Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2247
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3425 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1443 Mi Piace

Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Quando c'era Girolamo Sirchia come ministro della salute, la SARS , nel 2003( virus letale "Made in Cina") non ebbe il tempo di diffondersi in Italia . Soffocata sul nascere tempestivamente, grazie alla strategia impeccabile e alla competenza in materia.
Oggi, con gli economisti psicopatici globalisti, che sono subentrati da 10 anni a questa parte, ( da Monti in poi), ci siamo ritrovati con una sanità "povera"(a cui hanno chiuso i rubinetti) e gestita da figure a dir poco impreparate.

in questo articolo, una interessante intervista a Sirchia, che spiega gli errori commessi con il coronavirus e tutto quello che non va in Italia.
https://www.liberoquotidiano.it/news/it ... rrori.html
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Condivido l'ex ministro
Magari lo avessero consultato in tempo utile
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11469
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3595 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4657 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Sayon »

Gasiot ha scritto: 12 mar 2020, 17:13 Condivido l'ex ministro
Magari lo avessero consultato in tempo utile
Mi fa piacere che abbiate nominato Sirchia. il motivo che Sirchia ebbe successo come MINISTRO DELLA SALUTE ?
Laureato in medicina e chirurgia, con specializzazione (PhD) in medicina interna. Co-fondatore del Nord Italian Transplant, borsa di scambio multi-regionale di organi da trapianto. Professore universitario.

Adesso comparatelo a Fortuna, l' ex ragazzotto che d'esperienza ha solo quella (comune a tanti altri) di frequentare le anticamere dei partiti italiani ed essere amico di Bersani.

In conclusione: basta con tutti i dilettanti che vogliono fare i ministrii o persino i capi di governo, senza la minima preparazione culturale, accademica e professionale.
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5196
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1171 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2836 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da RedWine »

Sayon ha scritto: 12 mar 2020, 20:49
Gasiot ha scritto: 12 mar 2020, 17:13 Condivido l'ex ministro
Magari lo avessero consultato in tempo utile
Mi fa piacere che abbiate nominato Sirchia. il motivo che Sirchia ebbe successo come MINISTRO DELLA SALUTE ?
Laureato in medicina e chirurgia, con specializzazione (PhD) in medicina interna. Co-fondatore del Nord Italian Transplant, borsa di scambio multi-regionale di organi da trapianto. Professore universitario.

Adesso comparatelo a Fortuna, l' ex ragazzotto che d'esperienza ha solo quella (comune a tanti altri) di frequentare le anticamere dei partiti italiani ed essere amico di Bersani.

In conclusione: basta con tutti i dilettanti che vogliono fare i ministrii o persino i capi di governo, senza la minima preparazione culturale, accademica e professionale.
Michelangelo ho messo un link.
lo hai letto? come al solito no.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5196
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1171 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2836 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da RedWine »

Michelangelo ha scritto: 12 mar 2020, 15:14 Quando c'era Girolamo Sirchia come ministro della salute, la SARS , nel 2003( virus letale "Made in Cina") non ebbe il tempo di diffondersi in Italia . Soffocata sul nascere tempestivamente, grazie alla strategia impeccabile e alla competenza in materia.
Oggi, con gli economisti psicopatici globalisti, che sono subentrati da 10 anni a questa parte, ( da Monti in poi), ci siamo ritrovati con una sanità "povera"(a cui hanno chiuso i rubinetti) e gestita da figure a dir poco impreparate.

in questo articolo, una interessante intervista a Sirchia, che spiega gli errori commessi con il coronavirus e tutto quello che non va in Italia.
https://www.liberoquotidiano.it/news/it ... rrori.html
virus diverso.
piu mortale ma meno subdolo di questo, con i suoi lunghi tempi di incubazione senza sintomi, ma capacità infettive.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2247
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3425 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1443 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Michelangelo »

RedWine ha scritto: 12 mar 2020, 21:33 Michelangelo ho messo un link.
lo hai letto? come al solito no.
Hai trattato lo stesso argomento in altro topic ? ( non capisco il "come al solito"... )
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5196
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1171 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2836 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da RedWine »

Michelangelo ha scritto: 12 mar 2020, 21:51
RedWine ha scritto: 12 mar 2020, 21:33 Michelangelo ho messo un link.
lo hai letto? come al solito no.
Hai trattato lo stesso argomento in altro topic ? ( non capisco il "come al solito"... )
scusa, sbagliato vocale, volevo dire:
ha (tu hai messo) , non ho.
è riferito al fatto che sayon risponde senza leggere i link a cui fanno riferimento i post.

"Professore, fa il sovranista?
«Non è un discorso sovranista, ma di buon senso."
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2247
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3425 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1443 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Michelangelo »

RedWine ha scritto: 12 mar 2020, 23:01
Michelangelo ha scritto: 12 mar 2020, 21:51
RedWine ha scritto: 12 mar 2020, 21:33 Michelangelo ho messo un link.
lo hai letto? come al solito no.
Hai trattato lo stesso argomento in altro topic ? ( non capisco il "come al solito"... )
scusa, sbagliato vocale, volevo dire:
ha (tu hai messo) , non ho.
è riferito al fatto che sayon risponde senza leggere i link a cui fanno riferimento i post.

"Professore, fa il sovranista?
«Non è un discorso sovranista, ma di buon senso."
Ah ok Smiling
Sì infatti, nell'articolo ( link)Sirchia risponde con molta saggezza "patriottica".

