I giornali italiani ancora in preda al tiraggio post Brexit

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Connesso
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: Sì
Messaggi: 3847
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 481 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2488 Mi Piace

I giornali italiani ancora in preda al tiraggio post Brexit

Messaggio da leggere da porterrockwell »

https://www.repubblica.it/esteri/2020/0 ... 249418793/

https://www.corriere.it/esteri/20_febbr ... b12a.shtml

Johnson non vuole documenti lunghi perchè avrebbe "deficit di attenzione". Come stronzata potrebbe concorrere ad una gara.

Vorrei qui ricordare una leggenda (?) che girava ai tempi di Marchionne. Una dirigente del suo staff aveva fatto verbalmente una proposta operativa.
Marchionne le aveva detto di sottoporgli un rapporto scritto sulla cosa, ma che lo scritto stesse su un solo foglio A4. La dirigente glielo presentò su un foglio A4 e mezzo. Marchionne la avrebbe tolta dal suo staff spostandola ad altro incarico.
Non so se sia vero il fatto di Marchionne, ma chi si deve occupare di mille questioni ha bisogno di ricevere notizie chiare e in maniera più concisa possibile. Probabilmente anche Marchionne aveva un deficit di attenzione. Sicuramente su quello che combinavano i nostri politici ed i nostri giudici.
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Rispondi