Cosa sta succedendo nel Mondo?

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da carletto3 »

Talvolta non riesco ad addormentarmi e rimugino su tante cose....stavolta è toccato alla situazione mondiale e a cosa sta accadendo e mi si sono gelate le vene...ma tutto sta passando in sordina.Tutto parte da cio' che sta facendo Trump....e pensare che lo stimavo pure.
La politica estera americana è sempre stata quella di permettere lo sviluppo economico dei paesi del mondo favorendone il commercio e di conseguenza il benessere locale;ma adesso Trump sta facendo di tutto per creare il Caos mondiale.Gia' ha ingaggiato 4 guerre commerciali,una contro la Cina sul deficit commerciale,una contro il Messico e Canada sul NAFTA (libero scambio commerciale),una contro l’Europa e il resto del mondo sulle tariffe e una con il WTO sulle regole del commercio mondiale....tralasciando le sanzioni che ha fatto mettere alla Russia dall' Europa facendo perdere in esportazioni ai paesi che commerciavano con essa miliardi e miliardi di euro.
Qualche mese prima aveva anche fatto saltare gli accordi commerciali con undici paesi del Pacifico, che ora sono pronti a guardare all’offerta cinese...come l'Africa che la sta gia' subendo.In altre parole ,sta crendo un Caos mondiale,un sovvertimento di tutto cio' che aveva fatto l'America fino al suo avvento.Quello che non riesco a capire è che vantaggio ne potra' trarre ,quando i paesi che stanno subendo questo si ribelleranno con una rappresaglia protezionista,i prezzi in USA schizzeranno alle stelle per le loro merci.
Insomma quello che sta facendo adesso Trump a me sembra una destabilizzazione economica e una strada facile per Cina e Urss a sostituire l'America nelle amicizie mondiali.Come ciliegina sulla torta è stata il voler costruire il muro con il Messico e l'impedimento all'ingresso di chiunque provenisse da alcuni paesi islamici...arrivando persino a separare i figli degli immigrati clandestini dalle loro famiglie.
L'immagine dll'America,come simbilo dell'accoglienza e della democrazia dove poter concretizzare i propri sogni sta svanendo trasformandola in una fortezza armata e inospitale.
Fino a qua tutto piu' o meno nell'accettabile...ma cosa potrebbe succedere se l'aria si surriscaldasse per tensioni sociali o economiche nei paesi fino ad ora amici degli USA?
Mala tempora currunt...
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
RedWine
Connesso: Sì
Messaggi: 5132
Iscritto il: 9 giu 2019, 14:54
Ha Assegnato: 1163 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da RedWine »

carletto3 ha scritto: 4 mar 2020, 11:09 Insomma quello che sta facendo adesso Trump a me sembra una destabilizzazione economica
Fino a qua tutto piu' o meno nell'accettabile...ma cosa potrebbe succedere se l'aria si surriscaldasse per tensioni sociali o economiche nei paesi fino ad ora amici degli USA?
Mala tempora currunt...
Trump ha ereditato una situazione insostenibile

https://it.wikipedia.org/wiki/Bilancia_ ... tati_Uniti
"Alcuni economisti sostengono che gli Stati Uniti stiano prendendo a prestito per finanziare il consumo di importazioni accumulando nel contempo somme di debito insostenibili.[1][8]
L'ultimo surplus commerciale degli Stati Uniti d'America risale al 1975.[9] "

se il dollaro non fosse la valuta di scambio su cui ruota tutta la finanza e il commercio mondiale, la situazione sarebbe gia saltata in aria da un pezzo.
"Non avrete nulla e sarete felici". e se non fossi felice? "non ti preoccupare, ti cureremo"
Davos agenda 2030.
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6101
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da Alfa »

carletto3 ha scritto: 4 mar 2020, 11:09 Talvolta non riesco ad addormentarmi e rimugino su tante cose....stavolta è toccato alla situazione mondiale e a cosa sta accadendo e mi si sono gelate le vene...ma tutto sta passando in sordina.Tutto parte da cio' che sta facendo Trump....e pensare che lo stimavo pure.
La politica estera americana è sempre stata quella di permettere lo sviluppo economico dei paesi del mondo favorendone il commercio e di conseguenza il benessere locale;ma adesso Trump sta facendo di tutto per creare il Caos mondiale.Gia' ha ingaggiato 4 guerre commerciali,una contro la Cina sul deficit commerciale,una contro il Messico e Canada sul NAFTA (libero scambio commerciale),una contro l’Europa e il resto del mondo sulle tariffe e una con il WTO sulle regole del commercio mondiale....tralasciando le sanzioni che ha fatto mettere alla Russia dall' Europa facendo perdere in esportazioni ai paesi che commerciavano con essa miliardi e miliardi di euro.
Qualche mese prima aveva anche fatto saltare gli accordi commerciali con undici paesi del Pacifico, che ora sono pronti a guardare all’offerta cinese...come l'Africa che la sta gia' subendo.In altre parole ,sta crendo un Caos mondiale,un sovvertimento di tutto cio' che aveva fatto l'America fino al suo avvento.Quello che non riesco a capire è che vantaggio ne potra' trarre ,quando i paesi che stanno subendo questo si ribelleranno con una rappresaglia protezionista,i prezzi in USA schizzeranno alle stelle per le loro merci.
Insomma quello che sta facendo adesso Trump a me sembra una destabilizzazione economica e una strada facile per Cina e Urss a sostituire l'America nelle amicizie mondiali.Come ciliegina sulla torta è stata il voler costruire il muro con il Messico e l'impedimento all'ingresso di chiunque provenisse da alcuni paesi islamici...arrivando persino a separare i figli degli immigrati clandestini dalle loro famiglie.
L'immagine dll'America,come simbilo dell'accoglienza e della democrazia dove poter concretizzare i propri sogni sta svanendo trasformandola in una fortezza armata e inospitale.
Fino a qua tutto piu' o meno nell'accettabile...ma cosa potrebbe succedere se l'aria si surriscaldasse per tensioni sociali o economiche nei paesi fino ad ora amici degli USA?
Mala tempora currunt...
Prova a sentire che ne pensa la casalingua di voghera.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da Sayon »

