Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Sayon »

Irrefrenabile, questo ometto arrivato al successo con un populismo da osteria. Siete MAI stati a Gerusalemme? Avete mai percorso le stradine della Gerusalemme antica? Mai letto la storia di questa citta' antichissima sacra alle tre religioni monoteiste del mondo? Proporre Gerusalemme come capitale di Israele e' un errore madornale, incomprensibile che solo una persona poco informata potrebbe fare. E ve lo dico io che difendo Israele e gli ebrei da sempre. Ma quando imparera' questo Salvini a tenere la bocca chiusa e parlare solo dopo che si e' consultato con qualche balia politica? Gerusalemme puo' solo essere una citta' aperta, non ha affatto bisogno di essere ebrea, cristiana o mussulmana pur essendo il centro delle tre religioni. Gerusalemme antica vive solo di PACE, divisa in 4 antichi quartieri (mussulmano, cristiano, ebreo e copto) e civilta' che si sovrappongono pur restando distinte. Ma non voglio annoiarvi con la storia. Il fatto sta che la stessa Israele non ha affatto bisogno di avere come capitale Gerusalemme. Lo chiedono solo i fanatici religiosi che vorrebbero cancellare l'importanza che ha questo centro religioso per i cristiani e mussulmani e copti . E' un affronto verso i mussulmani e un misconoscimento della vita stessa di Cristo in una citta' dove potete letteralmente seguire i suoi passi da casa in casa. Salvini ancora una volta, ha aperto la bocca e parlato, come parlerebbe il macellaio di Conegliano o il garzone di una latteria di Caorle. E' importante allora che il mondo capisca, visto che troppi italiani non lo capiscono, che quello che dice Salvini non rappresenta l'opinione degli Italiani e che un uomo cosi' non bisogna assolutamente starlo a sentire. Perche' il guaio e' che continuera' a sparlare e causare danni. La bocca che ha e' molto piu grande del suo cervello.
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Sayon »

Sayon ha scritto: 19 gen 2020, 13:45 Irrefrenabile, questo ometto arrivato al successo con un populismo da osteria. Siete MAI stati a Gerusalemme? Avete mai percorso le stradine della Gerusalemme antica? Mai letto la storia di questa citta' antichissima sacra alle tre religioni monoteiste del mondo? Proporre Gerusalemme come capitale di Israele e' un errore madornale, incomprensibile che solo una persona poco informata potrebbe fare. E ve lo dico io che difendo Israele e gli ebrei da sempre. Ma quando imparera' questo Salvini a tenere la bocca chiusa e parlare solo dopo che si e' consultato con qualche balia politica? Gerusalemme puo' solo essere una citta' aperta, non ha affatto bisogno di essere ebrea, cristiana o mussulmana pur essendo il centro delle tre religioni. Gerusalemme antica vive solo di PACE, divisa in 4 antichi quartieri (mussulmano, cristiano, ebreo e copto) e civilta' che si sovrappongono pur restando distinte. Ma non voglio annoiarvi con la storia. Il fatto sta che la stessa Israele non ha affatto bisogno di avere come capitale Gerusalemme. Lo chiedono solo i fanatici religiosi che vorrebbero cancellare l'importanza che ha questo centro religioso per i cristiani e mussulmani e copti . E' un affronto verso i mussulmani e un misconoscimento della vita stessa di Cristo in una citta' dove potete letteralmente seguire i suoi passi da casa in casa. Salvini ancora una volta, ha aperto la bocca e parlato, come parlerebbe il macellaio di Conegliano o il garzone di una latteria di Caorle. E' importante allora che il mondo capisca, visto che troppi italiani non lo capiscono, che quello che dice Salvini non rappresenta l'opinione degli Italiani e che un uomo cosi' non bisogna assolutamente starlo a sentire. Perche' il guaio e' che continuera' a sparlare e causare danni. La bocca che ha e' molto piu grande del suo cervello.
Dimenticavo il Link http://www.ilgiornale.it/news/politica/ ... 13494.html
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da nerorosso »

Caro Sayon, Salvini si sta rivelando null'altro che uno dei tanti leccaculo dell'impero anglo-sionista.
Il suo pedestre allineamento alla NATO, agli U$A e a Israele dovrebbe immediatamente squalificarlo agli occhi di chi si dichiara "sovranista"...
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
super
Connesso: No
Messaggi: 8
Iscritto il: 19 gen 2020, 0:10
Località: Torino

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da super »

Salvini dice quello che produce consenso, l'aspetto politico a giudicare da come si esprime è secondario.
Se tra una decina di secondi Gerusalemme non va più mediaticamente bene, dirà il contrario.
La dx attuale non ha un'idea di paese, ne di politica che sia nazionale o peggio internazionale.
Il guaio è che non pare interessargli averla, conta la raccolta del consenso e solo quella.
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2560
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1062 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1390 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Vento »

Riporto un mio vecchio commento alla scelta di Trump sull'ambasciata a Gerusalemme. Non ho cambiato idea, quindi apprezzo questa sortita di Salvini, a differenza di altre.

