Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sapete che c'è di nuovo?
Nulla di nuovo.....anzi,tutto nella norma ......ma tutto nuovo.
Qualcuno tempo fa vaticinava il baratro in cui sarebbe caduta l'Inghilterra con la Brexit....ecco,per ora chi prendera' una batosta è il popolo europeo.
Si parla di 15 ( miliardi di euro) che gli europei dovranno sborsare per gli introiti dai mancanti versamenti inglesi.
Vi annuncio subito che sara' un ventaglio di tasse notevoli....sulle quali spicca la tassa sulla plastica....gia' proprio quella che dai nostrani 45 centesimi a kilo passera' a 80 imposti dalla UE.Gaudio delle imprese emiliane della plastica......che metteranno 50.000 persone a rischio di cassa integrazione per una grossa fetta di loro.Ma altre tasse pioveranno...almeno una ventina imposte dalla UE...
La Germania è ferma...con un PIL allo 0,0 qualcosa e noi non ne parliamo....Trump ha massacrato con i dazi mezza Europa e il CoronaV ha dato il colpo di grazia alle esportazioni.
Questo governo di improvvisati ha programmato (sulla carta) miliardi di investimenti per il Sud...e intanto il Nord va a rotoli.....
L'Europa stessa ha in programma un nuovissimo(?) piano di austerita' (tasse).Non si è sbloccato nulla nei cantieri,nessun investimento pubblico,nessun tavolo è stato chiuso dei 180 aperti per chiusura degli stabilimenti,negozi e attivita' commerciali cadono come mosche o come foglie sugli alberi d'autunno,ma noi continuiamo a seguire le vicende delle Sardine....di Renzi e di Conte con un ridicolo Bonafede annesso.Movimenti antieuropeisti e di estrema destra stanno prendendo sempre piu' piede
Come da titolo :ci siamo....
ma dove?
Alla resa dei conti...o se preferite ad un piu' latineggiante redde rationem.....
Preparatevi....il Carletto vi ha avvisati...mala tempora currunt.
StreamingTears
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da Sayon »

L'iInghilterra ne dava 15 e ne spendeva altrettanto, Cambia poco. E se l' Europa e' in crisi, l' Inghilterra la seguira' a ruota. I suoi guai sono appena iniziati. Aspetta le elezioni scozzesi per capire se sara' un disastro maggiore o moderato. Ma i loro guai, rimasti soli, sono ben piu' "c..ziamari" dei nostri.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 19:55 L'iInghilterra ne dava 15 e ne spendeva altrettanto, Cambia poco. E se l' Europa e' in crisi, l' Inghilterra la seguira' a ruota. I suoi guai sono appena iniziati. Aspetta le elezioni scozzesi per capire se sara' un disastro maggiore o moderato. Ma i loro guai, rimasti soli, sono ben piu' "c..ziamari" dei nostri.
Re l'ho gia' detto ,ma te lo ripeto....ne riparleremo quando sara' tempo di riparlarne.Intanto dovremo tirali fuori noi quei 15 miliardi...
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3560 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 20:02
Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 19:55 L'iInghilterra ne dava 15 e ne spendeva altrettanto, Cambia poco. E se l' Europa e' in crisi, l' Inghilterra la seguira' a ruota. I suoi guai sono appena iniziati. Aspetta le elezioni scozzesi per capire se sara' un disastro maggiore o moderato. Ma i loro guai, rimasti soli, sono ben piu' "c..ziamari" dei nostri.
Re l'ho gia' detto ,ma te lo ripeto....ne riparleremo quando sara' tempo di riparlarne.Intanto dovremo tirali fuori noi quei 15 miliardi...
Nel frattempo gli scozzesi ed irlandesi che beneficiavano dei contributi EU come parte della GB si stanno chiedendo: ed adesso a noi quei soldi che ci hanno fatto arricchire, chi ce li da? I miseri Inglesi? O li sborsano loro, SUBITO, o noi torniamo a far parte della EU come Paesi poveri. Aspettiamo carletto, aspettiamo.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Domanda ingenua ma sincera, ma questa ipotesi di indipendenza scozzese e annesso loro ritorno in Europa a data da definire, quanto è importante oggi ?
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