Alfa ha scritto: 4 mar 2020, 11:48
carletto3 ha scritto: 4 mar 2020, 11:09 Talvolta non riesco ad addormentarmi e rimugino su tante cose....stavolta è toccato alla situazione mondiale e a cosa sta accadendo e mi si sono gelate le vene...ma tutto sta passando in sordina.Tutto parte da cio' che sta facendo Trump....e pensare che lo stimavo pure.
La politica estera americana è sempre stata quella di permettere lo sviluppo economico dei paesi del mondo favorendone il commercio e di conseguenza il benessere locale;ma adesso Trump sta facendo di tutto per creare il Caos mondiale.Gia' ha ingaggiato 4 guerre commerciali,una contro la Cina sul deficit commerciale,una contro il Messico e Canada sul NAFTA (libero scambio commerciale),una contro l’Europa e il resto del mondo sulle tariffe e una con il WTO sulle regole del commercio mondiale....tralasciando le sanzioni che ha fatto mettere alla Russia dall' Europa facendo perdere in esportazioni ai paesi che commerciavano con essa miliardi e miliardi di euro.
Qualche mese prima aveva anche fatto saltare gli accordi commerciali con undici paesi del Pacifico, che ora sono pronti a guardare all’offerta cinese...come l'Africa che la sta gia' subendo.In altre parole ,sta crendo un Caos mondiale,un sovvertimento di tutto cio' che aveva fatto l'America fino al suo avvento.Quello che non riesco a capire è che vantaggio ne potra' trarre ,quando i paesi che stanno subendo questo si ribelleranno con una rappresaglia protezionista,i prezzi in USA schizzeranno alle stelle per le loro merci.
Insomma quello che sta facendo adesso Trump a me sembra una destabilizzazione economica e una strada facile per Cina e Urss a sostituire l'America nelle amicizie mondiali.Come ciliegina sulla torta è stata il voler costruire il muro con il Messico e l'impedimento all'ingresso di chiunque provenisse da alcuni paesi islamici...arrivando persino a separare i figli degli immigrati clandestini dalle loro famiglie.
L'immagine dll'America,come simbilo dell'accoglienza e della democrazia dove poter concretizzare i propri sogni sta svanendo trasformandola in una fortezza armata e inospitale.
Fino a qua tutto piu' o meno nell'accettabile...ma cosa potrebbe succedere se l'aria si surriscaldasse per tensioni sociali o economiche nei paesi fino ad ora amici degli USA?
Mala tempora currunt...
Prova a sentire che ne pensa la casalingua di voghera.
La casalinga di Voghera dice che le cose non durano mai per sempre, e che con il tempo le opportunita' si diffondono ad altri Paesi e popoli. Non credere a questo, e' un segno di arroganza, E l' arroganza sara' sempre punita. Andiamo al sodo allora: esistono Imperi e Repubbliche strapotenti e stravincenti che durano a lungo. A lungo, ma non per sempre. Esempi recenti sono l' impero Austro-Ungarico, l'impero Britannico, gli USA, la stessa URSS. Adesso tocca all' Asia di crescere e dominare forse solo commercialmente ma prepotentemente. Anche altre civilizzazioni stanno crescendo: la Latina ad esempio e' sempre piu' dominante negli USA e un giorno saranno gli Africani a crescere dal nulla, come fece l' Italia del dopoguerra , i Giapponesi e Coreani degli anni 70 e la Cina attuale. E questo e' BELLO. Ogni potere assoluto alla fine stanca ed opprime.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da carletto3 »

