Andiamo avanti.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Giurista
Connesso: No
Messaggi: 137
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:15
Località: Napoli

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Giurista »

Valerio ha scritto: 29 gen 2020, 8:58
Giurista ha scritto: 27 gen 2020, 9:25 In Campania del M5S è rimasto poco...
Quello è un grosso problema. Qui si giocano tutto sulla scelta del candidato.

Occorre un uomo che se ne intenda moltissimo dei due problemi campani.

Terra dei fuochi - > Legalità e Sicurezza
Economia - > chiusura delle industrie e perdita dei posti di lavoro + rilancio dell'occupazione.

Ed in Puglia la musica non cambia molto.

I tecnici leghisti dovranno lavorare come schiavi, al limite delle frustate. :mrgreen:
Ebbene! Da Campano ti dico che ciò non basta:
occorre valorizzare l'arte e i luoghi di interesse visto che negli ultimi anni il turismo è aumentato notevolmente ma non riusciamo a fruttare al meglio le nostre attrattive; migliorare i trasporti pubblici visto che Napoli non è fatta per girare in auto, ci sono poche strade principali il resto sono tutti vicoletti.
Questo solo per iniziare. La Lega è benvenuta se riesce ad avere progetti seri e concreti in tal senso; ma se anche qui ci viene a parlare di barconi e quota 100....la vedo dura.
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Giurista ha scritto: 29 gen 2020, 9:21
Valerio ha scritto: 29 gen 2020, 8:58
Giurista ha scritto: 27 gen 2020, 9:25 In Campania del M5S è rimasto poco...
Quello è un grosso problema. Qui si giocano tutto sulla scelta del candidato.

Occorre un uomo che se ne intenda moltissimo dei due problemi campani.

Terra dei fuochi - > Legalità e Sicurezza
Economia - > chiusura delle industrie e perdita dei posti di lavoro + rilancio dell'occupazione.

Ed in Puglia la musica non cambia molto.

I tecnici leghisti dovranno lavorare come schiavi, al limite delle frustate. :mrgreen:
Ebbene! Da Campano ti dico che ciò non basta:
occorre valorizzare l'arte e i luoghi di interesse visto che negli ultimi anni il turismo è aumentato notevolmente ma non riusciamo a fruttare al meglio le nostre attrattive; migliorare i trasporti pubblici visto che Napoli non è fatta per girare in auto, ci sono poche strade principali il resto sono tutti vicoletti.
Questo solo per iniziare. La Lega è benvenuta se riesce ad avere progetti seri e concreti in tal senso; ma se anche qui ci viene a parlare di barconi e quota 100....la vedo dura.
Mica puoi abbattere Napoli antica per migliorare la circolazione! E poi i vari rioni attirano folle di turisti, per quello che ne so.

Io invece penso che il problema più grande dell'intera Campania sia recuperare la filiera agricola che era eccellenza mondiale prima di venire avvelenata dalla Camorra con i metalli pesanti.

Chi si fida oggi della mozzarella campana e di salsa e pelati che arrivano dalla Cina e vengono "ritargati" come campani?

Anche questo va sotto la categoria Terra dei Fuochi. Ora è il momento del coraggio, per la Lega, e significa parlare di smaltimento dei milioni di tonnellate delle ecoballe e di radicale bonifica dei terreni produttivi, degli impianti di trasformazione, della certificazione della provenienza dei prodotti.

In una parola riportare la filiera campana all'eccellenza, anche se significherà affrontare scelte impopolari. Cominciamo a parlare di termovalorizzatori e di costi del trasporto rifiuti all'estero.

Per presentarsi in Campania ci vogliono le palle.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Giurista
Connesso: No
Messaggi: 137
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:15
Località: Napoli

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Giurista »

Valerio ha scritto: 29 gen 2020, 9:33
Giurista ha scritto: 29 gen 2020, 9:21
Valerio ha scritto: 29 gen 2020, 8:58
Giurista ha scritto: 27 gen 2020, 9:25 In Campania del M5S è rimasto poco...
Quello è un grosso problema. Qui si giocano tutto sulla scelta del candidato.

Occorre un uomo che se ne intenda moltissimo dei due problemi campani.

Terra dei fuochi - > Legalità e Sicurezza
Economia - > chiusura delle industrie e perdita dei posti di lavoro + rilancio dell'occupazione.

Ed in Puglia la musica non cambia molto.

