Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6102
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3946 Mi Piace
Contatta:

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Alfa »

Stamani ho letto questo articolo, sembra che ormai Berlusconi abbia buttato a monte.

Azzurri in fuga. A confermarlo è Silvio Berlusconi che, per la prima volta in 25 anni, non ha convocato deputati e senatori per gli auguri di buone feste. "Tutto è finito, lui non ci sopporta e il partito è storia già archiviata", spiffera uno dei fondatori ed ex fedelissimo ministro. Proprio così perché gli esodi si sono moltiplicati: da Bolzano a Ragusa, tutti in direzione Fratelli d'Italia e Lega. Anche perché i sondaggi sono impietosi. Una rilevazione riservata per le elezioni regionali del 26 gennaio in Emilia Romagna dà gli azzurri al 2%.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Alfa ha scritto: 28 dic 2019, 9:41 Stamani ho letto questo articolo, sembra che ormai Berlusconi abbia buttato a monte.

Azzurri in fuga. A confermarlo è Silvio Berlusconi che, per la prima volta in 25 anni, non ha convocato deputati e senatori per gli auguri di buone feste. "Tutto è finito, lui non ci sopporta e il partito è storia già archiviata", spiffera uno dei fondatori ed ex fedelissimo ministro. Proprio così perché gli esodi si sono moltiplicati: da Bolzano a Ragusa, tutti in direzione Fratelli d'Italia e Lega. Anche perché i sondaggi sono impietosi. Una rilevazione riservata per le elezioni regionali del 26 gennaio in Emilia Romagna dà gli azzurri al 2%.
2% ???? ma dai , troppo poco :(
ho letto che forse ci sarà sgarbi come capolista in qualche circoscrizione e lui avrà di più di un 2%
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Avatar utente
Fabio B. 82
Connesso: No
Messaggi: 41
Iscritto il: 17 ott 2019, 15:02
Ha Assegnato: 7 Mi Piace
Ha Ricevuto: 18 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Fabio B. 82 »

il primo partito personificato della storia recente sta, man mano che viene meno la persona, scemando la sua influenza.
era così complicato scriverlo così?
Avatar utente
porterrockwell
Connesso: No
Messaggi: 3770
Iscritto il: 9 giu 2019, 11:47
Ha Assegnato: 464 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2420 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da porterrockwell »

sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Scorra come acqua il diritto e la giustizia come un torrente perenne. Amos 5,24
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Sayon »

porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30
sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Gasiot ha scritto: 28 dic 2019, 10:00
Alfa ha scritto: 28 dic 2019, 9:41 Stamani ho letto questo articolo, sembra che ormai Berlusconi abbia buttato a monte.

Azzurri in fuga. A confermarlo è Silvio Berlusconi che, per la prima volta in 25 anni, non ha convocato deputati e senatori per gli auguri di buone feste. "Tutto è finito, lui non ci sopporta e il partito è storia già archiviata", spiffera uno dei fondatori ed ex fedelissimo ministro. Proprio così perché gli esodi si sono moltiplicati: da Bolzano a Ragusa, tutti in direzione Fratelli d'Italia e Lega. Anche perché i sondaggi sono impietosi. Una rilevazione riservata per le elezioni regionali del 26 gennaio in Emilia Romagna dà gli azzurri al 2%.
2% ???? ma dai , troppo poco :(
ho letto che forse ci sarà sgarbi come capolista in qualche circoscrizione e lui avrà di più di un 2%
E' il 2%, gasiot: Trattasi di Emilia Romagna, non solo di Bologna.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33
porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30
sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona.
Il brutto, secondo me, caro amico sempre fiducioso, è che il 99% dei forzisti ritengono che il partito sia Berlusconi, e lui non ha fatto, non fa, nulla perché quelli pensino diversamente. Purtroppo, si sta comportando malissimo. TI saluto.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 18:54
Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33
porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30
sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona.
Il brutto, secondo me, caro amico sempre fiducioso, è che il 99% dei forzisti ritengono che il partito sia Berlusconi, e lui non ha fatto, non fa, nulla perché quelli pensino diversamente. Purtroppo, si sta comportando malissimo. TI saluto.
Vedi Sabino, nella vita bisogna essere leaders. Leaders di che? Di se stessi. Che bisogno di ha di un Berluconi o Salvini o Conte o Chicchessia quando si hanno le idee corrette di quello che si vuole ottenere? Non ho bisogno di avere le bislacche idee di un Salvini, o quelle della sinistra "accogliente" o quelle totalmente confuse di Grillo, e neppure sento la mancanza di Berlusconi. Io voto e votero' con passine per i partiti che , al momento, rapresentano i miei ideali che, per tantissime ragioni, per me e' costituito dal centro-destra. Partito equilibrato, che si dedica alo sviluppo economico, che non cerca di aumentare le tasse, che non predica sovranismo, che vuole migliore presenza in Europa, che cuole piu' nascite e meno immigranti etcetera etcetera. Cosa voglio di piu'? Questi sono anche i miei ideali, e ringrazio Berlusconi per aver creato e diretto un partito cosi' aderente ai miei desideri, Questo mi basta ed avanza, Non ho bisogno di perdere i miei sogni, perche gli "altri" sono dei pavidi o pecoroni. W Sayon e le mie idee. Votando FI, sto votando per ME STESSO, Cosa voglio di piu'?
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6594
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6608 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2330 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da serge »

Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33
porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30
sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona.
BangHead BangHead BangHead
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

serge ha scritto: 29 dic 2019, 16:34
Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33
porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30
sabinosarno1 ha scritto: 28 dic 2019, 5:34 Silvio, una domanda, che non è provocazione, piuttosto un rimprovero, sincero, risentito.
Leggo ancora tanti che..."Berlusconi per sempre!" "Berlusconi è il mio Presidente!" "Berlusconi l' unico grande", e alla via così. Tanti che si sono affidati a te, che non ti mollano, che ti aspettano, loro sempre Messia, sicuri che verrai...
Tu li lasci aspettare, li lasci mortificare, detto crudo crudo, te ne freghi di loro, e non senti il dovere di rispettarli.
Domanda: ti poni qualche volta la questione della Vergogna?!
Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona./quote]

BangHead BangHead BangHead
hai ragione serge , una volta le idee c'erano tutte, prima della delusione , adesso non saprei dire
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Sayon »

Gasiot ha scritto: 29 dic 2019, 16:54
serge ha scritto: 29 dic 2019, 16:34
Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33
porterrockwell ha scritto: 28 dic 2019, 13:30

Sabino, abbi la pazienza di leggere questo racconto su un Berlusconi ridotto alla casa di riposo. Il finale sembra in sintonia con il finale del tuo post

https://www.inchiostronero.it/racconto-a-piu-voci/
Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona./quote]

BangHead BangHead BangHead
hai ragione serge , una volta le idee c'erano tutte, prima della delusione , adesso non saprei dire
Non capisco la sbattuta di testa. Forse perche' per voi si sta o si starebbe TANTO BENE con un Conte/DiMaio/Zingaretti o un Salvini al governo?. Ma non fatemi ridere. Meglio aspettare che ci sia un partito, una coalizione nuova e un nuovo leader che ci diano stabilita' e progresso, non le solite nullita'.
Le personalita' politiche APPAIONO al momento giusto. Dopotutto i vostri Salvini, Di Maio e Conte erano dei semisconosciuti appena 3 anni fa
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Sayon ha scritto: 30 dic 2019, 0:46
Gasiot ha scritto: 29 dic 2019, 16:54
serge ha scritto: 29 dic 2019, 16:34
Sayon ha scritto: 28 dic 2019, 14:33

Il titolo del post dice tutto. Berlusconi o meno, non vedo alcuna necessita' di votare Lega, semplicemente perche'i leaders che ha adesso e la sua orientazione non corrispondono ai miei ideali. Sostituire un partito si fa con qualche altro partito o leader che sia equivalente o migliore. Questo non e' il caso al presente. FI e' una forza di centro-destra. Basta votarla per rimetterla in piedi senza tanta ossesione pro o contro Berlusconi. Al momento giusto arrivera' il suo successore. Non pero' un Totim un Fitto, o un Salvini qualunque. Basta aspettare e votare per delle idee, e non necessariamente per una persona./quote]

BangHead BangHead BangHead
hai ragione serge , una volta le idee c'erano tutte, prima della delusione , adesso non saprei dire
Non capisco la sbattuta di testa. Forse perche' per voi si sta o si starebbe TANTO BENE con un Conte/DiMaio/Zingaretti o un Salvini al governo?. Ma non fatemi ridere. Meglio aspettare che ci sia un partito, una coalizione nuova e un nuovo leader che ci diano stabilita' e progresso, non le solite nullita'.
Le personalita' politiche APPAIONO al momento giusto. Dopotutto i vostri Salvini, Di Maio e Conte erano dei semisconosciuti appena 3 anni fa
Hai ragione , negli ultimi anni sono apparse freneticamente figure nuove in ruoli pesanti politicamente , non tutte di nostro gradimento comune ,ma nonostante questo è un fatto positivo
Le personalita politiche nuove appaiono quando ci sono le condizioni ottimali, ovvero quando i "vecchi" cedono per cause naturali o a volte artificiali e negli ultimi anni questa condizione c'è stata, solo che non c' stato nessuno di tuo gradimento , e mi spiace,ma non è colpa degli altri che sono arrivati prima
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11390
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3561 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4632 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da Sayon »

