Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Non riusciremo mai a cambiare, a bonificare questa nostra società. Ci manca la dote primaria, l' arma vincente: la massa!
Massa non nel senso di folla, ma di forza compatta, quella che dà ad un corpo peso e velocità, secondo leggi gravitazionali. Noi del CDX abbiamo, nell' essere liberali, quindi individuali, il limite che impedisce di creare urti devastanti, dirompenti.
Abbiamo una magistratura che, in certe sue manifestazioni, in certe sue strutturazioni, è inadeguata, a volte anche indegna. Ma noi, da sempre, non sappiamo combatterla, non batterla. Ci indigniamo a certe loro esagerazioni, per prepotenza, per manifestazione di onnipotenza, per ingiustizia evidente, ma la nostra reazione, forte pure, è "individuale", anche se avvertita da tutti noi insieme, perché non riusciamo ad organizzarla, a costituirla in "massa", e questa massa portarla sulle strade, nelle piazze, e renderla efficace, potente e vincente. E' così.
Ci sarà sempre, quindi, qualcuno condannato a 13 anni, per avere difeso se stesso, una moglie, e ci saranno magistrati liberi di indagare come cazzo gli pare, chi cazzo gli pare!
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto: 12 dic 2019, 20:09 Non riusciremo mai a cambiare, a bonificare questa nostra società. Ci manca la dote primaria, l' arma vincente: la massa!
Massa non nel senso di folla, ma di forza compatta, quella che dà ad un corpo peso e velocità, secondo leggi gravitazionali. Noi del CDX abbiamo, nell' essere liberali, quindi individuali, il limite che impedisce di creare urti devastanti, dirompenti.
Abbiamo una magistratura che, in certe sue manifestazioni, in certe sue strutturazioni, è inadeguata, a volte anche indegna. Ma noi, da sempre, non sappiamo combatterla, non batterla. Ci indigniamo a certe loro esagerazioni, per prepotenza, per manifestazione di onnipotenza, per ingiustizia evidente, ma la nostra reazione, forte pure, è "individuale", anche se avvertita da tutti noi insieme, perché non riusciamo ad organizzarla, a costituirla in "massa", e questa massa portarla sulle strade, nelle piazze, e renderla efficace, potente e vincente. E' così.
Ci sarà sempre, quindi, qualcuno condannato a 13 anni, per avere difeso se stesso, una moglie, e ci saranno magistrati liberi di indagare come cazzo gli pare, chi cazzo gli pare!
No..... è vero.
Dimentichi pero' che scrivesti tempo fa un post profetico...appena Salvini avra' raggiunto e mantenuto una quota non gradita a Lorsignori e non sapranno piu' a cosa aggrapparsi ..arrivera' in aiuto la Magistratura..
Hai vinto il primo premio per doti di vate massimo.....( ma era facile)
Invochi la massa....ma la massa non potra' mai formarsi,perche' i Magistrati sono faine....colpiscono solo dove e quando possono senza rischio alcuno...mai gli inferiori...e mai i gruppi d'interesse.... solo singoli.
E così ti ho risposto a tutti e due i tuoi post.
Amen
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 7832
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4080 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2473 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da heyoka »

Sabino io ti leggo sempre volentieri.
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Connesso
Avatar utente
Vento
Connesso: Sì
Messaggi: 2551
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48
Ha Assegnato: 1059 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1386 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da Vento »

