Va bene, non preoccupatevi, vi dico io come finirà...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Va bene, non preoccupatevi, vi dico io come finirà...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Entro 15 gg., venti toh!, usciremo tutti... Non tutti insieme magari, secondo criteri di opportunità, ma usciremo tutti.
Ma è facile previsione, quindi certezza, la mia.
I Governanti la nostra vita sociale ed economica, si sono già resi conto del fatto che, se non riprendiamo la nostra vita "normale", finisce o a crisi di nervi collettiva, a subbugli prima e poi a rivoluzione, o a morire di fame!
Le attività devono riprendere, il lavoro deve riprendere, non potendosi rischiare il loro blocco definitivo, anche per non avere, noi, mezzi di sussistenza a lunga scadenza.. .
Non lo dicono ora, per non apparire incoscienti, ma lo faranno capire un po' alla volta, poi provvederanno, e giustamente!
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8178
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Va bene, non preoccupatevi, vi dico io come finirà...

Messaggio da leggere da heyoka »

sabinosarno1 ha scritto: 4 apr 2020, 8:41 Entro 15 gg., venti toh!, usciremo tutti... Non tutti insieme magari, secondo criteri di opportunità, ma usciremo tutti.
Ma è facile previsione, quindi certezza, la mia.
I Governanti la nostra vita sociale ed economica, si sono già resi conto del fatto che, se non riprendiamo la nostra vita "normale", finisce o a crisi di nervi collettiva, a subbugli prima e poi a rivoluzione, o a morire di fame!
Le attività devono riprendere, il lavoro deve riprendere, non potendosi rischiare il loro blocco definitivo, anche per non avere, noi, mezzi di sussistenza a lunga scadenza.. .
Non lo dicono ora, per non apparire incoscienti, ma lo faranno capire un po' alla volta, poi provvederanno, e giustamente!
Non è che nel frattempo, siamo rimasti senza pane da mettere sotto i denti dei nostri figli, per aver tentato INUTILMENTE quanto STUPIDAMENTE di allungare di qualche mese, una vita da MORTI ( perchè tale è la vita negli ospizi o nelle fredde case sentinellate da eserciti di badanti mercenarie), cui obblighiamo a trascinare i nostri anziani???
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi