Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6400
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6456 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2269 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da serge »

sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Certo che il Presidente USA ha fatto bene,ci mancherebbe!
Smiling
“Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.”(Albert Einstein)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Ma voi non siete quelli moderati?
Vi accodereste a quel matto di Salvini?
Giammai.....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Sabino spiegami perche' Trump "ha fatto bene" e che all' Italia, come nazione, convenga sostenerlo a voce alta. Avere le idee chiare mi sembra essenziale in queste circostanze.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 12:10
sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Sabino spiegami perche' Trump "ha fatto bene" e che all' Italia, come nazione, convenga sostenerlo a voce alta. Avere le idee chiare mi sembra essenziale in queste circostanze.
Perché bisogna prendere coscienza del fatto che non si può sempre, tutto,sopportare. Questi popoli islamici, molto molto diversi d noi, sognano da sempre la Rivincita. Odiano la nostra civiltà, la nostra religione, e vogliono assoggettarci. I loro Capi, per acquisire credibilità consenso, presso i loro "sudditi", per accrescere entità e spazio del loro potere, si esibiscono guerrieri indomiti contro Satana! Satana sono USA e Occidente. Occorre che, ogni tanto, qualcuno, intervenga a limitare quella tracotanza che, non abbattuta, contrastata, aumenterebbe fino a conseguenze poi disastrose.
Questo Signore era uno dei più, forse il più, emblematico di questi spietati irriducibili Condottieri, averlo abbattuto assume un valore determinante.
E' del tutto evidente che la morte, violenta, di un uomo, è sempre fatto da rispettare, da non esaltare come vittoria, ma ciò non toglie che, a volte, la morte, anche violenta, non può essere esclusa.
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 12:52
Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 12:10
sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Sabino spiegami perche' Trump "ha fatto bene" e che all' Italia, come nazione, convenga sostenerlo a voce alta. Avere le idee chiare mi sembra essenziale in queste circostanze.
Perché bisogna prendere coscienza del fatto che non si può sempre, tutto,sopportare. Questi popoli islamici, molto molto diversi d noi, sognano da sempre la Rivincita. Odiano la nostra civiltà, la nostra religione, e vogliono assoggettarci. I loro Capi, per acquisire credibilità consenso, presso i loro "sudditi", per accrescere entità e spazio del loro potere, si esibiscono guerrieri indomiti contro Satana! Satana sono USA e Occidente. Occorre che, ogni tanto, qualcuno, intervenga a limitare quella tracotanza che, non abbattuta, contrastata, aumenterebbe fino a conseguenze poi disastrose.
Questo Signore era uno dei più, forse il più, emblematico di questi spietati irriducibili Condottieri, averlo abbattuto assume un valore determinante.
E' del tutto evidente che la morte, violenta, di un uomo, è sempre fatto da rispettare, da non esaltare come vittoria, ma ciò non toglie che, a volte, la morte, anche violenta, non può essere esclusa.
Se pero' si studia la storia, si vede che trattando pacificamente con i popoli mussulmani quando questi sono riusciti ad avere un governo stabile, conviene sia a loro che a noi. Quando c'erano Mubarak, Ben Ali, i re in Marocco, libano e Arabia saudita, Gheddafi, Saddam, l' Italia era la nazione che aveva piu' ottimi termini con le loro nazioni. Interessi in Egitto, Tunisia, Libia, Iran, Libano . I cadetti iraniani venivano a Livorno a studiare. Importavamo petrolio a basso prezzo. Eravamo i primi costruttori in Nord Africa. Poi gli americani (la bellissima guerra inutile in Irak,)e Francesi (Libia) hanno rovinato tutto. E adesso tu vorresti che l' Italia ancora una volta contribuisca a fare la "forte" inimicandosi i popoli arabi? Dispiace ma in questo il tuo tanto odiato Conte sta dimostrando di avere piu cervello di Salvini: la funzione dell' Italia, apprezzatissima nel mondo e soprattutto sostenuta da Berlusconi, e' quella di PACIERI ed e' l' UNICA carta vincente. Trump non deve essere giudicato solo dai risultati economici che sta ottenendo. Resta un uomo spregiudicato e pericoloso, in questo molto peggiore di Bush anche lui limitato in cervello, ma almeno capace di ascoltare qualche consiglio.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

forse è utile ricordare che avevamo buoni rapporti con quei paesi musulmani quando lo stato non era in mano ai religiosi estremisti (se cosi si possono definire)
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 15:10
sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 12:52
Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 12:10
sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 7:59 Non sappiamo di nulla; inodori, insapori: siamo moderati, attenti, prudenti, taciamo, insomma non diciamo mai un cazzo!
Per forza poi la gente si avvicina a chi profuma di qualcosa, a chi sa di qualcosa, fosse pure qualcosa di forte, eccessivo.
Noi forzisti non diciamo perché se no poi...metti che...hai visto mai...E che palle! Non parteggiamo mai, mai scendiamo in campo, con la scusa che siamo quelli moderati, attenti, prudenti, che tacciono, che insomma non dicono un cazzo!
Io non mi ci sento bene così, mi avverto un po' vile, e tanto tanto inutile. Non mi piaccio così, E allora, siccome per natura anche vanitoso, grido: Trump, ha fatto bene, bravo cazzo!!!
Sabino spiegami perche' Trump "ha fatto bene" e che all' Italia, come nazione, convenga sostenerlo a voce alta. Avere le idee chiare mi sembra essenziale in queste circostanze.
Perché bisogna prendere coscienza del fatto che non si può sempre, tutto,sopportare. Questi popoli islamici, molto molto diversi d noi, sognano da sempre la Rivincita. Odiano la nostra civiltà, la nostra religione, e vogliono assoggettarci. I loro Capi, per acquisire credibilità consenso, presso i loro "sudditi", per accrescere entità e spazio del loro potere, si esibiscono guerrieri indomiti contro Satana! Satana sono USA e Occidente. Occorre che, ogni tanto, qualcuno, intervenga a limitare quella tracotanza che, non abbattuta, contrastata, aumenterebbe fino a conseguenze poi disastrose.
Questo Signore era uno dei più, forse il più, emblematico di questi spietati irriducibili Condottieri, averlo abbattuto assume un valore determinante.
E' del tutto evidente che la morte, violenta, di un uomo, è sempre fatto da rispettare, da non esaltare come vittoria, ma ciò non toglie che, a volte, la morte, anche violenta, non può essere esclusa.
Se pero' si studia la storia, si vede che trattando pacificamente con i popoli mussulmani quando questi sono riusciti ad avere un governo stabile, conviene sia a loro che a noi. Quando c'erano Mubarak, Ben Ali, i re in Marocco, libano e Arabia saudita, Gheddafi, Saddam, l' Italia era la nazione che aveva piu' ottimi termini con le loro nazioni. Interessi in Egitto, Tunisia, Libia, Iran, Libano . I cadetti iraniani venivano a Livorno a studiare. Importavamo petrolio a basso prezzo. Eravamo i primi costruttori in Nord Africa. Poi gli americani (la bellissima guerra inutile in Irak,)e Francesi (Libia) hanno rovinato tutto. E adesso tu vorresti che l' Italia ancora una volta contribuisca a fare la "forte" inimicandosi i popoli arabi? Dispiace ma in questo il tuo tanto odiato Conte sta dimostrando di avere piu cervello di Salvini: la funzione dell' Italia, apprezzatissima nel mondo e soprattutto sostenuta da Berlusconi, e' quella di PACIERI ed e' l' UNICA carta vincente. Trump non deve essere giudicato solo dai risultati economici che sta ottenendo. Resta un uomo spregiudicato e pericoloso, in questo molto peggiore di Bush anche lui limitato in cervello, ma almeno capace di ascoltare qualche consiglio.
Ma va da se che, se i rapporti sono buoni, tranquilli, non c' è motivo di azioni forti. La reazione di Trump è quella a iniziative di guerra, di tentativi di conquista di vasti territori, anche importantissimi per questioni di natura economica. La storia ci dice di periodi di pace, di convivenza tra occidentali e musulmani, poi di crociate, poi ancora di convivenza, poi di terrorismo, anche in dipendenza di guerre tra nazioni, etnie, musulmane.
Avatar utente
Sayon
Connesso: No
Messaggi: 11205
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3483 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4544 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 16:34
Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 15:10
sabinosarno1 ha scritto: 6 gen 2020, 12:52
Sayon ha scritto: 6 gen 2020, 12:10