I tecnici leghisti dovranno lavorare come schiavi, al limite delle frustate. :mrgreen:
Ebbene! Da Campano ti dico che ciò non basta:
occorre valorizzare l'arte e i luoghi di interesse visto che negli ultimi anni il turismo è aumentato notevolmente ma non riusciamo a fruttare al meglio le nostre attrattive; migliorare i trasporti pubblici visto che Napoli non è fatta per girare in auto, ci sono poche strade principali il resto sono tutti vicoletti.
Questo solo per iniziare. La Lega è benvenuta se riesce ad avere progetti seri e concreti in tal senso; ma se anche qui ci viene a parlare di barconi e quota 100....la vedo dura.
Mica puoi abbattere Napoli antica per migliorare la circolazione! E poi i vari rioni attirano folle di turisti, per quello che ne so.

Io invece penso che il problema più grande dell'intera Campania sia recuperare la filiera agricola che era eccellenza mondiale prima di venire avvelenata dalla Camorra con i metalli pesanti.

Chi si fida oggi della mozzarella campana e di salsa e pelati che arrivano dalla Cina e vengono "ritargati" come campani?

Anche questo va sotto la categoria Terra dei Fuochi. Ora è il momento del coraggio, per la Lega, e significa parlare di smaltimento dei milioni di tonnellate delle ecoballe e di radicale bonifica dei terreni produttivi, degli impianti di trasformazione, della certificazione della provenienza dei prodotti.

In una parola riportare la filiera campana all'eccellenza, anche se significherà affrontare scelte impopolari. Cominciamo a parlare di termovalorizzatori e di costi del trasporto rifiuti all'estero.

Per presentarsi in Campania ci vogliono le palle.
Sui trasporti mi sono spiegato male... intendevo l' implementare i trasporti pubblici (tram, bus, circumvesuviana ecc...) al fine di limitare la circolazione dei veicoli e rendere i centri storici raggiungibili anche senza auto. In realtà è già possibile farlo ma con tempistiche lunghe e con un soprannumero di utenti rispetto alla portata del servizio.

Per quanto riguarda la terra dei fuochi tutto vero. Ma è anche vero che, come sempre accade, si sono dette delle falsità come, ad esempio, la mozzarella alla diossina. La produzione delle mozzarelle avviene in zone che nulla hanno a che fare con la terra dei fuochi; tutti conosciamo la cd "Zizzona di Battipaglia" che viene prodotta in provincia di Salerno mentre la terra dei fuochi fa parte del casertano. Ma anche qui, dove si produce la mozzarella di bufala casertana, le produzioni non risultano inquinate.

Per la Camorra, non stiamo neanche a parlarne... che dire di più? Spero che la soluzione non sia quella di andare di citofono in citofono e chiedere: "lei è camorrista?"
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Giurista ha scritto: 29 gen 2020, 11:37
Per la Camorra, non stiamo neanche a parlarne... che dire di più? Spero che la soluzione non sia quella di andare di citofono in citofono e chiedere: "lei è camorrista?"
Beh, ai quartieri spagnoli forse molti risponderebbero di sì. :mrgreen:
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Giurista
Connesso: No
Messaggi: 137
Iscritto il: 8 giu 2019, 21:15
Località: Napoli

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Giurista »

Valerio ha scritto: 29 gen 2020, 12:32
Giurista ha scritto: 29 gen 2020, 11:37
Per la Camorra, non stiamo neanche a parlarne... che dire di più? Spero che la soluzione non sia quella di andare di citofono in citofono e chiedere: "lei è camorrista?"
Beh, ai quartieri spagnoli forse molti risponderebbero di sì. :mrgreen:
Non generalizziamo...
La democrazia è il potere di un popolo informato.
Alexis de Tocqueville

Non condivido la tua idea, ma darei la vita perche' tu la possa esprimere.
Voltaire
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11401
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4635 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Sayon »

Socialism ha scritto: 27 gen 2020, 21:19 Il Movimento 5 Stelle è stato punito dagli elettori, in quanto ha rappresentato l'antisistema che è diventato sistema. Si sono dimostrati al governo l'esatto opposto di ciò che erano ai Vaffa day. Su tutto.
Questo è un segnale che indica un dato certo.
La cattiva politica non si sconfigge con l'antipolitica, ma con la buona politica.
"Chi non si ribella, non ha diritto di lamentarsi"
"Un governo che non rispetta la volontà popolare, va cacciato con le mazze e con le pietre"