Alfadamus ha scritto: 4 mar 2020, 11:48
carletto3 ha scritto: 4 mar 2020, 11:09 Talvolta non riesco ad addormentarmi e rimugino su tante cose....stavolta è toccato alla situazione mondiale e a cosa sta accadendo e mi si sono gelate le vene...ma tutto sta passando in sordina.Tutto parte da cio' che sta facendo Trump....e pensare che lo stimavo pure.
La politica estera americana è sempre stata quella di permettere lo sviluppo economico dei paesi del mondo favorendone il commercio e di conseguenza il benessere locale;ma adesso Trump sta facendo di tutto per creare il Caos mondiale.Gia' ha ingaggiato 4 guerre commerciali,una contro la Cina sul deficit commerciale,una contro il Messico e Canada sul NAFTA (libero scambio commerciale),una contro l’Europa e il resto del mondo sulle tariffe e una con il WTO sulle regole del commercio mondiale....tralasciando le sanzioni che ha fatto mettere alla Russia dall' Europa facendo perdere in esportazioni ai paesi che commerciavano con essa miliardi e miliardi di euro.
Qualche mese prima aveva anche fatto saltare gli accordi commerciali con undici paesi del Pacifico, che ora sono pronti a guardare all’offerta cinese...come l'Africa che la sta gia' subendo.In altre parole ,sta crendo un Caos mondiale,un sovvertimento di tutto cio' che aveva fatto l'America fino al suo avvento.Quello che non riesco a capire è che vantaggio ne potra' trarre ,quando i paesi che stanno subendo questo si ribelleranno con una rappresaglia protezionista,i prezzi in USA schizzeranno alle stelle per le loro merci.
Insomma quello che sta facendo adesso Trump a me sembra una destabilizzazione economica e una strada facile per Cina e Urss a sostituire l'America nelle amicizie mondiali.Come ciliegina sulla torta è stata il voler costruire il muro con il Messico e l'impedimento all'ingresso di chiunque provenisse da alcuni paesi islamici...arrivando persino a separare i figli degli immigrati clandestini dalle loro famiglie.
L'immagine dll'America,come simbilo dell'accoglienza e della democrazia dove poter concretizzare i propri sogni sta svanendo trasformandola in una fortezza armata e inospitale.
Fino a qua tutto piu' o meno nell'accettabile...ma cosa potrebbe succedere se l'aria si surriscaldasse per tensioni sociali o economiche nei paesi fino ad ora amici degli USA?
Mala tempora currunt...
Prova a sentire che ne pensa la casalingua di voghera.
La casalinga di Voghera adesso non riesce a pensare è terrorizzata dalla situazione ...sta accumulando scatolette,olio farina,e prosciutti e mette sotto la mattonella tutto l'oro che ha.
Ma non per il virussone ,lei se ne frega,ma per la situazione economica....prevede tempi non neri...ma nerissimi per i poveracci.Anche il marito è preoccupato...sta preparando armi bianche da mettere sotto il letto e rinforza porta e finestre con sbarre d'acciaio..
La gente fa come sul Titanic...balla canta e cinguetta sul telefonino....ma siccome mi fido piu' di lei che da un esercito di economisti stringo le chiappe e spero...ma sai come fini' chi visse sperando....fini' a Montecatini a passare le acque amare....
Brutti tempi si profilano....ma brutti davvero.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5848
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3543 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2821 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da nerorosso »

Che bella prospettiva il mondo della sedicente "civiltà occidentale", siamo a campare "giorno per giorno"…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8178
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2629 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da heyoka »

La casalinga di Voghera adesso non riesce a pensare è terrorizzata dalla situazione ...sta accumulando scatolette,olio farina,e prosciutti e mette sotto la mattonella tutto l'oro che ha.
Ma non per il virussone ,lei se ne frega,ma per la situazione economica....prevede tempi non neri...ma nerissimi per i poveracci.Anche il marito è preoccupato...sta preparando armi bianche da mettere sotto il letto e rinforza porta e finestre con sbarre d'acciaio..
La gente fa come sul Titanic...balla canta e cinguetta sul telefonino....ma siccome mi fido piu' di lei che da un esercito di economisti stringo le chiappe e spero...ma sai come fini' chi visse sperando....fini' a Montecatini a passare le acque amare....
Brutti tempi si profilano....ma brutti davvero
.

A proposito di TEMPI, ti consiglio la lettura di uno dei più illuminati libri della Bibbia.
QOELET.
È stato scritto più di 3000 anni fa ma è sempre attuale il suo ripetere,
NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3770
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 464 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2420 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da porterrockwell »

heyoka ha scritto: 5 mar 2020, 7:15 [
A proposito di TEMPI, ti consiglio la lettura di uno dei più illuminati libri della Bibbia.
QOELET.
È stato scritto più di 3000 anni fa ma è sempre attuale il suo ripetere,
NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE.
Qoèlet - Capitolo 10

[2]La mente del sapiente si dirige a destra
e quella dello stolto a sinistra.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8178
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2629 Mi Piace

Re: Cosa sta succedendo nel Mondo?

Messaggio da leggere da heyoka »

porterrockwell ha scritto: 7 mar 2020, 7:13
heyoka ha scritto: 5 mar 2020, 7:15 [
A proposito di TEMPI, ti consiglio la lettura di uno dei più illuminati libri della Bibbia.
QOELET.
È stato scritto più di 3000 anni fa ma è sempre attuale il suo ripetere,
NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE.
Qoèlet - Capitolo 10

[2]La mente del sapiente si dirige a destra
e quella dello stolto a sinistra.
Bisognerebbe dirglielo a Bergoglio. 😁😁😁
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Rispondi