"Passo coraggioso e necessario per uscire dallo stallo. Ci saranno reazioni violente, cui si dovrà resistere con fermezza. I palestinesi devono prendere atto che a suo tempo hanno fatto la guerra agli israeliani e l’hanno persa e queste sono le conseguenze. Inoltra per sperare in una pace duratura, occorre che tutti i popoli e tutte le fedi abbiano la loro sede e il loro principale luogo sacro. Gli islamici hanno La Mecca, i cattolici Roma, gli ebrei Gerusalemme e peccato che i cristiani ortodossi non abbiano più Bisanzio. "
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da carletto3 »

nerorosso ha scritto: 19 gen 2020, 14:07 Caro Sayon, Salvini si sta rivelando null'altro che uno dei tanti leccaculo dell'impero anglo-sionista.
Il suo pedestre allineamento alla NATO, agli U$A e a Israele dovrebbe immediatamente squalificarlo agli occhi di chi si dichiara "sovranista"...
Non ti mettere anche te a fare il Sayon della situazione.....
Un mio corregionale in altri tempi diceva che "Il fine giustifica i mezzi".....
Bene....Salvini si sta schierando.....in una Italia che ti odia ,in una Europa che ti vede come un Attila redivivo,da qualche parte si deve non dico alleare ,ma manifestare le proprie preferenze...in Italia i musulmani ti odiano,le Sardine ti odiano,i media ti odiano,le sinistre compatte ti odiano,il Vaticano ti guarda in cagnesco e ti dice vade retro...ecco il risultato ....Salvini è stato spinto a scegliere una parte, quasi obbligato...e la parte sono gli USA,e Israele....
E in un mondo che si sta islamizzando e cinesizzando la scelta era quasi obbligata......
Non dico di condividerlo totalmente ,ma in parte lo comprendo....e la scelta in fondo in fondo non mi dispiace.
Bye
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da nerorosso »

Vento ha scritto: 19 gen 2020, 17:51 Riporto un mio vecchio commento alla scelta di Trump sull'ambasciata a Gerusalemme. Non ho cambiato idea, quindi apprezzo questa sortita di Salvini, a differenza di altre.

"Passo coraggioso e necessario per uscire dallo stallo. Ci saranno reazioni violente, cui si dovrà resistere con fermezza. I palestinesi devono prendere atto che a suo tempo hanno fatto la guerra agli israeliani e l’hanno persa e queste sono le conseguenze. Inoltra per sperare in una pace duratura, occorre che tutti i popoli e tutte le fedi abbiano la loro sede e il loro principale luogo sacro. Gli islamici hanno La Mecca, i cattolici Roma, gli ebrei Gerusalemme e peccato che i cristiani ortodossi non abbiano più Bisanzio. "
Dimentichi che Gerusalemme è "Luogo Santo" non solo degli ebrei ma anche dei cristiani di tutte le confessioni e, piaccia o no, anche dei musulmani.
Quella di Trump è ignoranza condita dalla tipica tracotanza israelo-americana.

A cui Salvini si accoda per opportunismo, servilismo o quel che si preferisce.
carletto3 ha scritto: 19 gen 2020, 19:13
nerorosso ha scritto: 19 gen 2020, 14:07 Caro Sayon, Salvini si sta rivelando null'altro che uno dei tanti leccaculo dell'impero anglo-sionista.
Il suo pedestre allineamento alla NATO, agli U$A e a Israele dovrebbe immediatamente squalificarlo agli occhi di chi si dichiara "sovranista"...
Non ti mettere anche te a fare il Sayon della situazione.....
Un mio corregionale in altri tempi diceva che "Il fine giustifica i mezzi".....
Bene....Salvini si sta schierando.....in una Italia che ti odia ,in una Europa che ti vede come un Attila redivivo,da qualche parte si deve non dico alleare ,ma manifestare le proprie preferenze...in Italia i musulmani ti odiano,le Sardine ti odiano,i media ti odiano,le sinistre compatte ti odiano,il Vaticano ti guarda in cagnesco e ti dice vade retro...ecco il risultato ....Salvini è stato spinto a scegliere una parte, quasi obbligato...e la parte sono gli USA,e Israele....
E in un mondo che si sta islamizzando e cinesizzando la scelta era quasi obbligata......
Non dico di condividerlo totalmente ,ma in parte lo comprendo....e la scelta in fondo in fondo non mi dispiace.
Bye
Caro Carletto, da qualche tempo i post di Sayon mi trovano d'accordo su certe materie, e se ritengo che sia nel giusto lo quoto, com'è giusto che sia.

Quanto a Salvini, si sta schierando si, ma dalla parte sbagliata della Storia…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Sayon »

carletto3 ha scritto: 19 gen 2020, 19:13
nerorosso ha scritto: 19 gen 2020, 14:07 Caro Sayon, Salvini si sta rivelando null'altro che uno dei tanti leccaculo dell'impero anglo-sionista.
Il suo pedestre allineamento alla NATO, agli U$A e a Israele dovrebbe immediatamente squalificarlo agli occhi di chi si dichiara "sovranista"...
Non ti mettere anche te a fare il Sayon della situazione.....
Un mio corregionale in altri tempi diceva che "Il fine giustifica i mezzi".....
Bene....Salvini si sta schierando.....in una Italia che ti odia ,in una Europa che ti vede come un Attila redivivo,da qualche parte si deve non dico alleare ,ma manifestare le proprie preferenze...in Italia i musulmani ti odiano,le Sardine ti odiano,i media ti odiano,le sinistre compatte ti odiano,il Vaticano ti guarda in cagnesco e ti dice vade retro...ecco il risultato ....Salvini è stato spinto a scegliere una parte, quasi obbligato...e la parte sono gli USA,e Israele....
E in un mondo che si sta islamizzando e cinesizzando la scelta era quasi obbligata......
Non dico di condividerlo totalmente ,ma in parte lo comprendo....e la scelta in fondo in fondo non mi dispiace.
Bye
Si sta schierando? A nome di chi? E chi glielo ha chiesto? E "schierandosi" e' riuscito a creare un movimento di protesta come le Sardine, a far unificare due partiti come il PD e M5S e farli restare al governo, a dividere gli Italiani in fazioni forsennate, a demonizzare gli immigrati mussulmani anche quando sono brava gente, a inimicarsi l' Europa che ha ZERO rispetto per lui, a usare i processi per possibili reati come strumenti pubblicitari. Le caz..zate di Salvini si ripercuotono su tutta la destra ed il centro destra. Non sono affatto innocue e dimostrano scarsita' di cervello, impulso scapestrato e tendenza irresistibile a fare e continuare a fare errori. Ogni persona fa delle "scelte" ma le fa con moderazione ed intelligenza, soprattutto se politico, senza accusare l' altra parte di ogni male. Dispiace, continuo ad avere simpatia per la Lega pre-Salvini, capisco che i "voti" presunti che seguono l' imbarbarimento dell' elettorato italiano fanno comodo e sono l' unica ragione per il continuato sostegno che riceve, ma quest'uomo non puo' guidare ne' l' Italia ne' il centro-destra. I danni potenziali che potra' fare con il suo comportamento dovrebbero far riflettere, altro che continuare ad appoggiarlo come si fa con i ragazzini un po' scemi, ma tanto simpatici. Angry1
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2560
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1062 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1390 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Vento »

Salvini a parte, credo che la stabilizzazione di Israele come Stato e come Nazione, sia una benedizione per il mondo intero, visti i problemi che creano a tutti da tempo immemorabile. Finalmente hanno la loro casa, con la sua capitale, storica e significativa, e potranno cominciare a comportarsi come un popolo normale. Spero. Quantomeno ora non avranno più giustificazioni, né lamentele da fare. Non mi pare poco.
Che poi Gerusalemme sia una città significativa anche per altri, non è un problema. Dovranno gestirla come si deve. Anche Istambul è sede della Chiesa ortodossa e quasi capitale di uno stato turco, purtroppo. Piuttosto dovremo aiutarli a capire che non sono più cittadini del mondo, ma di Israele e che se quindi decidono di vivere in paesi altrui, sappiano stare al loro posto, come non sempre è avvenuto. E questo non vale solo per loro, naturalmente, ma in tempi di caos globale giova ricordarlo.
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da nerorosso »

super ha scritto: 19 gen 2020, 15:22 Salvini dice quello che produce consenso, l'aspetto politico a giudicare da come si esprime è secondario.
Se tra una decina di secondi Gerusalemme non va più mediaticamente bene, dirà il contrario.
La dx attuale non ha un'idea di paese, ne di politica che sia nazionale o peggio internazionale.
Il guaio è che non pare interessargli averla, conta la raccolta del consenso e solo quella.
Mah, le sue sparate non so nemmeno se possano procurargli consensi più di quelli che gli alienano.
Posto che credo che agli Italiani freghi poco di quale possa essere la capitale di Israele, molti cattolici non saranno d'accordo, e chi stava guardando, anche da posizioni diametralmente opposte, con simpatia alla Lega proprio per il porsi come partito sovranista e nazionale, adesso rivedrà queste posizioni.