Gasiot ha scritto: 15 feb 2020, 23:50 Domanda ingenua ma sincera, ma questa ipotesi di indipendenza scozzese e annesso loro ritorno in Europa a data da definire, quanto è importante oggi ?
Ti dovrebbe rispondere Sayonne......per me è solo che i grandi Wisky che fanno li' ci costerebbero un po' di meno....ma gli altri grandi vantaggi li avrebbero solo loro...
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3770
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 464 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2420 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da porterrockwell »

Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 20:24
carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 20:02
Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 19:55 L'iInghilterra ne dava 15 e ne spendeva altrettanto, Cambia poco. E se l' Europa e' in crisi, l' Inghilterra la seguira' a ruota. I suoi guai sono appena iniziati. Aspetta le elezioni scozzesi per capire se sara' un disastro maggiore o moderato. Ma i loro guai, rimasti soli, sono ben piu' "c..ziamari" dei nostri.
Re l'ho gia' detto ,ma te lo ripeto....ne riparleremo quando sara' tempo di riparlarne.Intanto dovremo tirali fuori noi quei 15 miliardi...
Nel frattempo gli scozzesi ed irlandesi che beneficiavano dei contributi EU come parte della GB si stanno chiedendo: ed adesso a noi quei soldi che ci hanno fatto arricchire, chi ce li da? I miseri Inglesi? O li sborsano loro, SUBITO, o noi torniamo a far parte della EU come Paesi poveri. Aspettiamo carletto, aspettiamo.
Ah gli scozzesi beneficiavano dei contributi EU? Pensa, se gli riuscisse l'indipendenza e volessere stare nella UE dovrebbero pagare a Bruxelles la quota a loro carico. Ah un bell'affare davvero !!
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

porterrockwell ha scritto: 16 feb 2020, 13:34
Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 20:24
carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 20:02
Sayon ha scritto: 15 feb 2020, 19:55 L'iInghilterra ne dava 15 e ne spendeva altrettanto, Cambia poco. E se l' Europa e' in crisi, l' Inghilterra la seguira' a ruota. I suoi guai sono appena iniziati. Aspetta le elezioni scozzesi per capire se sara' un disastro maggiore o moderato. Ma i loro guai, rimasti soli, sono ben piu' "c..ziamari" dei nostri.
Re l'ho gia' detto ,ma te lo ripeto....ne riparleremo quando sara' tempo di riparlarne.Intanto dovremo tirali fuori noi quei 15 miliardi...
Nel frattempo gli scozzesi ed irlandesi che beneficiavano dei contributi EU come parte della GB si stanno chiedendo: ed adesso a noi quei soldi che ci hanno fatto arricchire, chi ce li da? I miseri Inglesi? O li sborsano loro, SUBITO, o noi torniamo a far parte della EU come Paesi poveri. Aspettiamo carletto, aspettiamo.
Ah gli scozzesi beneficiavano dei contributi EU? Pensa, se gli riuscisse l'indipendenza e volessere stare nella UE dovrebbero pagare a Bruxelles la quota a loro carico. Ah un bell'affare davvero !!
Ti sfugge che come diceva l'Innominato sopra,gli scozzesi non sono italiani... se versano 15 miliardi poi se ne riporendono 15,5 con progetti UE.........
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da giampieros »

carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 19:38 Sapete che c'è di nuovo?
Nulla di nuovo.....anzi,tutto nella norma ......ma tutto nuovo.
Qualcuno tempo fa vaticinava il baratro in cui sarebbe caduta l'Inghilterra con la Brexit....ecco,per ora chi prendera' una batosta è il popolo europeo.
Si parla di 15 ( miliardi di euro) che gli europei dovranno sborsare per gli introiti dai mancanti versamenti inglesi.
Vi annuncio subito che sara' un ventaglio di tasse notevoli....sulle quali spicca la tassa sulla plastica....gia' proprio quella che dai nostrani 45 centesimi a kilo passera' a 80 imposti dalla UE.Gaudio delle imprese emiliane della plastica......che metteranno 50.000 persone a rischio di cassa integrazione per una grossa fetta di loro.Ma altre tasse pioveranno...almeno una ventina imposte dalla UE...
La Germania è ferma...con un PIL allo 0,0 qualcosa e noi non ne parliamo....Trump ha massacrato con i dazi mezza Europa e il CoronaV ha dato il colpo di grazia alle esportazioni.
Questo governo di improvvisati ha programmato (sulla carta) miliardi di investimenti per il Sud...e intanto il Nord va a rotoli.....
L'Europa stessa ha in programma un nuovissimo(?) piano di austerita' (tasse).Non si è sbloccato nulla nei cantieri,nessun investimento pubblico,nessun tavolo è stato chiuso dei 180 aperti per chiusura degli stabilimenti,negozi e attivita' commerciali cadono come mosche o come foglie sugli alberi d'autunno,ma noi continuiamo a seguire le vicende delle Sardine....di Renzi e di Conte con un ridicolo Bonafede annesso.Movimenti antieuropeisti e di estrema destra stanno prendendo sempre piu' piede
Come da titolo :ci siamo....
ma dove?
Alla resa dei conti...o se preferite ad un piu' latineggiante redde rationem.....
Preparatevi....il Carletto vi ha avvisati...mala tempora currunt.
StreamingTears
CURRUNT? Sei troppo ottimista...io direi che GALOPPUNT...
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