Riguardo al post di Sayon , concordo perfettamente sul fatto che si debba affidare gli incarichi a persone rigorosamente preparate e di esperienza come nel caso dell'ottimo Sirchia e non ai pericolosissimi dilettanti allo sbaraglio, oltretutto presuntuosi ( M5S ) o a figure anti- italiane, venduti all'Europa ( PD ).
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6141
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3664 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2825 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Valerio »

Sayon ha scritto: 12 mar 2020, 20:49
Gasiot ha scritto: 12 mar 2020, 17:13 Condivido l'ex ministro
Magari lo avessero consultato in tempo utile
Mi fa piacere che abbiate nominato Sirchia. il motivo che Sirchia ebbe successo come MINISTRO DELLA SALUTE ?
Laureato in medicina e chirurgia, con specializzazione (PhD) in medicina interna. Co-fondatore del Nord Italian Transplant, borsa di scambio multi-regionale di organi da trapianto. Professore universitario.

Adesso comparatelo a Fortuna, l' ex ragazzotto che d'esperienza ha solo quella (comune a tanti altri) di frequentare le anticamere dei partiti italiani ed essere amico di Bersani.

In conclusione: basta con tutti i dilettanti che vogliono fare i ministrii o persino i capi di governo, senza la minima preparazione culturale, accademica e professionale.
Sirchia è stato ottimo Ministro della Sanità, non perché fosse un Medico, ma perché era anche un ottimo politico ed amministratore, cosa che dimostri tu stesso dicendo che fu "Co-fondatore del Nord Italian Transplant".

Attivarsi per la creazioni di grandi organismi internazionali è una competenza politica, non tecnica.

Chiaramente avere competenze tecniche non guasta nell'essere un ottimo politico. Almeno sa che quello che fa è giusto, senza aspettare che i "professori" si mettano d'accordo!

PS. Abbiamo avuto un'altro luminare medico come Ministro. E ha fatto schifo.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Pescetti&Scherzetti
Connesso: No
Messaggi: 322
Iscritto il: 27 feb 2020, 14:26
Ha Assegnato: 276 Mi Piace
Ha Ricevuto: 154 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Pescetti&Scherzetti »

Grazie per aver linkato l'articolo Bye
🦂🦠🦟🐛 PD Parassiti Domestici PD 🐛🦟🦠🦂
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2247
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3425 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1443 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Michelangelo »

RedWine ha scritto: 12 mar 2020, 21:41
Michelangelo ha scritto: 12 mar 2020, 15:14 Quando c'era Girolamo Sirchia come ministro della salute, la SARS , nel 2003( virus letale "Made in Cina") non ebbe il tempo di diffondersi in Italia . Soffocata sul nascere tempestivamente, grazie alla strategia impeccabile e alla competenza in materia.
Oggi, con gli economisti psicopatici globalisti, che sono subentrati da 10 anni a questa parte, ( da Monti in poi), ci siamo ritrovati con una sanità "povera"(a cui hanno chiuso i rubinetti) e gestita da figure a dir poco impreparate.

in questo articolo, una interessante intervista a Sirchia, che spiega gli errori commessi con il coronavirus e tutto quello che non va in Italia.
https://www.liberoquotidiano.it/news/it ... rrori.html
virus diverso.
piu mortale ma meno subdolo di questo, con i suoi lunghi tempi di incubazione senza sintomi, ma capacità infettive.
Come dici bene ,la Sars era un virus meno subdolo del corona,
ma questo disastro penso potesse essere evitato( se gestito da persone attente e preparate, come esempio sopracitato) e sia figlio della distrazione lobotimizzata dell'Italia e di tutte le nazioni Europee , perennemente col naso all'insù, ascoltando in religioso silenzio gli ordini di Satana ( Bruxelles ), rigorosamente riguardanti "i mercati"; non curanti di ciò che le accade a casa loro ( le questioni umane, nazionali).

Visto che non si possono né internare in manicomio( li hanno chiusi) e né arrestare/ spodestare coloro che gestiscono l'Unione Europea( chi ha in mano il Potere, è intoccabile), ci si deve salvare percorrendo l'unica via di fuga transitabile: il Sovranismo.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2247
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3425 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1443 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Pescetti&Scherzetti ha scritto: 13 mar 2020, 10:30 Grazie per aver linkato l'articolo Bye
Smiling Smiling Smiling
Bye
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11469
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3595 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4657 Mi Piace

Re: Quando scoppiò la SARS, Sirchia( ministro della salute), riuscì a bloccare l'epidemia

Messaggio da leggere da Sayon »

Pescetti&Scherzetti ha scritto: 13 mar 2020, 10:30 Grazie per aver linkato l'articolo Bye
Link o no link, il FATTO rimane lo stesso. Sirchia era un ESPERTO della medicina e quindi come ministro capiva la situazione e poteva prendere iniziative valide. Il fatto di ave creato la Nord Italia Transplant conferma la sua vocazione medica, e non esclusivamente politica. E il mio commento che in Italia mandiamo i peggiori al governo, senza cultura, preparazione ed esperienza in altri settori, e' un dato di fatto. Basta fare come Salvini, Fortuna, Di Maio e frequentare le anticamere dei partiti politici per diventare "qualcuno" in politica. Cosa, se ci pensate bene, INAUDITA. Come mai pretendiamo ottimi chirurgi, ottimi capi d'impresa, ottimi architetti, ottimi esperti d'agricoltura ma in politica tutto fa brodo? E' evidente che trattiamo la politica come la spazzatura e che ci va bene chiunque riesca a accumulare voti con qualsiasi sistema a sua disposizione. Che ci fa Ventura alla Sanita? Che ci fanno i 5stelle e Salvini al governo? Che ci fa Di maio agli Esteri? Per non parlare degli ex ministri dell' Educazione e altri settori dei governi piddini, con licenze di terza media o lauree copiate.
Rispondi