Gasiot ha scritto: 30 dic 2019, 9:19
Sayon ha scritto: 30 dic 2019, 0:46
Gasiot ha scritto: 29 dic 2019, 16:54
serge ha scritto: 29 dic 2019, 16:34
hai ragione serge , una volta le idee c'erano tutte, prima della delusione , adesso non saprei dire
Non capisco la sbattuta di testa. Forse perche' per voi si sta o si starebbe TANTO BENE con un Conte/DiMaio/Zingaretti o un Salvini al governo?. Ma non fatemi ridere. Meglio aspettare che ci sia un partito, una coalizione nuova e un nuovo leader che ci diano stabilita' e progresso, non le solite nullita'.
Le personalita' politiche APPAIONO al momento giusto. Dopotutto i vostri Salvini, Di Maio e Conte erano dei semisconosciuti appena 3 anni fa
Hai ragione , negli ultimi anni sono apparse freneticamente figure nuove in ruoli pesanti politicamente , non tutte di nostro gradimento comune ,ma nonostante questo è un fatto positivo
Le personalita politiche nuove appaiono quando ci sono le condizioni ottimali, ovvero quando i "vecchi" cedono per cause naturali o a volte artificiali e negli ultimi anni questa condizione c'è stata, solo che non c' stato nessuno di tuo gradimento , e mi spiace,ma non è colpa degli altri che sono arrivati prima
In realta' NON E" ARRIVATO NESSUNO. Quello che e' successo, dopo il torpore e assurdita' dei governi piddini IMPOSTI, e' stata una rivolta del popolo che ha voluto facce nuove, qualunque esse fossero. Ha scelto pertanto personaggi da teatrino delle marionette, come Grillo, Salvini e Di maio, per "cambiare" la politica. Personaggi che solo SCOMPARENDO dal panorama politico, e venendo sostituiti da personaggi veri, in carne ed ossa, con piu' cultura, educazione ed esperienza potranno veramente migliorare il livello della politica italiana. E' quello che io sto aspettando e preferisco non aver fretta. Vorrei personaggi politici degni di essere votati. In attesa di questo (che so che avverra'), voto per chi, anche anziano, questa esperienza ce l'ha ma SOPRATTUTTO voto per il partito piu aderente alle mie idee. Cosa altro dovrei fare? Andare CONTRO a me stesso? Esaltare figure che io considero ridicole?
Connesso
Avatar utente
serge
Connesso: Sì
Messaggi: 6594
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58
Ha Assegnato: 6608 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2330 Mi Piace

Re: Che, interessasse, non vuol dire che voterò Lega.

Messaggio da leggere da serge »

Sayon ha scritto: 30 dic 2019, 15:03
Gasiot ha scritto: 30 dic 2019, 9:19
Sayon ha scritto: 30 dic 2019, 0:46
Gasiot ha scritto: 29 dic 2019, 16:54

Non capisco la sbattuta di testa. Forse perche' per voi si sta o si starebbe TANTO BENE con un Conte/DiMaio/Zingaretti o un Salvini al governo?. Ma non fatemi ridere. Meglio aspettare che ci sia un partito, una coalizione nuova e un nuovo leader che ci diano stabilita' e progresso, non le solite nullita'.
Le personalita' politiche APPAIONO al momento giusto. Dopotutto i vostri Salvini, Di Maio e Conte erano dei semisconosciuti appena 3 anni fa
Hai ragione , negli ultimi anni sono apparse freneticamente figure nuove in ruoli pesanti politicamente , non tutte di nostro gradimento comune ,ma nonostante questo è un fatto positivo
Le personalita politiche nuove appaiono quando ci sono le condizioni ottimali, ovvero quando i "vecchi" cedono per cause naturali o a volte artificiali e negli ultimi anni questa condizione c'è stata, solo che non c' stato nessuno di tuo gradimento , e mi spiace,ma non è colpa degli altri che sono arrivati prima
In realta' NON E" ARRIVATO NESSUNO. Quello che e' successo, dopo il torpore e assurdita' dei governi piddini IMPOSTI, e' stata una rivolta del popolo che ha voluto facce nuove, qualunque esse fossero. Ha scelto pertanto personaggi da teatrino delle marionette, come Grillo, Salvini e Di maio, per "cambiare" la politica. Personaggi che solo SCOMPARENDO dal panorama politico, e venendo sostituiti da personaggi veri, in carne ed ossa, con piu' cultura, educazione ed esperienza potranno veramente migliorare il livello della politica italiana. E' quello che io sto aspettando e preferisco non aver fretta. Vorrei personaggi politici degni di essere votati. In attesa di questo (che so che avverra'), voto per chi, anche anziano, questa esperienza ce l'ha ma SOPRATTUTTO voto per il partito piu aderente alle mie idee. Cosa altro dovrei fare? Andare CONTRO a me stesso? Esaltare figure che io considero ridicole?
Caro amico,se non sbaglio nessuno ti chiede di rinunciare alle tue idee,ci mancherebbe. Notoriamente,rispetto il Berlusconi imprenditore mentre non posso dire altrettanto del Berlusconi politico. Tuttavia, a mio parere non regge il confronto con i nostri attuali politici : costoro sono distanti anni luce dall'ex Cavaliere! Resta il fatto che ognuno deve capire quando è giunto il momento di passare la mano: possibile che nel panorama "moderato" non ci sia un personaggio in grado di proseguire l'opera(!) iniziata dal buon Silvio? Oppure l' Uomo è perseguitato dalla mania di protagonismo?.
Bye
Quando i ricchi si fanno la guerra tra loro, sono i poveri a morire.(Jean-Paul Sartre)
Rispondi