giampieros ha scritto: 18 feb 2020, 12:39
carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 19:38 Sapete che c'è di nuovo?
Nulla di nuovo.....anzi,tutto nella norma ......ma tutto nuovo.
Qualcuno tempo fa vaticinava il baratro in cui sarebbe caduta l'Inghilterra con la Brexit....ecco,per ora chi prendera' una batosta è il popolo europeo.
Si parla di 15 ( miliardi di euro) che gli europei dovranno sborsare per gli introiti dai mancanti versamenti inglesi.
Vi annuncio subito che sara' un ventaglio di tasse notevoli....sulle quali spicca la tassa sulla plastica....gia' proprio quella che dai nostrani 45 centesimi a kilo passera' a 80 imposti dalla UE.Gaudio delle imprese emiliane della plastica......che metteranno 50.000 persone a rischio di cassa integrazione per una grossa fetta di loro.Ma altre tasse pioveranno...almeno una ventina imposte dalla UE...
La Germania è ferma...con un PIL allo 0,0 qualcosa e noi non ne parliamo....Trump ha massacrato con i dazi mezza Europa e il CoronaV ha dato il colpo di grazia alle esportazioni.
Questo governo di improvvisati ha programmato (sulla carta) miliardi di investimenti per il Sud...e intanto il Nord va a rotoli.....
L'Europa stessa ha in programma un nuovissimo(?) piano di austerita' (tasse).Non si è sbloccato nulla nei cantieri,nessun investimento pubblico,nessun tavolo è stato chiuso dei 180 aperti per chiusura degli stabilimenti,negozi e attivita' commerciali cadono come mosche o come foglie sugli alberi d'autunno,ma noi continuiamo a seguire le vicende delle Sardine....di Renzi e di Conte con un ridicolo Bonafede annesso.Movimenti antieuropeisti e di estrema destra stanno prendendo sempre piu' piede
Come da titolo :ci siamo....
ma dove?
Alla resa dei conti...o se preferite ad un piu' latineggiante redde rationem.....
Preparatevi....il Carletto vi ha avvisati...mala tempora currunt.
StreamingTears
CURRUNT? Sei troppo ottimista...io direi che GALOPPUNT...
:lol: Smiling
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8178
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4262 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2630 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da heyoka »