E tu usi questo slogan come tuo personale? Dovremmo seguire allora le violente parole di Pertini per mandar via gli ultimi governi che non sono stati eletti da nessuno? Ti ricordo comuqnue che quella che tu chiami "dittatura" ando' al governo con il beneplacito del Re d'Italia, la massima autorita' dell' epoca. E che i records dell' epoca fascista non parlano di straordinaria violenza. Il caso Matteotti, l'unico parlamentare ucciso, e' stato usato in ogni citta' paese e frazione d' Italia. Il fascismo perse la sua decenza quando si alleo con Hitler. Inutile e falso rappresentarlo come una dittatura alla sudamerican. Mussolini ando' al governo con il beneplacito del Re, esattamente come il governo PD ci e' andato con il beneplacito di Napolitano.
Avatar utente
Socialism
Connesso: No
Messaggi: 67
Iscritto il: 26 gen 2020, 3:06

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Socialism »

Parole violente di Pertini dici?
Dimmi un po', un governo che non esegue la volontà popolare, cosa fa secondo te? È un governo di pace e amore?
No. È un governo violento.
E va cacciato con mazze e pietre.
Diceva bene Pertini. Esprimeva parole di libertà, altro che violente...
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Mi sono perso, qual'è il governo che non corrisponde alla volontà popolare?
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Eh già... Mi interessa parecchio
Che sia l'alibi per una rivoluzione ?
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Gasiot ha scritto: 30 gen 2020, 7:57 Eh già... Mi interessa parecchio
Che sia l'alibi per una rivoluzione ?
No, oggi sarebbe ridicolo. Non riusciamo neanche a mandare a casa i superstiti senza dignità del governo giallorosso.

Che se non maturano una legislatura non hanno diritto alla ricca pensione da boiardi.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Avatar utente
giampieros
Connesso: No
Messaggi: 735
Iscritto il: 17 giu 2019, 20:07
Ha Assegnato: 302 Mi Piace
Ha Ricevuto: 386 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da giampieros »

Sayon ha scritto: 29 gen 2020, 20:46
Socialism ha scritto: 27 gen 2020, 21:19 Il Movimento 5 Stelle è stato punito dagli elettori, in quanto ha rappresentato l'antisistema che è diventato sistema. Si sono dimostrati al governo l'esatto opposto di ciò che erano ai Vaffa day. Su tutto.
Questo è un segnale che indica un dato certo.
La cattiva politica non si sconfigge con l'antipolitica, ma con la buona politica.
"Chi non si ribella, non ha diritto di lamentarsi"
"Un governo che non rispetta la volontà popolare, va cacciato con le mazze e con le pietre"


E tu usi questo slogan come tuo personale? Dovremmo seguire allora le violente parole di Pertini per mandar via gli ultimi governi che non sono stati eletti da nessuno? Ti ricordo comuqnue che quella che tu chiami "dittatura" ando' al governo con il beneplacito del Re d'Italia, la massima autorita' dell' epoca. E che i records dell' epoca fascista non parlano di straordinaria violenza. Il caso Matteotti, l'unico parlamentare ucciso, e' stato usato in ogni citta' paese e frazione d' Italia. Il fascismo perse la sua decenza quando si alleo con Hitler. Inutile e falso rappresentarlo come una dittatura alla sudamerican. Mussolini ando' al governo con il beneplacito del Re, esattamente come il governo PD ci e' andato con il beneplacito di Napolitano.
Quella che TU CHIAMI dittatura? Perché, tu come la chiami? DEMOCRAZIA LIBERALE? Che poi ci siano state altre DITTATURE peggiori di quella, lo sappiamo tutti... o quasi. Si trattò comunque di una DITTATURA. Andò al governo con il beneplacito del Re d'Italia? Bene. Vuol dire che il Re d'Italia fu complice!
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Mi chiedo come mai nessuno parla di cosa c'era prima di quella dittatura. Nessuno parla di una nazione distrutta da una guerra che aveva vinto con soldati guidati da generali idioti che ordinavano decimazioni se si ritiravano per non finire massacrati dalle mitragliatrici.

Generali che non li guidarono mai in battaglia, che avevano un trattamento privilegiato. E, finita la guerra "vinta" la nazione si trovò anche a perdere territorio.

Un Re inetto che stava portando i comunisti al potere, un "dittatore" socialista che ridiede dignità ad un popolo di straccioni che non aveva più niente, e gli diede lavoro, dignità, previdenza sociale, case popolari, terreni agricoli al posto delle paludi, cibo perfino al sud martoriato dai "piemontesi" e lotta alla mafia nascente ed al brigantaggio usato dai proprietari terrieri per tenere sottomessi i servi della gleba in meridione.

