In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6101
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Messaggio da leggere da Alfa »

Dopo aver fatto allontanare la gente, un poliziotto ha sparato all'accoltellatore steso a terra e ormai disarmato.
Oggi da noi manifesterebbe tutta la sinistra accusando il poliziotto. Centri sociali, boldriniani e pure le sardine tutti a protestare per averlo ammazzato mentre era a terra disarmato.
Questa è la differenza tra un paese civile a la nostra gabbia di matti.
Connesso
Avatar utente
Michelangelo
Connesso: Sì
Messaggi: 2243
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00
Ha Assegnato: 3411 Mi Piace
Ha Ricevuto: 1437 Mi Piace

Re: In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Messaggio da leggere da Michelangelo »

Siamo messi bene, sempre dalla parte di chi delinque. Impressionante!
Magari fosse così risoluti i nostri poliziotti!
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi
Avatar utente
cuneoman
Connesso: No
Messaggi: 879
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Messaggio da leggere da cuneoman »

Se fosse per il M5S quello sarebbe ancora in carcere a scontare i suoi anni, è il CDx (ed il PD) che vota contro la prescrizione, è garantista anche quando le prove sono schiaccianti, vota l'indulto e le leggi che sotto i 4 anni non ti mandano in galera. Più tutte le altre per farti uscire dal carcere il prima possibile.
Fosse successo in Italia non si sarebbe neanche fatto quei 6 anni!!

PS https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca ... 902a.shtml
Avatar utente
Alfa
Connesso: No
Messaggi: 6101
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35
Località: Toscana
Ha Assegnato: 1206 Mi Piace
Ha Ricevuto: 3945 Mi Piace
Contatta:

Re: In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Messaggio da leggere da Alfa »

cuneoman ha scritto: 3 dic 2019, 12:26 Se fosse per il M5S quello sarebbe ancora in carcere a scontare i suoi anni, è il CDx (ed il PD) che vota contro la prescrizione, è garantista anche quando le prove sono schiaccianti, vota l'indulto e le leggi che sotto i 4 anni non ti mandano in galera. Più tutte le altre per farti uscire dal carcere il prima possibile.
Fosse successo in Italia non si sarebbe neanche fatto quei 6 anni!!

PS https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca ... 902a.shtml
Tu rispondi sempre e comunque divagando, il tema era che se in Italia un poliziotto avesse sparato a un assassino disarmato e steso in terra..........stop.
Avatar utente
cuneoman
Connesso: No
Messaggi: 879
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: In Italia oggi la sinistra sarebbe in piazza pro accoltellatore (di Londra)

Messaggio da leggere da cuneoman »

Io dico che in Italia certi movimenti vogliono i delinquenti in galera e gli innocenti fuori, mentre altri partiti preferiscono vedere i delinquenti fuori e gli innocenti che stanno anni attaccati ai processi per dimostrare la loro innocenza. Poi ci sono altri partiti che decidono di volta in volta chi dovrebbe essere processato o condannato e chi invece non deve essere indagato. Mi ricordo cosa disse Salvini sui poliziotti del caso Cucchi, sull'omicidio di Luca Sacchi, sulla votazione al parlamentare di Forza Italia di 2 mesi fa e così via. Garantista o giustizialista, come viene comodo per motivi politici, poi però dietro ci sono gli italiani, le vittime, i poliziotti che vengono aggrediti e l'indomani si vedono gli aggressori a piede libero...
E' questo che dico.
E riguardo alla tua accusa, non ho letto "sinistri" che difendevano Usman Khan
Rispondi