carletto3 ha scritto: 18 feb 2020, 12:54
giampieros ha scritto: 18 feb 2020, 12:39
carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 19:38 Sapete che c'è di nuovo?
Nulla di nuovo.....anzi,tutto nella norma ......ma tutto nuovo.
Qualcuno tempo fa vaticinava il baratro in cui sarebbe caduta l'Inghilterra con la Brexit....ecco,per ora chi prendera' una batosta è il popolo europeo.
Si parla di 15 ( miliardi di euro) che gli europei dovranno sborsare per gli introiti dai mancanti versamenti inglesi.
Vi annuncio subito che sara' un ventaglio di tasse notevoli....sulle quali spicca la tassa sulla plastica....gia' proprio quella che dai nostrani 45 centesimi a kilo passera' a 80 imposti dalla UE.Gaudio delle imprese emiliane della plastica......che metteranno 50.000 persone a rischio di cassa integrazione per una grossa fetta di loro.Ma altre tasse pioveranno...almeno una ventina imposte dalla UE...
La Germania è ferma...con un PIL allo 0,0 qualcosa e noi non ne parliamo....Trump ha massacrato con i dazi mezza Europa e il CoronaV ha dato il colpo di grazia alle esportazioni.
Questo governo di improvvisati ha programmato (sulla carta) miliardi di investimenti per il Sud...e intanto il Nord va a rotoli.....
L'Europa stessa ha in programma un nuovissimo(?) piano di austerita' (tasse).Non si è sbloccato nulla nei cantieri,nessun investimento pubblico,nessun tavolo è stato chiuso dei 180 aperti per chiusura degli stabilimenti,negozi e attivita' commerciali cadono come mosche o come foglie sugli alberi d'autunno,ma noi continuiamo a seguire le vicende delle Sardine....di Renzi e di Conte con un ridicolo Bonafede annesso.Movimenti antieuropeisti e di estrema destra stanno prendendo sempre piu' piede
Come da titolo :ci siamo....
ma dove?
Alla resa dei conti...o se preferite ad un piu' latineggiante redde rationem.....
Preparatevi....il Carletto vi ha avvisati...mala tempora currunt.
StreamingTears
CURRUNT? Sei troppo ottimista...io direi che GALOPPUNT...
:lol: Smiling
Intanto la Borsa ha raggiunto quota 24.500 punti.
Ai massimi da più di 5 anni.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Ahi....ahi...ahi....ci siamo.

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 18 feb 2020, 13:27
carletto3 ha scritto: 18 feb 2020, 12:54
giampieros ha scritto: 18 feb 2020, 12:39
carletto3 ha scritto: 15 feb 2020, 19:38 Sapete che c'è di nuovo?
Nulla di nuovo.....anzi,tutto nella norma ......ma tutto nuovo.
Qualcuno tempo fa vaticinava il baratro in cui sarebbe caduta l'Inghilterra con la Brexit....ecco,per ora chi prendera' una batosta è il popolo europeo.
Si parla di 15 ( miliardi di euro) che gli europei dovranno sborsare per gli introiti dai mancanti versamenti inglesi.
Vi annuncio subito che sara' un ventaglio di tasse notevoli....sulle quali spicca la tassa sulla plastica....gia' proprio quella che dai nostrani 45 centesimi a kilo passera' a 80 imposti dalla UE.Gaudio delle imprese emiliane della plastica......che metteranno 50.000 persone a rischio di cassa integrazione per una grossa fetta di loro.Ma altre tasse pioveranno...almeno una ventina imposte dalla UE...
La Germania è ferma...con un PIL allo 0,0 qualcosa e noi non ne parliamo....Trump ha massacrato con i dazi mezza Europa e il CoronaV ha dato il colpo di grazia alle esportazioni.
Questo governo di improvvisati ha programmato (sulla carta) miliardi di investimenti per il Sud...e intanto il Nord va a rotoli.....
L'Europa stessa ha in programma un nuovissimo(?) piano di austerita' (tasse).Non si è sbloccato nulla nei cantieri,nessun investimento pubblico,nessun tavolo è stato chiuso dei 180 aperti per chiusura degli stabilimenti,negozi e attivita' commerciali cadono come mosche o come foglie sugli alberi d'autunno,ma noi continuiamo a seguire le vicende delle Sardine....di Renzi e di Conte con un ridicolo Bonafede annesso.Movimenti antieuropeisti e di estrema destra stanno prendendo sempre piu' piede
Come da titolo :ci siamo....
ma dove?
Alla resa dei conti...o se preferite ad un piu' latineggiante redde rationem.....
Preparatevi....il Carletto vi ha avvisati...mala tempora currunt.
StreamingTears
CURRUNT? Sei troppo ottimista...io direi che GALOPPUNT...
:lol: Smiling
Intanto la Borsa ha raggiunto quota 24.500 punti.
Ai massimi da più di 5 anni.
Sai perche'?
Per toglierti prima i soldini che ti rimangono....prima che lo facciano altri.
Ti invogliano a comprare,investire, per poi farti la solita tosatura immancabile....prima che tutto vada a rotoli.
Ineluttabile,indifferibile,come le tasse e la morte.
Pensa che con una situazione del genere io venderei subito tutto.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Rispondi