Colpa di Gramsci che ha insegnato ai comunisti ad infiltrare le istituzioni, impossessandosi così del paese e non per via democratica. E ora chi gliele leva dalle mani? Ora infatti stanno lì fermi ad aspettare la rielezione del loro presidente della repubblica. Poi hanno anche i protettori europei, gente della stessa specie. Quindi non si riesce a stabilizzare una reale democrazia, né in Italia e nemmeno in Europa. Tedeschi e svedesi sono intimiditi delle loro sinistre antifa, come noi, e in Svezia i due partiti della destra avrebbero ora la maggioranza, ma non prendono il potere perché si vergognano l'uno dell'altro, colpevolizzati dalla propaganda sinistra, che pur in minoranza continua a governare da anni.
Fuck Europe FuckYou by Victoria Nuland
Amen and Awoman :lol: egalité
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11174
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3470 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4522 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 12 dic 2019, 20:09 Non riusciremo mai a cambiare, a bonificare questa nostra società. Ci manca la dote primaria, l' arma vincente: la massa!
Massa non nel senso di folla, ma di forza compatta, quella che dà ad un corpo peso e velocità, secondo leggi gravitazionali. Noi del CDX abbiamo, nell' essere liberali, quindi individuali, il limite che impedisce di creare urti devastanti, dirompenti.
Abbiamo una magistratura che, in certe sue manifestazioni, in certe sue strutturazioni, è inadeguata, a volte anche indegna. Ma noi, da sempre, non sappiamo combatterla, non batterla. Ci indigniamo a certe loro esagerazioni, per prepotenza, per manifestazione di onnipotenza, per ingiustizia evidente, ma la nostra reazione, forte pure, è "individuale", anche se avvertita da tutti noi insieme, perché non riusciamo ad organizzarla, a costituirla in "massa", e questa massa portarla sulle strade, nelle piazze, e renderla efficace, potente e vincente. E' così.
Ci sarà sempre, quindi, qualcuno condannato a 13 anni, per avere difeso se stesso, una moglie, e ci saranno magistrati liberi di indagare come cazzo gli pare, chi cazzo gli pare!
Beh. io ragiono diversamente. La vita consiste nell' andare avanti superando degli ostacoli. Ostacoli che diventano sempre piu' grandi man mano che si apprende a superarli. E' parte della vita, e non e' riservato solo a noi stessi, ma sia applica a tutti. Ed allora, crescendo, aumenta la saggezza e la capacita' di "prevedere" gli ostacoli ed evitarli. Che nella politica italiana ci sia la perfidia e sfrontatezza dei magistrati "politici" e' fatto risaputo. Si evita pertanto, quanto piu' possibile, di farsi trovare con le mani impastate e d'evitare lo scontro. Se un avversario e' piu' forte, e maligno, lo si vince con la verita' e girandogli attorno, schivandolo. Qualita' che Salvini non ha e che il CdX DEVE avere se vorra' prevalere quando le elezioni arriveranno. La "massa" non serve, anzi puo' avere effetti deleteri se la stessa s'incontra con una "massa" ancora piu' grande che non condivide le sue idee. La Lega e lo stesso Salvini hanno ancora tante risposte da dare. Non e' fuggendo dalle stesse, che potranno vincere qualcosa. E non e' diventando sempre piu "opposti" e mettendo la gente in piazza ogni giorno, o con referendum ostili, che si risolvera' qualcosa. Occorre partecipare piu' vivamente al processo politico italiano ed europeo, fornendo nuove idee, accettabili a tutti, che alla fine si vince. Puliti e ingaggiati. Mostrando il proprio lato migliore. La sinistra e' stata battuta in precedenza e lo sara' ancora, se si useranno le armi e le coalizioni appropriate.
Avatar utente
Gasiot2
Connesso: No
Messaggi: 697
Iscritto il: 8 giu 2019, 22:01
Ha Assegnato: 219 Mi Piace
Ha Ricevuto: 222 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da Gasiot2 »

Ma forse il problema maggiore non è battere la sinistra nelle elezioni , togliere la mentalità sinistra nelle istituzioni è veramente difficile e dovrebbe essere la meta finale
E qui caro sayon non contano le capacità individuali ed i buoni propositi quando si sa che i politici cambiano ad ogni elezione ma i burocrati restano
“Se un uomo è uno stupido, non lo emancipi dalla sua stupidità col mandarlo all'università. Semplicemente lo trasformi in uno stupido addestrato, dieci volte più pericoloso.”
DESMOND BAGLEY
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

heyoka ha scritto: 12 dic 2019, 22:53 Sabino io ti leggo sempre volentieri.
Lo so, heyoka, e te ne ringrazio. Volevo sottolineare che sarebbe l' ora di impegnarsi per una lotta veramente unita, che non basta più un' alleanza elettorale, che bisogna battersi per liberare il tessuto democratico-istituzionale dall' unto Sinistro, dagli spazi occupati nella Scuola, nella burocrazia, nell' Informazione, nella Magistratura. Scendere in piazza, in ogni piazza, con forza, per far capire che non c' è più disponibilità a subire.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2196
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3304 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1391 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da Michelangelo »