Sabino spiegami perche' Trump "ha fatto bene" e che all' Italia, come nazione, convenga sostenerlo a voce alta. Avere le idee chiare mi sembra essenziale in queste circostanze.
Perché bisogna prendere coscienza del fatto che non si può sempre, tutto,sopportare. Questi popoli islamici, molto molto diversi d noi, sognano da sempre la Rivincita. Odiano la nostra civiltà, la nostra religione, e vogliono assoggettarci. I loro Capi, per acquisire credibilità consenso, presso i loro "sudditi", per accrescere entità e spazio del loro potere, si esibiscono guerrieri indomiti contro Satana! Satana sono USA e Occidente. Occorre che, ogni tanto, qualcuno, intervenga a limitare quella tracotanza che, non abbattuta, contrastata, aumenterebbe fino a conseguenze poi disastrose.
Questo Signore era uno dei più, forse il più, emblematico di questi spietati irriducibili Condottieri, averlo abbattuto assume un valore determinante.
E' del tutto evidente che la morte, violenta, di un uomo, è sempre fatto da rispettare, da non esaltare come vittoria, ma ciò non toglie che, a volte, la morte, anche violenta, non può essere esclusa.
Se pero' si studia la storia, si vede che trattando pacificamente con i popoli mussulmani quando questi sono riusciti ad avere un governo stabile, conviene sia a loro che a noi. Quando c'erano Mubarak, Ben Ali, i re in Marocco, libano e Arabia saudita, Gheddafi, Saddam, l' Italia era la nazione che aveva piu' ottimi termini con le loro nazioni. Interessi in Egitto, Tunisia, Libia, Iran, Libano . I cadetti iraniani venivano a Livorno a studiare. Importavamo petrolio a basso prezzo. Eravamo i primi costruttori in Nord Africa. Poi gli americani (la bellissima guerra inutile in Irak,)e Francesi (Libia) hanno rovinato tutto. E adesso tu vorresti che l' Italia ancora una volta contribuisca a fare la "forte" inimicandosi i popoli arabi? Dispiace ma in questo il tuo tanto odiato Conte sta dimostrando di avere piu cervello di Salvini: la funzione dell' Italia, apprezzatissima nel mondo e soprattutto sostenuta da Berlusconi, e' quella di PACIERI ed e' l' UNICA carta vincente. Trump non deve essere giudicato solo dai risultati economici che sta ottenendo. Resta un uomo spregiudicato e pericoloso, in questo molto peggiore di Bush anche lui limitato in cervello, ma almeno capace di ascoltare qualche consiglio.
Ma va da se che, se i rapporti sono buoni, tranquilli, non c' è motivo di azioni forti. La reazione di Trump è quella a iniziative di guerra, di tentativi di conquista di vasti territori, anche importantissimi per questioni di natura economica. La storia ci dice di periodi di pace, di convivenza tra occidentali e musulmani, poi di crociate, poi ancora di convivenza, poi di terrorismo, anche in dipendenza di guerre tra nazioni, etnie, musulmane.
Trump NON HA ALCUN MOTIVO LOGICO per fare quello che ha fatto e quello che ha promesso, ovvero di comportarsi come un criminale. In tutto ricorda i nazisti che dicevano 10 italiani per ogni tedesco ucciso. Lui addirittura altrettante citta' quanti sono i prigionieri americani (spie). Ecco un articolo del Washington Post (in inglese) su questo idiotico maniaco "appoggiato" dal nostro Grullo Salvini:
https://www.washingtonpost.com/opinions ... iran-mess/
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da nerorosso »

Io dico che ha ragione Sayon.

Che razza di sovranista della mutua è Salvini, che si appecorona in questo modo alla versione dello stato canaglia per eccellenza, gli U$A? Questo sarebbe il "sovranismo" che propugna costui?

Inoltre in tutto questo l'Iran è la parte aggredita…
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6400
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6456 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2269 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da serge »

nerorosso ha scritto: 6 gen 2020, 21:03 Io dico che ha ragione Sayon.

Che razza di sovranista della mutua è Salvini, che si appecorona in questo modo alla versione dello stato canaglia per eccellenza, gli U$A? Questo sarebbe il "sovranismo" che propugna costui?

Inoltre in tutto questo l'Iran è la parte aggredita
Non mi pare che il generale sia stato "eliminato" in Iran. O sbaglio? Sul fatto poi che questo Stato sia stato aggredito........
Bye
“Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.”(Albert Einstein)
Avatar utente
nerorosso
Connesso: No
Messaggi: 5840
Iscritto il: 8 giu 2019, 17:34
Ha Assegnato: 3524 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2813 Mi Piace

Re: Soleimani...Noi forzisti, sempre insipidi!

Messaggio da leggere da nerorosso »

serge ha scritto: 7 gen 2020, 10:01
nerorosso ha scritto: 6 gen 2020, 21:03 Io dico che ha ragione Sayon.

Che razza di sovranista della mutua è Salvini, che si appecorona in questo modo alla versione dello stato canaglia per eccellenza, gli U$A? Questo sarebbe il "sovranismo" che propugna costui?

Inoltre in tutto questo l'Iran è la parte aggredita
Non mi pare che il generale sia stato "eliminato" in Iran. O sbaglio? Sul fatto poi che questo Stato sia stato aggredito........
Bye


Il fatto che Suleimani fosse in Iraq era sicuramente a conoscenza del legittimo governo iraqeno.

Quanto al resto il rispetto da parte iraniana degli accordi sul nucleare era certificato dall'AIEA.

Gli U$A si sono unilateralmente ritirati dal trattato e hanno posto all'Iran sanzioni ingiustificate.
E l'Iran non sarebbe l'aggredito?
SLAVA ROSSIJA!!! 🇷🇺
Rispondi