Ma sì, si è meritato di finire appeso a testa in giù. Ed oggi quel popolo ingrato si merita Zingaretti, Mortadella ed il Monte dei Paschi. E di fare il lustrascarpe in Europa. Di più non è dato.
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6601
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6610 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2331 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da serge »

Sayon ha scritto: 29 gen 2020, 20:46
Socialism ha scritto: 27 gen 2020, 21:19 Il Movimento 5 Stelle è stato punito dagli elettori, in quanto ha rappresentato l'antisistema che è diventato sistema. Si sono dimostrati al governo l'esatto opposto di ciò che erano ai Vaffa day. Su tutto.
Questo è un segnale che indica un dato certo.
La cattiva politica non si sconfigge con l'antipolitica, ma con la buona politica.
"Chi non si ribella, non ha diritto di lamentarsi"
"Un governo che non rispetta la volontà popolare, va cacciato con le mazze e con le pietre"


E tu usi questo slogan come tuo personale? Dovremmo seguire allora le violente parole di Pertini per mandar via gli ultimi governi che non sono stati eletti da nessuno? Ti ricordo comuqnue che quella che tu chiami "dittatura" ando' al governo con il beneplacito del Re d'Italia, la massima autorita' dell' epoca. E che i records dell' epoca fascista non parlano di straordinaria violenza. Il caso Matteotti, l'unico parlamentare ucciso, e' stato usato in ogni citta' paese e frazione d' Italia. Il fascismo perse la sua decenza quando si alleo con Hitler. Inutile e falso rappresentarlo come una dittatura alla sudamerican. Mussolini ando' al governo con il beneplacito del Re, esattamente come il governo PD ci e' andato con il beneplacito di Napolitano.
Certamente l'unico parlamentare assassinato fu Giacomo Matteotti,ma non dimentichiamo gli omicidi di Carlo e Nello Rosselli,Lea Schiavi,Don Giovanni Minzoni...
Bye
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11401
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3565 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4635 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Sayon »

serge ha scritto: 30 gen 2020, 17:32
Sayon ha scritto: 29 gen 2020, 20:46
Socialism ha scritto: 27 gen 2020, 21:19 Il Movimento 5 Stelle è stato punito dagli elettori, in quanto ha rappresentato l'antisistema che è diventato sistema. Si sono dimostrati al governo l'esatto opposto di ciò che erano ai Vaffa day. Su tutto.
Questo è un segnale che indica un dato certo.
La cattiva politica non si sconfigge con l'antipolitica, ma con la buona politica.
"Chi non si ribella, non ha diritto di lamentarsi"
"Un governo che non rispetta la volontà popolare, va cacciato con le mazze e con le pietre"


E tu usi questo slogan come tuo personale? Dovremmo seguire allora le violente parole di Pertini per mandar via gli ultimi governi che non sono stati eletti da nessuno? Ti ricordo comuqnue che quella che tu chiami "dittatura" ando' al governo con il beneplacito del Re d'Italia, la massima autorita' dell' epoca. E che i records dell' epoca fascista non parlano di straordinaria violenza. Il caso Matteotti, l'unico parlamentare ucciso, e' stato usato in ogni citta' paese e frazione d' Italia. Il fascismo perse la sua decenza quando si alleo con Hitler. Inutile e falso rappresentarlo come una dittatura alla sudamerican. Mussolini ando' al governo con il beneplacito del Re, esattamente come il governo PD ci e' andato con il beneplacito di Napolitano.
Certamente l'unico parlamentare assassinato fu Giacomo Matteotti,ma non dimentichiamo gli omicidi di Carlo e Nello Rosselli,Lea Schiavi,Don Giovanni Minzoni...
Bye
Io ho parlato del decennio 30-40 ovvero in pieno periodo fascista e sotto l' autorita' del Re d'Italia. A me sembra che i morti ammazzati per motivi politici siano stati molto meno che i morti ammazzati per motivi politici fra il 1943 e il 1950 ovvero nel periodo di dopoguerra in cui l' Italia era protetta dai partigiani. O mi sbaglio?
Connesso
Avatar utente
Valerio
Connesso: Sì
Messaggi: 6113
Iscritto il: 8 giu 2019, 20:31
Località: Messina
Ha Assegnato: 3644 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2815 Mi Piace

Re: Andiamo avanti.

Messaggio da leggere da Valerio »

Caro Matteo, ora ti puoi veramente allargare.

Con questa epidemia, ed un governo che non sa neanche da dove cominciare, ti puoi sbizzarrire alla grande.

Incapacità del ministro della salute, sbarco di immigrati senza controlli medici, carenza di strutture per le malattie infettive.

Li puoi fare a pezzi questi imbecilli pericolosi!

E appena muore il primo puoi abbatterli a sprangate (metaforiche).
Sovranità al Cittadino.
Non abbiamo un pianeta B
In onore dei pennuti heyokani: Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Rispondi