sabinosarno1 ha scritto: 12 dic 2019, 20:09 Non riusciremo mai a cambiare, a bonificare questa nostra società. Ci manca la dote primaria, l' arma vincente: la massa!
Massa non nel senso di folla, ma di forza compatta, quella che dà ad un corpo peso e velocità, secondo leggi gravitazionali. Noi del CDX abbiamo, nell' essere liberali, quindi individuali, il limite che impedisce di creare urti devastanti, dirompenti.
Abbiamo una magistratura che, in certe sue manifestazioni, in certe sue strutturazioni, è inadeguata, a volte anche indegna. Ma noi, da sempre, non sappiamo combatterla, non batterla. Ci indigniamo a certe loro esagerazioni, per prepotenza, per manifestazione di onnipotenza, per ingiustizia evidente, ma la nostra reazione, forte pure, è "individuale", anche se avvertita da tutti noi insieme, perché non riusciamo ad organizzarla, a costituirla in "massa", e questa massa portarla sulle strade, nelle piazze, e renderla efficace, potente e vincente. E' così.
Ci sarà sempre, quindi, qualcuno condannato a 13 anni, per avere difeso se stesso, una moglie, e ci saranno magistrati liberi di indagare come cazzo gli pare, chi cazzo gli pare!
E' vero, il cittadino di cdx-destra, non è unito come quello di sinistra. Noialtri non abbiamo nel DNA quello spirito sessantottino del branco che si ribella in massa , calpestando all'occorrenza regole morali e etiche .
Concordo che dovremmo iniziare a farci sentire in massa, però... ci manca l'esperienza e il talento.
Loro sono dei talentuosi ribelli.

La soluzione alla radice dovrebbe essere quella di avere un altro tipo di PdR . Da lì, poi, ci sarebbe finalmente un susseguirsi di miglioramenti a catena nel Paese, come lo smantellamento di questa magistratura "politica". Quindi, l'opposizione dovrebbe darsi una mossa nel pretendere che venga attuata la riforma sull'elezione del Presidente della Repubblica, che venga scelto dai cittadini. Sennò, siamo spacciati!
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto: 13 dic 2019, 10:21
heyoka ha scritto: 12 dic 2019, 22:53 Sabino io ti leggo sempre volentieri.
Lo so, heyoka, e te ne ringrazio. Volevo sottolineare che sarebbe l' ora di impegnarsi per una lotta veramente unita, che non basta più un' alleanza elettorale, che bisogna battersi per liberare il tessuto democratico-istituzionale dall' unto Sinistro, dagli spazi occupati nella Scuola, nella burocrazia, nell' Informazione, nella Magistratura. Scendere in piazza, in ogni piazza, con forza, per far capire che non c' è più disponibilità a subire.
Fino a che nelle piazze, senza simboli ne' bandiere,si cantera' Bella Ciao andrai poco lontano....
E' il virus letale che ha colpito illo tempore il cervello della maggior parte della gente che ci frega.....ed è un condizionamento che colpisce anche molti non comunisti....c'è una specie di timore se non sei di sinistra a scendere in piazza....quasi non fossimo legittimati a farlo e se si fa si viene subito tacciati di neofascismo....ecco le destre,brutte sporche e cattive ,ma principalmente fasciste e violente.Fasciste e violente anche se composte per lo piu' di famigliole,pensionati ,nonnette arzille con le amichette o i relativi nonnetti arzilli....con annessi nipotini in erba....futuri fascisti anche quelli.
Il comunismo è stato la vera disgrazia di questo secolo....ma non solo disgrazia...un vero flagello.
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Re: Di solito non chiedo di essere letto; stavolta mi piacerebbe!

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

carletto3 ha scritto: 13 dic 2019, 12:21
sabinosarno1 ha scritto: 13 dic 2019, 10:21
heyoka ha scritto: 12 dic 2019, 22:53 Sabino io ti leggo sempre volentieri.
Lo so, heyoka, e te ne ringrazio. Volevo sottolineare che sarebbe l' ora di impegnarsi per una lotta veramente unita, che non basta più un' alleanza elettorale, che bisogna battersi per liberare il tessuto democratico-istituzionale dall' unto Sinistro, dagli spazi occupati nella Scuola, nella burocrazia, nell' Informazione, nella Magistratura. Scendere in piazza, in ogni piazza, con forza, per far capire che non c' è più disponibilità a subire.
Fino a che nelle piazze, senza simboli ne' bandiere,si cantera' Bella Ciao andrai poco lontano....
E' il virus letale che ha colpito illo tempore il cervello della maggior parte della gente che ci frega.....ed è un condizionamento che colpisce anche molti non comunisti....c'è una specie di timore se non sei di sinistra a scendere in piazza....quasi non fossimo legittimati a farlo e se si fa si viene subito tacciati di neofascismo....ecco le destre,brutte sporche e cattive ,ma principalmente fasciste e violente.Fasciste e violente anche se composte per lo piu' di famigliole,pensionati ,nonnette arzille con le amichette o i relativi nonnetti arzilli....con annessi nipotini in erba....futuri fascisti anche quelli.
Il comunismo è stato la vera disgrazia di questo secolo....ma non solo disgrazia...un vero flagello.
Bella Ciao ci sarà sempre, finché un' altra canzone non la nasconderà alle orecchie della gente.
Rispondi