Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Forum di discussione sulla politica italiana, i partiti e le istituzioni.
Rispondi
Sayon
Messaggi: 1582
Iscritto il: 9 giu 2019, 7:58

Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Sayon » 10 nov 2019, 1:41

Libero di accoltellare un uomo di 79 anni mentre si gode la sua "liberta'" dal carcere dove, in teoria, stava scontando un ergastolo. E' successo ieri a Milano e questa non puo' essere considerata giustizia. Perche qui si tratta di TRE omicidi e per di piu' si tratta di forze dell' ordine. Negli USA, dove mi trovo al momento, avrebbe ricevuto la condanna a morte oppure TRE ergastoli uno dietro l' altro proprio per evitare queste assurdita'. Possibile che se non si sa amministrare la giustzia che non si possa almeno imporre pene severissime verso chi attacca le forze preposte alla nostra difesa? Se la vittima fosse stato un magistrato, gli stessi giudici buonisti starebbero a chiedere provvedimenti urgenti e modifiche delle leggi. Bene sappiano, che noi, popolo italiano, consideriamo LORO, i Giudici come co-responsabili di questi delitti.

Avatar utente
Alfa
Messaggi: 1340
Iscritto il: 8 giu 2019, 16:35

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Alfa » 10 nov 2019, 7:55

Fai bene a incazzarti, ma ti saresti incazzato ancora di più se l'uomo fosse stato un clandestino. L' avresti visto uscire corredato di medaglia al valore appuntata sul petto e una nuvola di centristi sociali fuori ad accoglierlo con un saporito sventolio di bandiere e qualche sinistro che insegna al Liceo, avrebbbe scritto su facebook: "non erano nemmeno intelligenti".
.

Vento
Messaggi: 122
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Vento » 10 nov 2019, 9:50

Immagino che dipenda dalla legge del cattocomunista Gozzini, che mira all'eliminazione del carcere e della pena.

Avatar utente
Michelangelo
Messaggi: 354
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Michelangelo » 10 nov 2019, 10:36

Sayon ha scritto:
10 nov 2019, 1:41
Libero di accoltellare un uomo di 79 anni mentre si gode la sua "liberta'" dal carcere dove, in teoria, stava scontando un ergastolo. E' successo ieri a Milano e questa non puo' essere considerata giustizia. Perche qui si tratta di TRE omicidi e per di piu' si tratta di forze dell' ordine. Negli USA, dove mi trovo al momento, avrebbe ricevuto la condanna a morte oppure TRE ergastoli uno dietro l' altro proprio per evitare queste assurdita'. Possibile che se non si sa amministrare la giustzia che non si possa almeno imporre pene severissime verso chi attacca le forze preposte alla nostra difesa? Se la vittima fosse stato un magistrato, gli stessi giudici buonisti starebbero a chiedere provvedimenti urgenti e modifiche delle leggi. Bene sappiano, che noi, popolo italiano, consideriamo LORO, i Giudici come co-responsabili di questi delitti.
E' questa la vera " calamità " dell'Italia e la prima cosa da cambiare urgentemente: la giustizia - la magistratura faziosa e/o incapace.
Questi errori ( giuridici ) avvengono con una frequenza spaventosa.
Un magistrato che decide di liberare( anche solo per un ora) un feroce assassino e questo commette nuovamente un omicidio o tentato omicidio, dovrebbe andare in galera ( magari nella stessa cella del criminale ) per 10 anni, a mio avviso.

Un delinquente che all'epoca ( aveva 20 anni ) uccise 3 carabinieri a sangue freddo( e a 15 anni aveva già ucciso un metronotte - e venne assolto ) è un MOSTRO! ( è nato mostro e morirà mostro. Non è recuperabile) e non può essere rimesso in libertà.
https://www.ilgazzettino.it/italia/prim ... 52236.html
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi

Vento
Messaggi: 122
Iscritto il: 8 giu 2019, 23:48

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Vento » 10 nov 2019, 10:50

Come quando chiusero i manicomi, convinti di eliminare così la pazzia, o i bordelli, certi di aver eliminato la prostituzione, così si illudono di cancellare la propensione al crimine semplicemente non punendo i criminali e non considerandoli tali, quindi legittimando il crimine. E' il pensiero magico che questa gente usa nella vita reale, per giunta con intento truffaldino. E' il delirio che viene dalla Galilea ...

Avatar utente
Michelangelo
Messaggi: 354
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Michelangelo » 10 nov 2019, 11:19

Vento ha scritto:
10 nov 2019, 10:50
Come quando chiusero i manicomi, convinti di eliminare così la pazzia, o i bordelli, certi di aver eliminato la prostituzione, così si illudono di cancellare la propensione al crimine semplicemente non punendo i criminali e non considerandoli tali, quindi legittimando il crimine. E' il pensiero magico che questa gente usa nella vita reale, per giunta con intento truffaldino. E' il delirio che viene dalla Galilea ...
Esatto! Nel corso dei decenni sono riusciti a prendere decisioni sempre peggiorative, per mettere "ordine" al Paese. C'è l'incapacità e la malafede: un binomio esplosivo.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi

Avatar utente
serge
Messaggi: 413
Iscritto il: 9 giu 2019, 8:58

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da serge » 10 nov 2019, 11:25

spiace annoiarvi con una mia vecchia proposta: in certi casi (confessione,flagranza,ecc.) bisogna impedire al delinquente di ripetersi. Come? Con la pena di morte.
Bye

cuneoman
Messaggi: 551
Iscritto il: 16 ago 2019, 23:39

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da cuneoman » 10 nov 2019, 12:00

E ricordo a tutte che quelle sono leggi scritte dai vari governi di destra e sinistra, i giudici devono solo applicarle.
Se non fosse previsto dall'ordinamento penale non potrebbero farlo!

Per Sayon, in carcere non ci sono i colpevoli dell'assassinio di Falcone e Borsellino, quindi giudici, poliziotti o politici, cambia poco se le leggi sono oscene e la politica fa di tutto per renderla inefficace.

Avatar utente
Michelangelo
Messaggi: 354
Iscritto il: 23 giu 2019, 15:00

Re: Ha ammazzato TRE carabinieri e lo lasciano LIBERO

Messaggio da Michelangelo » 10 nov 2019, 12:45

serge ha scritto:
10 nov 2019, 11:25
spiace annoiarvi con una mia vecchia proposta: in certi casi (confessione,flagranza,ecc.) bisogna impedire al delinquente di ripetersi. Come? Con la pena di morte.
Bye
CONCORDO Smiling . Quando ci sono le prove certe, per i feroci assassini e serial killer penso sia la soluzione più giusta e che renda maggiormente giustizia - "sollievo" ai familiari della vittima.
“Un popolo che dimentica i fasti del patriottismo è un popolo in decadenza. Il passato segna i doveri dell’avvenire.”
Francesco Crispi

Rispondi