, passerà del tempo e tanti, tanti disastri. Trial and error, non si scappa. Ora hanno bisogno di provare e quindi di cavie.
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3548 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da nerorosso »

Vento ha scritto: 18 feb 2021, 12:11 La genetica è un campo totalmente nuovo, dove la ricerca sta solo entrando, con teorie parziali, fantasiose e azzardate che avranno vita breve. Prima che si cominci a padroneggiare il nuovo campo della genetica, passerà del tempo e tanti, tanti disastri. Trial and error, non si scappa. Ora hanno bisogno di provare e quindi di cavie.

E con le attuali campagne vaccinali hanno un mondo intero di cavie umane a disposizione, hai voglia a sperimentare… Angry1

Siamo sicuri che siano umani, nel senso di appartenenti alla specie umana, coloro che hanno organizzato questo?
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da heyoka »

nerorosso ha scritto: 18 feb 2021, 12:36
Vento ha scritto: 18 feb 2021, 12:11 La genetica è un campo totalmente nuovo, dove la ricerca sta solo entrando, con teorie parziali, fantasiose e azzardate che avranno vita breve. Prima che si cominci a padroneggiare il nuovo campo della genetica, passerà del tempo e tanti, tanti disastri. Trial and error, non si scappa. Ora hanno bisogno di provare e quindi di cavie.

E con le attuali campagne vaccinali hanno un mondo intero di cavie umane a disposizione, hai voglia a sperimentare… Angry1

Siamo sicuri che siano umani, nel senso di appartenenti alla specie umana, coloro che hanno organizzato questo?
Magari possiamo discuterne meglio nel topic "Esperti e Deontologia".
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8334
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4371 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2701 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da heyoka »

Mi chiedevo, Nerorosso se non è il caso di raggruppare nel topic Esperti e Deontologia questa discussione.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5849
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3548 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2822 Mi Piace

Re: A proposito di ESPERTI.

Messaggio da leggere da nerorosso »

heyoka ha scritto: 18 feb 2021, 13:43 Mi chiedevo, Nerorosso se non è il caso di raggruppare nel topic Esperti e Deontologia questa discussione.
Mah… accorparlo a un altro topic direi di no, questo con le sue 6 pagine mi pare proprio avere vita propria.
Tuttalpiù lo sposterei in Scienza e tecnologia, perchè non mi pare nemmeno argomento "metafisico"…

Che ne pensi?
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Rispondi