L'idea di politica internazionale di Salvini mi pare essere quella del supino accodamento a qualunque stronzata provenga da U$A e Israele.
Alla faccia di quanto sostenne per tutta la campagna elettorale a proposito di Russia, Putin, etc.
Evviva la coerenza...
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6400
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6456 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2269 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da serge »

Vento ha scritto: 19 gen 2020, 19:57 Salvini a parte, credo che la stabilizzazione di Israele come Stato e come Nazione, sia una benedizione per il mondo intero, visti i problemi che creano a tutti da tempo immemorabile. Finalmente hanno la loro casa, con la sua capitale, storica e significativa, e potranno cominciare a comportarsi come un popolo normale. Spero. Quantomeno ora non avranno più giustificazioni, né lamentele da fare. Non mi pare poco.
Che poi Gerusalemme sia una città significativa anche per altri, non è un problema. Dovranno gestirla come si deve. Anche Istambul è sede della Chiesa ortodossa e quasi capitale di uno stato turco, purtroppo. Piuttosto dovremo aiutarli a capire che non sono più cittadini del mondo, ma di Israele e che se quindi decidono di vivere in paesi altrui, sappiano stare al loro posto, come non sempre è avvenuto. E questo non vale solo per loro, naturalmente, ma in tempi di caos globale giova ricordarlo.
Smiling
“Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.”(Albert Einstein)
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Gerusalemme = Salvini non capisce un C>>ZO

Messaggio da leggere da Sayon »

serge ha scritto: 20 gen 2020, 10:01
Vento ha scritto: 19 gen 2020, 19:57 Salvini a parte, credo che la stabilizzazione di Israele come Stato e come Nazione, sia una benedizione per il mondo intero, visti i problemi che creano a tutti da tempo immemorabile. Finalmente hanno la loro casa, con la sua capitale, storica e significativa, e potranno cominciare a comportarsi come un popolo normale. Spero. Quantomeno ora non avranno più giustificazioni, né lamentele da fare. Non mi pare poco.
Che poi Gerusalemme sia una città significativa anche per altri, non è un problema. Dovranno gestirla come si deve. Anche Istambul è sede della Chiesa ortodossa e quasi capitale di uno stato turco, purtroppo. Piuttosto dovremo aiutarli a capire che non sono più cittadini del mondo, ma di Israele e che se quindi decidono di vivere in paesi altrui, sappiano stare al loro posto, come non sempre è avvenuto. E questo non vale solo per loro, naturalmente, ma in tempi di caos globale giova ricordarlo.
Smiling
Non mi sembra che abbiate capito la situazione. Israele e' gia' una NAZIONE consolidata che occorre rispettarsi e che comunque sa farsi rispettare. Non e' che facendo Gerusalemme capital, loro ci guadagnerebbero qualcosa. Al contrario creerebbero solo dei problemi per LORO stessi. Da parte di TUTTO IL MONDO perche in realta Gerusalemme non puo' essere solo parte di Israele. La sua importanza per i popoli mussulmani (che hanno conservato a Gerusalemme ogni ricordo cristiano dato che Maria e Gesu sono importanti personaggi della loro religione) e' fondamentale con uno dei Tempi a loro piu' cari. Se visitate la citta' antica, la scoprirete piu' ARABA di Tunisi o Cairo! Per i Cristiani poi, Gerusalemme e' fondamentale e deve restare tale. I ricordi sono vivi ed attuali. Io mi sono sentito trasportato indietro perche' percorrevo e riconoscevo ogni scena e descrizione dei Vangeli. Le considerazioni di Vento invece si applicano ai Palestinesi: e' ora che si adattino alla situazione come ogni altro popolo che e' ha perso la guerra e scelgano di diventare nazionali d'Isarele di religione mussulmana o nazionali di un Paese palestines o diventare parte della Giordania. E' la loro cocciutaggine di non accettare una situazione come fatto da Slavi, Italiani, Sudisti degli USA, Tedeschi, Austriaci, Polacchi, Americani, Messicani, Tibetani, Filippini, Coreani e centinaia di altre nazioni nei tempi, che BLOCCA ogni sviluppo positivo nel Medio Oriente. Gerusalemme dovrebbe essere una citta' APERTA dato che lo basicamente stata sempre.
Rispondi