Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
sabinosarno1
Connesso: No
Messaggi: 1508
Iscritto il: 10 giu 2019, 21:19
Ha Assegnato: 4 Mi Piace
Ha Ricevuto: 852 Mi Piace

Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Messaggio da leggere da sabinosarno1 »

Siccome non avevano da vantare per lui titoli accademici, nè citare opere specialistiche di rilievo, di natura economica, il PD ce lo ha imposto come grande politico, un genio da scoprire.
Deve essere, comunque, un ottimista naturale, per vocazione; lo si deduce da alcune recenti ufficialità che ce lo hanno fatto notare tale: mentre Conte parlava a riferire del MES, in una aula parlamentare triste e preoccupata, occupata da uomini incazzati e reciprocamente astiosi, lui rideva, lui solo, ma convinto, e batteva le mani, a Conte , da solo, e convinto.
Che sia uno scarso economista, e un grande "politico", si hanno i primi segnali: non riesce a indovinare uno straccio di provvedimento economico, e però, a detta del PD, ci sta combinando una Manovra, che non contiene un cazzo, ma che però, con gran lucidità politica, partirà fra qualche mese.
Connesso
Avatar utente
Sayon
Connesso: Sì
Messaggi: 11668
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58
Ha Assegnato: 3695 Mi Piace
Ha Ricevuto: 4734 Mi Piace

Re: Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Messaggio da leggere da Sayon »

sabinosarno1 ha scritto: 9 dic 2019, 6:52 Siccome non avevano da vantare per lui titoli accademici, nè citare opere specialistiche di rilievo, di natura economica, il PD ce lo ha imposto come grande politico, un genio da scoprire.
Deve essere, comunque, un ottimista naturale, per vocazione; lo si deduce da alcune recenti ufficialità che ce lo hanno fatto notare tale: mentre Conte parlava a riferire del MES, in una aula parlamentare triste e preoccupata, occupata da uomini incazzati e reciprocamente astiosi, lui rideva, lui solo, ma convinto, e batteva le mani, a Conte , da solo, e convinto.
Che sia uno scarso economista, e un grande "politico", si hanno i primi segnali: non riesce a indovinare uno straccio di provvedimento economico, e però, a detta del PD, ci sta combinando una Manovra, che non contiene un cazzo, ma che però, con gran lucidità politica, partirà fra qualche mese.
Storico e "politico" , mai economista, e' la classica pessima scelta della sinistra al governo.
Io lo definirei un eminente "chiaccherone". La sua arma e' l'ideologia. Uomo pericoloso, come ministro, e' l'equivalente di un professore di matematica che fa la conta con le ... dita.
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Messaggio da leggere da carletto3 »

sabinosarno1 ha scritto: 9 dic 2019, 6:52 Siccome non avevano da vantare per lui titoli accademici, nè citare opere specialistiche di rilievo, di natura economica, il PD ce lo ha imposto come grande politico, un genio da scoprire.
Deve essere, comunque, un ottimista naturale, per vocazione; lo si deduce da alcune recenti ufficialità che ce lo hanno fatto notare tale: mentre Conte parlava a riferire del MES, in una aula parlamentare triste e preoccupata, occupata da uomini incazzati e reciprocamente astiosi, lui rideva, lui solo, ma convinto, e batteva le mani, a Conte , da solo, e convinto.
Che sia uno scarso economista, e un grande "politico", si hanno i primi segnali: non riesce a indovinare uno straccio di provvedimento economico, e però, a detta del PD, ci sta combinando una Manovra, che non contiene un cazzo, ma che però, con gran lucidità politica, partirà fra qualche mese.
Si vede che è circondato da pessimi Consigliori.......se abbiamo capito io e Salvini l'enorme coltivazione di cetrioloni che ci hanno preparato per la fregatura ,perche' lui no?
Se gli esperti che lo circondano e lavorano per lui,non gli hanno mostrato la fregatura,dovrebbe solo licenziarli in massa. Se invece l'hanno fatto e lui non li ha ascoltati ,probabilmente manca di Buonsenso,fatto che lo escuderebbe ai miei occhi come persona adatta da quel ministero.
Ci sarebbe anche una terza possibilita' ma non voglio neppure immaginarla....che si voglia accreditare in Europa come amico ai nostri danni per una futura carriera lassu'......
Fai pure te....
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Connesso
Avatar utente
heyoka
Connesso: Sì
Messaggi: 8337
Iscritto il: 10 giu 2019, 11:41
Ha Assegnato: 4377 Mi Piace
Ha Ricevuto: 2703 Mi Piace

Re: Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Messaggio da leggere da heyoka »

Carletto,
Io tengo sempre buono il COMANDAMENTO del divo Giulio:
A pensar Male si fa peccato ma molto spesso....
La vita è come un ponte, puoi attraversarla ma non costruirci una casa sopra.
(Proverbio dei Sioux)
Avatar utente
carletto3
Connesso: No
Messaggi: 8090
Iscritto il: 25 giu 2019, 2:20
Ha Assegnato: 436 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3215 Mi Piace

Re: Scopriamo Gualtieri, un grande economista, autodidatta...

Messaggio da leggere da carletto3 »

heyoka ha scritto: 10 dic 2019, 15:04 Carletto,
Io tengo sempre buono il COMANDAMENTO del divo Giulio:
A pensar Male si fa peccato ma molto spesso....
Purtroppo anch'io......
Sta diventando da tempo uno sport nazionale quello di accreditarsi come amico ai nostri nemici a spese di chi devi amministrare con fedelta' e dedizione....
Potrebbe anche sembrare alto tradimento......
La realta' è solo un'allucinazione dovuta a carenza di alcol (...un saggio)
"Gli è tutto sbagliato....gli è tutto da rifa'"
Rispondi